Da Rimini a Pennabilli sulle tracce di Fellini e di Tonino Guerra: paesaggio con poeta
Nov17

Da Rimini a Pennabilli sulle tracce di Fellini
e di Tonino Guerra: paesaggio con poeta

Per molti anni ho attraversato ad alta velocità il tratto di autostrada tra Rimini e Ancona, scendendo giù nella nativa Puglia o salendo nella lavorativa Milano. Poi, un giorno, sono risalito dalla Riviera romagnola, che è poi la via d’accesso più diretta alla Valmarecchia, per incontrare dal vivo Tonino Guerra e il suo mondo poetico. È una costellazione composta da luminosi pianeti umani, in primis la moglie Lora (Eleonora...

Read More
Il cerchio della vita: la morte
Nov07

Il cerchio della vita:
la morte

Invito i lettori alla quarta e ultima tappa dell’affascinante viaggio intorno ai riti dell’uomo, tra misteri, sacro e favola. A illuminare il Cerchio della vita nelle culture del mondo e, più in piccolo, nella terra di Puglia dove sono nato, ci fanno da guida le parole di uno dei maggiori psichiatri contemporanei, Vittorino Andreoli (che unisce alle qualità di esploratore della mente anche l’eccellenza di scrittore e antropologo) e...

Read More
Il cerchio della vita: il matrimonio
Ott28

Il cerchio della vita:
il matrimonio

Invito i lettori alla terza tappa dell’affascinante viaggio intorno ai riti dell’uomo, tra misteri, sacro e favola. A illuminare il Cerchio della vita nelle culture del mondo e, più in piccolo, nella terra di Puglia dove sono nato, ci fanno da guida le parole di uno dei maggiori psichiatri contemporanei, Vittorino Andreoli (che unisce alle qualità di esploratore della mente anche l’eccellenza di scrittore e antropologo) e quelle di...

Read More
Il Lake District Park, dove nacque, studiò e visse il poeta inglese William Wordsworth (e non solo)
Ott24

Il Lake District Park, dove nacque,
studiò e visse
il poeta inglese William Wordsworth
(e non solo)

William Wordsworth (1770 – 1850) e i Laghi del Lake District National Park, nel nord del Cumberland, sono una cosa sola: qui il poeta inglese nacque (a Cockermouth), qui studiò (a Hawkshead), qui visse (a Grasmere e Rydal Mount). Con Samuel Taylor Coleridge è ritenuto il fondatore del Romanticismo e soprattutto del naturalismo inglese, grazie alla pubblicazione nel 1798 delle Lyrical Ballads (Ballate liriche), primo vero e proprio...

Read More
Il cerchio della vita: l’adolescenza
Set22

Il cerchio della vita:
l’adolescenza

Invito i lettori alla seconda tappa dell’affascinante viaggio intorno ai riti dell’uomo, tra misteri, sacro e favola. A illuminare il Cerchio della vita nelle culture del mondo e, più in piccolo, nella terra di Puglia dove sono nato, ci fanno da guida le parole di uno dei maggiori psichiatri contemporanei, Vittorino Andreoli (che unisce alle qualità di esploratore della mente anche l’eccellenza di scrittore e antropologo) e quelle di...

Read More
Le Dolomiti, rifugio del cronista Buzzati
Set19

Le Dolomiti, rifugio
del cronista Buzzati

Le impressioni più forti che ho avute da bambino appartengono alla terra dove sono nato, la valle di Belluno, le selvatiche montagne che la circondano e le vicinissime Dolomiti Così scriveva Dino Buzzati (1906-1972), cronista del Corriere della Sera e scrittore, autore di romanzi immortali come Il deserto dei tartari e Bàrnabo delle montagne. Oggi quella valle e quelle cime a lui così care (e che furono la sua prima fonte...

Read More
Le Cinque Terre di Eugenio Montale
Ago29

Le Cinque Terre
di Eugenio Montale

Agli inizi del Novecento un ragazzo destinato a diventare uno dei massimi poeti italiani e a vincere il Nobel per la letteratura 1975, Eugenio Montale, trascorre l’infanzia e la sua giovinezza tra la natìa Genova e lo splendido paese di Monterosso, nelle Cinque Terre liguri, dove la famiglia è solita recarsi in vacanza. Nelle sue poesie dominerà il paesaggio che lui, ultimo di sei figli, guardava dalla finestra della sua casa a...

