Nelle caserme è allarme: troppi suicidi
Nov30

Nelle caserme
è allarme:
troppi suicidi

Nel silenzio dei media, continua la strage silenziosa degli appartenenti alle Forze di Polizia, numeri che stracciano ogni statistica e che dovrebbero far capire che il problema non è solo di natura familiare o economico, è un malessere più profondo e inascoltato. Venerdì 8 novembre un allievo del corso commissari di polizia si è tolto la vita in caserma sparandosi un colpo di pistola. L’agente aveva prestato servizio, prima di...

Read More
A scuola da Greta, nel Bauhaus milanese di Cassina de’ Pecchi
Ago22

A scuola da Greta,
nel Bauhaus milanese
di Cassina de’ Pecchi

Sono passati cent’anni esatti da quando Walter Gropius fondò nel 1919 a Weimar lo “Staatliches Bauhaus”, nato dalla fusione delle due scuole di Arte (1860) e Arti Applicate (1907) del granducato sassone. Bau-Haus, la casa del costruire, laddove si forma il neuer Mensch, cittadino dell’età moderna. La Scuola propugna il ritorno a competenze artigianali col supporto tuttavia delle nuove tecnologie, della conoscenza artistica...

Read More
Felicità è lavorare in Svizzera ma scegliere di vivere in Italia
Lug06

Felicità è lavorare in Svizzera
ma scegliere di vivere in Italia

Il numero di svizzeri che decide di trasferirsi in Italia sta crescendo. E non si tratta solo di persone che decidono di trascorrere la pensione nel Belpaese. Stanno anche aumentando i “frontalieri svizzeri”. Come ha fatto conoscere una trasmissione della Radiotelevisione svizzera. Laurent è un bancario in pensione, e dopo una vita trascorsa a Ginevra, ha deciso di trasferirsi in Italia, a Varese, insieme a sua moglie....

Read More
Al Madre di Napoli la prima edizione della Summer School sulle nuove professioni dell’arte
Lug01

Al Madre di Napoli la prima edizione
della Summer School
sulle nuove professioni dell’arte

Pochi giorni fa, in un’intervista al preside della Facoltà di Arti e Turismo alla IULM Vincenzo Trione, affrontavamo il tema delle professioni dell’arte contemporanea, un ambito dinamico e sfaccettato, sempre più contraddistinto dalla fusione di ambiti disciplinari apparentemente distanti tra loro come storia dell’arte, economia e management, eppure oggi fondamentali per lavorare nel mondo dell’arte. L’attualizzazione delle conoscenze...

Read More
Caro presidente Mattarella, di lavoro in Italia si continua a morire. La Svezia ci insegna come rendere il lavoro più sicuro
Mag07

Caro presidente Mattarella, di lavoro
in Italia si continua a morire.
La Svezia ci insegna
come rendere il lavoro più sicuro

Un’altra giornata nerissima per i lavoratori italiani: sei morti e due feriti gravi in 48 ore in Puglia, Sicilia, Campania e Lazio. L’orrenda notizia si aggiunge alla sentenza n. 8580/2019 con cui i giudici della Corte di Cassazione confermano le denunce di opposizioni e sindacati: la legge di bilancio varata dal governo penalizza le vittime in quanto taglia i risarcimenti e i fondi per la sicurezza. E il mio pensiero torna al mio...

Read More
Barca: “Il capitalismo? Va ridiscusso. Più giustizia sociale altrimenti le disuguaglianze ci travolgeranno”
Apr07

Barca: “Il capitalismo? Va ridiscusso.
Più giustizia sociale altrimenti
le disuguaglianze ci travolgeranno”

Qualcuno se lo sarà chiesto: che fine ha fatto Fabrizio Barca, l’ex ministro ‘illuminato’ che doveva rigenerare i circoli del Pd e rilanciare la sinistra? La risposta è arrivata quando, lo scorso 25 marzo, ha illustrato a Roma un rapporto con 15 proposte programmatiche che mirano a modificare i principali meccanismi che determinano la formazione e la distribuzione della ricchezza: dal cambiamento tecnologico al salario...

