Venezia ha reso omaggio a Giancarlo Ligabue, imprenditore ed esploratore
Ott26

Venezia ha reso omaggio
a Giancarlo Ligabue,
imprenditore ed esploratore

Negli anni di mia direzione di Genius, dell’Europeo e di Airone più volte ho usufruito della stimolante collaborazione dell’imprenditore-paleontologo Giancarlo Ligabue (Venezia 1931-2015), del figlio Inti (per l’edizione di Airone junior) oggi esperto timoniere della Grande Impresa di famiglia creata dal nonno Anacleto (1894-1971), e dei collaboratori della sua Fondazione, “una vera e propria arca della conoscenza, capace di...

Read More
Il giovane Hawking tutto universo, casa e famiglia
Set12

Il giovane Hawking
tutto universo,
casa e famiglia

    L’universo non sarebbe molto, se non fosse la casa delle persone che ami. Stephen Hawking Nomen omen, dicevano i latini: il nome contiene un presagio. E nel nome di Hawking, a guardar bene, c’è sia la parola falco che quella di re. È traducibile come “falconiere”, “caccia col falco”, comunque contiene l’idea di volare alto, come è accaduto a Stephen. Oggi Hawking è spesso...

Read More
A scuola da Greta, nel Bauhaus milanese di Cassina de’ Pecchi
Ago22

A scuola da Greta,
nel Bauhaus milanese
di Cassina de’ Pecchi

Sono passati cent’anni esatti da quando Walter Gropius fondò nel 1919 a Weimar lo “Staatliches Bauhaus”, nato dalla fusione delle due scuole di Arte (1860) e Arti Applicate (1907) del granducato sassone. Bau-Haus, la casa del costruire, laddove si forma il neuer Mensch, cittadino dell’età moderna. La Scuola propugna il ritorno a competenze artigianali col supporto tuttavia delle nuove tecnologie, della conoscenza artistica...

Read More
Elogio dell’autoerotismo: non è solo un gioco da ragazzi
Ago15

Elogio dell’autoerotismo:
non è solo un gioco da ragazzi

Nella “stanza degli ospiti” Fuori Testata, il giornale di psicologia che guarda la realtà da un altro punto di vista, viene accolto un contributo del dottor Joaquin Otuvas, docente universitario in Spagna, che tende a rivalutare la masturbazione quale componente della sessualità anche nell’età adulta. Una tesi contro un antico tabù ammantato, come ricorda l’autore, da messaggi ora terrorizzanti (ti ammali, diventi debole, diventi...

Read More
L’appello dei ricercatori italiani: serve più #ScienzaInParlamento. E questo è il mio credo operativo
Lug25

L’appello dei ricercatori italiani:
serve più #ScienzaInParlamento.
E questo è il mio credo operativo

Dai vaccini alle cellule staminali, dall’energia alla sicurezza informatica: spesso, sempre più spesso, l’approvazione di una nuova legge chiama in campo competenze di tipo scientifico. Per questo è necessario che, come analoghi organismi di altri paesi, anche il Parlamento italiano abbia un ufficio indipendente di consulenza scientifica e tecnologica. A chiederlo è #ScienzaInParlamento, una petizione lanciata oggi su Change.org da...

Read More
Da Stoccolma a Hong Kong alla Romagna un solo monito: “Salviamo la Terra”. E un libro utile di mia figlia per capire come
Lug23

Da Stoccolma a Hong Kong alla Romagna
un solo monito: “Salviamo la Terra”.
E un libro utile di mia figlia per capire come

Ho presentato più volte i miei libri sulla Riviera adriatica ma ieri, venerdì 19 luglio 2019, sono andato come spettatore alla presentazione di un nuovo libro: Il mio nome è Greta. Sottotitolo: Il manifesto di una nuova nazione, quella verde, quella dei ragazzi di tutto il mondo (Centauria edizioni, Milano, 128 pagine arricchite dalle illustrazioni di Manuela Marazzi, 12,90 euro: già firmati accordi per edizioni estere, in...