Read More
Il cerchio della vita: la nascita
Ago25

Il cerchio della vita:
la nascita

Invito i lettori a un affascinante viaggio intorno ai riti dell’uomo, tra misteri, sacro e favola. A illuminare il Cerchio della vita nelle culture del mondo e, più in piccolo, nel mio paese dove sono nato (Trinitapoli, nel Tavoliere pugliese) ci fanno da guida le parole del famoso psichiatra, antropologo e scrittore Vittorino Andreoli, e quelle di Grazia Stella Elia, poetessa degli ulivi, una vita da buona maestra ad arricchire le...

Read More
A Valsinni, sulle tracce di Isabella: un romantico borgo lucano, un’anima poetica, un mito verde
Ago20

A Valsinni, sulle tracce di Isabella:
un romantico borgo lucano,
un’anima poetica, un mito verde

Un giorno incontrai, all’ombra di un castello che domina la valle del fiume Sinni, una donna che nei caldi giorni caldi d’estate accoglie i viaggiatori curiosi di cultura e natura: siamo proprio alle porte d’ingresso del Pollino, regno del pino loricato, l’albero-simbolo originario dei Balcani e qui emigrato nelle lontane epoche glaciali. Aveva 70 o 500 anni, questa donna, vestiva di scuro e nascondeva il capo con un lungo scialle...

Read More
Le contee di Sligo e Donegal: viaggio nell’Irlanda del poeta William Butler Yeats
Ago04

Le contee di Sligo e Donegal:
viaggio nell’Irlanda
del poeta William Butler Yeats

Continua il lungo viaggio che facciamo in compagnia di mio fratello Vittorio Giannella, fotoreporter di natura e viaggi, alla costante ricerca di paesaggi eccellenti, cioè quelli che hanno ispirato le parole più belle di scrittori, poeti e artisti. È sua la mostra itinerante Quando fotografia fa rima con poesia, ultima tappa ad Anghiari (Arezzo), a cura del Werkbund Italia. Nella prima tappa Vittorio ha illuminato un brandello delle...

Read More
Madrid: a piedi si viaggia, si respira e si compra meglio
Feb04

Madrid: a piedi si viaggia,
si respira e si compra meglio

A fine 2016 i mostri volanti hanno invaso per un mese il cielo di Madrid: Drogon, Rhaegal e Viserion, i tre letali draghi di Daenerys Targaryen, bionda regina degli Andali e Signora dei Sette Regni protagonista della serie fantasy Trono di spade, hanno “terrorizzato” la capitale iberica, trasformandone il Centro in un’infernale bolgia con auto e taxi in fuga e perfino una sbuffante locomotiva a vapore e un veliero da guerra che...

Read More
Un augurio in versi per i 93 anni di Joseph Tusiani, poeta garganico che ha conquistato l’America
Gen14

Un augurio in versi
per i 93 anni di Joseph Tusiani,
poeta garganico che
ha conquistato l’America

Il grande Joseph Tusiani, il poeta che continua a dare lustro all’Italia ed all’America, raggiunge i 93 anni. Vive nel cuore di Manhattan con il cuore che batte per la sua Italia e per la terra di origine: l’amatissima San Marco in Lamis, nel Gargano da lui cantato in versi sublimi ed eterni. L’ictus, che qualche anno fa lo colpì, è valso a intensificare in maniera esponenziale la sua attività di poeta nelle quattro predilette lingue:...

Read More
Toccherà ai poeti ridisegnare con la forza delle parole gli orizzonti sbriciolati dalla forza della natura
Gen08

Toccherà ai poeti ridisegnare
con la forza delle parole
gli orizzonti sbriciolati
dalla forza della natura

Nella desolazione che regna nell’Italia Centrale terremotata potrebbe arrivare, quale angelica immagine, la Poesia? Forse sì, se tra i volontari vi fossero dei volenterosi lettori e attori teatrali/dicitori disposti a portare la voce dei poeti. Probabilmente l’animo di chi dal terremoto è uscito vivo se ne gioverebbe. Andrebbe letta la poesia dei poeti che hanno usato una lingua semplice e alta a un tempo, che sia compresa dagli...

Read More
Festeggiamo la poetessa Grazia, Stella del Tavoliere pugliese, che con le parole disegna il tempo degli ulivi e degli uomini
Ott31

Festeggiamo la poetessa Grazia, Stella
del Tavoliere pugliese, che con le parole
disegna il tempo degli ulivi e degli uomini

I buoni maestri seminano, per dirla con Morin, “teste ben fatte”. È per questo che dedico a loro da sempre studiosa attenzione, dal biologo Giuseppe Levi (che a Torino ebbe tra i suoi allievi tre destinati a ricevere il premio Nobel: Rita Levi Montalcini, Renato Dulbecco e Salvador Luria) ai maestri/e che mi hanno arricchito di giuste domande fin da piccolo. Per una di esse, Grazia Stella Elia, la poetessa degli ulivi del Tavoliere...

