Ciao nonna Manu, hai visto? Sono tornati gli arcobaleni
Lug08

Ciao nonna Manu, hai visto?
Sono tornati gli arcobaleni

Le nonne e i nonni che seguono assiduamente i nipoti tra gli zero e i quattordici anni sono, in Italia, oltre dieci milioni di “anziani attivi”. Il loro fatturato “virtuale” è di 24 miliardi di euro annui. Attori silenziosi di un welfare familiare che integra e spesso sostituisce i servizi per l’infanzia Ci siamo riabbracciati dopo quattro mesi, noi eravamo chiusi in Romagna loro a Milano. Quattro mesi in cui ho capito che cos’è la...

Leggi
Caro ministro Franceschini, domani fai aprire gratis le porte dei musei a chi lavora nella sanità. (E un altro lettore: le assicurazioni auto sono da diminuire)
Mar28

Caro ministro Franceschini, domani fai aprire gratis
le porte dei musei a chi lavora nella sanità.
(E un altro lettore: le assicurazioni auto
sono da diminuire)

Caro Salvatore, seguo anche su Giannella Channel le storie riguardanti l’emergenza e, da cittadino qualsiasi, voglio avanzare tramite il tuo interessante blog una proposta, che mi è sorta spontanea, al ministro dei Beni culturali e turismo, Dario Franceschini e a qualunque istituzione locale, regionale e nazionale possa favorirla. Una volta finita l’ emergenza, credo sia giusto manifestare l’ immensa gratitudine che...

Leggi
Con Giannella Channel arriva anche «Anteprima», l’utile spremuta dei giornali di Giorgio Dell’Arti
Mar15

Con Giannella Channel arriva
anche «Anteprima», l’utile spremuta
dei giornali di Giorgio Dell’Arti

Caro Salvatore, ho deciso di dare ai lettori del tuo sito Giannella Channel questa possibilità: un mese di Anteprima gratis, semplicemente andando su anteprima.news e seguendo le istruzioni, e poi, per chi si abbonerà uno sconto del 10% digitando nell’apposita finca la parola giannella. Che ne dici? Il tuo sito è troppo bello! Ciao Giorgio Dell’Arti, Roma Risponde Salvatore Giannella: Cari lettori, mi sento di incoraggiarvi a...

Leggi
Addio a Vanni Leopardi, nipote e ambasciatore del poeta
Nov20

Addio a Vanni Leopardi,
nipote e ambasciatore del poeta

Addio a Vanni Leopardi, discendente di Giacomo (foto in apertura), gentiluomo e grande amante della natura e della cultura. Un vero aristocratico, nel senso etimologico del termine (dal greco ‘aristòs’, ‘il migliore’), un raro esempio di ‘hombre vertical’, come dicono gli spagnoli per indicare una persona in cui l’eleganza del corpo è in sintonia profonda con la nobiltà dell’anima....

Leggi
A febbraio facciamo rivivere la poesia, soffocata nel Nicaragua dalla libertà perduta
Feb09

A febbraio facciamo rivivere
la poesia, soffocata
nel Nicaragua dalla libertà perduta

Il Nicaragua è un paese lontano. Lontano da questa Europa. È un piccolo paese del Centroamerica. Il Nicaragua è terra di poeti. Per la mia generazione (almeno per chi aveva cuore e passione per le sfide dei popoli), il Nicaragua fu un sogno, la realtà di una rivoluzione che superava l’immaginazione. Certo, il sogno sbiadì, vennero, come sempre, anni bui, difficili. Ma la storia del sandinismo rimase dentro di noi. Pochi anni fa sono...

Leggi
“La bellezza ritrovata”: i predatori d’arte sono sconfitti grazie anche alla sensibilizzazione degli studenti. (E la storia di un accordo tra il museo di Rimini e lo stato dell’Ecuador)
Feb02

“La bellezza ritrovata”: i predatori
d’arte sono sconfitti grazie anche
alla sensibilizzazione degli studenti.
(E la storia di un accordo tra il museo
di Rimini e lo stato dell’Ecuador)

Il mercato illegale dei beni culturali è uno dei traffici illeciti più importanti, accanto a quello delle armi, della droga e della contraffazione di beni (dati su Giannella Channel a questo link). In genere, quando si leggono libri specializzati o si assiste a convegni su questo tema, si leggono e sentono, tra le altre, storie in cui gli Stati inseguono, anche oltre oceano, loro beni culturali in precedenza illecitamente esportati,...