Read More
Un eroe e un amore che, mi confidò, abitavano nella mente di Luciano De Crescenzo
Lug21

Un eroe e un amore che,
mi confidò, abitavano nella mente
di Luciano De Crescenzo

Non riesco ad accettare l’idea dell’immobilità eterna di Luciano De Crescenzo, che continuerà ad abitare nella mia mente come un amico vulcanico e gioioso, capace di scendere dalla stratosfera della filosofia ad argomenti più terreni ma sempre capace di avvincerti. Lo avevo conosciuto sia a Roma (nella cerchia di Renzo Arbore & C.) sia a Milano, dove rispondeva positivamente alla chiamata del grande stilista Ottavio Missoni per...

Read More
Rossana e Carlo Pedretti: le loro vite nel segno di quel genio di Leonardo
Giu29

Rossana e Carlo Pedretti:
le loro vite nel segno
di quel genio di Leonardo

Oggi, sabato 29 giugno 2019, autorità e amici danno nella chiesa di Santa Croce nell’amata città di Vinci l’estremo saluto a Rossana Bisognin Pedretti, 90 anni, creativa e tenace sposa e assistente di Carlo, il professore che aveva fatto dell’artista-scienziato rinascimentale Leonardo la ragione della sua esistenza. Carlo se n’è andato il 5 gennaio 2018, a 24 ore dal suo 90mo compleanno. Da allora il cuore di Rossana, rimasta sola...

Read More
Italiani brave penne: festeggiamo il 25 aprile, la scienza della Stampa, i librai che sanno e fanno
Apr24

Italiani brave penne:
festeggiamo il 25 aprile,
la scienza della Stampa,
i librai che sanno e fanno

Una lettera al Giorno che ci ricorda la festa della Liberazione, senza se e senza ma, e rinfresca la memoria su una delle più atroci stragi nazifasciste: Sant’Anna di Stazzema (lì 560 abitanti, 130 bambini, il 12 agosto 1944 furono fucilati in massa dai soldati nazisti della 16. SS-Panzergrenadier – Division “Reichsführer SS”, comandata dal generale Max Simon, e da membri della 36ª brigata “Mussolini”...

Read More
Anche la scienza nel meglio di Giannella
Feb11

Anche la scienza
nel meglio
di Giannella

Tra le tante e generose recensioni dedicate al mio più recente libro “In viaggio con i maestri” (Minerva, Bologna 2018), mi piace segnalare quella a firma di Marco Ferrazzoli, appena pubblicata sull’Almanacco del CNR, il mensile online del Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR). Il CNR, come è noto, è la più grande struttura pubblica di ricerca in Italia. Fondata nel 1923, conta oltre 8.000 dipendenti, la metà dei quali è...

Read More
Caro Enzo Biagi, come vorremmo averti qui…
Nov05

Caro Enzo Biagi,
come vorremmo averti qui…

Undici anni fa, in un triste 6 novembre 2007, cessava di battere il cuore generoso e la mente creativa di Enzo Biagi, uno dei giornalisti più popolari del Novecento. Accompagnai quel maestro e amico nel suo ultimo viaggio a Pianaccio, nella nativa e amata Emilia Romagna. Ripenso a quella giornata mentre sul porto canale leonardesco di Cesenatico leggo un recente rapporto stilato dall’Unione europea: dalle acque reflue (è l’unica...

Read More
Quei 1.653 tesori rubati da Hitler e ancora prigionieri di guerra
Ott13

Quei 1.653 tesori rubati da Hitler
e ancora prigionieri di guerra

  (2018.10) Un aggiornamento: gli eredi del collezionista ebreo Simon Bauer riavranno indietro il quadro del pittore impressionista Camille Pissarro “La cueillette des pois”. Lo ha deciso agli inizi di ottobre 2018 il giudice della Corte d’Appello di Parigi ai quali si erano rivolti i familiari di Bauer, proprietario di una collezione trafugata dal regime filonazista di Vichy nel 1943 che comprendeva un centinaio di...

