E Paolo mi confidò: “Se sono andato lassù, nello spazio, devo dire grazie a Oriana Fallaci”
Ott28

E Paolo mi confidò:
“Se sono andato lassù,
nello spazio,
devo dire grazie
a Oriana Fallaci”

  «Con Oriana Fallaci amore e liti, ma in orbita portai le sue poesie. Ora, dal 1° novembre, vado in pensione»: Paolo Nespoli, in un’intervista del 28.10.2018 a Elvira Serra (inviata del Corriere della Sera a Padova), ribadisce quanto lui ebbe a raccontarmi per Oggi n. 15 dell’aprile 2007. Qui di seguito i brani “fallaciani” dell’intervista di Elvira seguiti dal mio testo su Oggi. Andò in Libano e lì incontrò Oriana Fallaci. L’aiutò a...

Read More
Stefano Unterthiner, il fotografo che sussurra ai cigni
Set16

Stefano Unterthiner, il fotografo
che sussurra ai cigni

Due settimane fa, in coincidenza con l’apertura dei festeggiamenti per il 125mo anniversario del National Geographic Magazine (“Il fascino discreto della geografia”), si è tenuto al Grosvenor Auditorium della Society a Washington, D.C. il 46° seminario di fotografia. La grande sala della sede centrale della Society era letteralmente gremita da circa 500 persone – molte delle quali sono dovute restare in piedi o sedute per...

Read More
Il modello Forlì, ospedale cablato e niente barelle
Ago23

Il modello Forlì,
ospedale cablato
e niente barelle

Forlì, agosto – Tecnologia e organizzazione per evitare barelle e attese troppo lunghe e soprattutto per assistere al meglio i pazienti. All’ospedale di Forlì non vogliono sentir dire (forse per scaramanzia) che il loro pronto soccorso è uno dei migliori d’Italia, ma è un fatto che in un panorama nazionale dell’emergenza variegato ma in troppe zone poco esaltante la struttura della città romagnola (dove nacque nel 1682 il padre della...

Read More
Non solo Tap, Ilva e braccianti… Adesso vi racconto l’altra Puglia, oltre le polemiche
Ago13

Non solo Tap, Ilva e braccianti…
Adesso vi racconto
l’altra Puglia, oltre le polemiche

La tragica scomparsa, negli incidenti sui pulmini di trasporto, di 16 braccianti impegnati in Capitanata nella raccolta del pomodoro e le lunghe, complesse e sofferte vicende della Xylella, dell’Ilva e della Tap stanno da tempo calamitando o rinnovando l’attenzione dell’opinione pubblica nazionale sulla Puglia, e più in particolare su zone e piantagioni pregiate della sua agricoltura, sul Siderurgico ionico e su una infrastruttura in...

Read More
Serra Guarneri, in Sicilia: il borgo abbandonato diventa un Centro di Educazione ambientale
Lug09

Serra Guarneri, in Sicilia: il borgo
abbandonato diventa un Centro
di Educazione ambientale

Ho sentito parlare di un posto dove il tempo cammina e non corre, dove sei sempre in buona compagnia, dove tutti i sensi possono essere appagati e dove cielo e mare si fondono in una vista splendida. Arrivati nella zona di Cefalù, in Sicilia, questo luogo lo abbiamo trovato: è il Centro di Educazione Ambientale Serra Guarneri, un borgo recuperato dall’abbandono immerso tra le colline del Parco delle Madonie, circondato da un fiabesco...

Read More
Nei musei americani, Streamcolors (di Giuliana e Giacomo Giannella) reinventa l’arte. Parola di Corriere.it
Mag03

Nei musei americani, Streamcolors
(di Giuliana e Giacomo Giannella)
reinventa l’arte. Parola di Corriere.it

Una startup milanese pensa a un nuovo modo di interpretare l’arte attraverso uno strumento inedito che utilizza le moderne tecnologie gaming e parte alla conquista dei musei americani, per intercettare l’interesse di un pubblico più giovane. Alla base del progetto dello studio di arte digitale generativa Streamcolors (www.streamcolors.com), una visione quasi filosofica: reinventare e divulgare la bellezza attraverso occhi elettronici...