Leggi
Ritorno a Matera e scoprirla invincibile al centro del mondo. (E come ritrovarla al cinema)
Gen24

Ritorno a Matera e scoprirla
invincibile al centro del mondo.
(E come ritrovarla al cinema)

A Matera ero stato per la prima volta con alcuni amici nell’estate del 2011. La città mi aveva colpito tantissimo, non avevo mai visto niente del genere. Avevamo alloggiato in un B&B nei Sassi e le stanze erano ricavate dalle vecchie abitazioni scavate nella pietra. Da un grande buco nel pavimento, coperto da una lastra di vetro, potevamo vedere lo spazio che era stato, a suo tempo, un frantoio e successivamente una stalla. Tutto...

Leggi
Io do un film a te, tu dai un metro quadrato di felicità a noi
Dic06

Io do un film a te,
tu dai un metro quadrato
di felicità a noi

Siamo il team di Emisfero Destro Teatro e ci piacerebbe che i naviganti di Giannella Channel possano essere informati su un’iniziativa solidale (1 mq di felicità) intrapresa a Cassina de’ Pecchi, alle porte di Milano, in coincidenza con la Giornata internazionale contro la disabilità (3 dicembre). In pratica, acquistando una (a 10 euro) o più chiavette Usb con il nostro video L’acqua continua a scorrere si contribuisce a far sì...

Leggi
Niente dal 1945? C’è un’Italia che meriterebbe una ripassata di fascismo, miseria e guerra
Nov20

Niente dal 1945? C’è un’Italia
che meriterebbe una ripassata
di fascismo, miseria e guerra

La sorridente signora in gita a Predappio con la maglietta «spiritosa» su Auschwitz, nelle poche battute concesse, di cose atroci ne dice almeno due. Una è quella già nota, ovvero mettere lo sterminio degli ebrei nel suo angolino del buonumore. L’altra, formalmente meno spaventosa, ma almeno altrettanto devastante, è dire che «dopo Mussolini non è stato fatto niente, in sessant’anni, per l’Italia e gli italiani». Niente, capite? I...

Leggi
Gli omicidi continuano a diminuire, ditelo al ministro che vuole gli italiani armati con più facilità
Nov09

Gli omicidi continuano a diminuire,
ditelo al ministro che vuole
gli italiani armati con più facilità

  Matteo Salvini ignora volutamente i dati del «suo» Viminale. Il ministro dell’Interno ha voluto con forza la legge che consente agli italiani di armarsi con più facilità, anche se gli omicidi volontari continuano a diminuire. Siamo scesi a 343 nel 2017 dai 1.300 di non molti anni fa con un incredibile calo, mentre i residenti stranieri (coi quali spesso si mette in relazione la peggiore criminalità) sono aumentati del 580 per...

Leggi
Prof disabile salvata dagli alunni. Leggete qui, ne vale la pena: Napoli non è solo sangue e odio
Mag16

Prof disabile salvata dagli alunni.
Leggete qui, ne vale la pena:
Napoli non è solo sangue e odio

Il quotidiano Metropolis, in edicola lunedì 14 maggio, racconta la vicenda di una docente di 50 anni dell’istituto Ernesto Cesaro di Torre Annunziata (Napoli). Tra l’insegnante, che è disabile per problemi motori, e gli studenti (nella foto d’apertura, dell’Agenzia ANSA, con la preside Rita Iervolino) c’è un legame speciale. La sua assenza, senza preavviso e di alcuni giorni, aveva messo in allarme i ragazzi. Del resto,...

Leggi
Venerdì, dalle 11 alle 11:10, fermiamoci per fermare le stragi infinite in Siria
Feb26

Venerdì, dalle 11 alle 11:10,
fermiamoci per fermare
le stragi infinite in Siria

Ci chiediamo oggi se, davanti alla strage dei bambini in Siria, alla carneficina di donne, anziani e malati con gli ospedali deliberatamente bombardati – peggio che nel furore della guerra mondiale – non si possa tentare di mobilitare via e-mail e telefono i cittadini europei, per esempio con dieci minuti di silenzio in un giorno determinato e rapidamente scelto in Rete: venerdì prossimo 2 marzo, dalle 11 in avanti....

