Riaccendiamo il motore del turismo e l’Italia tutta si salverà
Ago19

Riaccendiamo il motore
del turismo
e l’Italia tutta si salverà

  Salimmo sù, el primo e io secondo, tanto ch’i’ vidi de le cose belle che porta ’l ciel, per un pertugio tondo. E quindi uscimmo a riveder le stelle Dante Alighieri Immaginate di essere al cinema a vedere un interessante film sull’Europa che verrà dopo aver superato l’emergenza sanitaria: un film fatto di storie e dati essenziali, di domande e risposte autorevoli, settore per settore. Vi scorrono i titoli di testa: scoprirete...

Leggi
Ieri vincitore del premio Rotondi, domani Osanna direttore dei musei italiani
Ago04

Ieri vincitore del premio Rotondi, domani
Osanna direttore dei musei italiani

Il soprintendente di Pompei, protagonista di un riscatto che rende orgogliosi gli italiani, è stato scelto dal ministro dei Beni culturali Dario Franceschini alla guida del patrimonio museale italiano dal 1* settembre. Nella lettera ai giurati del Montefeltro un anno fa aveva indicato le linee guida della futura sfida. A SEGUIRE: l’eroe che abita nella mente di Osanna Ogni anno, a gennaio, direttori di prestigiosi musei di mezza...

Leggi
E Paola Perego mi indicò la sua eroina: Teresa Vio, mamma-coraggio
Lug03

E Paola Perego
mi indicò la sua
eroina: Teresa Vio,
mamma-coraggio

Cara Paola, c’è stato un tempo in cui portavi negli studi di RaiUno gli eroi di tutti i giorni, quelle persone che, all’oscuro delle cronache, aiutano il prossimo. Persone che privilegiano il verbo dare, invece che prendere. Se dovessi indicare il tuo, di eroe, quale nome oggi faresti? “Premesso che i miei eroi sono i genitori che si danno da fare in mezzo alla crisi, fanno studiare i figli e quadrare i conti in casa, il nome che ti...

Leggi
E Benedetta Mazzini mi indicò la sua eroina: “Mia madre Mina, di professione cantante”
Apr11

E Benedetta Mazzini
mi indicò la sua eroina:
“Mia madre Mina,
di professione cantante”

Mina mercoledì 25 marzo ha festeggiato un compleanno speciale: 80 anni e le giornate si sono meritatamente riempite di servizi speciali in tv e sui giornali per la “regina della canzone” che non compare in pubblico, per sua scelta, dal lontano 1978. E a me, che curo la manutenzione della memoria, ha fatto affiorare dal pozzo della memoria il colloquio che ebbi con Benedetta, figlia di Mina, nel febbraio 2015 per la rubrica “Il mio...

Leggi
Quando la Sciarelli mi indicò il suo eroe: “L’ho visto, è il mio vicino di casa”
Apr02

Quando la Sciarelli
mi indicò il suo eroe:
“L’ho visto, è
il mio vicino di casa”

  Come capita sempre più spesso, il recente invito di Papa Francesco ha colpito uomini e donne, credenti e non: “In questi giorni difficili possiamo ritrovare i piccoli gesti concreti di vicinanza e concretezza verso le persone che sono a noi più vicine. Se viviamo questi giorni così, non saranno sprecati”. E a me ha fatto affiorare dal pozzo della memoria il colloquio avuto nel giugno 2014 con la popolare conduttrice del...

Leggi
Il sindaco di New York nella Vita promessa (Rai1) era l’eroe di Renzo Arbore
Mar23

Il sindaco di New York
nella Vita promessa (Rai1)
era l’eroe di Renzo Arbore

La bravura di Luisa Ranieri, che interpreta magistralmente la Carmela della fiction su Rai1 La vita promessa, mi porta a seguire la serie televisiva diretta da Ricky Tognazzi e mi fa incontrare, nella puntata di domenica 1* marzo 2020, un personaggio chiave della storia di New York: il politico italo-americano Fiorello La Guardia. Proprio di Fiorello La Guardia mi aveva parlato a lungo Renzo Arbore nel 2012, quando avevo cominciato...

