Alleati, battiamo le leucemie. Parla il “pioniere” Masera: più di 80 su 100 oggi ce la fanno
Giu21

Alleati, battiamo le leucemie.
Parla il “pioniere” Masera:
più di 80 su 100 oggi ce la fanno

C’era una volta il tempo della disperazione e della rassegnazione. Erano gli anni Sessanta, gli anni che videro un uomo, Neil Armstrong, mettere piede sulla Luna. “E noi medici, sia in Italia che nel mondo, ci sentivamo impotenti ma non rassegnati di fronte alla leucemia. Non c’era la più piccola speranza di guarigione”: Giuseppe Masera, nato a Busto Arsizio (Varese), 79 anni fa, ha vissuto un quarto di secolo come direttore della...

Read More
Gerry Scotti contro la fuga dei cervelli: “Ogni anno adotto quattro ricercatori”
Giu18

Gerry Scotti contro la fuga
dei cervelli: “Ogni anno
adotto quattro ricercatori”

In occasione della partenza su Canale 5 del suo nuovo programma The Winner is, Gerry Scotti è tornato negli studi di Radio Deejay ospite di Linus e Nicola Savino. Tra gli argomenti trattati durante l’intervista anche l’impegno sociale del presentatore. Si scopre così un particolare che pochi italiani conoscono: Gerry Scotti da sette anni finanzia con delle borse di studio quattro ricercatori ogni 12 mesi. Sono giovani medici...

Read More
Caldo record: il decalogo salvavita della Coldiretti
Giu16

Caldo record: il decalogo
salvavita della Coldiretti

La Coldiretti ha realizzato un vero e proprio decalogo delle buone azioni da compiere per difendersi dal troppo calore e dai raggi solari. Tutti dovremmo seguire queste regole specialmente nelle ore più a rischio della giornata, in questa estate e anche in futuro visto che il caldo record diventerà la normalità nel 2025. Dovremmo cambiare le nostre abitudini, prestando attenzione allo stile di vita e all’alimentazione. È opportuno...

Read More
Quattro scienziati italiani in finale per l’Oscar degli inventori europei. E dal Montefeltro un urlo a favore della nostra sanità pubblica
Giu13

Quattro scienziati italiani in finale per l’Oscar
degli inventori europei. E dal Montefeltro
un urlo a favore della nostra sanità pubblica

L’Ufficio Europeo dei Brevetti (EPO) festeggia ogni anno le invenzioni che stanno cambiando in meglio la nostra vita. Sono pionieri della scienza e della tecnica, gli inventori più illustri dei nostri giorni che hanno apportato benefici all’umanità. Selezionati tra centinaia di invenzioni, quindici finalisti sono stati scelti per l’assegnazione del massimo riconoscimento europeo conferito all’innovazione. Quattro italiani...

Read More
L’uomo che salva i borghi italiani lancia un Sos per 6.847 isolani d’Africa
Giu09

L’uomo che salva i borghi
italiani lancia un Sos
per 6.847 isolani d’Africa

Salvatore, come forse già sai, oltre a occuparmi di ospitalità con gli alberghi diffusi, la mia associazione Sextantio onlus segue un progetto efficace, semplice e trasparente in Rwanda. Da dieci anni ci impegniamo al pagamento dell’assicurazione sanitaria per la popolazione indigente del Rwanda che non può permettersela e quindi, troppo spesso, muore per malattie facilmente curabili a costi irrisori. Con 4 dollari a persona, la...

Read More
Minded: 6 milioni per formare nuove figure di scienziati-imprenditori
Mag03

Minded: 6 milioni per formare nuove figure
di scienziati-imprenditori

[jpshare] L’Europa premia il progetto MINDED coordinato dall’IIT, l’Istituto Italiano di Tecnologia*, con un co-finanziamento pari a oltre 3 milioni di euro, per un totale di oltre 6 milioni di investimento, nel quadro delle Marie Skłodowska-Curie Actions (MSCA). L’iniziativa permetterà l’avvio di un nuovo piano formativo per giovani scienziati che vogliono identificare terapie innovative per le malattie del neurosviluppo, senza...

