Covid, arriva la mascherina intelligente: misura temperatura e distanziamento
Ago12

Covid, arriva la
mascherina intelligente:
misura temperatura
e distanziamento

ROMA – Misura la temperatura corporea, la qualità dell’aria e anche il distanziamento sociale. È la mascherina intelligente “Smart YouSafe Mask” ideata da AccYouRate GROUP, azienda italiana nata un anno fa e specializzata nelle tecnologie indossabili, su sollecitazione della Croce Rossa Italiana. Il dispositivo, certificato e totalmente riutilizzabile perché costituito da materiali lavabili, è stata presentata dal presidente della...

Leggi
Tonino Guerra 100: stop agli eventi ma non ai ricordi: 16) il giorno in cui conquistò il cuore di medici e infermieri
Ago01

Tonino Guerra 100:
stop agli eventi
ma non ai ricordi:
16) il giorno in cui
conquistò il cuore
di medici e infermieri

Penso a Tonino Guerra e ai medici e infermieri premiati in questo periodo dal capo dello Stato Sergio Mattarella e mi viene in mente una giornata particolare. Rimini, Palacongressi, dal 20 al 23 maggio 2007, allorché partecipai al 13° Congresso nazionale della Società italiana di neonatologia. Direte voi: che c’entra Tonino Guerra, un poeta del cinema, con medici e infermieri pediatrici? C’entra, c’entra e vi racconto perché, grazie...

Leggi
Da dove andremo a ricominciare nella sanità? Assumendo giovani con contratti a tempo indeterminato
Lug10

Da dove andremo a ricominciare
nella sanità? Assumendo giovani
con contratti a tempo indeterminato

“Bisogna superare il precariato con assunzioni di giovani a tempo indeterminato. E bisogna avere il coraggio di investire, altrimenti non potremo offrire assistenza ai malati”. Così, all’agenzia stampa sulla sanità Dire, il dottor Antonio Magi, segretario generale del sindacato Sumai (Sindacato unico di medicina Ambulatoriale Italiana e Professionalità dell’Area Sanitaria, rappresenta il 90% dei medici...

Leggi
Renata Fonte, vita e morte di una eroina ambientalista che difendeva il Salento
Mag28

Renata Fonte, vita e morte
di una eroina ambientalista
che difendeva il Salento

Nome Renata Cognome Fonte Data di nascita 10 marzo 1951 Luogo di nascita Nardò (Lecce) Data di morte 31 marzo 1984 Nazionalità Italiana Segni particolari Consigliere comunale, ambientalista I salentini che, liberati dalla quarantena forzata, volessero fare un incontro magico con un fiore insolito, la Ophrys Renatafontae, orchidea derivata dall’incrocio tra le rare Ophrys candica e la Ophrys parvimaculata, hanno ancora pochi giorni di...

Leggi
Scaparro, lettera ai genitori: «Scopriamoci salmoni, dimostriamo ai nostri figli come si affrontano le difficoltà»
Apr30

Scaparro, lettera ai genitori:
«Scopriamoci salmoni, dimostriamo
ai nostri figli come
si affrontano le difficoltà»

Cari lettori, nel silenzio malsano che circonda tutti noi in quarantena mi raggiunge una lettera firmata da Fulvio Scaparro, noto psicologo già docente all’Università di Milano (che voi avete conosciuto in precedenti occasioni: trovate i testi correlati in basso) e fondatore dell’Associazione GeA-Genitori Ancora**. Sono le parole che un esploratore di anime ha inviato in questi giorni bui ai mediatori famigliari dell’Associazione che...

Leggi
Addio a Sepùlveda, il celebre scrittore cileno, con il racconto che mi consegnò ad Airone
Apr17

Addio a Sepùlveda, il celebre
scrittore cileno, con il racconto
che mi consegnò ad Airone

La voce di Luis Sepùlveda si è spenta per sempre. Il virus killer lo ha colpito e ucciso all’ospedale di Oviedo, nelle Asturie spagnole, dove era stato ricoverato il 25 febbraio. Aveva 70 anni. Mi inchino di fronte allo scrittore dalla vita intensa e attiva. Esule politico, difensore invano del legittimo presidente cileno Salvador Allende (e per questo incarcerato dal regime di Pinochet), ecologista, cantastorie e autore di best...