Leggi
Roberto Baggio sceglie il maestro buddhista Daisaku Ikeda, che ha dedicato la vita a sradicare le cause della violenza
Feb18

Roberto Baggio sceglie
il maestro buddhista Daisaku Ikeda,
che ha dedicato la vita
a sradicare le cause della violenza

  Caro Baggio, conoscendo la tua proverbiale riservatezza, ti ringrazio per aver accettato di concedermi questa intervista. “Ti parlo a condizione che non si tocchi il campionato di calcio, tema su cui sono assillato da altri. Mi piace invece lo stimolo che mi dai nel ricordare il mio eroe. Nella mia mente ci sono tanti esempi di eroi: patrioti, scienziati, esploratori, astronauti, uomini che hanno lottato per la libertà e...

Leggi
Nel glossario di Camilleri inserite la voce: Mandrake, l’idolo che mi confessò
Nov02

Nel glossario di Camilleri
inserite la voce: Mandrake,
l’idolo che mi confessò

Dove c’è la parola PROGETTO lì cade inesorabilmente la mia studiosa attenzione. Se poi questa parola creativa è associata a un grande della letteratura e della società civile come Andrea Camilleri, allora si capirà perché mi sono attivato subito per capire l’idea, temeraria e al limite della supponenza, di un gruppo di studiosi di creare il progetto CamillerINDEX in cui mi imbatto leggendo i due utili volumi dedicati da Micromega allo...

Leggi
Paola Severini Melograni riporta in Rai l’esercito del bene. Mi narrò la storia di un santo laico: Mario Tommasini
Ago24

Paola Severini Melograni riporta in Rai
l’esercito del bene. Mi narrò la storia
di un santo laico: Mario Tommasini

L’esercito del bene ci salverà: riparte in Rai, dal 29 settembre 2019, il programma condotto dalla giornalista Paola Severini Melograni, che lavora da anni al servizio delle minoranze, facendo emergere temi e personaggi, “scomodi”, dalle Onlus alle sconosciute colonne del terzo settore. L’anticipazione data dal Corriere della Sera del 23 luglio scorso mi fa riaffiorare alla mente un colloquio avuto con Paola ai tempi...

Leggi
Era italiano il gregario spaziale rimasto a orbitare intorno alla Luna. Ecco chi me lo raccontò
Ago17

Era italiano il gregario spaziale
rimasto a orbitare intorno
alla Luna. Ecco chi me lo raccontò

“Lo sapevate che uno dei tre astronauti dell’Apollo 11 era un italiano? Difficile a credersi, vero?”: esordisce così Umberto Brindani, direttore responsabile del settimanale Oggi, in uno dei suoi sempre stimolanti editoriali (per chi volesse ritrovare le altre sue parole, rimando al blog: blog.oggi.it/direttore). La spiegazione arriva subito dopo: Neil Armstrong, Buzz Aldrin e Michael Collins: provate a indovinare...

Leggi
Zorro, cent’anni fa nasceva la leggenda del giustiziere mascherato (l’eroe di Etro)
Ago10

Zorro, cent’anni fa nasceva
la leggenda del giustiziere
mascherato (l’eroe di Etro)

Cento anni fa, nell’agosto 1919, faceva la sua prima apparizione Zorro, cavaliere mascherato con mantella, sciabola e cappello a falde. Il personaggio a fumetti, creato da Johnston McCulley, è stato poi replicato in film e telefilm di successo a cominciare da ‘Il segno di Zorro’ del 1920 con Douglas Fairbanks fino alle versioni con Tyrone Power (1940), Alain Delon (1975) e Antonio Banderas (due film, 1998 e 2005) nei panni...

Leggi
A cent’anni dalla nascita Nuto Revelli torna a vivere con il suo mondo dei vinti
Ago08

A cent’anni dalla nascita
Nuto Revelli torna a vivere
con il suo mondo dei vinti

Al Salone del libro di Torino ho conosciuto, e poi ammirato, le opere dello storico Giuseppe Mendicino, collaboratore di Doppiozero e di Meridiani Montagna, antenna sensibile puntata sulla vita di grandi scrittori come Mario Rigoni Stern, Dino Buzzati, Rolly Marchi. Alla sua luminosa collana Mendicino ha aggiunto la biografia inedita di un autore che mi fa compagnia: Nuto Revelli, Vita guerre libri (Priuli & Verlucca, pagine 130,...