Read More
Cervelli d’Italia, unitevi e rientrate. Un appello, affidato a Giannella Channel, dal cardiologo Gabriele D’Uva
Apr29

Cervelli d’Italia, unitevi e rientrate.
Un appello, affidato a Giannella Channel,
dal cardiologo Gabriele D’Uva

[jpshare] Gabriele D’Uva, il cardiologo italiano che nelle sue ricerche presso il Weizmann Institute of Science in Israele ha individuato il gene ERBB2 dimostratosi capace di rigenerare il cuore in topi colpiti da infarto e oggi, dopo l’invito lanciato dal nostro portale, chiamato al lavoro a Milano presso la MultiMedica per proseguire le sperimentazioni sul cuore, ha lanciato un appello dal suo profilo Facebook ai ricercatori...

Read More
È arrivato in Italia il medico che ha scoperto come restaurare un cuore infranto
Apr15

È arrivato in Italia il medico
che ha scoperto come
restaurare un cuore infranto

[jpshare] Ricordate Gabriele D’Uva, il giovane ricercatore italiano in Israele che aveva individuato il gene potenzialmente in grado di restaurare un cuore infranto da un infarto? Ne avevamo parlato tempo fa (link), chiudendo il testo con un auspicio. Ci auguravamo che lui, leccese di nascita e bolognese di formazione universitaria, potesse continuare il suo lavoro in un laboratorio italiano. Scrivevamo: “… La fase successiva delle...

Read More
Così il Grande Nord ha conquistato me, cronista di Roma
Mar15

Così il Grande Nord
ha conquistato
me, cronista di Roma

[jpshare] Vorrei insegnare geografia. Lo vorrei fare anche se non sono uno scienziato, un ricercatore, un laureato o un professore di questa materia, abolita nelle ultime classi dei licei senza motivo di sorta. O meglio: abolita per far dimenticare alle generazioni contemporanee l’odore del suolo della Terra, su cui poggiamo le nostre scarpe riempiendole di fango. Vorrei insegnare geografia ma non posso farlo, prima di tutto perché...

Read More
Ciao Danilo. La Terra, anche se più povera, ti ringrazia
Mar09

Ciao Danilo. La Terra, anche
se più povera, ti ringrazia

[jpshare] Il breve, doloroso messaggio mi arriva la solare mattina dell’8 marzo dalla redazione del mio antico Airone: “Danilo Mainardi è scomparso questa mattina a Milano, all’età di 83 anni”. Perdiamo così un gigante della scienza e un amatissimo amico che mi aveva affiancato in una stagione della mia vita “che manda lampi” (Diego Valeri), il decennio di direzione di quella rivista, contribuendo in modo decisivo a farne la...

Read More
Hemleyite: il nuovo minerale scoperto da un italiano
Feb27

Hemleyite: il nuovo minerale
scoperto da un italiano

[jpshare] Si chiama hemleyite e la Terra potrebbe esserne piena, ma i ricercatori l’hanno trovato in un meteorite. È un nuovo minerale ed è stato scoperto da Luca Bindi (foto in apertura), docente del Dipartimento di Scienze della Terra dell’Università di Firenze, e dai colleghi del Guangzhou Institute of Geochemistry e dell’Accademia Cinese delle Scienze, che lo hanno presentato in un articolo pubblicato sull’ultimo numero della...

Read More
Guglielmo Marconi, genietto a Pontecchio nato con le antenne
Dic10

Guglielmo Marconi,
genietto a Pontecchio
nato con le antenne

[jpshare] Il papà della radio e delle telecomunicazioni, appena nato, aveva le orecchie fuori misura, abbastanza da stupire i famigliari in visita alla madre, Annie, irlandese trapiantata sull’Appennino bolognese. La quale, profeticamente, replicava: “Il mio Guglielmo riuscirà a sentire la lieve e tremola voce dell’aria”. Ma la sua invenzione non convinse i burocrati del nostro ministero delle Poste. Così la portò a Londra....

Read More
Installati ai Musei Vaticani 18 defibrillatori: i primi in Italia
Dic01

Installati ai Musei Vaticani
18 defibrillatori: i primi in Italia

[jpshare] Tutelare la sicurezza degli oltre sei milioni di turisti che ogni anno visitano i Musei Vaticani attraverso la cardio-protezione dell’intero percorso museale e promuovere la cultura del primo soccorso riconoscendo una priorità assoluta alla salvaguardia della vita. Si ispira a queste esigenze e a questi valori il progetto ideato e realizzato dai Musei della Santa Sede e dall’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù, promosso dal...

