Più inquinamento, più virus: la Pianura Padana come la Cina
Mar24

Più inquinamento, più virus:
la Pianura Padana come la Cina

Le alte concentrazioni di polveri sottili a febbraio nella Valle del Po potrebbero essere state tra le cause scatenanti del diffondersi rapidissimo e anomalo del Coronavirus verificatosi 15 giorni dopo. Come era successo in Cina. Lo afferma uno studio prodotto dalla Società italiana di medicina ambientale (Sima) con le Università di Bari e Bologna. E io ripesco nel mio blog la forte denuncia anti-inquinamento di una giornalista cinese...

Read More
“Caro Salvatore, ti auguro di ritrovare il tempo dell’anima”, firmato: Michael Ende, il papà di Momo e della Storia infinita
Mar12

“Caro Salvatore, ti auguro di ritrovare
il tempo dell’anima”,
firmato: Michael Ende, il papà di Momo
e della Storia infinita

Un mio antico testo ritrova una prevedibile fiammata a causa della sua attualità in questi tempi di emergenza sanitaria. Riguarda la lettera che mi spedì, a Capodanno del 1990, un amico e prestigioso collaboratore di Airone: lo scrittore tedesco Michael Ende (Garmisch, Baviera 1929 – Stoccarda 1995), il padre di Momo e La storia infinita, che scelse l’Italia per l’ultimo ciclo della sua intensa vita. Ri-eccola. Caro Salvatore, anni fa...

Read More
Marzo 2020: il dono di una poetessa, le lacrime di un sindaco, l’augurio di Einstein
Mar10

Marzo 2020: il dono
di una poetessa,
le lacrime di un sindaco,
l’augurio di Einstein

Sono molte le artiste e gli artisti che in questi giorni, fra sale chiuse e manifestazioni cancellate, offrono la propria creatività come segno di vicinanza umana e solidarietà. È delle scorse ore il contributo di Mariangela Gualtieri, la poetessa cesenate che ha fondato insieme a Cesare Ronconi lo storico “Teatro Valdoca” e che ha pubblicato in rete “Nove marzo duemilaventi”: un componimento che ci invita a riflettere sulle ore che...

Read More
I norvegesi assegnano il Nobel per la pace ma vincono il Nobel per le auto elettriche (e poi sentite che parole forti dal loro re)
Dic05

I norvegesi assegnano il Nobel per la pace
ma vincono il Nobel per le auto elettriche
(e poi sentite che parole forti dal loro re)

Pochi sanno che il premio Nobel per la pace, istituito dal testamento di Alfred Nobel del 1895 e assegnato per la prima volta nel 1901, a differenza degli altri premi Nobel viene assegnato ogni 10 dicembre in Norvegia, presso il municipio della capitale Oslo e non a Stoccolma, in Svezia. Il vincitore (quest’anno Abiy Ahmed Ali, primo Ministro dell’Etiopia premiato per i suoi sforzi nel perseguire la pace e per aver posto fine al...

Read More
Nelle caserme è allarme: troppi suicidi
Nov30

Nelle caserme
è allarme:
troppi suicidi

Nel silenzio dei media, continua la strage silenziosa degli appartenenti alle Forze di Polizia, numeri che stracciano ogni statistica e che dovrebbero far capire che il problema non è solo di natura familiare o economico, è un malessere più profondo e inascoltato. Venerdì 8 novembre un allievo del corso commissari di polizia si è tolto la vita in caserma sparandosi un colpo di pistola. L’agente aveva prestato servizio, prima di...

Read More
D’estate un film giusto può sostituire lo psicologo
Ago31

D’estate un film giusto
può sostituire lo psicologo

Il vostro psicologo è in vacanza o il vostro analista è partito per i consueti due mesi di ferie lasciandovi in balia del caldo e delle angosce estive? Vi sentite abbandonati o avvertite il timore che le manie, le fobie, i pensieri disfunzionali prendano il sopravvento? Non preoccupatevi: la soluzione è al cinema. O meglio, direttamente sul divano di casa vostra. Mettetevi comodi, individuate qual è il disturbo che vi affligge e vi...

