A Vauban nasce MAUSA, seconda sede del museo dedicato a street & urban art
Set14

A Vauban nasce MAUSA, seconda sede
del museo dedicato a street & urban art

In questa cittadina pittoresca (Vauban de Neuf-Brisach, nel dipartimento di Saona e Loira, nella regione della Borgogna) con 251 abitanti e protetta dal 2008 dall’UNESCO, è nato MAUSA, un museo dedicato interamente alla street art e all’arte urbana su una superficie che sfiora addirittura i 1200 mq. Il progetto è stato voluto fortemente dal finanziatore Stanislas Belhomme e dalla direttrice Clementine Lemaitre. Inaugurato il 7 luglio...

Read More
Panorama Amsterdam, all’Hermitage la mostra immersiva sulla storia della città olandese
Set03

Panorama Amsterdam, all’Hermitage
la mostra immersiva
sulla storia della città olandese

Nell’era in cui il digitale non smette di sedurre artisti e musei, anche l’Hermitage di Amsterdam (Amstel 51) ha deciso di cavalcare l’onda e di dedicare una sezione dei suoi spazi alla realtà virtuale. Si tratta di un’installazione permanente inaugurata lo scorso anno che a oggi ha raggiunto centinaia di migliaia di visite e di commenti positivi. Amsterdam è il titolo della mostra che invita il pubblico a intraprendere un...

Read More
Cercasi libraio per un’isola delle Maldive: ecco i requisiti per il lavoro dei sogni
Set01

Cercasi libraio per un’isola
delle Maldive: ecco i requisiti
per il lavoro dei sogni

Lavoro dei sogni? Per molti è sicuramente così. L’annuncio che sta entusiasmando il web è singolare: si tratta di lavorare in libreria in spiaggia, alle Maldive. È possibile lasciarsi alle spalle uffici e stress per fiondarsi su spiagge bianchissime, con lo sguardo che si perde verso l’orizzonte, che pone tra sé e voi nient’altro che acque cristalline. Un lavoro che fa della cultura e della voglia...

Read More
Germania docet: senza la vitamina C (Controllo) un Paese decade e muore
Ago20

Germania docet:
senza la vitamina C (Controllo)
un Paese decade e muore

Mi presento: mi chiamo Maria Raffaella, ho 22 anni e mi sono appena iscritta al corso di traduzione specialistica della facoltà di lingue all’Università di Bari. L’anno scorso ho avuto l’incomparabile fortuna di vivere un’esperienza Erasmus di sei mesi a Tubinga, una città universitaria nei pressi di Stoccarda e, approfittando di questo soggiorno, ho visitato anche altre città della Germania. Trasferirmi nella nazione da cui...

Read More
A Zurigo la panetteria che non accetta contanti
Ago19

A Zurigo la panetteria
che non accetta contanti

Una panetteria di Zurigo ha smesso di accettare denaro contante. Una soluzione che fa risparmiare tempo, è igienica, piace alle banche e alla autorità. Ma alla quale gli svizzeri continuano a non abituarsi. Non è la prima attività commerciale in Svizzera e in Europa, ad accettare unicamente carte di credito o debito e applicazioni per smartphone. Ma fa notizia, perché la panetteria è quel genere di commercio al minuto dove, per...

Read More
Non solo Tap, Ilva e braccianti… Adesso vi racconto l’altra Puglia, oltre le polemiche
Ago13

Non solo Tap, Ilva e braccianti…
Adesso vi racconto
l’altra Puglia, oltre le polemiche

La tragica scomparsa, negli incidenti sui pulmini di trasporto, di 16 braccianti impegnati in Capitanata nella raccolta del pomodoro e le lunghe, complesse e sofferte vicende della Xylella, dell’Ilva e della Tap stanno da tempo calamitando o rinnovando l’attenzione dell’opinione pubblica nazionale sulla Puglia, e più in particolare su zone e piantagioni pregiate della sua agricoltura, sul Siderurgico ionico e su una infrastruttura in...

Read More
Così io vedo il mondo nuovo. Firmato: Brunello Cucinelli
Lug24

Così io vedo il mondo nuovo.
Firmato: Brunello Cucinelli

Abbiamo attraversato trent’anni di crisi delle emozioni. Trent’anni di crisi di civiltà. Abbiamo più che mai bisogno di emozioni e tra queste emozioni c’è il futuro. Proviamo a immaginare cosa significa guardare il mondo, un mondo nuovo cambiato da internet e dal digitale, sostituendo la speranza alla paura. Per farlo, dobbiamo ridisegnare la mappa mondiale del lavoro. In questa mappa mondiale l’Italia ha tantissime...