Read More
Piccole lezioni giapponesi per vendere (e leggere) anche i giornali di carta
Feb17

Piccole lezioni giapponesi
per vendere (e leggere)
anche i giornali di carta

L’industria della carta stampata è in crisi un po’ in tutto l’Occidente, ma ci sono almeno due posti dove la tecnologia non riesce a sostituire il giornale di carta. Secondo i dati diffusi dall’Associazione mondiale della carta stampata, in Islanda e Giappone praticamente tutti i cittadini continuano a leggere il quotidiano. E mentre il numero di abitanti dell’isola nordeuropea relativizza il 96 per cento dei lettori, il dato...

Read More
Un borgo, un uomo dell’anno: Solomeo, paese dello spirito e del capitalismo umanistico targato Brunello Cucinelli
Gen10

Un borgo, un uomo dell’anno:
Solomeo, paese dello spirito
e del capitalismo umanistico
targato Brunello Cucinelli

Almeno una volta lasciate stare le mete fascinose e le isole esotiche e dedicate i vostri weekend a scoprire i piccoli borghi italiani che profumano di futuro e che possono essere d’aiuto ad altri borghi “avamposti di resistenza e di utopia” (prendo in prestito da Andrea Scanzi). Sono borghi che possono indicare ognuno ‘un’esperienza che funziona, una formula vincente e replicabile da adottare per assicurare una rinascita civica anche...

Read More
Tate e bambini: quella relazione profonda che non ha nome
Dic22

Tate e bambini:
quella relazione profonda
che non ha nome

Sei anni fa, proprio in questo periodo dell’anno, sono venuta a Hong Kong a cercare casa in previsione del mio trasferimento da Milano. Stavo passeggiando in una strada di Midelevel, una bella zona residenziale a metà collina, tra il Peak e il porto, quando vedo due donne litigare. In realtà una urla e l’altra quasi piange, in mezzo a loro un bimbo che avrà avuto tre anni di fianco a una macchina di grossa cilindrata, parcheggiata e...

Read More
Vastari, la bussola per orientarsi nel mondo dell’arte
Dic12

Vastari, la bussola
per orientarsi
nel mondo dell’arte

Immaginiamo una grande scatola piena di figurine attraverso la quale migliaia di collezionisti e curatori si incontrino per effettuare degli scambi. Ogni proprietario si sceglierà le figurine che meglio si addicono al proprio album e sentirà il bisogno di creare più scambi e quindi più connessioni possibili. Pensiamo adesso ai più importanti protagonisti del settore culturale, musei, produttori di mostre e collezionisti e al loro...

Read More
Melegatti, l’antico lievito madre salvo grazie a due operai: “Fateli Cavalieri del Lavoro”
Dic01

Melegatti, l’antico lievito madre
salvo grazie a due operai:
“Fateli Cavalieri del Lavoro”

La Melegatti riparte: la fabbrica ricomincerà ad impastare pandori, panettoni e dolci grazie ad una cordata italiana. Le ricette, fatte con l’antico lievito madre, sopravviveranno grazie alla dedizione di Davide Stupazzoni e Matteo Peraro, parte dell’azienda di Verona rispettivamente dal 1995 e dal 2004: sono loro i due dipendenti che, mentre lo stabilimento era fermo, si sono alternati per poter mantenere in vita il...

Read More
Paura, istruzioni per vincerla. E realizzare il nostro potenziale
Ott08

Paura, istruzioni per vincerla.
E realizzare il nostro potenziale

La paura di fallire e la mancanza di autostima giocano un ruolo importante nell’influenzare la nostra capacità di realizzare ciò che più desideriamo. Spesso è più facile vivere i sogni solo dentro la nostra immaginazione, piuttosto che fare i passi giusti per farli diventare realtà. L’immobilità ci garantisce che ciò a cui ambiamo non sarà mai alla nostra portata. Al contrario, azione e dedizione sono la chiave per creare...