Read More
Nell’agenda del governo date priorità all’ecologia del desiderio
Ago29

Nell’agenda del governo
date priorità
all’ecologia del desiderio

Un libro? Oh no, molto di più. Ecologia del desiderio (Aboca Edizioni, pag. 197, euro 15), scritto dal noto giornalista de la Repubblica, Antonio Cianciullo, con la verve e la competenza che lo contraddistinguono, è una road-map, un progetto politico nel senso più ampio del termine (polis in greco indica la città, dunque politica come arte di governo della comunità degli umani e, nell’ottica ecologista, della intera comunità dei...

Read More
Felicità è lavorare in Svizzera ma scegliere di vivere in Italia
Lug06

Felicità è lavorare in Svizzera
ma scegliere di vivere in Italia

Il numero di svizzeri che decide di trasferirsi in Italia sta crescendo. E non si tratta solo di persone che decidono di trascorrere la pensione nel Belpaese. Stanno anche aumentando i “frontalieri svizzeri”. Come ha fatto conoscere una trasmissione della Radiotelevisione svizzera. Laurent è un bancario in pensione, e dopo una vita trascorsa a Ginevra, ha deciso di trasferirsi in Italia, a Varese, insieme a sua moglie....

Read More
Altri diversamente giovani: Peppino Beltotto e i suoi scatti per allungare la vita
Giu08

Altri diversamente giovani:
Peppino Beltotto e i suoi
scatti per allungare la vita

I tre Peppini (l’insegnante-poeta Lupo e il fotografo-viaggiatore Beltotto con il sacerdote Pavone, vicario del vescovo di Trani, idealmente simboli dell’Educazione, della studiosa curiosità e della Spiritualità, che avevano riscaldato con la loro amicizia la mia gioventù nel Tavoliere pugliese) li ricordo incorniciati in una serata tanto nebbiosa quanto interessante a Sesto San Giovanni, con i suoi 81 mila e più abitanti il comune...

Read More
I diversamente giovani: Franchino, scienziato di campagna, confessa il segreto della sua “vecchiaia felice”
Apr22

I diversamente giovani:
Franchino, scienziato di campagna,
confessa il segreto
della sua “vecchiaia felice”

Nella Giornata tradizionalmente dedicata alla Terra (22 aprile) penso a Franchino Sarcina, che da ragazzo mi insegnava molte cose della vita di campagna e dei protagonisti della natura del Tavoliere pugliese, e mi vengono in mente quei contadini di scienza come erano i fratelli Cervi prima di essere fucilati dai fascisti. Tenaci, coraggiosi, innovatori, mossi da tanta voglia di progresso: quando erano arrivati a Gattatico nella...

Read More
Caro Enzo Biagi, come vorremmo averti qui…
Nov05

Caro Enzo Biagi,
come vorremmo averti qui…

Undici anni fa, in un triste 6 novembre 2007, cessava di battere il cuore generoso e la mente creativa di Enzo Biagi, uno dei giornalisti più popolari del Novecento. Accompagnai quel maestro e amico nel suo ultimo viaggio a Pianaccio, nella nativa e amata Emilia Romagna. Ripenso a quella giornata mentre sul porto canale leonardesco di Cesenatico leggo un recente rapporto stilato dall’Unione europea: dalle acque reflue (è l’unica...

Read More
Riscaldamento globale, indifferenza totale: i dati sono catastrofici, ma l’Italia se ne frega
Ott21

Riscaldamento globale, indifferenza totale:
i dati sono catastrofici, ma l’Italia se ne frega

“Soli 12 anni per evitare la catastrofe”, il Guardian. “Un avvertimento terribile dagli scienziati ONU”, Washington Post. “Mantenere il riscaldamento a 1,5 ° C implica un cambiamento radicale nel modello di crescita”, Le Monde. “L’ONU esorta a prendere misure drastiche contro il cambiamento climatico”, El País. Queste le prime pagine di oggi sull’ultimo, urgentissimo, report dell’Ipcc, il Panel Intergovernativo sui...