Leggi
Un eroe e un amore che, mi confidò, abitavano nella mente di Luciano De Crescenzo
Lug21

Un eroe e un amore che,
mi confidò, abitavano nella mente
di Luciano De Crescenzo

Non riesco ad accettare l’idea dell’immobilità eterna di Luciano De Crescenzo, che continuerà ad abitare nella mia mente come un amico vulcanico e gioioso, capace di scendere dalla stratosfera della filosofia ad argomenti più terreni ma sempre capace di avvincerti. Lo avevo conosciuto sia a Roma (nella cerchia di Renzo Arbore & C.) sia a Milano, dove rispondeva positivamente alla chiamata del grande stilista Ottavio Missoni per...

Leggi
Rossana e Carlo Pedretti: le loro vite nel segno di quel genio di Leonardo
Giu29

Rossana e Carlo Pedretti:
le loro vite nel segno
di quel genio di Leonardo

  Oggi, sabato 29 giugno 2019, autorità e amici danno nella chiesa di Santa Croce nell’amata città di Vinci l’estremo saluto a Rossana Bisognin Pedretti, 90 anni, creativa e tenace sposa e assistente di Carlo, il professore che aveva fatto dell’artista-scienziato rinascimentale Leonardo la ragione della sua esistenza. Carlo se n’è andato il 5 gennaio 2018, a 24 ore dal suo 90mo compleanno. Da allora il cuore di Rossana, rimasta...

Leggi
E Roberto Bolle mi confidò: “Il mio eroe? Adam, bambino soldato d’Africa”
Giu12

E Roberto Bolle mi confidò:
“Il mio eroe? Adam,
bambino soldato d’Africa”

Roberto Bolle ha voluto regalare uno show “antisovranista” (OnDance, dal 26 maggio al 2 giugno) a Milano, sua città d’adozione, quella dove è diventato ciò che voleva essere, ovvero il ballerino più famoso al mondo. Quella città capace di accogliere e far crescere personaggi come quegli uomini e donne che gli hanno fatto da corona sul palco in Piazza Duomo, presentati da Geppi Cucciari: e cioé Roberto Vecchioni,...

Leggi
Addio a Nicola Dioguardi: scienziato epatologo e campione di fioretto
Mag04

Addio a Nicola Dioguardi:
scienziato epatologo
e campione di fioretto

È scomparso a Milano a 97 anni Nicola Dioguardi, scienziato epatologo di fama mondiale e, dopo averlo appreso, quasi all’istante, ho pensato a quello che avevo letto la scorsa estate su di lui in un libro affascinante, inviatomi con dedica da Salvatore Giannella «In viaggio con i maestri. Come 68 personaggi hanno guidato i grandi del nostro tempo» (Minerva 2018). Il libro di Salvatore recava una dedica bellissima per il sottoscritto...

Leggi
Barca: “Il capitalismo? Va ridiscusso. Più giustizia sociale altrimenti le disuguaglianze ci travolgeranno”
Apr07

Barca: “Il capitalismo? Va ridiscusso.
Più giustizia sociale altrimenti
le disuguaglianze ci travolgeranno”

Qualcuno se lo sarà chiesto: che fine ha fatto Fabrizio Barca, l’ex ministro ‘illuminato’ che doveva rigenerare i circoli del Pd e rilanciare la sinistra? La risposta è arrivata quando, lo scorso 25 marzo, ha illustrato a Roma un rapporto con 15 proposte programmatiche che mirano a modificare i principali meccanismi che determinano la formazione e la distribuzione della ricchezza: dal cambiamento tecnologico al salario...

Leggi
Raffaella Carrà: “Felicità è aver avuto una nonna come Andreina mia maestra in una Romagna che era piena di note e di libertà”
Mar31

Raffaella Carrà: “Felicità
è aver avuto una nonna come Andreina
mia maestra in una Romagna
che era piena di note e di libertà”

Da giovedì 4 aprile su RaiTre Raffaella Carrà torna in Tv con il programma A raccontare comincia tu, “ma senza ballare né cantare, non ho l’età”. La popolare artista propone sei interviste a protagonisti del mondo dello spettacolo, del cinema, dello sport (Paolo Sorrentino, Sophia Loren, Leonardo Bianucci, Riccardo Muti e Maria De Filippi) e io ripropongo il dialogo che ebbi con lei, confluito a febbraio 2017 nella...

