Nell’agenda del governo date priorità all’ecologia del desiderio
Ago29

Nell’agenda del governo
date priorità
all’ecologia del desiderio

Un libro? Oh no, molto di più. Ecologia del desiderio (Aboca Edizioni, pag. 197, euro 15), scritto dal noto giornalista de la Repubblica, Antonio Cianciullo, con la verve e la competenza che lo contraddistinguono, è una road-map, un progetto politico nel senso più ampio del termine (polis in greco indica la città, dunque politica come arte di governo della comunità degli umani e, nell’ottica ecologista, della intera comunità dei...

Read More
Barca: “Il capitalismo? Va ridiscusso. Più giustizia sociale altrimenti le disuguaglianze ci travolgeranno”
Apr07

Barca: “Il capitalismo? Va ridiscusso.
Più giustizia sociale altrimenti
le disuguaglianze ci travolgeranno”

Qualcuno se lo sarà chiesto: che fine ha fatto Fabrizio Barca, l’ex ministro ‘illuminato’ che doveva rigenerare i circoli del Pd e rilanciare la sinistra? La risposta è arrivata quando, lo scorso 25 marzo, ha illustrato a Roma un rapporto con 15 proposte programmatiche che mirano a modificare i principali meccanismi che determinano la formazione e la distribuzione della ricchezza: dal cambiamento tecnologico al salario...

Read More
Milano è Grande e questi sono i suoi ambasciatori
Gen15

Milano è Grande e questi
sono i suoi ambasciatori

La classifica annuale del Sole 24 Ore sulla qualità della vita delle province italiane ha dato un risultato sorprendente per molti: è Milano la città più vivibile d’Italia nel 2018. Le carte vincenti che hanno posto per la prima volta il capoluogo lombardo sul gradino più alto del podio sono state, oltre la forza economica (Milano fa da sola il 10 per cento del Pil italiano e il 9 per cento dell’export), la qualità dei servizi, il...

Read More
“Nessuno escluso” e altre 4 mostre virtuali raccontano com’è cambiata la scuola italiana. E come potrebbe cambiare secondo un’idea di Maria Rita Parsi
Gen04

“Nessuno escluso” e altre 4 mostre virtuali
raccontano com’è cambiata
la scuola italiana. E come potrebbe cambiare
secondo un’idea di Maria Rita Parsi

Milano, anni Trenta. Nella scuola elementare all’aperto Umberto di Savoia per alunni gracili, i bambini in divisa e incolonnati entrano a passo di marcia nell’edificio. Quelli della scuola elementare Gaetano Negri per motulesi, invece, ascoltano, sulla sedia a rotelle, le spiegazioni della maestra nel giardino. Sono solo due delle immagini da scoprire in “Nessuno escluso. Il lungo viaggio dell’inclusione nella scuola...

Read More
Tate e bambini: quella relazione profonda che non ha nome
Dic22

Tate e bambini:
quella relazione profonda
che non ha nome

Sei anni fa, proprio in questo periodo dell’anno, sono venuta a Hong Kong a cercare casa in previsione del mio trasferimento da Milano. Stavo passeggiando in una strada di Midelevel, una bella zona residenziale a metà collina, tra il Peak e il porto, quando vedo due donne litigare. In realtà una urla e l’altra quasi piange, in mezzo a loro un bimbo che avrà avuto tre anni di fianco a una macchina di grossa cilindrata, parcheggiata e...

Read More
La Signora delle Ambre: un video contro la violenza sulle donne
Nov27

La Signora delle Ambre: un video
contro la violenza sulle donne

Nel mio borgo natale, Trinitapoli nel Tavoliere pugliese, dopo quasi quattromila anni è riemersa dalle sabbie del tempo la figura di una donna misteriosa su cui gli archeologi si interrogano ancora. Un gruppo creativo ha illuminato in un suggestivo docu-dramma una delle sue vite possibili in quella società di scambi e conflitti e una sua possibile conclusione che piace tornare a farvi conoscere in coincidenza con il 25 novembre,...

Read More
Ad Amsterdam a pescar plastica nei canali
Nov11

Ad Amsterdam a pescar
plastica nei canali

Un operatore della capitale olandese porta i turisti in barca tra i canali per recuperare la plastica prima che finisca in mare. E la ricicla costruendo nuove barche, ma anche mobili. Da una barca, con un retino in mano, i visitatori pescano bottiglie, sacchetti e altri oggetti di plastica nei canali di Amsterdam in un esempio di turismo in sintonia con la natura. Per farlo pagano 25 euro a testa. E questa storia va avanti da 7 anni,...

