Italia tra le prime destinazioni per il turismo medicale
Feb24

Italia tra le prime destinazioni
per il turismo medicale

Dopo cibo, cultura, moda e design anche la salute si candida a diventare, a pieno titolo, uno dei tratti distintivi del made in Italy per portare l’Italia tra le destinazioni primarie di ‘turismo medicale’ (cioè la ricerca di cure in luoghi diverso da quello di residenza, all’interno della stessa nazione o all’estero). Secondo le stime dell’Osservatorio Ocps-Sda Bocconi il nostro Paese genera oggi...

Read More
La fuga delle donne nel primo “ricevimento elettrico” a Mosca, all’Ambasciata d’Italia
Feb22

La fuga delle donne
nel primo “ricevimento elettrico”
a Mosca, all’Ambasciata d’Italia

Anche Giannella Channel aderisce all’iniziativa di Radio2 e della trasmissione Caterpillar M’illumino di meno a favore della sensibilizzazione per il risparmio energetico. E lo facciamo ripresentando una storia curiosa del Natale 1898 che combina la neonata luce elettrica e l’ambasciata italiana a Mosca. Venerdì 23 febbraio, dalle ore 18, tutti sono invitati a spegnere le luci superflue, sia nelle case che nei luoghi...

Read More
Napoli, storia di Davide il ragazzo anti gang
Feb21

Napoli, storia di Davide
il ragazzo anti gang

A 16 anni ha iniziato a fare il criminale. A 20 ha scelto di cambiare vita perché «ho visto che quella non era vita. E la sopravvivenza non mi è mai piaciuta. Non fare il criminale per me è significato tornare ad essere libero». Oggi fa l’educatore di strada nel rione Sanità, quello “rigenerato” dal parroco don Loffredo, per quei ragazzi che vivono come faceva lui. «Devi avere qualcuno che crede in te. E poi lo sai che...

Read More
Un capolavoro salvato per l’Italia: le Gallerie degli Uffizi presentano un acquisto importante
Feb19

Un capolavoro salvato per l’Italia:
le Gallerie degli Uffizi
presentano un acquisto importante

La grande opera (1,22 x 3,17 metri) che raffigura Il corteo del carro carnevalesco del principe Giovan Battista Borghese per la mascherata del giovedì grasso del 1664 è stata premiata come “Dipinto più bello della fiera” alla scorsa edizione della Biennale Internazionale dell’Antiquariato a Palazzo Corsini. “Spettacolare e raro”: così il direttore delle Gallerie degli Uffizi Eike Schmidt ha definito il grande dipinto di Johan Paul...

Read More
Nel futuro di Riccia ci sono le pantere grigie: qui sarà bello vivere (specie nella terza età)
Feb16

Nel futuro di Riccia
ci sono le pantere grigie:
qui sarà bello vivere
(specie nella terza età)

Prima d’oggi la difficile parola di “resilienza” che ti viene ripetuta a Riccia, nel Sannio Molisano, l’avevo sentita applicare da un grande medico, Giuseppe Masera, il pediatra impegnato per quasi mezzo secolo nella lotta alla leucemia infantile nell’Ospedale San Gerardo di Monza: È un concetto che deriva dalla fisica. Quando un corpo investe un altro corpo, quest’ultimo controreagisce liberando energia. Gli psicologi hanno...

Read More
Dal successo alla tragedia: la storia di Arpad Weisz, l’allenatore del Bologna che tremare il mondo fece
Feb15

Dal successo alla tragedia:
la storia di Arpad Weisz,
l’allenatore del Bologna
che tremare il mondo fece

Sono tanti gli eventi commemorativi varati in occasione del Giorno della Memoria che ho molto apprezzato, a cominciare da quello celebrato nel mio borgo alle porte di Milano, Cassina de’ Pecchi: al MaiO: “Caro bambino mio, c’è stata una ragione”, con le storie di donne che, nel buio dei lager e della Shoah, hanno riscattato la dignità umana (emozionante reading multimediale con la voce narrante della brava giornalista...