Read More
Lefay sul Garda: 5 cose che lo rendono il resort & SPA più green d’Italia
Nov13

Lefay sul Garda: 5 cose
che lo rendono il resort
& SPA più green d’Italia

[jpshare] Lusso e sostenibilità ambientale, un connubio che il Lefay Resort & SPA di Gargnano ha sposato fin dalla sua nascita e continua ad abbracciare con convinzione e impegno, migliorando di anno in anno le sue performance. Lo ha dimostrato con i tanti riconoscimenti vinti e con l’ultimo bilancio di sostenibilità presentato l’estate scorsa: 15.410.000 euro di fatturato operativo, in crescita del 9% rispetto al 2014;...

Read More
Nuovo nanofarmaco speranza per curare il cancro con metastasi
Ott12

Nuovo nanofarmaco speranza
per curare
il cancro con metastasi

[jpshare] Messo a punto un farmaco composto da nanoparticelle in grado di penetrare direttamente nelle metastasi causate dal cancro al seno in organi come polmoni e fegato, distruggendole. Il nuovo nanofarmaco è stato sperimentato al momento su topi, con risultati definiti “sbalorditivi”, tanto che si punta ad avviare i test sull’uomo il prossimo anno. La scoperta, pubblicata sulla rivista Nature Biotechnology, è...

Read More
Sardegna, l’isola dei nuraghi umani: come vivere un secolo sani e felici
Set17

Sardegna, l’isola dei nuraghi umani:
come vivere un secolo sani e felici

[jpshare] Arrivo in Sardegna con la voglia di illuminare i segreti dei 370 ultracentenari che vivono nell’isola e trovo, insieme a una bella mostra fotografica a loro dedicata a Cagliari (vedi riquadro in basso), il clamore per un insolito affare sfociato in un misterioso furto delle provette con i Dna dei nuraghi umani. Lascio ai carabinieri, al magistrato e ai giornalisti investigativi il compito di approfondire gli aspetti...

Read More
Rosa e illuminata a led: è la ciclabile più bella del mondo
Set09

Rosa e illuminata a led:
è la ciclabile più bella del mondo

[jpshare] Che cosa fare di una rampa autostradale in disuso? Due le alternative: demolirla o trasformarla in qualcosa d’altro. A Auckland, in nuova Zelanda, si sono presi del tempo per pensarci, poi hanno deciso che demolirla sarebbe costato di più che cambiarne la destinazione d’uso. È stato l’ingegnere Max Robitsch ad avere l’idea: la rampa sarebbe stata perfetta come pista ciclopedonale. L’ispirazione...

Read More
Nikola Tesla, ovvero niente di meglio di una mamma maga
Set01

Nikola Tesla, ovvero
niente di meglio
di una mamma maga

[jpshare] Dobbiamo a Nikola Tesla molte delle cose che usiamo ogni giorno: dalla corrente alternata ai motori elettrici, dalle trasmissioni radio al telecomando del nostro televisore. Persino il radar e l’aeroplano a decollo verticale sono farina del suo sacco. Aveva inventato anche un sistema capace di catturare quella che chiamava “energia cosmica”, una fonte di energia inesauribile, non inquinante e soprattutto...

Read More
La storia dell’uomo che inventò il bancomat e guadagnò solo 15 sterline
Lug30

La storia dell’uomo che
inventò il bancomat
e guadagnò solo 15 sterline

[jpshare] Un solo “ritiro” da 15 sterline. Niente di più. Sapete cos’è? La cifra guadagnata dall’inventore del bancomat per averlo ideato. La storia dello scozzese James Goodfellow la racconta il Guardian sottolineando una strana morale: l’uomo che ha inventato qualcosa che usiamo da una vita tutti i giorni ha guadagnato soltanto 15 sterline, chi invece come Mark Zuckerberg ha realizzato qualcosa di...

Read More
Dopo decenni, il buco dell’ozono sull’Antartide comincia a restringersi
Lug12

Dopo decenni, il buco dell’ozono
sull’Antartide comincia a restringersi

[jpshare] Dal 2000, quando aveva raggiunto il picco, finalmente il buco dell’ozono sull’Antartide comincia a ridursi. Lo indicano i dati, raccolti dalla ricerca coordinata dal Massachusetts Institute of Technology (Mit) e pubblicati sulla rivista Science, che segnano un traguardo storico. Secondo gli esperti, testimoniano l’efficacia del Protocollo di Montreal, l’accordo per la riduzione delle sostanze che...

Read More