Read More
Quei tesori d’Italia che intrigano gli Indiana Jones
Set18

Quei tesori d’Italia
che intrigano
gli Indiana Jones

Come per i direttori dei musei italiani venuti dall’Europa, sono anche nomi europei che corrono da qualche mese sulla bocca dei cacciatori italiani di tesori sepolti. Il primo è quello di Cliff Massey, 86 anni, che dopo la pensione s’è dedicato a una sua antica passione: perlustrare le campagne inglesi con un metal detector alla ricerca di qualche tesoro. E la fortuna gli è stata amica, perché mentre stava camminando nel campo di...

Read More
Il modello Forlì, ospedale cablato e niente barelle
Ago23

Il modello Forlì,
ospedale cablato
e niente barelle

Forlì, agosto – Tecnologia e organizzazione per evitare barelle e attese troppo lunghe e soprattutto per assistere al meglio i pazienti. All’ospedale di Forlì non vogliono sentir dire (forse per scaramanzia) che il loro pronto soccorso è uno dei migliori d’Italia, ma è un fatto che in un panorama nazionale dell’emergenza variegato ma in troppe zone poco esaltante la struttura della città romagnola (dove nacque nel 1682 il padre della...

Read More
Germania docet: senza la vitamina C (Controllo) un Paese decade e muore
Ago20

Germania docet:
senza la vitamina C (Controllo)
un Paese decade e muore

Mi presento: mi chiamo Maria Raffaella, ho 22 anni e mi sono appena iscritta al corso di traduzione specialistica della facoltà di lingue all’Università di Bari. L’anno scorso ho avuto l’incomparabile fortuna di vivere un’esperienza Erasmus di sei mesi a Tubinga, una città universitaria nei pressi di Stoccarda e, approfittando di questo soggiorno, ho visitato anche altre città della Germania. Trasferirmi nella nazione da cui...

Read More
L’appello mondiale di Ilaria Capua per difendere la Scienza dalle fake news
Ago15

L’appello mondiale
di Ilaria Capua
per difendere la Scienza
dalle fake news

“I populisti producono soluzioni semplificate a problemi complessi”, mentre “l’era della post-verità contribuisce a questo quadro dando più valore al sensazionalismo e alle opinioni piuttosto che ai fatti”. Lo denuncia Ilaria Capua che nel saggio “Discovering Invisible Truths”, pubblicato sull’ultimo numero del Journal of Virology, lancia un appello a tutto il mondo accademico affinché si mobiliti contro i movimenti anti-scientifici....

Read More
È realtà la “scatola magica” che scova i piccoli tumori
Ago09

È realtà la “scatola magica”
che scova i piccoli tumori

  Umberto Veronesi, nella sua infinita guerra contro l’Uomo Nero chiamato Cancro, l’aveva sognata e preconizzata: una macchina diagnostica capace, col suo occhio hi-tech, di scattare una fotografia meticolosa del nostro organismo. Una sorta di “Polaroid corporea”, in grado d’immortalare in un colpo solo tutti gli organi interni. Con una mission ben precisa: stanare un tumore sul nascere. Come dire: serve perseveranza nel gestire...

Read More
Primo impianto di retina artificiale eseguito in Italia
Feb05

Primo impianto
di retina artificiale
eseguito in Italia

Per la prima volta in Italia è stato eseguito l’impianto di una protesi sottoretinica – un vero e proprio modello di retina artificiale – in una donna non vedente. Il delicatissimo intervento è stato condotto dagli specialisti in chirurgia vitreoretinica e oftalmoplastica dell’Unita’ di Oculistica dell’Irccs Ospedale San Raffaele di Milano, diretta dal professor Francesco Maria Bandello. La paziente...