Read More
L’altra faccia di Macerata, città esempio di integrazione e accoglienza
Feb13

L’altra faccia di Macerata,
città esempio
di integrazione e accoglienza

Di Macerata, in questi giorni, si parla parecchio. Dopo il violento atto di intolleranza neofascista compiuto dallo sparatore Luca Traini sabato 3 febbraio 2018, si è formata l’immagine di una città violenta, rabbiosa, inospitale. A questa narrazione si oppone però il cuore pulsante di Macerata, fatto di cittadini e associazioni che si spendono per garantire ai migranti un’accoglienza degna. In tanti tra i maceratesi scelgono infatti...

Read More
Se l’università italiana ti deprime scappa in Danimarca, non te ne pentirai
Feb11

Se l’università italiana ti deprime
scappa in Danimarca, non te ne pentirai

Esistono molte motivazioni che spingono ogni anno sempre più studenti europei ad andare a studiare nella terra natia dei Vichinghi, che sia solo per un Erasmus o per tutto il programma di laurea. La Danimarca è conosciuta come uno dei paesi più felici del mondo (come racconto più approfonditamente nel mio libro “Voglia di cambiare”, Chiarelettere, ndr) e molte delle motivazioni provengono proprio dal mondo degli studenti. Per prima...

Read More
Sanremo a sorpresa: tra una canzone e l’altra, premiatevi con Nobel
Feb09

Sanremo a sorpresa:
tra una canzone e l’altra,
premiatevi con Nobel

Complice il Festival, vi consigliamo un bagno di cultura visitando la casa-museo dello scienziato fondatore del premio più prestigioso del mondo. Che inventò anche la dinamite e dal suo giardino terrorizzava villeggianti e pescatori sparando cannonate in mare. Un invito a chi arriva a Sanremo per una botta di cultura extracanora tra una canzone e l’altra del Festival della canzone italiana in corso al Teatro Ariston. Come? Ma...

Read More
Vi parlo di me, Antonio Secci, sardo con voglia di spazi e la natura come maestra
Feb07

Vi parlo di me, Antonio Secci,
sardo con voglia di spazi
e la natura come maestra

Sono di Cala Gonone, frazione di Dorgali (Nuoro), che molti voi conoscete per il dialogo incessante tra mare e terra che genera meraviglie naturali. Già da piccolo seppi che il mio destino sarebbe stato di fare l’artista, anche se la mia famiglia di formazione agricola non vedeva di buon occhio il mio lavoro. Cominciai con la ceramica, osservando la natura aspra che mi fu maestra. Giovanissimo fui scoperto da un franco-olandese, Guy...

Read More
Primo impianto di retina artificiale eseguito in Italia
Feb05

Primo impianto
di retina artificiale
eseguito in Italia

Per la prima volta in Italia è stato eseguito l’impianto di una protesi sottoretinica – un vero e proprio modello di retina artificiale – in una donna non vedente. Il delicatissimo intervento è stato condotto dagli specialisti in chirurgia vitreoretinica e oftalmoplastica dell’Unita’ di Oculistica dell’Irccs Ospedale San Raffaele di Milano, diretta dal professor Francesco Maria Bandello. La paziente...

Read More
Eroismi d’oggi: il sergente giapponese si sacrifica per salvare un suo soldato durante un’eruzione
Feb01

Eroismi d’oggi: il sergente giapponese
si sacrifica per salvare
un suo soldato durante un’eruzione

Anche oggi esistono piccole storie di grandi eroismi. Avvengono in ogni angolo del mondo e, a volte, riescono ad attirare l’attenzione dei media. Come la storia del sergente maggiore giapponese Takayuki Izawa, che con il sacrificio della sua vita è riuscito a salvare quella dei sottoposti. Martedì 23 gennaio una unità dell’esercito giapponese si trova impegnata in una sessione di allenamento-sci sulle cime del monte/vulcano...