Read More
Gli omicidi continuano a diminuire, ditelo al ministro che vuole gli italiani armati con più facilità
Nov09

Gli omicidi continuano a diminuire,
ditelo al ministro che vuole
gli italiani armati con più facilità

  Matteo Salvini ignora volutamente i dati del «suo» Viminale. Il ministro dell’Interno ha voluto con forza la legge che consente agli italiani di armarsi con più facilità, anche se gli omicidi volontari continuano a diminuire. Siamo scesi a 343 nel 2017 dai 1.300 di non molti anni fa con un incredibile calo, mentre i residenti stranieri (coi quali spesso si mette in relazione la peggiore criminalità) sono aumentati del 580 per...

Read More
“La bestia”, ovvero del come funziona la propaganda di Salvini
Ago26

“La bestia”, ovvero
del come funziona
la propaganda di Salvini

Alessandro Orlowski è seduto a un tavolino di un bar di Barcellona. Nato a Parma nel 1967, vive in Spagna da 20 anni. Ex regista di spot e videoclip negli anni ’90 e grande appassionato di informatica, è stato uno dei primi e più influenti hacker italiani (quella parola inglese identifica un appassionato di informatica, capace di introdursi senza autorizzazione in reti protette di computer o di realizzare virus informatici). Fin da...

Read More
Per una splendida terza età ecco 15 regole e un segreto
Lug16

Per una splendida terza età
ecco 15 regole e un segreto

C’è una regola aurea per vivere bene la terza età, riassume e fa da corollario a tutte le raccomandazioni che troverete nel nostro vademecum: se svolgete un’attività che vi piace e vi appassiona il segreto è NON ANDATE IN PENSIONE, a meno che siate obbligati a farlo. Se invece avete accumulato decenni di lavoro usurante non solo e non tanto dal punto di vista fisico quanto mentale, compiti ripetitivi, alienanti, che non richiedono...

Read More
Io viaggio da sola: le 10 mete più pericolose per le donne
Mag22

Io viaggio da sola: le 10 mete
più pericolose per le donne

Dall’Egitto al Messico, passando per paradisi caraibici come le Bahamas. Un sondaggio realizzato da Skyscanner, motore di ricerca internazionale per voli, e ripreso da Forbes, ha individuato le dieci mete meno sicure per le donne che scelgono di viaggiare da sole. Se non si vuole rinunciare all’avventura in solitaria è bene munirsi di buon senso e seguire alcuni consigli che possono aiutare le turiste a vivere questa...

Read More
E don Ciotti mi indicò il suo eroe: Tonino Bello, vescovo degli ultimi
Apr28

E don Ciotti mi indicò il suo eroe:
Tonino Bello, vescovo degli ultimi

Nei giorni della visita di Papa Francesco in Puglia nel nome di don Tonino Bello, “profeta di speranza per il Mediterraneo che sia un’arca di pace”, rileggiamo le parole che mi concesse don Ciotti su questo vescovo di Molfetta suo “maestro d’impegno perché incarnava la Chiesa del servizio”. Il dialogo fa parte del libro “In viaggio con i maestri” in uscita da Minerva Edizioni, che raccoglie le principali interviste da me fatte per...

Read More
Napoli, storia di Davide il ragazzo anti gang
Feb21

Napoli, storia di Davide
il ragazzo anti gang

A 16 anni ha iniziato a fare il criminale. A 20 ha scelto di cambiare vita perché «ho visto che quella non era vita. E la sopravvivenza non mi è mai piaciuta. Non fare il criminale per me è significato tornare ad essere libero». Oggi fa l’educatore di strada nel rione Sanità, quello “rigenerato” dal parroco don Loffredo, per quei ragazzi che vivono come faceva lui. «Devi avere qualcuno che crede in te. E poi lo sai che...

Read More
Nel futuro di Riccia ci sono le pantere grigie: qui sarà bello vivere (specie nella terza età)
Feb16

Nel futuro di Riccia
ci sono le pantere grigie:
qui sarà bello vivere
(specie nella terza età)

  Prima d’oggi la difficile parola di “resilienza” che ti viene ripetuta a Riccia, nel Sannio Molisano, l’avevo sentita applicare da un grande medico, Giuseppe Masera, il pediatra impegnato per quasi mezzo secolo nella lotta alla leucemia infantile nell’Ospedale San Gerardo di Monza: È un concetto che deriva dalla fisica. Quando un corpo investe un altro corpo, quest’ultimo controreagisce liberando energia. Gli psicologi hanno...

Read More
L’altra faccia di Macerata, città esempio di integrazione e accoglienza
Feb13

L’altra faccia di Macerata,
città esempio
di integrazione e accoglienza

Di Macerata, in questi giorni, si parla parecchio. Dopo il violento atto di intolleranza neofascista compiuto dallo sparatore Luca Traini sabato 3 febbraio 2018, si è formata l’immagine di una città violenta, rabbiosa, inospitale. A questa narrazione si oppone però il cuore pulsante di Macerata, fatto di cittadini e associazioni che si spendono per garantire ai migranti un’accoglienza degna. In tanti tra i maceratesi scelgono infatti...