Read More
Sisma in Umbria: 260 opere messe in sicurezza da 10 giovani restauratori fiorentini
Apr16

Sisma in Umbria: 260 opere
messe in sicurezza da 10 giovani
restauratori fiorentini

In un anno, abbiamo contribuito a recuperare e mettere in sicurezza 260 opere danneggiate dal terremoto nel Centro Italia e i media di tutto il mondo hanno documentato il nostro appassionato lavoro. Sono le parole dei 10 giovani restauratori fiorentini, diplomati dell’Opificio delle Pietre Dure, e selezionati da un bando – chiusosi nel dicembre 2016 – per operare all’interno del bunker di Spoleto, il deposito della Regione Umbria per...

Read More
E da Cassinetta di Lugagnano si levò un urlo: “Terra! Terra!”
Mar18

E da Cassinetta di Lugagnano
si levò un urlo: “Terra! Terra!”

Ci fu un tempo, dieci anni fa, in cui da Cassinetta di Lugagnano, borgo elegante e signorile nel Parco del Ticino a pochi chilometri da Milano, partì un segnale all’Italia tutta: zero consumo di suolo previsto nel Piano regolatore. Era come se il sindaco (allora era Domenico Finiguerra, nato a Milano da genitori lucani, poco più che trentenne, una laurea in Scienze politiche e un lavoro come funzionario comunale prima di essere eletto...

Read More
Sappada, il borgo che accende la fantasia dei più piccoli
Mar12

Sappada, il borgo che accende
la fantasia dei più piccoli

Il mio borgo preferito è Sappada, perché vado con i nonni a sciare nella neve abbondante che c’è sulle montagne, ci sono più alberi che abitanti, nelle feste di Carnevale trovi tante maschere più spaventose di quelle che abitano nei corridoi di nonno Salvatore, nelle caverne delle montagne è nascosto forse qualche piccolo, ultimo drago. Le parole di un tema di mio nipote Leo, nove anni, con la sorellina Agata, sette anni, pendolari...

Read More
Napoli, storia di Davide il ragazzo anti gang
Feb21

Napoli, storia di Davide
il ragazzo anti gang

A 16 anni ha iniziato a fare il criminale. A 20 ha scelto di cambiare vita perché «ho visto che quella non era vita. E la sopravvivenza non mi è mai piaciuta. Non fare il criminale per me è significato tornare ad essere libero». Oggi fa l’educatore di strada nel rione Sanità, quello “rigenerato” dal parroco don Loffredo, per quei ragazzi che vivono come faceva lui. «Devi avere qualcuno che crede in te. E poi lo sai che...

Read More
Un capolavoro salvato per l’Italia: le Gallerie degli Uffizi presentano un acquisto importante
Feb19

Un capolavoro salvato per l’Italia:
le Gallerie degli Uffizi
presentano un acquisto importante

La grande opera (1,22 x 3,17 metri) che raffigura Il corteo del carro carnevalesco del principe Giovan Battista Borghese per la mascherata del giovedì grasso del 1664 è stata premiata come “Dipinto più bello della fiera” alla scorsa edizione della Biennale Internazionale dell’Antiquariato a Palazzo Corsini. “Spettacolare e raro”: così il direttore delle Gallerie degli Uffizi Eike Schmidt ha definito il grande dipinto di Johan Paul...

Read More
Nel futuro di Riccia ci sono le pantere grigie: qui sarà bello vivere (specie nella terza età)
Feb16

Nel futuro di Riccia
ci sono le pantere grigie:
qui sarà bello vivere
(specie nella terza età)

  Prima d’oggi la difficile parola di “resilienza” che ti viene ripetuta a Riccia, nel Sannio Molisano, l’avevo sentita applicare da un grande medico, Giuseppe Masera, il pediatra impegnato per quasi mezzo secolo nella lotta alla leucemia infantile nell’Ospedale San Gerardo di Monza: È un concetto che deriva dalla fisica. Quando un corpo investe un altro corpo, quest’ultimo controreagisce liberando energia. Gli psicologi hanno...