Leggi
Da Rutelli un decalogo per il contrasto all’emergenza climatica
Apr15

Da Rutelli un decalogo
per il contrasto
all’emergenza climatica

Care e cari lettori, credo di fare cosa utile facendovi conoscere l’articolo inviatomi da Francesco Rutelli (foto in apertura), fondatore del Centro per un Futuro Sostenibile e presidente dell’Institute of European Democrats: un’analisi lucida e articolata sulla crisi da Covid-19 e sui suoi effetti riguardo alla sfida climatica. È un tema che corre il rischio di essere messo tra parentesi, soprattutto dopo il rinvio del Vertice...

Leggi
Più inquinamento, più virus: la Pianura Padana come la Cina
Mar24

Più inquinamento, più virus:
la Pianura Padana come la Cina

  Le alte concentrazioni di polveri sottili a febbraio nella Valle del Po potrebbero essere state tra le cause scatenanti del diffondersi rapidissimo e anomalo del Coronavirus verificatosi 15 giorni dopo. Come era successo in Cina. Lo afferma uno studio prodotto dalla Società italiana di medicina ambientale (Sima) con le Università di Bari e Bologna. E io ripesco nel mio blog la forte denuncia anti-inquinamento di una giornalista...

Leggi
Salvatore Giannella parla dei grandi medici e scienziati romagnoli del passato
Mar18
Leggi
La sanità dell’Emilia Romagna (e il Morgagni-Pierantoni di Forlì) nella prestigiosa classifica dei migliori ospedali al mondo
Mar14

La sanità dell’Emilia Romagna
(e il Morgagni-Pierantoni di Forlì)
nella prestigiosa classifica
dei migliori ospedali al mondo

  Dieci ospedali dell’Emilia-Romagna nella classifica “Newsweek World’s best hospitals 2020”, che ogni anno stila l’elenco delle migliori strutture al mondo e di ogni singolo Paese dei 21 monitorati, Italia inclusa. La classifica dei Best Hospitals, pubblicata sul sito web di Newsweek e nell’edizione cartacea della prestigiosa rivista statunitense, viene stilata in base al tenore e all’aspettativa di vita, alle dimensioni della...

Leggi
“Dono i miei quadri agli ospedali, così sostengo la sanità pubblica”
Mar02

“Dono i miei quadri agli ospedali,
così sostengo la sanità pubblica”

  Negli ospedali italiani al tempo del coronavirus viviamo tempi drammatici e, insieme, eroici ma anche chiarificatori, che mi fanno ricordare un artista simbolo di difensore, poco conosciuto, del Sistema sanitario nazionale. Il nostro sistema pubblico, investito dallo tsunami dell’emergenza, è vicino al collasso e solo l’impegno, appunto, eroico degli operatori (medici, infermieri, tecnici: aggiungo il mio elogio a quelli più...

Leggi
Stefano Unterthiner, il fotografo che sussurra ai cigni, in mostra nella Valle d’Aosta
Gen22

Stefano Unterthiner, il fotografo
che sussurra ai cigni,
in mostra nella Valle d’Aosta

Lui si trova alle isole Svalbard, al Circolo Polare Artico, per documentare gli effetti del cambiamento climatico (si è trasferito lì con la moglie Stéphanie e i figli Rémi e Bahia, di sei e due anni). E intanto 77 delle sue più sensazionali immagini naturalistiche, frutto di una preparazione accuratissima e di una pazienza leggendaria che l’aveva fatto notare al sottoscritto già anni fa (vedi testo a seguire) sono in mostra al...

Leggi
Ascoltate, è il mondo che vi parla. Da Pesaro
Gen15

Ascoltate, è il mondo
che vi parla. Da Pesaro

Pesaro – Per ascoltare i suoni della natura primordiale, dai canti delle foreste equatoriali (ridotte al 5% rispetto al 12% di un secolo fa), da quelle dell’Amazzonia alle montagne del Borneo o alle savane dell’africana Dzanga-Sangha, avete due modi: andare in un’agenzia di viaggio specializzata in itinerari avventurosi oppure, più semplicemente, fare un biglietto con destinazione la più vicina Pesaro, nelle...