Read More
I sette sentieri dell’Italia che Cambia
Ott19

I sette sentieri
dell’Italia che Cambia

L’Italia che Cambia è un percorso collettivo, fatto di molti sentieri. Tutti vanno nella stessa direzione ma vi arrivano da posizioni e punti di vista differenti seguendo strade e percorsi particolari. Ne abbiamo individuati sette, da percorrere assieme. Sette sentieri di transizione verso una società più equa, giusta e sostenibile. I vari punti non li abbiamo scelti noi dal nulla: ci sono stati segnalati, raccontati, trasmessi dalle...

Read More
Paura, istruzioni per vincerla. E realizzare il nostro potenziale
Ott08

Paura, istruzioni per vincerla.
E realizzare il nostro potenziale

La paura di fallire e la mancanza di autostima giocano un ruolo importante nell’influenzare la nostra capacità di realizzare ciò che più desideriamo. Spesso è più facile vivere i sogni solo dentro la nostra immaginazione, piuttosto che fare i passi giusti per farli diventare realtà. L’immobilità ci garantisce che ciò a cui ambiamo non sarà mai alla nostra portata. Al contrario, azione e dedizione sono la chiave per creare...

Read More
Dove c’è vigna, c’è civiltà. Le parole sagge che mi regalò Ermanno Olmi
Mag07

Dove c’è vigna, c’è civiltà.
Le parole sagge
che mi regalò Ermanno Olmi

La voce ferma e pacata di Ermanno Olmi si è spenta per sempre, ieri a Asiago, a 86 anni. Mi piace ricordare quel grande regista che abbiamo imparato ad amare al cinema (e, personalmente, anche nelle indimenticabili serate del Cenacolo Missoni) ripescando le parole che mi regalò in occasione di un’intervista in cui illuminava una parola chiave nel rapporto uomo-natura: il rispetto. Olmi, che coltivava la memoria forte della sua...

Read More
E don Ciotti mi indicò il suo eroe: Tonino Bello, vescovo degli ultimi
Apr28

E don Ciotti mi indicò il suo eroe:
Tonino Bello, vescovo degli ultimi

Nei giorni della visita di Papa Francesco in Puglia nel nome di don Tonino Bello, “profeta di speranza per il Mediterraneo che sia un’arca di pace”, rileggiamo le parole che mi concesse don Ciotti su questo vescovo di Molfetta suo “maestro d’impegno perché incarnava la Chiesa del servizio”. Il dialogo fa parte del libro “In viaggio con i maestri” in uscita da Minerva Edizioni, che raccoglie le principali interviste da me fatte per...

Read More
Respira bene e batti lo stress
Apr14

Respira bene
e batti lo stress

Cara Mahasti, la mia vita quotidiana prende spesso il sopravvento e anche quando potrei fermarmi, cercare di rilassarmi per qualche minuto, ho la mente intasata dai pensieri e la sensazione di non riuscire a svuotare la mente. C’è un modo semplice per farlo? (Sara, architetto full-time e mamma, Bologna) Il pensiero compulsivo, di questo si tratta, è diventato la normalità per molti di noi al punto che non ce ne rendiamo ormai...

Read More
Addio a Mondonico, il trainer buono che lanciò la sedia al cielo
Mar30

Addio a Mondonico,
il trainer buono che
lanciò la sedia al cielo

Più volte con mia figlia Valentina e mio genero Massimo, avevamo imboccato la strada di Rivolta d’Adda per andare nella cascina tipo “Albero degli zoccoli” dove ci accoglieva l’amica Franci con la sua famiglia, in primo piano suo padre, Emiliano Mondonico, un gigante dello sport e dell’umanità scomparso ieri mattina, giovedì 29 marzo, a 71 anni dopo una lotta con il cancro cominciata sette anni fa quando allenava l’AlbinoLeffe....