Read More
I giovani si mettono in campo: i dieci lavori verdi più trendy
Lug13

I giovani si mettono in campo:
i dieci lavori verdi più trendy

Che cos’è la green economy? Cosa significa esattamente lavorare nel settore dell’economia verde? Conosciuta anche come “economia ecologica”, la green economy è innanzitutto un modello economico che nasce da un’analisi dove, oltre ai benefici del profitto di una certa produzione, si prende anche in considerazione l’impatto ambientale della produzione stessa. L’obiettivo è calcolare i potenziali danni ambientali prodotti...

Read More
Il museo chiude per lavori? Le opere vanno nelle case dei cittadini belgi
Lug11

Il museo chiude per lavori?
Le opere vanno
nelle case dei cittadini belgi

Immaginate di poter ospitare nel vostro salotto un’opera d’arte proveniente da un museo per poterla ammirare quando volete o mostrarla con orgoglio ai vostri vicini. Solo fantasie? Non proprio. A Bruxelles il Museo di Ixelles, che accoglie una vasta collezione di arte belga e opere dell’impressionismo, del neo-impressionismo, dell’espressionismo e del surrealismo, ha lanciato l’iniziativa 10 of our artworks to our neighbours! che...

Read More
Migranti, il sindaco di Riace nella classifica dei 50 leader più influenti al mondo secondo il magazine Fortune
Giu04

Migranti, il sindaco di Riace
nella classifica dei 50 leader
più influenti al mondo
secondo il magazine Fortune

A Riace tutto arriva nel mare. I pirati turchi nell’antichità, i due guerrieri nudi modellati da Fidia o da maestri della sua bottega – quei sensazionali Bronzi rinvenuti sui fondali da un sub a otto metri di profondità – e un veliero carico di curdi, che nel 1998 ha trasformato uno sbarco di profughi in un’opportunità. Era estate, le quattro del mattino, e la costa ionica calabrese non sarebbe stata più la...

Read More
La mia Madrid in equilibrio tra caos e calma
Mag25

La mia Madrid
in equilibrio
tra caos e calma

(09.2012) Era parecchio tempo che l’idea gironzolava per la mia testa: partire per un’esperienza all’estero, lontano da casa, imparare una lingua, fare nuove conoscenze… Così una mattina, all’oscuro di tutto e da tutti, mi sono decisa a compilare il modulo d’iscrizione al bando Erasmus, senza sapere che quello sarebbe stato solo il primo di una (troppo!) lunga serie. La scelta della destinazione è...

Read More
L’europeismo italiano dalle urne esce con qualche osso rotto
Apr22

L’europeismo italiano
dalle urne esce
con qualche osso rotto

Non c’è dubbio che dalle elezioni del 4 marzo l’europeismo italiano sia uscito con qualche osso rotto. Si tratta solo di capire quale europeismo, fra quelli possibili, è stato punito con il voto dalla maggioranza degli italiani. Non certo l’idea dell’unità europea. Un progetto che ha saputo sopravvivere ai totalitarismi del Novecento e a due guerre mondiali non teme né le bizze di questo o quel governo né gli umori di questo o...

Read More
Sisma in Umbria: 260 opere messe in sicurezza da 10 giovani restauratori fiorentini
Apr16

Sisma in Umbria: 260 opere
messe in sicurezza da 10 giovani
restauratori fiorentini

In un anno, abbiamo contribuito a recuperare e mettere in sicurezza 260 opere danneggiate dal terremoto nel Centro Italia e i media di tutto il mondo hanno documentato il nostro appassionato lavoro. Sono le parole dei 10 giovani restauratori fiorentini, diplomati dell’Opificio delle Pietre Dure, e selezionati da un bando – chiusosi nel dicembre 2016 – per operare all’interno del bunker di Spoleto, il deposito della Regione Umbria per...

Read More
Respira bene e batti lo stress
Apr14

Respira bene
e batti lo stress

Cara Mahasti, la mia vita quotidiana prende spesso il sopravvento e anche quando potrei fermarmi, cercare di rilassarmi per qualche minuto, ho la mente intasata dai pensieri e la sensazione di non riuscire a svuotare la mente. C’è un modo semplice per farlo? (Sara, architetto full-time e mamma, Bologna) Il pensiero compulsivo, di questo si tratta, è diventato la normalità per molti di noi al punto che non ce ne rendiamo ormai...