Leggi
Bologna, in casa Golinelli una stretta di mano che ti porta verso il futuro
Gen12

Bologna, in casa Golinelli
una stretta di mano
che ti porta verso il futuro

BOLOGNA – All’ombra delle Due Torri felsinee ho stretto la prima mano bionica al mondo completamente adattativa, in un saluto robotizzato che mi ha accolto all’ingresso di una mostra di arte e scienza, vera e propria bussola verso un futuro possibile. L’occasione mi è stata offerta dopo un incontro casuale in un teatro di via San Vitale dove mi aveva attirato una conferenza su come far crescere il contributo dell’arte all’economia...

Leggi
Così lo smartphone stanerà i batteri in frutta, verdura o in una ferita
Dic02

Così lo smartphone
stanerà i batteri
in frutta, verdura
o in una ferita

Costa un centesimo. E permette di trasformare lo smartphone in un microscopio per finalità mediche. Il Dipartimento di ingegneria dell’informazione dell’università di Pisa, in collaborazione con l’ateneo della California-San Diego, ha progettato una piccola lente di silicone da applicare alla fotocamera del cellulare per ingrandire l’immagine sino a cento volte. Obiettivo: scovare la presenza di batteri nella frutta e nella verdura,...

Leggi
Serenissima lezione di ecologia
Nov17

Serenissima
lezione
di ecologia

C’era una volta una città unica al mondo che viveva nell’acqua e che aveva bisogno di tanto legno: Venezia. Nata sul mare e proiettata su quel mare che permetteva ai suoi uomini di andare lontano, Venezia aveva bisogno di milioni e milioni di alberi per le palafitte sulle quali era posata, per i cassoni di quercia riempiti di massi che anticiparono i murazzi in pietra nei punti più esposti alla pressione del mare da Chioggia a Caorle,...

Leggi
Il futuro dell’ambiente? È nero come i ghiacciai. Saggi lampadieri, aiutateci a illuminare la giusta strada
Ott19

Il futuro dell’ambiente?
È nero come i ghiacciai.
Saggi lampadieri, aiutateci
a illuminare la giusta strada

Si è aperta con un grido d’allarme a più voci (quelle di Luca Mercalli, meteorologo; di Gianfranco Bologna del Club di Roma; di Claudio Smiraglia, glaciologo; di Richard Samson Odingo, fisico e premio Nobel 2007 per la pace e di Giovanni Onore, entomologo) la due giorni, organizzata da Premio Gambrinus “Mazzotti”, FAI – Fondo Ambiente Italiano, CAI – Club Alpino Italiano, Touring Club e Premio Rigoni Stern, dal titolo...

Leggi
A Milano facciamola pulita nel ricordo di Antonio Iosa
Set23

A Milano facciamola pulita
nel ricordo di Antonio Iosa

Giovani milanesi, cittadini di oggi e di domani, facciamola pulita: se la mattina del 28 settembre avete qualche ora libera, mollate computer, tag e iPhone e aggiungetevi ai primi cento volontari che hanno aderito alla prima giornata dell’iniziativa Cleaning Day prevista in via Nikolajewka, all’altezza dei numeri civici 1, 3 e 5, a due passi dalla fermata Bisceglie, sulla linea rossa della metropolitana. Una strada nel mezzo dei...

Leggi
I protagonisti della natura ringraziano Franco Testa, il loro poetico illustratore
Set05

I protagonisti della natura
ringraziano Franco Testa,
il loro poetico illustratore

Rodano (Milano) – Dal 12 al 22 settembre, nell’antico palazzo di Casa Gola, nel centro storico di questo Comune della Martesana alle porte di Milano, sarà allestita “Arte e Natura nel regno dei fontanili”, una mostra personale dedicata al pittore Franco Testa. Gli acquerelli naturalistici di Testa sono conosciuti in tutto il mondo grazie a L’Erbolario, la famosa azienda lodigiana che produce cosmesi di derivazione vegetale....