Read More
Cercasi libraio per un’isola delle Maldive: ecco i requisiti per il lavoro dei sogni
Set01

Cercasi libraio per un’isola
delle Maldive: ecco i requisiti
per il lavoro dei sogni

Lavoro dei sogni? Per molti è sicuramente così. L’annuncio che sta entusiasmando il web è singolare: si tratta di lavorare in libreria in spiaggia, alle Maldive. È possibile lasciarsi alle spalle uffici e stress per fiondarsi su spiagge bianchissime, con lo sguardo che si perde verso l’orizzonte, che pone tra sé e voi nient’altro che acque cristalline. Un lavoro che fa della cultura e della voglia...

Read More
Germania docet: senza la vitamina C (Controllo) un Paese decade e muore
Ago20

Germania docet:
senza la vitamina C (Controllo)
un Paese decade e muore

Mi presento: mi chiamo Maria Raffaella, ho 22 anni e mi sono appena iscritta al corso di traduzione specialistica della facoltà di lingue all’Università di Bari. L’anno scorso ho avuto l’incomparabile fortuna di vivere un’esperienza Erasmus di sei mesi a Tubinga, una città universitaria nei pressi di Stoccarda e, approfittando di questo soggiorno, ho visitato anche altre città della Germania. Trasferirmi nella nazione da cui...

Read More
Non solo Tap, Ilva e braccianti… Adesso vi racconto l’altra Puglia, oltre le polemiche
Ago13

Non solo Tap, Ilva e braccianti…
Adesso vi racconto
l’altra Puglia, oltre le polemiche

La tragica scomparsa, negli incidenti sui pulmini di trasporto, di 16 braccianti impegnati in Capitanata nella raccolta del pomodoro e le lunghe, complesse e sofferte vicende della Xylella, dell’Ilva e della Tap stanno da tempo calamitando o rinnovando l’attenzione dell’opinione pubblica nazionale sulla Puglia, e più in particolare su zone e piantagioni pregiate della sua agricoltura, sul Siderurgico ionico e su una infrastruttura in...

Read More
Così io vedo il mondo nuovo. Firmato: Brunello Cucinelli
Lug24

Così io vedo il mondo nuovo.
Firmato: Brunello Cucinelli

Abbiamo attraversato trent’anni di crisi delle emozioni. Trent’anni di crisi di civiltà. Abbiamo più che mai bisogno di emozioni e tra queste emozioni c’è il futuro. Proviamo a immaginare cosa significa guardare il mondo, un mondo nuovo cambiato da internet e dal digitale, sostituendo la speranza alla paura. Per farlo, dobbiamo ridisegnare la mappa mondiale del lavoro. In questa mappa mondiale l’Italia ha tantissime...

Read More
I giovani si mettono in campo: i dieci lavori verdi più trendy
Lug13

I giovani si mettono in campo:
i dieci lavori verdi più trendy

Che cos’è la green economy? Cosa significa esattamente lavorare nel settore dell’economia verde? Conosciuta anche come “economia ecologica”, la green economy è innanzitutto un modello economico che nasce da un’analisi dove, oltre ai benefici del profitto di una certa produzione, si prende anche in considerazione l’impatto ambientale della produzione stessa. L’obiettivo è calcolare i potenziali danni ambientali prodotti...

Read More
La vita slow: rallentare rende più efficienti e felici
Mar22

La vita slow: rallentare
rende più efficienti e felici

Ho la sensazione di non avere mai tempo. Lavoro molte ore al giorno, ma non riesco mai a finire quello che si accumula nella mia lista delle urgenze per la giornata. Torno a casa e non riesco a staccare dal telefono, dai messaggi, non riesco neanche a stare seduto sul divano, magari leggendo un libro con mio figlio, senza avere la sensazione che ‘sto perdendo tempo’, che le cose da fare si stanno accumulando, anche le cose che vorrei...

