Da Rimini a Pennabilli sulle tracce di Fellini e di Tonino Guerra: paesaggio con poeta
Nov17

Da Rimini a Pennabilli sulle tracce di Fellini
e di Tonino Guerra: paesaggio con poeta

Per molti anni ho attraversato ad alta velocità il tratto di autostrada tra Rimini e Ancona, scendendo giù nella nativa Puglia o salendo nella lavorativa Milano. Poi, un giorno, sono risalito dalla Riviera romagnola, che è poi la via d’accesso più diretta alla Valmarecchia, per incontrare dal vivo Tonino Guerra e il suo mondo poetico. È una costellazione composta da luminosi pianeti umani, in primis la moglie Lora (Eleonora...

Read More
Finalmente esposto a Bonn e Berna il tesoro di Hitler custodito da Gurlitt
Nov11

Finalmente esposto a Bonn e Berna
il tesoro di Hitler custodito da Gurlitt

Bonn (Germania) e Berna (Svizzera). Il disegno di un interno di una chiesa gotica di Adolph Menzel incluso nella mostra «Gurlitt: il punto della situazione. I furti d’arte nazisti e le loro conseguenze», allestita dal 3 novembre all’11 marzo alla Bundestkunsthalle di Bonn, è una delle poche opere esposte di cui è nota la provenienza. È rimasta nascosta per decenni nella casa di Cornelius Gurlitt (Amburgo, 1932 – Monaco di...

Read More
A Orroli, il borgo della Sardegna che profuma di lunga, sana vita
Nov02

A Orroli, il borgo della Sardegna
che profuma di lunga, sana vita

Orroli (Cagliari) – Giovedì 21 settembre 2017 Antonio Orgiana, sindaco di un piccolo mondo antico (Orroli, a nord di Cagliari e a 520 metri di altezza), ha indossato la fascia tricolore, messo sotto braccia la targa appositamente ideata per l’occasione, è passato dal fiorista per comprare un mazzo di fiori tricolori e, accompagnato dalla sua vice, Anna Pitzalis, ha bussato alla porta di Antonietta Boi per auguri speciali: perché...

Read More
Un antiquario italiano complice dei nazisti: lo spinoso affare Ventura
Ott15

Un antiquario italiano
complice dei nazisti:
lo spinoso affare Ventura

Tra i commerci, spesso illegali, di opere d’arte, che gli antiquari italiani portavano avanti con gli emissari di Adolf Hitler e del Maresciallo Hermann Göring, negli anni precedenti e durante la Seconda guerra mondiale, rientra lo scambio Göring-Ventura, un caso emblematico di collaborazionismo nell’esportazione di opere d’arte dall’Italia verso la Germania, che svela tristi retroscena, i quali vedono coinvolti, non solo gli...

Read More
E nel pennello di Pellizza fiorì la bella campagna di Volpedo
Set26

E nel pennello di Pellizza fiorì
la bella campagna di Volpedo

Volpedo (Alessandria) – Uno dice Pellizza da Volpedo e pensa subito all’autore del famoso quadro Il Quarto Stato, all’artista sociale, teorico non “dell’arte per l’arte” ma “dell’arte per l’umanità”, al servizio solidale del popolo degli umili: un’arte che richiedeva concentrazione e tempi lunghi, tanto che non sorprende il fatto che ci mise dieci anni prima di completare il capolavoro con la fiumana dei contadini locali, lavoratori...

Read More
L’Italia ringrazia l’avvocato cacciatore di tesori perduti
Ago02

L’Italia ringrazia l’avvocato
cacciatore di tesori perduti

Era rimasto a bocca aperta il parroco della Chiesa di San Vincenzo, a Modena, quando non ha visto al suo posto la tela del Guercino, quella della Madonna con i santi Giovanni Evangelista e Gregorio Taumaturgo (293×184,5 centimetri del 1639), “un’opera monumentale della prima maturità dell’artista che può valere tra i 5 e i 6 milioni di euro” (parola di Vittorio Sgarbi). La tela, rubata nel 2014, è stata...

Read More
Riapre il torricino del Palazzo Ducale di Urbino. Bentornate, visite panoramiche
Lug23

Riapre il torricino del Palazzo Ducale
di Urbino. Bentornate, visite panoramiche

Anche quest’anno riapre il Torricino nord del Palazzo Ducale di Urbino: l’iniziativa è stata replicata dato il grande successo ottenuto nel 2016. Dunque, tutti i giovedì sera e i sabati (per tutta la giornata), dal 6 luglio al 5 ottobre, il pubblico della Galleria Nazionale delle Marche (che ha sede nel Palazzo Ducale) potrà salire fino alla sommità del Torricino per godere di una splendida vista sulla città e sul paesaggio...