Leggi
Nell’agenda del governo date priorità all’ecologia del desiderio
Ago29

Nell’agenda del governo
date priorità
all’ecologia del desiderio

Un libro? Oh no, molto di più. Ecologia del desiderio (Aboca Edizioni, pag. 197, euro 15), scritto dal noto giornalista de la Repubblica, Antonio Cianciullo, con la verve e la competenza che lo contraddistinguono, è una road-map, un progetto politico nel senso più ampio del termine (polis in greco indica la città, dunque politica come arte di governo della comunità degli umani e, nell’ottica ecologista, della intera comunità dei...

Leggi
L’appello dei ricercatori italiani: serve più #ScienzaInParlamento. E questo è il mio credo operativo
Lug25

L’appello dei ricercatori italiani:
serve più #ScienzaInParlamento.
E questo è il mio credo operativo

Dai vaccini alle cellule staminali, dall’energia alla sicurezza informatica: spesso, sempre più spesso, l’approvazione di una nuova legge chiama in campo competenze di tipo scientifico. Per questo è necessario che, come analoghi organismi di altri paesi, anche il Parlamento italiano abbia un ufficio indipendente di consulenza scientifica e tecnologica. A chiederlo è #ScienzaInParlamento, una petizione lanciata oggi su Change.org da...

Leggi
Da Stoccolma a Hong Kong alla Romagna un solo monito: “Salviamo la Terra”. E un libro utile di mia figlia per capire come
Lug23

Da Stoccolma a Hong Kong alla Romagna
un solo monito: “Salviamo la Terra”.
E un libro utile di mia figlia per capire come

Ho presentato più volte i miei libri sulla Riviera adriatica ma ieri, venerdì 19 luglio 2019, sono andato come spettatore alla presentazione di un nuovo libro: Il mio nome è Greta. Sottotitolo: Il manifesto di una nuova nazione, quella verde, quella dei ragazzi di tutto il mondo (Centauria edizioni, Milano, 128 pagine arricchite dalle illustrazioni di Manuela Marazzi, 12,90 euro: già firmati accordi per edizioni estere, in...

Leggi
I diversamente giovani: Franchino, scienziato di campagna, confessa il segreto della sua “vecchiaia felice”
Apr22

I diversamente giovani:
Franchino, scienziato di campagna,
confessa il segreto
della sua “vecchiaia felice”

Nella Giornata tradizionalmente dedicata alla Terra (22 aprile) penso a Franchino Sarcina, che da ragazzo mi insegnava molte cose della vita di campagna e dei protagonisti della natura del Tavoliere pugliese, e mi vengono in mente quei contadini di scienza come erano i fratelli Cervi prima di essere fucilati dai fascisti. Tenaci, coraggiosi, innovatori, mossi da tanta voglia di progresso: quando erano arrivati a Gattatico nella...

Leggi
Attenti, stanno aumentando i predatori della scienza
Mar14

Attenti, stanno aumentando
i predatori della scienza

I contributi scientifici pubblicati senza le dovute verifiche oggi sono otto volte di più rispetto al 2010. Per la precisione sono 400 mila: e il numero delle riviste predatrici, stimato nel 2017 a circa 4 mila, è già più che raddoppiato, toccando nel 2018 quota 8.700. Contributi scientifici pubblicati senza alcun controllo, o con verifiche superficiali. Studi di università rinomate che finiscono accanto ad affermazioni di ciarlatani....

Leggi
Anche la scienza nel meglio di Giannella
Feb11

Anche la scienza
nel meglio
di Giannella

Tra le tante e generose recensioni dedicate al mio più recente libro “In viaggio con i maestri” (Minerva, Bologna 2018), mi piace segnalare quella a firma di Marco Ferrazzoli, appena pubblicata sull’Almanacco del CNR, il mensile online del Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR). Il CNR, come è noto, è la più grande struttura pubblica di ricerca in Italia. Fondata nel 1923, conta oltre 8.000 dipendenti, la metà dei quali è...