Read More
L’altra faccia di Macerata, città esempio di integrazione e accoglienza
Feb13

L’altra faccia di Macerata,
città esempio
di integrazione e accoglienza

Di Macerata, in questi giorni, si parla parecchio. Dopo il violento atto di intolleranza neofascista compiuto dallo sparatore Luca Traini sabato 3 febbraio 2018, si è formata l’immagine di una città violenta, rabbiosa, inospitale. A questa narrazione si oppone però il cuore pulsante di Macerata, fatto di cittadini e associazioni che si spendono per garantire ai migranti un’accoglienza degna. In tanti tra i maceratesi scelgono infatti...

Read More
Mostrare le Marche: rinasce l’arte dopo il terremoto
Gen31

Mostrare le Marche: rinasce
l’arte dopo il terremoto

Il 2018 è all’insegna dell’arte in tutte le Marche: Mostrare le Marche è un percorso imperdibile nei luoghi più affascinanti, un vero e proprio tour alla ricerca della bellezza. Le Marche ospitano una serie di importanti mostre con l’intento di far conoscere l’immenso patrimonio artistico del territorio e promuovere la riscoperta di grandi artisti che, con le loro opere, hanno reso particolarmente ricca l’offerta culturale di quella...

Read More
A Mel e nelle Dolomiti Bellunesi, rifugio del cronista Dino Buzzati
Gen26

A Mel e nelle Dolomiti Bellunesi,
rifugio del cronista Dino Buzzati

Un viaggio in un mondo incantato e tra cime tempestose può cominciare dal ballatoio della mia casa alle porte di Milano: i miei vicini, Livio e Ivana, destinano i giorni di vacanza nella loro nativa Mel, borgo a metà strada tra Belluno e Feltre, nella Val Belluna sulla riva sinistra del Piave: proprio a quella valle, tra le più spettacolari dell’arco alpino, uno dei suoi figli più illustri, il grande scrittore e cronista del Corriere...

Read More
Arpino mette in campo Cicerone e i Grandi Spiriti
Gen19

Arpino mette in campo
Cicerone e i Grandi Spiriti

Una mattina avvolta dalla polvere di sole mi lascio alle spalle il Corso Tulliano in Arpino, borgo tra i più antichi della Ciociaria laziale, e le quattro finestre della casa natale di Pasquale Rotondi (il soprintendente che, durante la seconda guerra mondiale, aveva dato ricovero e salvezza nel Montefeltro alle principali opere d’arte italiane, dalla Tempesta del Giorgione di Venezia ai dipinti di Piero della Francesca, del...

Read More
A Tropea i profumi del mare e della terra creano un gioiello della tavola: la cipolla rossa
Gen11

A Tropea i profumi del mare
e della terra creano un gioiello
della tavola: la cipolla rossa

Certo, il mare è un incanto, le spiagge bellissime (il Sunday Times la indicò tra le venti spiagge più belle d’Europa), i fondali ideali per chi ama le esplorazioni subacquee. Ma se dovete indicare un nome alla base della notorietà internazionale di Tropea, il nome di una perla rossa che ha portato Tropea nel mondo e il mondo a Tropea, non vi sono dubbi: la cipolla rossa di Tropea, eccellenza della gastronomia che è stata anche alla...

Read More
Carlo Pedretti: la mia vita con quel genio di Leonardo
Gen05

Carlo Pedretti: la mia vita con
quel genio di Leonardo

Il colpo di fulmine lo ebbe a tredici anni, mi confidò in un’intervista rilasciatami per L’Europeo del 31 agosto 1981: la prima di numerosi incontri in Italia, in California, in Svizzera. Poi, un amore che dura da oltre mezzo secolo. Ecco come e perché Carlo Pedretti, professore bolognese trapiantato negli Stati Uniti con la sua sposa Rossana, ha fatto dell’artista-scienziato rinascimentale la ragione della sua...