Read More
The Post, quando il giornalismo era al servizio dei governati. Un film e una mia intervista all’allora direttore di Newsweek
Feb26

The Post, quando il giornalismo
era al servizio dei governati.
Un film e una mia intervista all’allora
direttore di Newsweek

Ho vissuto un sabato sera nell’attualità della memoria grazie a un film, The Post, visto nel cinema preferito, l’Arcadia di Melzo, dove le immagini sul megaschermo si accompagnano alle pagine dei volumi che ti presenta Giuseppe Colangelo, il libraio digitale attento come quelli di una volta. Di attualità perché la storia della pubblicazione dei documenti dei “Quaderni del Pentagono”, avvenuta agli inizi degli anni Settanta...

Read More
Napoli, storia di Davide il ragazzo anti gang
Feb21

Napoli, storia di Davide
il ragazzo anti gang

A 16 anni ha iniziato a fare il criminale. A 20 ha scelto di cambiare vita perché «ho visto che quella non era vita. E la sopravvivenza non mi è mai piaciuta. Non fare il criminale per me è significato tornare ad essere libero». Oggi fa l’educatore di strada nel rione Sanità, quello “rigenerato” dal parroco don Loffredo, per quei ragazzi che vivono come faceva lui. «Devi avere qualcuno che crede in te. E poi lo sai che...

Read More
L’idea norvegese da portare in Italia: l’illuminazione stradale costa meno
Gen05

L’idea norvegese da portare in Italia:
l’illuminazione stradale costa meno

Lungo l’autostrada 155 che collega Nes, un comune norvegese della contea di Akershus con poco meno di ventimila abitanti chiamati Nesbu) e Hole (a nord della capitale Oslo) sono stati installati 220 radar su altrettanti pali della luce. Rilevano il traffico e regolano la forza della luce. Durante il passaggio di un’auto la luce aumenta per poi tornare a illuminare la strada con una intensità minore quando la strada rimane vuota. In...

Read More
Legge di Bilancio 2018. Franceschini: misure straordinarie per la cultura e il turismo
Dic27

Legge di Bilancio 2018.
Franceschini: misure straordinarie
per la cultura e il turismo

Ecco le principali misure per la cultura contenute nella Manovra di Bilancio 2018. ASSUNZIONE DI ULTERIORI 200 PROFESSIONISTI DEI BENI CULTURALI. Ulteriori 200 assunzioni di professionisti dei beni culturali dalle graduatorie degli idonei del concorso dei 500 tecnici per la cultura, misura che porta a un totale di 1.000 unità in entrata nell’amministrazione del MiBACT (Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo) con...

Read More
Milano ha perso l’Agenzia ma l’Europa ha perso la faccia
Dic15

Milano ha perso l’Agenzia
ma l’Europa ha perso la faccia

Un deleterio danno psicologico si aggiunge alla beffa della sconfitta di Milano, che ha perso per sorteggio l’Agenzia del farmaco (un business da tremila posti di lavoro e da quasi due miliardi di valore di indotto) aggiudicata ad Amsterdam grazie alla monetina. Con quale faccia potremo continuare a blaterare di meritocrazia se perfino l’Europa, per spartire le direzioni più prestigiose lasciate vacanti dalla Brexit, non trova di...

Read More
Favini, la carta antica che profuma di economia circolare
Dic04

Favini, la carta antica che
profuma di economia circolare

A volte bisogna cambiare l’immaginario collettivo per orientare la produzione industriale in senso sostenibile. La storia della cartiera Favini di Rossano Veneto (280 anni di attività, oltre 150 milioni di euro di fatturato e 500 dipendenti) ne è un esempio concreto. Come quando, nel 1991, rispose all’appello del Comune di Venezia per recuperare le alghe in eccesso dagli ambienti lagunari. Il progetto Favini fu l’unico a funzionare,...