Read More
Forlì, Musei San Domenico al primo posto tra i siti culturali più visitati in Romagna
Lug12

Forlì, Musei San Domenico
al primo posto
tra i siti culturali più visitati
in Romagna

È partita decisamente con il piede giusto la Romagna visit card 2017, la card turistica della destinazione unica di Romagna che integra e mette in rete l’offerta delle province di Ravenna, Forlì-Cesena, Rimini e, da quest’anno, anche Comacchio con il territorio ferrarese. Nel 2017 la “destination card” vede sul podio Forlì, con la mostra “Art Déco. Gli anni ruggenti in Italia” ai Museo San Domenico, che ha chiuso i...

Read More
Arte, finché c’è l’Arma c’è speranza
Giu23

Arte, finché c’è l’Arma c’è speranza

Venerdì 16 giugno 2017 a Cassano d’Adda c’era un insolito movimento davanti alla chiesa di San Dionigi. Il parroco, don Giacinto Fusar Imperatore, con il sindaco e molti cittadini aspettavano un ritorno importante: un prezioso dipinto d’epoca barocca, il “Transito di San Giuseppe”, firmato da Giovanni Stefano Danesi detto il Montaldo, di voga nel Seicento. Era stato rubato il 17 agosto del 2003, in piena Festa del Miracolo, e da...

Read More
E Sgarbi annotò: onore a Pasquale Rotondi, salvò l’arte dalla furia nazista
Giu04

E Sgarbi annotò:
onore a Pasquale Rotondi,
salvò l’arte
dalla furia nazista

Può un uomo vivere bene senza essere stato a Sant’Andrea in strada a Caprazzino, frazione di Sassocorvaro tra Urbino e Pesaro? E nella incantata Piagnano, viva dei respiri e sospiri di tredici abitanti? Fabiola Piri, selvaggia, compresa? È probabile se, preso dall’incanto del Montefeltro, si sia fermato a Urbino; e non è salito per strade impervie, superata Urbania, a Sassocorvaro, luogo sacro all’arte, nel quale,...

Read More
Klaus Davi scrive a Calenda: artigiani italiani siano candidati a Patrimonio dell’Unesco
Mag30

Klaus Davi scrive a Calenda:
artigiani italiani siano candidati
a Patrimonio dell’Unesco

Il massmediologo Klaus Davi, che sta svolgendo un’inchiesta sui parlamentari europei e il loro effettivo impegno per tutelare i nostri interessi in Europa, ha indirizzato questa lettera a Carlo Calenda, ministro dello Sviluppo Economico: L’artigianato italiano, che è il sostrato italiano delle Piccole e Medie Imprese, è il grande assente del nostro dibattito politico. Si parla di statali, si parla di banche, si parla di una grande...

Read More
L’uomo che ha combattuto nella ex Jugoslavia per salvare i suoi tesori d’arte
Mag28

L’uomo che ha combattuto
nella ex Jugoslavia
per salvare i suoi tesori d’arte

Mi arriva da Forlì un libro dedicato a Francesco Papafava (Padova 1930 – Firenze 2013), un ex editore d’arte e opinionista della rivista cui sono abbonato (Una città), che avevo incontrato quando, di ritorno dai Balcani, era impegnato a far prendere coscienza agli italiani dell’importanza di un aiuto per far rinascere monasteri e stupendi affreschi del Kosovo. Un’attività che lo ha accompagnato con soddisfazione in quel tempo che...

Read More
La “grande bellezza” italiana vale 240 miliardi di euro
Mag24

La “grande bellezza” italiana
vale 240 miliardi di euro

L’Italia è bella, lo sa chi la abita, la sanno bene i turisti che la scelgono ogni anno come destinazione per le vacanze. Ma quanto vale questo “talento” del Belpaese? La stima non è facile, ma un tentativo di monetizzazione è arrivato da una ricerca della Fondazione Italia Patria della Bellezza, insieme alla società di ricerca e consulenza Prometeia, presentata in Assolombarda, col patrocinio del Ministero dei beni...

Read More
Rodolfo Siviero, 007 dell’arte, e i recuperi dei capolavori rubati
Mag06

Rodolfo Siviero, 007 dell’arte,
e i recuperi dei capolavori rubati

Rodolfo Siviero (1911-1983), passato alla storia come il più importante monument man italiano, ha recuperato moltissimi capolavori trafugati dall’Italia durante l’ultimo conflitto mondiale. Nato a Guardistallo, nel Pisano, dove suo padre Giovanni, sottufficiale dei Carabinieri, comanda la locale stazione dell’Arma, si trasferisce a Firenze e studia all’università con l’obiettivo di diventare critico d’arte. Negli anni Trenta viene...