Read More
Papagna experience, nuovo museo invisibile nella Valle d’Itria
Gen04

Papagna experience,
nuovo museo invisibile
nella Valle d’Itria

Al Sud Papagna è il nome assegnato a una tipica bevanda che un tempo veniva somministrata ai bambini per favorire il riposo. Ma “papagna” vuol dire anche “pugno o ceffone sul viso”. Oggi assume un nuovo significato diventando anche un museo invisibile diffuso, che chi approderà a Ceglie Messapica – straordinario centro storico, immerso nella Valle d’Itria – potrà provare gratuitamente fino a fine marzo. Un libretto, uno smartphone, un...

Read More
Puglia, Corato ha adottato un poeta: i suoi versi in cambio di ospitalità
Gen02

Puglia, Corato ha adottato
un poeta: i suoi versi
in cambio di ospitalità

Il comizio in versi lancia la campagna Aiutatelo a casa nostra, lo slogan sui manifesti e sulle coccarde distribuiti per il paese. “Abbiamo promosso una raccolta fondi per garantire al poeta Paolo Maria Cristalli una pensione di genialità”, raccontano i creativi dell’associazione Lavorare stanca, che a Corato (Bari) organizzano il festival Verso Sud. “Pensiamo a una sorta di legge Bacchelli privata, che possa...

Read More
A Barga, nella valle toscana che ispirò Pascoli perché lì “il tempo non corre”
Dic29

A Barga, nella valle toscana
che ispirò Pascoli
perché lì “il tempo non corre”

  Il mondo mi spaura e ho scelto la valle del bello e del buono e dove il tempo non corre Giovanni Pascoli Un viaggio per il verso giusto sulle tracce di Giovanni Pascoli può cominciare in un ufficio della Regione Emilia Romagna dove uno dei primi pannelli dei “paesaggi d’autore” ideati dalla dirigente Laura Schiff ti conduce in un itinerario ideale in tre tappe: la prima a San Mauro di Romagna, dove il poeta nacque nel 1855 (dal 1932...

Read More
Legge di Bilancio 2018. Franceschini: misure straordinarie per la cultura e il turismo
Dic27

Legge di Bilancio 2018.
Franceschini: misure straordinarie
per la cultura e il turismo

Ecco le principali misure per la cultura contenute nella Manovra di Bilancio 2018. ASSUNZIONE DI ULTERIORI 200 PROFESSIONISTI DEI BENI CULTURALI. Ulteriori 200 assunzioni di professionisti dei beni culturali dalle graduatorie degli idonei del concorso dei 500 tecnici per la cultura, misura che porta a un totale di 1.000 unità in entrata nell’amministrazione del MiBACT (Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo) con...

Read More
Scicli, a tavola con il commissario Montalbano e Andrea Camilleri
Dic12

Scicli, a tavola con
il commissario Montalbano
e Andrea Camilleri

Se volete conoscere i segreti della tavola del commissario Montalbano, l’investigatore televisivo più amato dagli italiani, non chiedetelo al suo creatore, Andrea Camilleri, detentore del record delle copie di libri venduti (oltre 21 milioni di esemplari: e pensare che il primo libro, “Il corso delle cose”, 1978, lo pubblicò a proprie spese). Per lo scrittore di origine siciliana (nato nel 1925 a Porto Empedocle, Agrigento, ma vive da...

Read More
Seduce ancora la Puglia che stupì Federico II
Dic01

Seduce ancora la Puglia
che stupì Federico II

Puglia 1241, alba di una giornata d’autunno. Siamo nel cuore del Tavoliere, la più grande pianura della penisola italica. Federico II di Svevia, una delle figure più affascinanti e prestigiose del Medioevo, è arrivato qui da alcune settimane, reduce da un’estate canicolare trascorsa in una villa di Tivoli in attesa di cogliere il momento propizio per dare il colpo di grazia al suo irriducibile nemico, Gregorio IX, che invece, quasi...