Read More
Alcune buone ragioni per volere bene a Laura Boldrini
Gen29

Alcune buone ragioni per
volere bene a Laura Boldrini

Un fantoccio che raffigura Laura Boldrini, realizzato dai Giovani Padani della Lega a Busto Arsizio, viene dato alle fiamme in piazza. Ad appiccare il fuoco, il sindaco di Forza Italia Emanuele Antonelli. La notizia sul “Corriere della Sera” di venerdì 26 gennaio è nella pagina precedente a quella in cui il capo della Stato Sergio Mattarella, ricordando l’Olocausto e la pagina infamante delle leggi razziali, ammonisce:...

Read More
Così è nato il “lapsus” di Fontana sulla fine della razza bianca
Gen22

Così è nato il “lapsus” di Fontana
sulla fine della razza bianca

“Questo Fontana sarà anche un brav’uomo ma non lo conosce nessuno”. Così reagirono Berlusconi e la Meloni alla proposta di Salvini, che proponeva il sindaco leghista di Varese come candidato del centro destra alla presidenza della Regione Lombardia. “Dobbiamo inventarci qualcosa che aumenti la sua notorietà” concordarono i tre leader. “Qualcosa di forte, che faccia parlare di lui i giornali”. Fu convocato il capo...

Read More
Per dare gusto alle nostre cene che ne dite di un bel dibattito?
Gen13

Per dare gusto alle nostre cene
che ne dite di un bel dibattito?

Fine anno, tempo di pranzi e cene, con amici e con parenti. A cosa servono? A mangiare, a scambiarsi auguri e regali, a parlare del più e del meno. A parlare di niente, insomma. Molti anni fa un amico avvocato, che ora mi spiace di non frequentare più, aveva inventato una piccola procedura per far sì che queste serate conviviali non si trasformassero in inutili perdite di tempo. Cominciò a telefonare a tutta la compagnia: Voi siete...

Read More
Il cerchio della vita: la morte
Nov07

Il cerchio della vita:
la morte

Invito i lettori alla quarta e ultima tappa dell’affascinante viaggio intorno ai riti dell’uomo, tra misteri, sacro e favola. A illuminare il Cerchio della vita nelle culture del mondo e, più in piccolo, nella terra di Puglia dove sono nato, ci fanno da guida le parole di uno dei maggiori psichiatri contemporanei, Vittorino Andreoli (che unisce alle qualità di esploratore della mente anche l’eccellenza di scrittore e antropologo) e...

Read More
Il cerchio della vita: il matrimonio
Ott28

Il cerchio della vita:
il matrimonio

Invito i lettori alla terza tappa dell’affascinante viaggio intorno ai riti dell’uomo, tra misteri, sacro e favola. A illuminare il Cerchio della vita nelle culture del mondo e, più in piccolo, nella terra di Puglia dove sono nato, ci fanno da guida le parole di uno dei maggiori psichiatri contemporanei, Vittorino Andreoli (che unisce alle qualità di esploratore della mente anche l’eccellenza di scrittore e antropologo) e quelle di...

Read More
Il cerchio della vita: l’adolescenza
Set22

Il cerchio della vita:
l’adolescenza

Invito i lettori alla seconda tappa dell’affascinante viaggio intorno ai riti dell’uomo, tra misteri, sacro e favola. A illuminare il Cerchio della vita nelle culture del mondo e, più in piccolo, nella terra di Puglia dove sono nato, ci fanno da guida le parole di uno dei maggiori psichiatri contemporanei, Vittorino Andreoli (che unisce alle qualità di esploratore della mente anche l’eccellenza di scrittore e antropologo) e quelle di...

Read More
Quando Kiarostami mi scrisse: “Non è umano chi è indifferente alla sofferenza altrui”
Feb17

Quando Kiarostami mi scrisse:
“Non è umano chi è
indifferente alla sofferenza altrui”

Invito tutti a leggere queste poche righe che il grande regista Abbas Kiarostami mi scrisse sul tema dell’immigrazione. Questa mattina, seduto nel mio studio di Teheran, ho guardato fuori della finestra e ho visto nel cielo blu, uno stormo di uccelli migratori in volo andare da un posto all’altro. Mi sono chiesto da dove venivano quegli uccelli e verso quale terra erano diretti. Li accoglieranno bene, con benevolenza, gli uccelli di...

Read More
Le case si riempiono di artisti. Si fa strada l’idea Art Sweet Art
Gen31

Le case si riempiono
di artisti. Si fa strada
l’idea Art Sweet Art

[jpshare] Un progetto di residenze artistiche che si svolge nelle case private. Un format particolare, quello di Art Sweet Art, che ha finora messo a segno ben cinque esperienze, quattro in Umbria e una, la più recente, a Roma. Nata da un’idea dei curatori Laura Caruso e Saverio Verini, l’iniziativa vuole proporre una nuova idea di collezionismo, una pratica che porti l’arte a contatto con la vita delle persone e trasformi il processo...