Read More
Milano ha perso l’Agenzia ma l’Europa ha perso la faccia
Dic15

Milano ha perso l’Agenzia
ma l’Europa ha perso la faccia

Un deleterio danno psicologico si aggiunge alla beffa della sconfitta di Milano, che ha perso per sorteggio l’Agenzia del farmaco (un business da tremila posti di lavoro e da quasi due miliardi di valore di indotto) aggiudicata ad Amsterdam grazie alla monetina. Con quale faccia potremo continuare a blaterare di meritocrazia se perfino l’Europa, per spartire le direzioni più prestigiose lasciate vacanti dalla Brexit, non trova di...

Read More
Il cerchio della vita: la morte
Nov07

Il cerchio della vita:
la morte

Invito i lettori alla quarta e ultima tappa dell’affascinante viaggio intorno ai riti dell’uomo, tra misteri, sacro e favola. A illuminare il Cerchio della vita nelle culture del mondo e, più in piccolo, nella terra di Puglia dove sono nato, ci fanno da guida le parole di uno dei maggiori psichiatri contemporanei, Vittorino Andreoli (che unisce alle qualità di esploratore della mente anche l’eccellenza di scrittore e antropologo) e...

Read More
A Orroli, il borgo della Sardegna che profuma di lunga, sana vita
Nov02

A Orroli, il borgo della Sardegna
che profuma di lunga, sana vita

Orroli (Cagliari) – Giovedì 21 settembre 2017 Antonio Orgiana, sindaco di un piccolo mondo antico (Orroli, a nord di Cagliari e a 520 metri di altezza), ha indossato la fascia tricolore, messo sotto braccia la targa appositamente ideata per l’occasione, è passato dal fiorista per comprare un mazzo di fiori tricolori e, accompagnato dalla sua vice, Anna Pitzalis, ha bussato alla porta di Antonietta Boi per auguri speciali: perché...

Read More
Il cerchio della vita: il matrimonio
Ott28

Il cerchio della vita:
il matrimonio

Invito i lettori alla terza tappa dell’affascinante viaggio intorno ai riti dell’uomo, tra misteri, sacro e favola. A illuminare il Cerchio della vita nelle culture del mondo e, più in piccolo, nella terra di Puglia dove sono nato, ci fanno da guida le parole di uno dei maggiori psichiatri contemporanei, Vittorino Andreoli (che unisce alle qualità di esploratore della mente anche l’eccellenza di scrittore e antropologo) e quelle di...

Read More
Frontiere: in principio furono María e Dionisio. L’antico segno che resiste tra Spagna e Portogallo. E un ciclo di Storia per adulti
Ott20

Frontiere: in principio furono María e Dionisio.
L’antico segno che resiste tra Spagna
e Portogallo. E un ciclo di Storia per adulti

  Quello che gli europei devono decidere è se abbia ancora senso un accanimento terapeutico sui vecchi confini nazionali – che proteggendo i loro Stati li separano l’uno dall’altro mettendo in crisi l’idea stessa dell’unità europea – o se invece non convenga lavorare sulla gestione di una frontiera comune, condividendone oneri e vantaggi Michele Ballerin, scrittore e saggista La più antica ha 1.720 anni: è la...

Read More
A Parma, studiando i neuroni, hanno capito perché il bello e il buono accendono il nostro cervello
Ott11

A Parma, studiando i neuroni,
hanno capito perché il bello e il buono
accendono il nostro cervello

  Giacomo Rizzolatti, il neuroscienziato scopritore dei neuroni specchio che dirige un dipartimento del CNR a Parma, riceverà mercoledì 8 novembre a Milano il premio di un milione di euro (più del Nobel) nella prima edizione di “Lombardia è ricerca”. Rizzolatti (la cui famiglia fu espulsa per cause storico-politiche da Kiev, dove lui era nato nel 1937 e dove il suo bisnonno era emigrato dal nativo Friuli) era stato...

Read More
Il cerchio della vita: l’adolescenza
Set22

Il cerchio della vita:
l’adolescenza

  Invito i lettori alla seconda tappa dell’affascinante viaggio intorno ai riti dell’uomo, tra misteri, sacro e favola. A illuminare il Cerchio della vita nelle culture del mondo e, più in piccolo, nella terra di Puglia dove sono nato, ci fanno da guida le parole di uno dei maggiori psichiatri contemporanei, Vittorino Andreoli (che unisce alle qualità di esploratore della mente anche l’eccellenza di scrittore e antropologo) e...