Leggi
Gazzetta vivrai! Traghettiamo fuori dalla crisi il quotidiano di Bari e delle regioni vicine
Mar04

Gazzetta vivrai! Traghettiamo
fuori dalla crisi il quotidiano
di Bari e delle regioni vicine

Leggo delle gravissime e ingiuste difficoltà che hanno portato allo sciopero a oltranza i colleghi della Gazzetta del Mezzogiorno, il quotidiano di Bari dove mossi i primi passi di praticante. I redattori sono senza stipendio da novembre 2018. La società editrice versa in uno stato di incertezza da quando le quote di maggioranza sono state sequestrate dal Tribunale di Catania all’editore Mario Ciancio Sanfilippo e gli amministratori...

Leggi
FAI luce sui luoghi del cuore che accendono emozioni nell’anima degli italiani
Feb14

FAI luce sui luoghi del cuore
che accendono emozioni
nell’anima degli italiani

Nel giro di poche ore la sede di Banca Intesa Sanpaolo, nella centralissima via Monte di Pietà a Milano, riempie di soddisfazione le orecchie del sottoscritto e degli altri cronisti invitati alla presentazione dei risultati della nona edizione dei Luoghi del cuore, promossa dal FAI (il Fondo Ambiente Italiano presieduto da Andrea Carandini) in collaborazione con l’istituto bancario guidato dall’amministratore delegato Carlo Messina e...

Leggi
“La ferita alla natura del Veneto è il grido della Terra”, l’urlo di don Ciotti, vincitore del Premio Mazzotti (e il suo eroe, don Tonino Bello, il vescovo degli ultimi)
Dic29

“La ferita alla natura del Veneto
è il grido della Terra”
, l’urlo
di don Ciotti, vincitore del Premio
Mazzotti (e il suo eroe, don Tonino
Bello, il vescovo degli ultimi)

SAN POLO DI PIAVE (TREVISO) Il cataclisma nel Bellunese, nel mio Veneto, è il grido della Terra. La nostra società si sta suicidando perché non ascolta la voce della natura, che va accolta, rispettata, valorizzata, riconosciuta… Disastri ambientali e disastri sociali sono due facce della stessa medaglia, dobbiamo ritrovare il senso del NOI per poter ristabilire una connessione con la natura. Sono le parole di don Luigi Ciotti,...

Leggi
Caro Enzo Biagi, come vorremmo averti qui…
Nov05

Caro Enzo Biagi,
come vorremmo averti qui…

Undici anni fa, in un triste 6 novembre 2007, cessava di battere il cuore generoso e la mente creativa di Enzo Biagi, uno dei giornalisti più popolari del Novecento. Accompagnai quel maestro e amico nel suo ultimo viaggio a Pianaccio, nella nativa e amata Emilia Romagna. Ripenso a quella giornata mentre sul porto canale leonardesco di Cesenatico leggo un recente rapporto stilato dall’Unione europea: dalle acque reflue (è l’unica...

Leggi
Il mio nuovo libro-bussola: “In viaggio con i maestri”
Ago01

Il mio nuovo libro-bussola:
“In viaggio con i maestri”

Sta arrivando nelle librerie italiane il mio nuovo volume “In viaggio con i maestri”, sottotitolo “Come 68 personaggi hanno guidato i grandi del nostro tempo”, Edizioni Minerva, Bologna, 289 pagine, 15 euro (12,75 per chi acquista via internet). È un libro-bussola che illumina il mosaico di un’Italia vera e di italiani eccezionali. Protagonisti del nostro tempo (dalla A di Alberto Angela e Renzo Arbore alla Z di Alex Zanardi e...

Leggi
110 anni e non li dimostra: a Rimini per festeggiare un mito (il Grand Hotel amato da Fellini) arriva Massimo Giletti, vincente che ha come eroe Toro Seduto
Lug04

110 anni e non li dimostra: a Rimini
per festeggiare un mito (il Grand Hotel
amato da Fellini) arriva Massimo Giletti,
vincente che ha come eroe Toro Seduto

È ricco e importante il calendario di iniziative che caratterizza il 110° compleanno del mitico Grand Hotel di Rimini, seconda casa di Federico Fellini e monumento nazionale dal 1994. Gli eventi celebrativi si sviluppano per i due mesi centrali dell’estate e hanno come cuore il Grand Hotel stesso, ma non solo. Luogo fisico e dell’immaginifico, grazie ad Amarcord e a Fellini, il Grand Hotel (che avevo conosciuto e apprezzato...