Read More
Scoprire quattro case-museo con un gioco in chat. Milano è all’avanguardia anche nell’edutainment museale
Gen28

Scoprire quattro case-museo
con un gioco in chat.
Milano è all’avanguardia anche
nell’edutainment museale

A partire dai prossimi mesi i visitatori di quattro case-museo milanesi potranno giocare un’avventura digitale che li porterà a scoprire dettagli inediti e affascinanti dei musei e del quartiere che li circonda. Il progetto, finanziato da Fondazione Cariplo, si chiama ChatbotGame e lo sta sviluppando Invisiblestudio – studio di comunicazione culturale con sede a Milano e a Londra –, insieme al Museo Poldi Pezzoli, Museo Bagatti...

Read More
Non è comunismo, è soltanto una bella società
Gen22

Non è comunismo,
è soltanto
una bella società

[jpshare] Iniziare questo 2017 con un film di Michael Moore in dvd è indubbiamente cosa buona e giusta. Ed è il modo migliore, anche durante le feste, per usare il cervello con intelligenza, grazie ai soliti, magistrali spunti offerti dal re dei documentaristi, come capita in Where to Invade Next (“Qual è il prossimo paese da invadere”), bellissimo film della fine del 2015 che in Italia è stato programmato nel maggio del...

Read More
Eurostat: cultura, è Vienna la più brava dell’area UE
Set28

Eurostat: cultura, è Vienna
la più brava dell’area UE

[jpshare] I cittadini residenti nelle principali città europee sono soddisfatti delle strutture culturali disponibili: teatri, sale per concerti, musei e biblioteche? È questa la domanda formulata da Eurostat nel 2015 agli abitanti di 83 città europee, tra cui le 28 capitali dei paesi aderenti alla Unione Europea. I risultati sono stati pubblicati in vista delle Giornate europee del patrimonio culturale il 24 e 25 settembre. Tra le 28...

Read More
Per un alfabeto civile: vedi alla voce A come Amicizia
Giu25

Per un alfabeto civile:
vedi alla voce
A come Amicizia

Nella casa amica ad alta densità artistica sulle sponde del lago di Como incontro, tra le altre, opere di Vincenzo Agnetti (Milano, 1926 – 1981), poetico artista passato dall’Accademia di Brera in Argentina e antesignano, con Piero Manzoni ed Enrico Castellani, dell’arte concettuale italiana). Parafrasando il titolo di una di queste, Libro dimenticato a memoria (foto in apertura), mi viene voglia di raccogliere in un...

Read More
Auguri, Youtube per il tuo primo decennio di vita
Feb27

Auguri, Youtube per il tuo primo decennio di vita

Dieci anni e non sentirli. Youtube festeggia il suo primo decennio di vita. Il più famoso sito di video sharing, nacque il 14 febbraio 2005 da un’idea di tre amici californiani, Chad Hurley, Steve Chen e Jawed Karim, che decisero di creare una piattaforma per condividere dei video amatoriali in maniera semplice. Da allora la piattaforma, oggi disponibile in 61 lingue e 75 paesi, di strada ne ha fatta tanta e ha ottenuto successi...

Read More
Jacques Le Goff, il “cronista” del meraviglioso e del quotidiano
Apr21

Jacques Le Goff, il “cronista” del meraviglioso e del quotidiano

Nell’articolo che Umberto Eco ha scritto su Repubblica per ricordare il grande storico Jacques Le Goff scomparso all’età di 90 anni il 1° aprile, mi ha colpito un passaggio che, a mio giudizio, costituisce una piccola grande lezione per i giornalisti, per i cronisti. Scrive Eco: “Le Goff ha esplorato il Medioevo nei suoi aspetti più trascurati, la vita degli intellettuali e dei mercanti, o il meraviglioso e il...

Read More
Benvenuti a Bologna nella prima strada della solidarietà
Nov17

Benvenuti a Bologna
nella prima strada della solidarietà

In via Fondazza, a Bologna, hanno cominciato con una cena e un gruppo Facebook, e poco a poco hanno messo in comune tempo, informazioni, saperi. E’ nata così la prima strada della solidarietà d’Italia, fulgido esempio di cosa si potrebbe fare se si socializzasse con le persone che abitano vicino a noi o nel nostro stesso quartiere. L’idea è di Federico Bastiani, giornalista, esperto di comunicazione, residente in via...

Read More
graziano-pozzetto-frutti-dimenticati

Non perderti nulla

Iscriviti a "Nel mese", la newsletter 
con le migliori pubblicazioni
di Giannella Channel

La tua iscrizione è andata a buon fine. Grazie!