Leggi
Alcune buone ragioni per volere bene a Laura Boldrini
Gen29

Alcune buone ragioni per
volere bene a Laura Boldrini

Un fantoccio che raffigura Laura Boldrini, realizzato dai Giovani Padani della Lega a Busto Arsizio, viene dato alle fiamme in piazza. Ad appiccare il fuoco, il sindaco di Forza Italia Emanuele Antonelli. La notizia sul “Corriere della Sera” di venerdì 26 gennaio è nella pagina precedente a quella in cui il capo della Stato Sergio Mattarella, ricordando l’Olocausto e la pagina infamante delle leggi razziali, ammonisce:...

Leggi
Così è nato il “lapsus” di Fontana sulla fine della razza bianca
Gen22

Così è nato il “lapsus” di Fontana
sulla fine della razza bianca

“Questo Fontana sarà anche un brav’uomo ma non lo conosce nessuno”. Così reagirono Berlusconi e la Meloni alla proposta di Salvini, che proponeva il sindaco leghista di Varese come candidato del centro destra alla presidenza della Regione Lombardia. “Dobbiamo inventarci qualcosa che aumenti la sua notorietà” concordarono i tre leader. “Qualcosa di forte, che faccia parlare di lui i giornali”. Fu convocato il capo...

Leggi
Mare del Nord, 1928: il Salento s’inabissa e la Puglia mette il lutto
Dic23

Mare del Nord, 1928: il Salento
s’inabissa e la Puglia mette il lutto

Ijmuiden (Olanda) – La grande elica d’acciaio posta da un anno a memoria perenne davanti a un Museo del Mare in Olanda ci ricorda una nave affondata, il coraggio dei soccorritori e una tragedia del mare che unisce la Puglia (e in particolare la città del Tavoliere dove chi vi scrive vive e opera, Trinitapoli) a questa città portuale, la terza dopo Rotterdam e Amsterdam. Con la curiosità di un viaggiatore trasformatosi per...

Leggi
Benvenuti nel granaio della memoria delle Grance, antiche fattorie toscane
Lug16

Benvenuti nel granaio
della memoria delle Grance,
antiche fattorie toscane

Incastonato fra le colline senesi, misconosciuto al pubblico dei turisti, il Museo dell’Antica Grancia “a nova vita restituito” dopo un restauro lungo e delicato, è tornato a raccontare pagine di storia collettiva e segreti individuali che nulla hanno da invidiare ai Musei delle grandi città. Costruito negli anni fra il 1200 e il 1300, lo spazio aveva la funzione di ospizio per i passeggeri che transitavano sulla...

Leggi
Qui Lugano, aggiungete Belprato ai vostri paesi dipinti di Lombardia
Apr08

Qui Lugano, aggiungete
Belprato ai vostri
paesi dipinti di Lombardia

[jpshare] Caro Giannella, mi permetto di inviarvi il mio progetto Belprato paese dipinto. Io sono nato in questo piccolo paese montano in provincia di Brescia, da 60 anni però risiedo a Lugano, in Svizzera. Ma non ho mai dimenticato questo mio luogo natìo lasciato quando avevo quattro anni, tanto d’avere voluto sviluppare questo mio progetto… Ho visto la sua splendida “Guida ai paesi dipinti di Lombardia”...

Leggi
Un eroe d’Africa e la corruzione che uccide
Apr05

Un eroe d’Africa
e la corruzione
che uccide

[jpshare] Chi era Floribert? La sua è una storia breve e piena di fede, che si è incarnata in una terra umanamente ricca e paesaggisticamente bella, ma politicamente complessa e travagliata. Floribert nasce il 13 giugno 1981 a Goma, nell’est della Repubblica Democratica del Congo, ai confini con il Rwanda, e cresce in un tempo che non conosce la pace, a causa di due recenti guerre sanguinose. Estroverso e intelligente, proviene da...

