Minore sarà lei! La riscossa dei piccoli musei nell’anno dei Borghi e del Micro Millennium
Apr23

Minore sarà lei! La riscossa dei piccoli musei
nell’anno dei Borghi e del Micro Millennium

Caro Giannella, mancano due mesi alla Prima Giornata Nazionale dei Piccoli Musei d’Italia, e sono già 110 i piccoli musei (incluso il MAIO, Museo dell’arte in ostaggio, di Cassina de’ Pecchi, Ndr) che hanno deciso di aderire a questa nuova iniziativa dell’Associazione Nazionale (www.piccolimusei.com). Gli obiettivi della giornata sono quelli di fare conoscere il vero volto dei piccoli musei, la loro importanza, il loro ruolo, e le...

Read More
Adios! In morte di una cronista e un giornale amico
Apr19

Adios! In morte di
una cronista
e un giornale amico

Per aggiornare questo blog cerco ogni giorno germogli positivi nella notte della politica, della cronaca, della vita. Per questo difficilmente leggerete delle incursioni della signora con la falce che sta trovando un ambiente sempre più accogliente per il suo lavoro in molti angoli del pianeta. Ma non posso farvi mancare la storia triste che, tramite l’amico e collega Carlo Palumbo e dalle pagine di Internazionale, arriva dal Messico...

Read More
E Gianni Boncompagni scelse Arturo Benedetti Michelangeli, il più grande pianista del mondo tifoso di Enzo Ferrari e Topolino
Apr17

E Gianni Boncompagni scelse
Arturo Benedetti Michelangeli,
il più grande pianista del mondo
tifoso di Enzo Ferrari e Topolino

Buongiorno Gianni, negli anni Settanta con Renzo Arbore conquistavi l’Italia con Alto gradimento, una trasmissione geniale e irriverente che realizzò indici di ascolto impensabili per la radio dell’epoca. Oggi qual è il personaggio della storia che riscuote il tuo alto gradimento? “Arturo Benedetti Michelangeli, il più grande pianista del mondo. Ho avuto la fortuna di conoscerlo nella mia città, Arezzo. Lui, bresciano, veniva a...

Read More
È arrivato in Italia il medico che ha scoperto come restaurare un cuore infranto
Apr15

È arrivato in Italia il medico
che ha scoperto come
restaurare un cuore infranto

Ricordate Gabriele D’Uva, il giovane ricercatore italiano in Israele che aveva individuato il gene potenzialmente in grado di restaurare un cuore infranto da un infarto? Ne avevamo parlato tempo fa (link), chiudendo il testo con un auspicio. Ci auguravamo che lui, leccese di nascita e bolognese di formazione universitaria, potesse continuare il suo lavoro in un laboratorio italiano. Scrivevamo: “… La fase successiva delle ricerche sul...

Read More
Più delle armi, arricchisce il commercio di opere d’arte
Apr13

Più delle armi, arricchisce
il commercio di opere d’arte

Lo scrigno d’arte più tutelato d’Italia si trova in via Anicia a Roma, nel cuore di Trastevere, a due passi dal cinema Sacher di Nanni Moretti. È il blindatissimo caveau del Comando carabinieri per la tutela del patrimonio culturale nel cuore della Caserma Lamarmora, un tempo dei Bersaglieri, e ora sede del Reparto operativo dei carabinieri specializzati nella ricerca dei beni artistici e archeologici rubati in Italia e all’estero, o...

Read More
Libri antichi: un nuovo laboratorio per salvare la storia della Romagna
Apr10

Libri antichi: un nuovo
laboratorio per salvare
la storia della Romagna

(Forlì, 6 aprile) Recuperare importanti pagine del passato. È stato inaugurato ieri mattina a Forlì, nella sede di Formula Servizi per la Cultura in via Monteverdi, il nuovo Laboratorio di restauro e conservazione (ex Cepac) di preziosi documenti antichi che testimoniano la storia dell’uomo e della sua evoluzione nel campo della cultura. Il direttore operativo di Formula Servizi, Silvano Babbi, assieme alle restauratrici Roberta...

Read More
Qui Lugano, aggiungete Belprato ai vostri paesi dipinti di Lombardia
Apr08

Qui Lugano, aggiungete
Belprato ai vostri
paesi dipinti di Lombardia

Caro Giannella, mi permetto di inviarvi il mio progetto Belprato paese dipinto. Io sono nato in questo piccolo paese montano in provincia di Brescia, da 60 anni però risiedo a Lugano, in Svizzera. Ma non ho mai dimenticato questo mio luogo natìo lasciato quando avevo quattro anni, tanto d’avere voluto sviluppare questo mio progetto… Ho visto la sua splendida “Guida ai paesi dipinti di Lombardia” realizzata con...