Leggi
Civita di Bagnoregio: la rinascita ecologica della “città che muore”
Gen19

Civita di Bagnoregio:
la rinascita ecologica
della “città che muore”

Sembrava destinata a scomparire e invece Civita di Bagnoregio, meglio nota come la città che muore, è esplosa come fenomeno turistico internazionale, manifestando un’inarrestabile vitalità. La piccola frazione di Bagnoregio, in provincia di Viterbo, conta una decina di abitanti e un giro di 800 mila visitatori che, ogni anno, attraversano il ponte pedonale (unico accesso al borgo) per addentrarsi tra viuzze e case medioevali sospese...

Leggi
“La ferita alla natura del Veneto è il grido della Terra”, l’urlo di don Ciotti, vincitore del Premio Mazzotti (e il suo eroe, don Tonino Bello, il vescovo degli ultimi)
Dic29

“La ferita alla natura del Veneto
è il grido della Terra”
, l’urlo
di don Ciotti, vincitore del Premio
Mazzotti (e il suo eroe, don Tonino
Bello, il vescovo degli ultimi)

SAN POLO DI PIAVE (TREVISO) Il cataclisma nel Bellunese, nel mio Veneto, è il grido della Terra. La nostra società si sta suicidando perché non ascolta la voce della natura, che va accolta, rispettata, valorizzata, riconosciuta… Disastri ambientali e disastri sociali sono due facce della stessa medaglia, dobbiamo ritrovare il senso del NOI per poter ristabilire una connessione con la natura. Sono le parole di don Luigi Ciotti,...

Leggi
Buon viaggio Pioneer 10, portaci tutti nell’infinito
Nov14

Buon viaggio Pioneer 10,
portaci tutti nell’infinito

Certe volte, Giacomo, mi rimproveri perché non trovo il tempo per raccontarti ancora qualche favola che ti riconcili con il mondo e con l’Homo sapiens che a te, figlio diciottenne in cerca di un futuro amico, a volte fanno paura. Una piccola notizia di questi giorni mi suggerisce una storia vera che sembra una favola. Una favola che dedico a te e a tutti i ragazzi nati dopo il 2 marzo 1972, quando la sonda-robot più prestigiosa...

Leggi
E Paolo mi confidò: “Se sono andato lassù, nello spazio, devo dire grazie a Oriana Fallaci”
Ott28

E Paolo mi confidò:
“Se sono andato lassù,
nello spazio,
devo dire grazie
a Oriana Fallaci”

  «Con Oriana Fallaci amore e liti, ma in orbita portai le sue poesie. Ora, dal 1° novembre, vado in pensione»: Paolo Nespoli, in un’intervista del 28.10.2018 a Elvira Serra (inviata del Corriere della Sera a Padova), ribadisce quanto lui ebbe a raccontarmi per Oggi n. 15 dell’aprile 2007. Qui di seguito i brani “fallaciani” dell’intervista di Elvira seguiti dal mio testo su Oggi. Andò in Libano e lì incontrò Oriana Fallaci....

Leggi
Riscaldamento globale, indifferenza totale: i dati sono catastrofici, ma l’Italia se ne frega
Ott21

Riscaldamento globale, indifferenza totale:
i dati sono catastrofici, ma l’Italia se ne frega

“Soli 12 anni per evitare la catastrofe”, il Guardian. “Un avvertimento terribile dagli scienziati ONU”, Washington Post. “Mantenere il riscaldamento a 1,5 ° C implica un cambiamento radicale nel modello di crescita”, Le Monde. “L’ONU esorta a prendere misure drastiche contro il cambiamento climatico”, El País. Queste le prime pagine di oggi sull’ultimo, urgentissimo, report dell’Ipcc, il Panel Intergovernativo sui...

Leggi
graziano-pozzetto-frutti-dimenticati

Non perderti nulla

Iscriviti a "Nel mese", la newsletter 
con le migliori pubblicazioni
di Giannella Channel

La tua iscrizione è andata a buon fine. Grazie!