Read More
Nel Montefeltro marchigiano sulle orme di Pasquale Rotondi, salvatore dell’arte italiana
Nov24

Nel Montefeltro marchigiano
sulle orme di Pasquale Rotondi,
salvatore dell’arte italiana

Negli ultimi anni della sua lunga vita, il grande poeta e sceneggiatore Tonino Guerra suggeriva agli amici che gli telefonavano per andare a trovarlo a Pennabilli alcune tappe d’obbligo nel Montefeltro marchigiano. Le prime due, con l’originale motivazione, le trovo nel brano di un suo diario: Più volte sono stato con il giornalista Salvatore Giannella a rivedere il palazzo dei Principi di Carpegna e la magnifica vicina fortezza a...

Read More
Da Rimini a Pennabilli sulle tracce di Fellini e di Tonino Guerra: paesaggio con poeta
Nov17

Da Rimini a Pennabilli sulle tracce di Fellini
e di Tonino Guerra: paesaggio con poeta

Per molti anni ho attraversato ad alta velocità il tratto di autostrada tra Rimini e Ancona, scendendo giù nella nativa Puglia o salendo nella lavorativa Milano. Poi, un giorno, sono risalito dalla Riviera romagnola, che è poi la via d’accesso più diretta alla Valmarecchia, per incontrare dal vivo Tonino Guerra e il suo mondo poetico. È una costellazione composta da luminosi pianeti umani, in primis la moglie Lora (Eleonora...

Read More
Così Oriana Fallaci mi raccontò Oriana
Nov13

Così Oriana Fallaci
mi raccontò Oriana

La pubblicazione postuma del volume di Oriana Fallaci “Il mio cuore è più stanco della mia voce” (Rizzoli, 2013) mi offre lo spunto per un ricordo che mi piace condividere con voi lettori di Giannella Channel nella sezione dedicata all’anno della cultura italiana negli Stati Uniti. Nel suo ultimo viaggio da New York a Roma, sull’aereo con il leader dell’Udc Pier Ferdinando Casini, Oriana Fallaci (avendo percepito...

Read More
A Orroli, il borgo della Sardegna che profuma di lunga, sana vita
Nov02

A Orroli, il borgo della Sardegna
che profuma di lunga, sana vita

Orroli (Cagliari) – Giovedì 21 settembre 2017 Antonio Orgiana, sindaco di un piccolo mondo antico (Orroli, a nord di Cagliari e a 520 metri di altezza), ha indossato la fascia tricolore, messo sotto braccia la targa appositamente ideata per l’occasione, è passato dal fiorista per comprare un mazzo di fiori tricolori e, accompagnato dalla sua vice, Anna Pitzalis, ha bussato alla porta di Antonietta Boi per auguri speciali: perché...

Read More
Amalfi e la sua costiera: il paradiso comincia qui
Ott18

Amalfi e la sua costiera:
il paradiso comincia qui

Amalfi (Salerno) Da quanto tempo sia lì, scolpita su di un bassorilievo e adagiata sulla facciata della chiesa di Santa Maria a Positano, nessuno lo sa. Sconosciuto l’autore, ignota l’epoca. Ma la “volpe pescatrice” da sempre, nella fantasia popolare del posto, rappresenta il simbolo della Costiera amalfitana, a metà strada tra mare e monti. Quasi a cementare l’intenso rapporto, conservato inalterato nei secoli, tra le due anime di...

Read More
Varese Ligure, il borgo pioniere
Ott06

Varese Ligure,
il borgo pioniere

  Maurizio Caranza: nel Rapporto di Legambiente sui Comuni Rinnovabili, compilato con spirito bipartisan, compariva solo questo nome di un amministratore pubblico e il motivo è presto spiegato. L’uomo al quale è intitolato il premio per i migliori Comuni delle Energie Rinnovabili è stato sindaco di Varese Ligure, nell’entroterra spezzino, per 14 anni, e poi vice sindaco accanto alla donna che gli era succeduto (Michela Marcone, 55...

Read More
graziano-pozzetto-frutti-dimenticati

Non perderti nulla

Iscriviti a "Nel mese", la newsletter 
con le migliori pubblicazioni
di Giannella Channel

La tua iscrizione è andata a buon fine. Grazie!