Read More
Un eroe d’Africa e la corruzione che uccide
Apr05

Un eroe d’Africa
e la corruzione
che uccide

Chi era Floribert? La sua è una storia breve e piena di fede, che si è incarnata in una terra umanamente ricca e paesaggisticamente bella, ma politicamente complessa e travagliata. Floribert nasce il 13 giugno 1981 a Goma, nell’est della Repubblica Democratica del Congo, ai confini con il Rwanda, e cresce in un tempo che non conosce la pace, a causa di due recenti guerre sanguinose. Estroverso e intelligente, proviene da esperienze...

Read More
Alleati, battiamo le leucemie. Parla il “pioniere” Masera: più di 80 su 100 oggi ce la fanno
Apr02

Alleati, battiamo le leucemie.
Parla il “pioniere” Masera:
più di 80 su 100 oggi ce la fanno

C’era una volta il tempo della disperazione e della rassegnazione. Erano gli anni Sessanta, gli anni che videro un uomo, Neil Armstrong, mettere piede sulla Luna. “E noi medici, sia in Italia che nel mondo, ci sentivamo impotenti ma non rassegnati di fronte alla leucemia. Non c’era la più piccola speranza di guarigione”: Giuseppe Masera, nato a Busto Arsizio (Varese), 79 anni fa, ha vissuto un quarto di secolo come direttore della...

Read More
Per un alfabeto civile: vedi alla voce I come Istruzione (e alle superspese per le armi)
Mar31

Per un alfabeto civile:
vedi alla voce I come Istruzione
(e alle superspese per le armi)

Era dalla fine della guerra fredda che non si vendevano tante armi. Il volume dei trasferimenti internazionali di armamenti è aumentato in modo costante dal 2004, spiega un rapporto del Sipri, l’Istituto internazionale di ricerche sulla pace di Stoccolma. Mettendo a confronto il periodo 2007-2011 con il 2012-2016, la crescita è stata dell’8,4 per cento. I cinque principali importatori son India, Arabia Saudita, Emirati Arabi Uniti,...

Read More
La carica dei mille luoghi del FAI: così torneremo a essere primi
Mar28

La carica dei mille luoghi del FAI:
così torneremo a essere primi

La carica dei mille luoghi della natura e dell’arte nelle Giornate di primavera del FAI fa crescere di varie tacche l’indice della felicità personale (anche come antico socio di questa benemerita associazione) e, credo, collettiva degli italiani. L’appuntamento annuale con i mille tra monumenti e opere d’arte create da mani sapienti, chiese e giardini, paesaggi e boschi così come si sono susseguiti nella frizzante mattinata televisiva...

Read More
Non sparate sempre sui romani: un elogio al senso civico (e alla rete di sicurezza del ministro Minniti)
Mar26

Non sparate sempre sui romani:
un elogio al senso civico (e alla rete
di sicurezza del ministro Minniti)

È proprio vero, le buone notizie non fanno notizia. La giornata del 25 marzo era annunciata da mesi a rischio di attacco terroristico, di incidenti di piazza, con incendi e vetrine rotte. Questo è spesso successo in Italia (G8 di Genova) e in Europa nella ricorrenza di grandi eventi internazionali. Poi il sessantesimo anniversario dei Trattati di Roma, con la presenza della testa politica di un continente, era certamente un possibile...

Read More
Nel mare di terra della riviera: intervista sulla Romagna misteriosa tra streghe buone, rocche e tesori nascosti
Mar20

Nel mare di terra della riviera:
intervista sulla Romagna misteriosa
tra streghe buone, rocche
e tesori nascosti

SALVATORE GIANNELLA: Cari Carla e Ferruccio, grazie per aver accettato il nostro invito (link) a raccontarci il profilo misterioso della vostra Romagna, frutto di tante escursioni e studi approfonditi. A muovere il mio desiderio di conoscenza, in questo anno dedicato ai Borghi e al Turismo sostenibile, mi hanno spinto le parole di Tonino Guerra, romagnolo d’esportazione, grande amico e maestro di poesia e sceneggiatura: Oggi come oggi...