Leggi
Non sparate sempre sui romani: un elogio al senso civico (e alla rete di sicurezza del ministro Minniti)
Mar26

Non sparate sempre sui romani:
un elogio al senso civico (e alla rete
di sicurezza del ministro Minniti)

È proprio vero, le buone notizie non fanno notizia. La giornata del 25 marzo era annunciata da mesi a rischio di attacco terroristico, di incidenti di piazza, con incendi e vetrine rotte. Questo è spesso successo in Italia (G8 di Genova) e in Europa nella ricorrenza di grandi eventi internazionali. Poi il sessantesimo anniversario dei Trattati di Roma, con la presenza della testa politica di un continente, era certamente un possibile...

Leggi
Siria: insieme a tante vite innocenti è in grave pericolo un immenso patrimonio culturale
Nov23

Siria: insieme a tante vite innocenti
è in grave pericolo
un immenso patrimonio culturale

Caro Giannella, Le mando questo urgente appello che stiamo velleitariamente (ma in molti e non senza speranza) mettendo in Rete. La prego, se è d’accordo, di fare lo stesso con la Sua importante rete di contatti e con il blog Giannella Channel. Un abbraccio Adriano Sansa, Genova Mi chiedo stasera se, davanti alla carneficina della Siria, con gli ospedali deliberatamente bombardati-peggio che nel furore della guerra mondiale, non...

Leggi
Festeggiamo la poetessa Grazia, Stella del Tavoliere pugliese, che con le parole disegna il tempo degli ulivi e degli uomini
Ott31

Festeggiamo la poetessa Grazia, Stella
del Tavoliere pugliese, che con le parole
disegna il tempo degli ulivi e degli uomini

I buoni maestri seminano, per dirla con Morin, “teste ben fatte”. È per questo che dedico a loro da sempre studiosa attenzione, dal biologo Giuseppe Levi (che a Torino ebbe tra i suoi allievi tre destinati a ricevere il premio Nobel: Rita Levi Montalcini, Renato Dulbecco e Salvador Luria) ai maestri/e che mi hanno arricchito di giuste domande fin da piccolo. Per una di esse, Grazia Stella Elia, la poetessa degli ulivi del Tavoliere...

Leggi
Io, cittadino anglo-romagnolo, invito a tenere alto il volume dell’Inno alla gioia per rilanciare il nostro sogno europeo
Giu28

Io, cittadino anglo-romagnolo,
invito a tenere alto il volume
dell’Inno alla gioia per rilanciare
il nostro sogno europeo

(FORLÍ) Venerdí mattina, 24 giugno, mi sono svegliato alle 6 e ho appreso subito l’esito del referendum che sancisce l’uscita della Gran Bretagna dall’Unione europea. Da cittadino inglese, dopo 34 anni di residenza in Italia, è difficile esprimere quello che ho sentito. Ma ci provo. Innanzitutto è scomparsa l’Europa che avevo sognato, l’Europa guidata da un senso di direzione, verso uno spazio cosmopolito (immaginario...

Leggi
Prima che l’Europa sognata ceda il posto a un suk arabo
Apr09

Prima che l’Europa sognata
ceda il posto a un suk arabo

  …fa sì che le piccole differenze tra i vestiti che coprono i nostri deboli corpi, tra tutte le nostre lingue inadeguate, tra tutte le nostre usanze ridicole, tra tutte le nostre leggi imperfette, tra tutte le nostre opinioni insensate, tra tutte le nostre convinzioni così diseguali ai nostri occhi e così uguali davanti a te, insomma che tutte queste piccole sfumature che distinguono gli atomi chiamati uomini non siano...

Leggi
Mala burocrazia: quel vigile in mutande non faccia dimenticare mafie ed evasioni
Mar19

Mala burocrazia: quel vigile in mutande
non faccia dimenticare mafie ed evasioni

[jpshare]   Non disperarti: uno dei due ladroni fu salvato. Non illuderti: uno dei due ladroni fu dannato Sant’Agostino Sospinta da una politica determinata a far dimenticare le proprie responsabilità addebitando i nostri guai ora a questo ora a quello, ha preso piede una percezione deformata della Pubblica Amministrazione (in sigla: PA) e un’idea espiatoria di riforma, che sembra individuare la criticità nei...