Read More
Mostrare le Marche: rinasce l’arte dopo il terremoto
Gen31

Mostrare le Marche: rinasce
l’arte dopo il terremoto

Il 2018 è all’insegna dell’arte in tutte le Marche: Mostrare le Marche è un percorso imperdibile nei luoghi più affascinanti, un vero e proprio tour alla ricerca della bellezza. Le Marche ospitano una serie di importanti mostre con l’intento di far conoscere l’immenso patrimonio artistico del territorio e promuovere la riscoperta di grandi artisti che, con le loro opere, hanno reso particolarmente ricca l’offerta culturale di quella...

Read More
Alcune buone ragioni per volere bene a Laura Boldrini
Gen29

Alcune buone ragioni per
volere bene a Laura Boldrini

Un fantoccio che raffigura Laura Boldrini, realizzato dai Giovani Padani della Lega a Busto Arsizio, viene dato alle fiamme in piazza. Ad appiccare il fuoco, il sindaco di Forza Italia Emanuele Antonelli. La notizia sul “Corriere della Sera” di venerdì 26 gennaio è nella pagina precedente a quella in cui il capo della Stato Sergio Mattarella, ricordando l’Olocausto e la pagina infamante delle leggi razziali, ammonisce:...

Read More
L’arte della fotografia fa rima con tipografia nella mostra milanese di Ferdinando Scianna
Gen28

L’arte della fotografia
fa rima con tipografia
nella mostra milanese
di Ferdinando Scianna

Nel testo introduttivo che Ferdinando Scianna (Bagheria, 1943) ha scritto per il bel volume Un fotografo in tipografia, edizioni Henry Beyle, si parla di odori, di profumi di camera oscura, di stampa, di inchiostro. Così una sorta di sinestesia iconografico-olfattiva ci si presenta di fronte alle sue immagini esposte alla Galleria Antonia Jannone di Milano, corso Garibaldi 125. Sono fotografie scattate all’interno della tipografia di...

Read More
A Mel e nelle Dolomiti Bellunesi, rifugio del cronista Dino Buzzati
Gen26

A Mel e nelle Dolomiti Bellunesi,
rifugio del cronista Dino Buzzati

Un viaggio in un mondo incantato e tra cime tempestose può cominciare dal ballatoio della mia casa alle porte di Milano: i miei vicini, Livio e Ivana, destinano i giorni di vacanza nella loro nativa Mel, borgo a metà strada tra Belluno e Feltre, nella Val Belluna sulla riva sinistra del Piave: proprio a quella valle, tra le più spettacolari dell’arco alpino, uno dei suoi figli più illustri, il grande scrittore e cronista del Corriere...

Read More
Ritrovato dopo 70 anni il Cristo rubato a Lucca dai nazisti
Gen25

Ritrovato dopo 70 anni il Cristo
rubato a Lucca dai nazisti

Dopo oltre 70 anni è stato recuperato dai Carabinieri, e restituito al Museo del Duomo di Lucca, il Busto di Cristo di Matteo Civitali: una scultura in terracotta, del valore di oltre un milione di euro, rubato dai nazisti durante la Seconda guerra mondiale. L’opera dell’artista quattrocentesco è stata trafugata nella notte tra il 7 e l’8 febbraio del 1944 a Lucca, dalla chiesa di Santa Maria della Rosa. Il busto era stato realizzato...

Read More
Così è nato il “lapsus” di Fontana sulla fine della razza bianca
Gen22

Così è nato il “lapsus” di Fontana
sulla fine della razza bianca

“Questo Fontana sarà anche un brav’uomo ma non lo conosce nessuno”. Così reagirono Berlusconi e la Meloni alla proposta di Salvini, che proponeva il sindaco leghista di Varese come candidato del centro destra alla presidenza della Regione Lombardia. “Dobbiamo inventarci qualcosa che aumenti la sua notorietà” concordarono i tre leader. “Qualcosa di forte, che faccia parlare di lui i giornali”. Fu convocato il capo...