Read More
Così il Grande Nord ha conquistato me, cronista di Roma
Mar15

Così il Grande Nord
ha conquistato
me, cronista di Roma

Vorrei insegnare geografia. Lo vorrei fare anche se non sono uno scienziato, un ricercatore, un laureato o un professore di questa materia, abolita nelle ultime classi dei licei senza motivo di sorta. O meglio: abolita per far dimenticare alle generazioni contemporanee l’odore del suolo della Terra, su cui poggiamo le nostre scarpe riempiendole di fango. Vorrei insegnare geografia ma non posso farlo, prima di tutto perché sono...

Read More
Castello di Sammezzano, in Toscana: dopo il nostro urlo, la svolta del cuore
Mar12

Castello di Sammezzano, in Toscana:
dopo il nostro urlo, la svolta del cuore

Si è conclusa con un sorprendente lieto fine la storia del Castello di Sammezzano a Reggello (Firenze), fino a poco tempo fa sconosciuto perfino al FAI (fonte: la Repubblica), ma non ai lettori di Giannella Channel, che avevano già potuto respirare la sua atmosfera unica e accogliere un nostro appello (link). Il più amato dagli italiani Il gioiello orientalista in rischio di rovina, sebbene unico per la sua architettura da Le Mille e...

Read More
Ciao Danilo. La Terra, anche se più povera, ti ringrazia
Mar09

Ciao Danilo. La Terra, anche
se più povera, ti ringrazia

Il breve, doloroso messaggio mi arriva la solare mattina dell’8 marzo dalla redazione del mio antico Airone: “Danilo Mainardi è scomparso questa mattina a Milano, all’età di 83 anni”. Perdiamo così un gigante della scienza e un amatissimo amico che mi aveva affiancato in una stagione della mia vita “che manda lampi” (Diego Valeri), il decennio di direzione di quella rivista, contribuendo in modo decisivo a farne la prima e più...

Read More
La dichiariamo dottoressa in legge grazie alla sua tesi su guardie e ladri d’arte
Mar07

La dichiariamo dottoressa
in legge grazie alla sua tesi
su guardie e ladri d’arte

Il mio viaggio parte da un torrione del XVII secolo a Cassina de’ Pecchi, sul Naviglio Martesana a est di Milano, sede dal 2015 del MAIO, Museo dell’Arte in Ostaggio e delle Grafiche visionarie. Al secondo piano un suggestivo percorso conduce attraverso una riproduzione della “lista” delle 1.651 opere d’arte (divise per regione) trafugate e oggi “prigioniere di guerra”, con ogni probabilità ancora disseminate per la Germania,...

Read More
Rotas vivrai! A Barletta c’è una nuova Disfida
Mar06

Rotas vivrai! A Barletta
c’è una nuova Disfida

Trent’anni di intensa attività per una piccola casa editrice del Mezzogiorno sono tanti, sino a testimoniare una sorta di eccezione in uno scenario di crisi che coinvolge gran parte del mondo editoriale. Accade a Barletta, protagonista l’Editrice Rotas, fondata nel 1986, alimentata e diretta da Renato Russo che alla sua creatura dedica ogni risorsa, culturale finanziaria, rendendo un prezioso servizio a una vasta comunità che...

Read More
Preghiera per l’Appennino: il prossimo festival di Sanremo facciamolo all’Aquila. E il Consiglio dei ministri? In Calabria
Mar04

Preghiera per l’Appennino:
il prossimo festival di Sanremo
facciamolo all’Aquila. E il Consiglio
dei ministri? In Calabria

Sono stato tre volte ad Amatrice (foto in apertura) e nelle zone terremotate dell’Umbria e delle Marche e lì di Stato ne ho visto anche troppo. Non so bene cosa stanno facendo, ma ci sono. E sulla neve credo che sull’Appennino non siamo mai stati tanto attrezzati: magari si poteva presidiare meglio quella zona, ma non è il punto cruciale. Quello che manca è proprio una sorta di rispetto antropologico per chi è rimasto sull’Appennino....

Read More
La classe media cresce in Oriente e sceglie di andare in vacanza online
Mar02

La classe media cresce in Oriente
e sceglie di andare in vacanza online

Continua il nostro viaggio negli scenari futuri del turismo con la guida di un esperto. In questa terza puntata puntiamo lo sguardo su quella fetta della popolazione mondiale che non risulta essere né ricca né povera per gli standard delle rispettive nazioni e per questo viene definita “classe media”, che sta in mezzo tra le classi alte e le classi basse. La sua crescita numerica viene favorita, in particolare in Asia / Pacifico,...

Read More