Read More
Joseph Tusiani, il poeta delle due terre, continua a dare lustro all’Italia e all’America
Mag14

Joseph Tusiani,
il poeta delle due terre,
continua a dare lustro
all’Italia e all’America

[jpshare] Parlare di Joseph Tusiani (foto in apertura), il grande, prolifico studioso, letterato, traduttore, poeta di fama internazionale, vuol dire accendere una volta di più l’attenzione su un uomo novantaduenne che ancora, con vigore di mente e freschezza creativa, continua a produrre e a dare lustro a due terre così lontane tra loro, eppure così vicine nel suo cuore di italoamericano: l’Italia che gli ha dato i natali e...

Read More
Quattro anni fa ci lasciava Tonino Guerra: ricordo poetico di Gianfranco Angelucci*
Mag09

Quattro anni fa ci lasciava Tonino Guerra:
ricordo poetico di Gianfranco Angelucci*

[jpshare] (Scritto il 21/03/2016) Caro Franco, oggi, 21 marzo 2016, ricorre l’anniversario della morte di Tonino Guerra. Il giorno prima della sua scomparsa, quando gli ero accanto nella casa di Santarcangelo, aveva pronunciato a fatica una frase sorprendente, al pari di un vecchio stoico dell’antichità che cercava le parole per accomiatarsi dagli amici, e provare a consolarli un po’. Ci diceva di non preoccuparci, perché lui non...

Read More
“C’è poco tempo, vieni, giochiamo”: le nuove Rime per niente di Adriano Sansa, poeta della giustizia, dell’amore e del dolore
Feb19

“C’è poco tempo, vieni, giochiamo”:
le nuove Rime per niente di Adriano Sansa,
poeta della giustizia, dell’amore e del dolore

L’intensa vita di Adriano Sansa (già presidente del Tribunale dei Minori, già sindaco di Genova nella stagione di Mani pulite, già giovane pretore d’assalto negli anni ’70, da poco in pensione) è scandita dalle poesie che riflettono in gran parte un mondo di affetti e dolente della realtà dell’esule: esule da Pola. Ora è appena uscito il suo nuovo libro dal titolo “Rime per niente” edito dall’associazione culturale “La...

Read More
Gianni Fucci, l’ultimo degli Omeri cresciuti in terra di Romagna
Gen21

Gianni Fucci,
l’ultimo degli Omeri
cresciuti in terra di Romagna

[et_pb_section admin_label=”section”][et_pb_row admin_label=”row”][et_pb_column type=”4_4″][et_pb_text admin_label=”Testo” background_layout=”light” text_orientation=”left” text_font_size=”14″ use_border_color=”off” border_color=”#ffffff” border_style=”solid” module_class=”divimg”] L’ottantasettenne poeta...

Read More
Iole, che cuce l’anima grande delle donne di Tonino Guerra
Set23

Iole, che cuce l’anima grande
delle donne di Tonino Guerra

Pennabilli (Rimini) Dario Franceschini avanza lentamente nel nido di Tonino Guerra, l’Associazione che porta il nome di quel grande poeta e sceneggiatore che ha onorato l’Italia nel mondo. Accompagnato dalla sposa di Tonino, la russa Lora Kreindlina, si fa largo tra le opere di quel genio creativo fino ad arrivare nell’ultima sala. Lì l’accolgono 14 figure femminili immaginarie di Tonino rilette in stoffa, con la scrittura degli...

Read More
Un incontro poetico nel borgo che ospita le carte di Leopardi
Ago23

Un incontro poetico nel borgo
che ospita le carte di Leopardi

O la immaginazione tornerà in vigore, e le illusioni riprenderanno corpo e sostanza in una vita energica e mobile, e la vita tornerà ad esser cosa viva e non morta, e la grandezza e la bellezza delle cose torneranno a parere una sostanza, e la religione riacquisterà il suo credito; o questo mondo diverrà un serraglio di disperati, e forse anche un deserto… Giacomo Leopardi, “Zibaldone di pensieri” (VISSO) L’invito...

Read More
graziano-pozzetto-frutti-dimenticati

Non perderti nulla

Iscriviti a "Nel mese", la newsletter 
con le migliori pubblicazioni
di Giannella Channel

La tua iscrizione è andata a buon fine. Grazie!