Read More
Finalmente esposto a Bonn e Berna il tesoro di Hitler custodito da Gurlitt
Gen21

Finalmente esposto a Bonn e Berna
il tesoro di Hitler custodito da Gurlitt

Bonn (Germania) e Berna (Svizzera). Il disegno di un interno di una chiesa gotica di Adolph Menzel incluso nella mostra «Gurlitt: il punto della situazione. I furti d’arte nazisti e le loro conseguenze», allestita dal 3 novembre all’11 marzo alla Bundestkunsthalle di Bonn, è una delle poche opere esposte di cui è nota la provenienza. È rimasta nascosta per decenni nella casa di Cornelius Gurlitt (Amburgo, 1932 – Monaco di...

Read More
Arpino mette in campo Cicerone e i Grandi Spiriti
Gen19

Arpino mette in campo
Cicerone e i Grandi Spiriti

Una mattina avvolta dalla polvere di sole mi lascio alle spalle il Corso Tulliano in Arpino, borgo tra i più antichi della Ciociaria laziale, e le quattro finestre della casa natale di Pasquale Rotondi (il soprintendente che, durante la seconda guerra mondiale, aveva dato ricovero e salvezza nel Montefeltro alle principali opere d’arte italiane, dalla Tempesta del Giorgione di Venezia ai dipinti di Piero della Francesca, del...

Read More
Sole invisibile: i disegni di Vanni Cuoghi a Milano
Gen16

Sole invisibile: i disegni
di Vanni Cuoghi a Milano

Una chiesa? No, un’ex chiesa diventata museo. Ma museo dedicato a un solo artista, lo scultore siciliano Francesco Messina che qui, a Milano, al Carrobbio, pose la sua residenza e il suo studio negli Anni Settanta, dopo che i bombardamenti della Seconda guerra mondiale avevano inflitto profonde ferite alla struttura dell’edificio religioso di San Sisto privandolo dell’abside e danneggiandolo in alcune altre sue parti. Oggi il volo di...

Read More
Per dare gusto alle nostre cene che ne dite di un bel dibattito?
Gen13

Per dare gusto alle nostre cene
che ne dite di un bel dibattito?

Fine anno, tempo di pranzi e cene, con amici e con parenti. A cosa servono? A mangiare, a scambiarsi auguri e regali, a parlare del più e del meno. A parlare di niente, insomma. Molti anni fa un amico avvocato, che ora mi spiace di non frequentare più, aveva inventato una piccola procedura per far sì che queste serate conviviali non si trasformassero in inutili perdite di tempo. Cominciò a telefonare a tutta la compagnia: Voi siete...

Read More
A Tropea i profumi del mare e della terra creano un gioiello della tavola: la cipolla rossa
Gen11

A Tropea i profumi del mare
e della terra creano un gioiello
della tavola: la cipolla rossa

Certo, il mare è un incanto, le spiagge bellissime (il Sunday Times la indicò tra le venti spiagge più belle d’Europa), i fondali ideali per chi ama le esplorazioni subacquee. Ma se dovete indicare un nome alla base della notorietà internazionale di Tropea, il nome di una perla rossa che ha portato Tropea nel mondo e il mondo a Tropea, non vi sono dubbi: la cipolla rossa di Tropea, eccellenza della gastronomia che è stata anche alla...

Read More
“Imagine” ci ricorda che un altro mondo è possibile
Gen10

“Imagine” ci ricorda che
un altro mondo è possibile

Quando avevo un milione di capelli in più e suonavo con la chitarra poco più del giro di Do, non era raro ascoltarmi nei primi, rudimentali karaoke. Uno dedicato a Imagine (la mia canzone preferita, la più celebre composta nel 1971 da John Lennon dopo lo scioglimento dei Beatles, mi ricordava che un altro mondo è possibile, più giusto e più pacifico) me lo concessi durante un viaggio negli Stati Uniti, in Florida. Dopo la visita alle...