Read More
La vita slow: rallentare rende più efficienti e felici
Mar22

La vita slow: rallentare
rende più efficienti e felici

Ho la sensazione di non avere mai tempo. Lavoro molte ore al giorno, ma non riesco mai a finire quello che si accumula nella mia lista delle urgenze per la giornata. Torno a casa e non riesco a staccare dal telefono, dai messaggi, non riesco neanche a stare seduto sul divano, magari leggendo un libro con mio figlio, senza avere la sensazione che ‘sto perdendo tempo’, che le cose da fare si stanno accumulando, anche le cose che vorrei...

Read More
Luca Goldoni: amare la vita a novant’anni
Mar03

Luca Goldoni:
amare la vita
a novant’anni

Il mio arrivo a Bologna per la presentazione di un volume alla libreria Zanichelli coincide con un compleanno speciale di un bolognese da esportazione: Luca Goldoni (Parma, 23 febbraio 1928), fertile giornalista e scrittore di successo, che nella sua lunga carriera, ancora in corso, è stato cronista di nera, inviato di guerra, osservatore di costume (vi raccomando le sue cartelle frizzanti di ironia su Oggi, sul Corriere della Sera e...

Read More
Italia tra le prime destinazioni per il turismo medicale
Feb24

Italia tra le prime destinazioni
per il turismo medicale

Dopo cibo, cultura, moda e design anche la salute si candida a diventare, a pieno titolo, uno dei tratti distintivi del made in Italy per portare l’Italia tra le destinazioni primarie di ‘turismo medicale’ (cioè la ricerca di cure in luoghi diverso da quello di residenza, all’interno della stessa nazione o all’estero). Secondo le stime dell’Osservatorio Ocps-Sda Bocconi il nostro Paese genera oggi...

Read More
Napoli, storia di Davide il ragazzo anti gang
Feb21

Napoli, storia di Davide
il ragazzo anti gang

A 16 anni ha iniziato a fare il criminale. A 20 ha scelto di cambiare vita perché «ho visto che quella non era vita. E la sopravvivenza non mi è mai piaciuta. Non fare il criminale per me è significato tornare ad essere libero». Oggi fa l’educatore di strada nel rione Sanità, quello “rigenerato” dal parroco don Loffredo, per quei ragazzi che vivono come faceva lui. «Devi avere qualcuno che crede in te. E poi lo sai che...

Read More
Nel futuro di Riccia ci sono le pantere grigie: qui sarà bello vivere (specie nella terza età)
Feb16

Nel futuro di Riccia
ci sono le pantere grigie:
qui sarà bello vivere
(specie nella terza età)

  Prima d’oggi la difficile parola di “resilienza” che ti viene ripetuta a Riccia, nel Sannio Molisano, l’avevo sentita applicare da un grande medico, Giuseppe Masera, il pediatra impegnato per quasi mezzo secolo nella lotta alla leucemia infantile nell’Ospedale San Gerardo di Monza: È un concetto che deriva dalla fisica. Quando un corpo investe un altro corpo, quest’ultimo controreagisce liberando energia. Gli psicologi hanno...

Read More
L’altra faccia di Macerata, città esempio di integrazione e accoglienza
Feb13

L’altra faccia di Macerata,
città esempio
di integrazione e accoglienza

Di Macerata, in questi giorni, si parla parecchio. Dopo il violento atto di intolleranza neofascista compiuto dallo sparatore Luca Traini sabato 3 febbraio 2018, si è formata l’immagine di una città violenta, rabbiosa, inospitale. A questa narrazione si oppone però il cuore pulsante di Macerata, fatto di cittadini e associazioni che si spendono per garantire ai migranti un’accoglienza degna. In tanti tra i maceratesi scelgono infatti...