Read More
Dalla Romagna fino in Nuova Zelanda: a Jovanotti partito per un viaggio in bici di 3.000 chilometri consigliamo la visita dei piccoli musei che hanno molto da insegnarci
Apr27

Dalla Romagna fino in Nuova Zelanda: a Jovanotti
partito per un viaggio in bici di 3.000 chilometri consigliamo
la visita dei piccoli musei che hanno molto da insegnarci

[jpshare] Caro Jovanotti, Viaggiare, vedere tutti gli angoli della terra, fotografare il mondo in movimento, coi piedi per bagaglio e il mondo per famiglia, partire, viaggiare e non fermarsi mai cantavi qualche anno fa nella canzone Marco Polo. Ora hai deciso di mettere in pratica quella canzone e di partire per un viaggio in solitaria in bicicletta che per 20 giorni ti ha portato in giro per la Nuova Zelanda (“perché se...

Read More
Più delle armi, arricchisce il commercio di opere d’arte
Apr13

Più delle armi, arricchisce
il commercio di opere d’arte

Lo scrigno d’arte più tutelato d’Italia si trova in via Anicia a Roma, nel cuore di Trastevere, a due passi dal cinema Sacher di Nanni Moretti. È il blindatissimo caveau del Comando carabinieri per la tutela del patrimonio culturale nel cuore della Caserma Lamarmora, un tempo dei Bersaglieri, e ora sede del Reparto operativo dei carabinieri specializzati nella ricerca dei beni artistici e archeologici rubati in Italia e all’estero, o...

Read More
Libri antichi: un nuovo laboratorio per salvare la storia della Romagna
Apr10

Libri antichi: un nuovo
laboratorio per salvare
la storia della Romagna

[jpshare] (Forlì, 6 aprile) Recuperare importanti pagine del passato. È stato inaugurato ieri mattina a Forlì, nella sede di Formula Servizi per la Cultura in via Monteverdi, il nuovo Laboratorio di restauro e conservazione (ex Cepac) di preziosi documenti antichi che testimoniano la storia dell’uomo e della sua evoluzione nel campo della cultura. Il direttore operativo di Formula Servizi, Silvano Babbi, assieme alle...

Read More
Castello di Sammezzano, in Toscana: dopo il nostro urlo, la svolta del cuore
Mar12

Castello di Sammezzano, in Toscana:
dopo il nostro urlo, la svolta del cuore

[jpshare] Si è conclusa con un sorprendente lieto fine la storia del Castello di Sammezzano a Reggello (Firenze), fino a poco tempo fa sconosciuto perfino al FAI (fonte: la Repubblica), ma non ai lettori di Giannella Channel, che avevano già potuto respirare la sua atmosfera unica e accogliere un nostro appello (link). Il più amato dagli italiani Il gioiello orientalista in rischio di rovina, sebbene unico per la sua architettura da...

Read More
La dichiariamo dottoressa in legge grazie alla sua tesi su guardie e ladri d’arte
Mar07

La dichiariamo dottoressa
in legge grazie alla sua tesi
su guardie e ladri d’arte

Il mio viaggio parte da un torrione del XVII secolo a Cassina de’ Pecchi, sul Naviglio Martesana a est di Milano, sede dal 2015 del MAIO, Museo dell’Arte in Ostaggio e delle Grafiche visionarie. Al secondo piano un suggestivo percorso conduce attraverso una riproduzione della “lista” delle 1.651 opere d’arte (divise per regione) trafugate e oggi “prigioniere di guerra”, con ogni probabilità ancora disseminate per la Germania,...

Read More
Rotas vivrai! A Barletta c’è una nuova Disfida
Mar06

Rotas vivrai! A Barletta
c’è una nuova Disfida

Trent’anni di intensa attività per una piccola casa editrice del Mezzogiorno sono tanti, sino a testimoniare una sorta di eccezione in uno scenario di crisi che coinvolge gran parte del mondo editoriale. Accade a Barletta, protagonista l’Editrice Rotas, fondata nel 1986, alimentata e diretta da Renato Russo che alla sua creatura dedica ogni risorsa, culturale finanziaria, rendendo un prezioso servizio a una vasta comunità che...

Read More
graziano-pozzetto-frutti-dimenticati

Non perderti nulla

Iscriviti a "Nel mese", la newsletter 
con le migliori pubblicazioni
di Giannella Channel

La tua iscrizione è andata a buon fine. Grazie!