Read More
A Palermo il Caravaggio trafugato rivive anche quest’anno con la Natività di Alessandro Bazan
Gen09

A Palermo il Caravaggio trafugato
rivive anche quest’anno
con la Natività di Alessandro Bazan

A Palermo si è rinnovato anche quest’anno, nella notte tra il 24 e il 25 dicembre, il rito laico di Next, l’iniziativa promossa dagli Amici dei Musei Siciliani, associazione che ormai da 8 anni commissiona a un artista del panorama contemporaneo un’opera che abbia come soggetto la Natività pensata per l’Oratorio di San Lorenzo. L’edificio cinquecentesco, noto per gli stucchi di Giacomo Serpotta, è tristemente passato alla storia per...

Read More
La vecchiaia è risorsa. Le parole ritrovate dell’amata Lady Diana
Gen08

La vecchiaia è risorsa.
Le parole ritrovate
dell’amata Lady Diana

Su Giannella Channel ho dedicato alla vecchiaia serena vari testi. Mi piace aggiungere alle storie e riflessioni evocate in precedenza queste parole della leggendaria principessa Diana, che tutti continuiamo ad amare a distanza di oltre vent’anni dalla sua tragica scomparsa: parole affiorate dal mio archivio e raccolte nel corso delle Giornate di studio del Centro studi Pio Manzù a Rimini dell’ottobre 1996. (s.g.) Una...

Read More
Quei giorni trascorsi nella via Gluck che ora i milanesi vogliono proteggere nel segno di Adriano Celentano, 80 anni
Gen06

Quei giorni trascorsi nella via Gluck
che ora i milanesi vogliono proteggere
nel segno di Adriano Celentano, 80 anni

Adriano Celentano, il ragazzo della via Gluck, fa 80 anni (auguri anche da Giannella Channel) e nella mia mente affiora un ricordo speciale. Era l’estate del 2011 e mi occupavo della cura di un numero speciale dei Nomi di Oggi dedicato ai primi 50 anni di Adriano Celentano (risaliva al 1961 la canzone “Con 24 mila baci” con cui aveva conquistato Sanremo e l’Italia). Nella Milano spopolata divenni sei anni fa un...

Read More
Carlo Pedretti: la mia vita con quel genio di Leonardo
Gen05

Carlo Pedretti: la mia vita con
quel genio di Leonardo

Il colpo di fulmine lo ebbe a tredici anni, mi confidò in un’intervista rilasciatami per L’Europeo del 31 agosto 1981: la prima di numerosi incontri in Italia, in California, in Svizzera. Poi, un amore che dura da oltre mezzo secolo. Ecco come e perché Carlo Pedretti, professore bolognese trapiantato negli Stati Uniti con la sua sposa Rossana, ha fatto dell’artista-scienziato rinascimentale la ragione della sua...

Read More
L’idea norvegese da portare in Italia: l’illuminazione stradale costa meno
Gen05

L’idea norvegese da portare in Italia:
l’illuminazione stradale costa meno

Lungo l’autostrada 155 che collega Nes, un comune norvegese della contea di Akershus con poco meno di ventimila abitanti chiamati Nesbu) e Hole (a nord della capitale Oslo) sono stati installati 220 radar su altrettanti pali della luce. Rilevano il traffico e regolano la forza della luce. Durante il passaggio di un’auto la luce aumenta per poi tornare a illuminare la strada con una intensità minore quando la strada rimane vuota. In...

Read More
Papagna experience, nuovo museo invisibile nella Valle d’Itria
Gen04

Papagna experience,
nuovo museo invisibile
nella Valle d’Itria

Al Sud Papagna è il nome assegnato a una tipica bevanda che un tempo veniva somministrata ai bambini per favorire il riposo. Ma “papagna” vuol dire anche “pugno o ceffone sul viso”. Oggi assume un nuovo significato diventando anche un museo invisibile diffuso, che chi approderà a Ceglie Messapica – straordinario centro storico, immerso nella Valle d’Itria – potrà provare gratuitamente fino a fine marzo. Un libretto, uno smartphone, un...

Read More
graziano-pozzetto-frutti-dimenticati

Non perderti nulla

Iscriviti a "Nel mese", la newsletter 
con le migliori pubblicazioni
di Giannella Channel

La tua iscrizione è andata a buon fine. Grazie!