Read More
Su Giannella Channel sbarcano le storie dei Poliziotti di luce
Nov04

Su Giannella Channel
sbarcano le storie
dei Poliziotti di luce

Ho scoperto da poco che in alcune zone della Lombardia, la notte tra l’1 e il 2 novembre, si suole mettere in cucina un vaso di acqua fresca perché i morti possano dissetarsi. Stanotte l’ho posto anch’io, in ricordo dei miei genitori giusti, Lucia e Giacomo, sulle cui tombe nel Tavoliere pugliese la cara Rosina ha provveduto a mettere fiori freschi. Ma anche in ricordo verso i tanti uomini e donne che hanno pagato con la vita la...

Read More
Il “National Geographic” fa 130 anni: il fascino discreto della geografia
Ott26

Il “National Geographic” fa 130 anni:
il fascino discreto della geografia

Una leggenda del giornalismo si appresta a compiere 130 anni. Si tratta del “National Geographic Magazine”, bussola editoriale per quattro generazioni di americani (e per il sottoscritto) guidati, molto prima che si usasse la parola ecologia, a conoscere le diversità e la fragilità dell’ambiente nei quattro angoli del mondo. Era la sera del 13 gennaio 1888 quando un gruppo di scienziati e di intellettuali tra i più...

Read More
Compra una grotta per un solo euro e la trasforma in un bed & breakfast
Ott13

Compra una grotta per un solo euro
e la trasforma in un bed & breakfast

Protagonista di questa storia straordinaria è Alexis Lamoureux, un giovane francese che era impiegato con la fidanzata in un bar. Dopo tre anni il locale ha chiuso e i due si sono trovati improvvisamente senza occupazione. Per sostenere un carico minore di spese, il ragazzo ha così pensato di scegliere un’abitazione la più economica possibile e la sua decisione è ricaduta su una grotta della Loira, zona in cui sorgono moltissime...

Read More
Ridateci quei giornali locali poveri ma belli e soprattutto onesti come “a Cassina”
Ott01

Ridateci quei giornali locali poveri ma belli
e soprattutto onesti come “a Cassina”

Scorrono i titoli di coda di #Cartabianca, frizzante programma condotto di RaiTre da Bianca Berlinguer, e un nome dei collaboratori, Andrea Bempensante, mi fa riaffiorare dal pozzo della memoria il ricordo di un giornale povero ma bello nato nel 1984 nella comunità di Cassina de’ Pecchi, 13 mila abitanti alle porte di Milano, dove vivo da quarant’anni. Si chiamava “a Cassina”, dava dignità a problemi e soluzioni e mise le ali a...

Read More
Cigdem, la marinaia venuta in Romagna dalla Turchia per amore
Set28

Cigdem, la marinaia
venuta in Romagna
dalla Turchia per amore

Cesenatico, ore 9.45 del mattino. Cigdem entra nel Bar dei Pescatori tra il molo e il mercato ittico. Si siede al tavolo con il marito Vittorio e gli altri pescatori dopo quindici ore passate tra le onde. È l’unica marinaia della Romagna, tutti la conoscono perché si è guadagnata in mare il rispetto delle ciurme che trascorrono le notti con il sonno a singhiozzi. La sua è una storia di amore e di costanza, di fatica ma anche di...

Read More
St Andrews, più bolla che ateneo scozzese: nella biblioteca aperta 24 ore su 24 ci pianti le tende e ci vivi per giorni
Ago01

St Andrews, più bolla che ateneo scozzese:
nella biblioteca aperta 24 ore su 24
ci pianti le tende e ci vivi per giorni

  Gli studenti la chiamano “the bubble”, la bolla. In effetti St Andrews, la più antica università della Scozia (fu fondata 600 anni fa, nel 1413), “valida alternativa a Oxford e Cambridge” secondo The Guardian, l’università di William e Kate, che qui nel novembre scorso vennero a raccogliere fondi per gli studenti più bisognosi rievocando gli anni di studi d’arte pieni di ricordi più felici, di freddi inverni e di buoni...

Read More
graziano-pozzetto-frutti-dimenticati

Non perderti nulla

Iscriviti a "Nel mese", la newsletter 
con le migliori pubblicazioni
di Giannella Channel

La tua iscrizione è andata a buon fine. Grazie!