Read More
“Imagine” ci ricorda che un altro mondo è possibile
Gen10

“Imagine” ci ricorda che
un altro mondo è possibile

Quando avevo un milione di capelli in più e suonavo con la chitarra poco più del giro di Do, non era raro ascoltarmi nei primi, rudimentali karaoke. Uno dedicato a Imagine (la mia canzone preferita, la più celebre composta nel 1971 da John Lennon dopo lo scioglimento dei Beatles, mi ricordava che un altro mondo è possibile, più giusto e più pacifico) me lo concessi durante un viaggio negli Stati Uniti, in Florida. Dopo la visita alle...

Read More
La vecchiaia è risorsa. Le parole ritrovate dell’amata Lady Diana
Gen08

La vecchiaia è risorsa.
Le parole ritrovate
dell’amata Lady Diana

Su Giannella Channel ho dedicato alla vecchiaia serena vari testi. Mi piace aggiungere alle storie e riflessioni evocate in precedenza queste parole della leggendaria principessa Diana, che tutti continuiamo ad amare a distanza di oltre vent’anni dalla sua tragica scomparsa: parole affiorate dal mio archivio e raccolte nel corso delle Giornate di studio del Centro studi Pio Manzù a Rimini dell’ottobre 1996. (s.g.) Una...

Read More
Su Giannella Channel sbarcano le storie dei Poliziotti di luce
Nov04

Su Giannella Channel
sbarcano le storie
dei Poliziotti di luce

Ho scoperto da poco che in alcune zone della Lombardia, la notte tra l’1 e il 2 novembre, si suole mettere in cucina un vaso di acqua fresca perché i morti possano dissetarsi. Stanotte l’ho posto anch’io, in ricordo dei miei genitori giusti, Lucia e Giacomo, sulle cui tombe nel Tavoliere pugliese la cara Rosina ha provveduto a mettere fiori freschi. Ma anche in ricordo verso i tanti uomini e donne che hanno pagato con la vita la...

Read More
A Orroli, il borgo della Sardegna che profuma di lunga, sana vita
Nov02

A Orroli, il borgo della Sardegna
che profuma di lunga, sana vita

  Orroli (Cagliari) – Giovedì 21 settembre 2017 Antonio Orgiana, sindaco di un piccolo mondo antico (Orroli, a nord di Cagliari e a 520 metri di altezza), ha indossato la fascia tricolore, messo sotto braccia la targa appositamente ideata per l’occasione, è passato dal fiorista per comprare un mazzo di fiori tricolori e, accompagnato dalla sua vice, Anna Pitzalis, ha bussato alla porta di Antonietta Boi per auguri speciali:...

Read More
A Parma, studiando i neuroni, hanno capito perché il bello e il buono accendono il nostro cervello
Ott11

A Parma, studiando i neuroni,
hanno capito perché il bello e il buono
accendono il nostro cervello

  Giacomo Rizzolatti, il neuroscienziato scopritore dei neuroni specchio che dirige un dipartimento del CNR a Parma, riceverà mercoledì 8 novembre a Milano il premio di un milione di euro (più del Nobel) nella prima edizione di “Lombardia è ricerca”. Rizzolatti (la cui famiglia fu espulsa per cause storico-politiche da Kiev, dove lui era nato nel 1937 e dove il suo bisnonno era emigrato dal nativo Friuli) era stato...

Read More
Metti una sera in video la Romagna “valle del benessere” e i suoi pionieri: Morgagni e Mercuriale
Ago07

Metti una sera in video la Romagna
“valle del benessere” e i suoi
pionieri: Morgagni e Mercuriale

Il variegato mosaico delle mie esperienze professionali (direttore di riviste come L’Europeo, Genius e Airone; curatore delle pagine di cultura e scienze del settimanale Oggi; una rubrica per quattro anni su Sette, lo storico magazine del Corriere della Sera; scrittore di libri e sceneggiatore di documentari per la Rai) suscita molte curiosità e inviti. L’ultimo mi è arrivato dal medico e giornalista Saverio Ruggeri, conduttore di una...

Read More
graziano-pozzetto-frutti-dimenticati

Non perderti nulla

Iscriviti a "Nel mese", la newsletter 
con le migliori pubblicazioni
di Giannella Channel

La tua iscrizione è andata a buon fine. Grazie!