Leggi
A proposito di mobilità sostenibile: immagina, anzi no. Guarda qua…
Feb06

A proposito di mobilità sostenibile:
immagina, anzi no. Guarda qua…

Caro Giannella, a proposito di mobilità sostenibile… Niente di nuovo o trascendente, ma a volte è bene ricordarsene! Oltre alla tecnologia è la consapevolezza a fare la differenza. Consapevolezza che deve anche tradursi in scelte individuali, negli stili di vita, e collettive, attraverso la promozione di politiche coerenti. Guarda qua: * Michele Dotti è scrittore ed educatore romagnolo. È motore creativo dell’iniziativa...

Leggi
Valorizza il tuo tempo libero con Utum.it
Gen26

Valorizza
il tuo tempo libero
con Utum.it

Caro Giannella, dato l’interesse mostrato dal tuo blog ai temi del lavoro, credo di fare cosa utile segnalando agli internauti di Giannella Channel il social network anti crisi economica e sociale dedicato alle collaborazioni occasionali e accessorie: utum.it Utum.it offre una chance a chi ha problemi di lavoro o un basso reddito. Basta iscriversi gratuitamente, offrire il proprio tempo libero e ciò che si sa fare a chiunque ne sia...

Leggi
Nei palinsesti generalisti e nei Tg sempre meno spazi qualificati per l’arte, l’ambiente e il paesaggio
Gen05

Nei palinsesti generalisti e nei Tg
sempre meno spazi qualificati
per l’arte, l’ambiente e il paesaggio

Ambiente Italia, la bella e coraggiosa trasmissione di Rai3, prodotta dalla TGR, per molti anni in palinsesto con eccellenti ascolti (fra 800.000 e 1.2 milioni di spettatori), il sabato nel primo pomeriggio, è stata rattrappita e in pratica sterilizzata. Da qualche tempo era stata relegata in un orario quanto mai infelice (12.55-13.55), in diretta concorrenza con Tg1 e Tg2, poi, nel 2015, alla ripresa autunnale, è stata dimezzata,...

Leggi
Gli intellettuali che si oppongono ci sono. Ma non hanno più giornali né tribune televisive
Dic10

Gli intellettuali che si oppongono
ci sono. Ma non hanno più
giornali né tribune televisive

Da mesi va di moda fra quanti hanno tribune giornalistiche e televisive a iosa sostenere che gli intellettuali italiani non parlano più, non si oppongono più a una linea di governo disastrosa per la cultura e i suoi beni, insomma stanno chiusi nelle classiche torri d’avorio o sono ammutoliti. Venerdì sera, 4 dicembre, l’ultimo di questi dibattiti a Otto e mezzo da Lilli Gruber (foto in apertura) con Andrea Scanzi e Michele Serra. A me...

Leggi
Corpo forestale dello Stato, a chi giova sopprimerlo?
Ott07

Corpo forestale dello Stato,
a chi giova sopprimerlo?

So di dire una cosa ovvia, ma per tutelare l’ambiente un Paese deve avere delle buone leggi e un efficiente apparato di applicazione e di controllo. Delle leggi abbiamo già più volte parlato ed è inutile riaprire la polemica sui cosiddetti ecoreati. Quello che, invece, sta passando sotto silenzio è l’assurdo tentativo in atto di sopprimere il Corpo Forestale dello Stato (Cfs, a destra lo stemma ufficiale) e cioè l’unico corpo...

Leggi
Vista da un campanile di Venezia, l’Italia appare sconosciuta
Set30

Vista da un campanile
di Venezia, l’Italia
appare sconosciuta

Quasi mi vergogno a confessarlo. In tanti anni che vado a Venezia, e anche a San Giorgio e alla fondazione Cini, non ero mai salito sul campanile della basilica palladiana. Un complice della mia ignoranza ce l’ho. Ma domenica scorsa (giornata tersa, complice una tramontanina ereditata da un temporale del sabato sera) un amico evidentemente con maggiore curiosità della mia, aggirandosi per la chiesa (ero andato a vedere la gigantesca...

Leggi
graziano-pozzetto-frutti-dimenticati

Non perderti nulla

Iscriviti a "Nel mese", la newsletter 
con le migliori pubblicazioni
di Giannella Channel

La tua iscrizione è andata a buon fine. Grazie!