Leggi
E Mauro Corona mi confessò: “Devo a Mario Rigoni Stern la mia rinascita”
Mag15

E Mauro Corona mi confessò: “Devo
a Mario Rigoni Stern la mia rinascita”

Negli affollati padiglioni della manifestazione di Torino mi si è materializzato, tra le lunghe code lunghe per gli incontri con le grandi firme, lo scrittore e alpinista Mauro Corona (arrivato anche per presentare l’ultimo romanzo di Luigi Maieron, Te lo giuro sul cielo, Chiarelettere e coinvolto nell’ingorgo dei più giovani per un autografo di Fabio Volo) e, poco dopo, assisto nello spazio della Regione Veneto alla...

Leggi
E don Ciotti mi indicò il suo eroe: Tonino Bello, vescovo degli ultimi
Apr28

E don Ciotti mi indicò il suo eroe:
Tonino Bello, vescovo degli ultimi

Nei giorni della visita di Papa Francesco in Puglia nel nome di don Tonino Bello, “profeta di speranza per il Mediterraneo che sia un’arca di pace”, rileggiamo le parole che mi concesse don Ciotti su questo vescovo di Molfetta suo “maestro d’impegno perché incarnava la Chiesa del servizio”. Il dialogo fa parte del libro “In viaggio con i maestri” in uscita da Minerva Edizioni, che raccoglie le principali interviste da me fatte per...

Leggi
Dalla Puglia nel Qatar: don Tonio Dell’Olio, testimone di coraggio
Apr27

Dalla Puglia nel Qatar:
don Tonio Dell’Olio,
testimone di coraggio

A Doha, nel Qatar, con il Thirteenth United Nations Congress on Crime Prevention and Criminal Justice, l’ufficio delle Nazioni Unite per il controllo della droga e la prevenzione del crimine ha recentemente chiamato a raccolta più di settemila persone da tutto il mondo: dalle sue agenzie, da delegazioni dei paesi membri o da altre agenzie e organizzazioni, governative e non governative. Tonio Dell’Olio, don Tonio...

Leggi
Abreu, il gigante della gentile rivoluzione a suon di musica
Apr10

Abreu, il gigante della gentile
rivoluzione a suon di musica

Dal 1969 le Giornate internazionali di studio del Centro Pio Manzù hanno visto arrivare a Rimini duemila tra capi di Stato, premi Nobel, First Ladies che qui hanno delineato i grandi scenari del pianeta. Eppure, quando mi concesse la sua ultima intervista per Sette/Corriere della Sera, nel gennaio 2014, il “motore” del Pio Manzù, Gerardo Filiberto Dasi, non esitò a indicarmi nella “bacchetta delle baraccopoli” il suo eroe. Gli chiesi:...

Leggi
Alleati, battiamo le leucemie. Parla il “pioniere” Masera: più di 80 su 100 oggi ce la fanno
Giu21

Alleati, battiamo le leucemie.
Parla il “pioniere” Masera:
più di 80 su 100 oggi ce la fanno

C’era una volta il tempo della disperazione e della rassegnazione. Erano gli anni Sessanta, gli anni che videro un uomo, Neil Armstrong, mettere piede sulla Luna. “E noi medici, sia in Italia che nel mondo, ci sentivamo impotenti ma non rassegnati di fronte alla leucemia. Non c’era la più piccola speranza di guarigione”: Giuseppe Masera, nato a Busto Arsizio (Varese), 79 anni fa, ha vissuto un quarto di secolo come direttore della...

Leggi
Oliviero Beha, il giornalista contro che aveva come eroe Gino Bartali
Mag16

Oliviero Beha, il giornalista contro
che aveva come eroe Gino Bartali

GIANNELLA: Caro Beha, nella tua multiforme attività di scrittore hai dedicato spesso la tua studiosa curiosità a personaggi tra sport e società. C’è qualcuno, in particolare, che ha conquistato la tua mente e il tuo cuore? BEHA: “Gino Bartali, senza dubbi. Scrivendo un libro su di lui, ho fatto molte scoperte, insieme al ripescaggio delle mie radici fiorentine. La più importante riguarda un campione che per molti italiani è stato...

Leggi
graziano-pozzetto-frutti-dimenticati

Non perderti nulla

Iscriviti a "Nel mese", la newsletter 
con le migliori pubblicazioni
di Giannella Channel

La tua iscrizione è andata a buon fine. Grazie!