Read More
Eureka! Membrane ultrapermeabili contro i gas serra
Ago17

Eureka! Membrane
ultrapermeabili
contro i gas serra

Sviluppare nuove membrane per separare la CO2, anidride carbonica, presente nell’atmosfera è una delle soluzioni più promettenti per risolvere il problema dei gas serra. Ci sono riusciti alcuni ricercatori dell’Istituto per la tecnologia delle membrane del Consiglio nazionale delle ricerche di Cosenza (Itm-Cnr) in collaborazione con le Università di Edimburgo, statale della Pennsylvania e della Florida. Lo studio è stato...

Read More
L’Italia ringrazia l’avvocato cacciatore di tesori perduti
Ago02

L’Italia ringrazia l’avvocato
cacciatore di tesori perduti

Era rimasto a bocca aperta il parroco della Chiesa di San Vincenzo, a Modena, quando non ha visto al suo posto la tela del Guercino, quella della Madonna con i santi Giovanni Evangelista e Gregorio Taumaturgo (293×184,5 centimetri del 1639), “un’opera monumentale della prima maturità dell’artista che può valere tra i 5 e i 6 milioni di euro” (parola di Vittorio Sgarbi). La tela, rubata nel 2014, è stata...

Read More
In arrivo il collirio della Montalcini
Lug27

In arrivo il collirio
della Montalcini

Il collirio della Montalcini potrebbe essere presto disponibile al grande pubblico. Il farmaco si chiama così perché è derivato dalla versione ricombinante del Nerve growth factor (Ngf), il fattore di crescita delle cellule nervose la cui scoperta, nel 1986, valse a Rita Levi-Montalcini il premio Nobel per la medicina. Si tratta di un medicinale utile per il trattamento della cheratite neutrofica moderata o grave, per la quale non...

Read More
“Ha salvato milioni di vite”, l’Oscar degli inventori europei al microbiologo italiano Rino Rappuoli. E dal Montefeltro un urlo a favore della nostra sanità pubblica
Giu26

“Ha salvato milioni di vite”, l’Oscar degli inventori europei
al microbiologo italiano Rino Rappuoli. E dal Montefeltro
un urlo a favore della nostra sanità pubblica

Una vita intera a studiare nuovi vaccini. E giovedì 15 giugno il senese Rino Rappuoli ha vinto il premio europeo dei brevetti nella categoria più importante, quella alla carriera. Rappuoli, 65 anni, Chief Scientist della multinazionale farmaceutica GlaxoSmith-Kline (GSK) Vaccines, ha visto così coronato il suo impegno di 40 anni sul fronte dei vaccini. A lui e alla sua squadra si devono le immunizzazioni di massa che hanno quasi...

Read More
Alleati, battiamo le leucemie. Parla il “pioniere” Masera: più di 80 su 100 oggi ce la fanno
Giu21

Alleati, battiamo le leucemie.
Parla il “pioniere” Masera:
più di 80 su 100 oggi ce la fanno

C’era una volta il tempo della disperazione e della rassegnazione. Erano gli anni Sessanta, gli anni che videro un uomo, Neil Armstrong, mettere piede sulla Luna. “E noi medici, sia in Italia che nel mondo, ci sentivamo impotenti ma non rassegnati di fronte alla leucemia. Non c’era la più piccola speranza di guarigione”: Giuseppe Masera, nato a Busto Arsizio (Varese), 79 anni fa, ha vissuto un quarto di secolo come direttore della...

Read More
graziano-pozzetto-frutti-dimenticati

Non perderti nulla

Iscriviti a "Nel mese", la newsletter 
con le migliori pubblicazioni
di Giannella Channel

La tua iscrizione è andata a buon fine. Grazie!