Read More
La vita slow: rallentare rende più efficienti e felici
Mar22

La vita slow: rallentare
rende più efficienti e felici

Ho la sensazione di non avere mai tempo. Lavoro molte ore al giorno, ma non riesco mai a finire quello che si accumula nella mia lista delle urgenze per la giornata. Torno a casa e non riesco a staccare dal telefono, dai messaggi, non riesco neanche a stare seduto sul divano, magari leggendo un libro con mio figlio, senza avere la sensazione che ‘sto perdendo tempo’, che le cose da fare si stanno accumulando, anche le cose che vorrei...

Read More
La fuga delle donne nel primo “ricevimento elettrico” a Mosca, all’Ambasciata d’Italia
Feb22

La fuga delle donne
nel primo “ricevimento elettrico”
a Mosca, all’Ambasciata d’Italia

Anche Giannella Channel aderisce all’iniziativa di Radio2 e della trasmissione Caterpillar M’illumino di meno a favore della sensibilizzazione per il risparmio energetico. E lo facciamo ripresentando una storia curiosa del Natale 1898 che combina la neonata luce elettrica e l’ambasciata italiana a Mosca. Venerdì 23 febbraio, dalle ore 18, tutti sono invitati a spegnere le luci superflue, sia nelle case che nei luoghi...

Read More
Se l’università italiana ti deprime scappa in Danimarca, non te ne pentirai
Feb11

Se l’università italiana ti deprime
scappa in Danimarca, non te ne pentirai

Esistono molte motivazioni che spingono ogni anno sempre più studenti europei ad andare a studiare nella terra natia dei Vichinghi, che sia solo per un Erasmus o per tutto il programma di laurea. La Danimarca è conosciuta come uno dei paesi più felici del mondo (come racconto più approfonditamente nel mio libro “Voglia di cambiare”, Chiarelettere, ndr) e molte delle motivazioni provengono proprio dal mondo degli studenti. Per prima...

Read More
L’idea norvegese da portare in Italia: l’illuminazione stradale costa meno
Gen05

L’idea norvegese da portare in Italia:
l’illuminazione stradale costa meno

Lungo l’autostrada 155 che collega Nes, un comune norvegese della contea di Akershus con poco meno di ventimila abitanti chiamati Nesbu) e Hole (a nord della capitale Oslo) sono stati installati 220 radar su altrettanti pali della luce. Rilevano il traffico e regolano la forza della luce. Durante il passaggio di un’auto la luce aumenta per poi tornare a illuminare la strada con una intensità minore quando la strada rimane vuota. In...

Read More
Qui Mannheim: ai pendolari italiani che vivono stagioni di disagi segnalo la formula trasporti della Germania felix
Dic19

Qui Mannheim: ai pendolari italiani
che vivono stagioni di disagi
segnalo la formula trasporti
della Germania felix

(2012) Da ogni angolo d’Europa continuano ad arrivarci i freschi e istruttivi diari di giovani italiani che stanno vivendo o hanno partecipato al programma di scambi studentesco europeo Erasmus. Dopo quelli di Camilla Angelino (Madrid), Marta Di Blasi (Oslo), Giada Ilaria Dimitry (Heidelberg) e Maria Raffaella Capodivento, ecco la testimonianza da Mannheim. In arrivo i diari da Parigi e da Glasgow. Quando dici che farai...

Read More
Milano ha perso l’Agenzia ma l’Europa ha perso la faccia
Dic15

Milano ha perso l’Agenzia
ma l’Europa ha perso la faccia

Un deleterio danno psicologico si aggiunge alla beffa della sconfitta di Milano, che ha perso per sorteggio l’Agenzia del farmaco (un business da tremila posti di lavoro e da quasi due miliardi di valore di indotto) aggiudicata ad Amsterdam grazie alla monetina. Con quale faccia potremo continuare a blaterare di meritocrazia se perfino l’Europa, per spartire le direzioni più prestigiose lasciate vacanti dalla Brexit, non trova di...

Read More
Caro presidente Mattarella, di lavoro in Italia si continua a morire. La Svezia ci insegna come rendere il lavoro più sicuro
Dic07

Caro presidente Mattarella, di lavoro
in Italia si continua a morire.
La Svezia ci insegna
come rendere il lavoro più sicuro

Caro presidente Mattarella, ho molto apprezzato che, dal Suo più alto pulpito istituzionale, Lei abbia voluto ricordare i nomi di quegli operai martiri del lavoro (Antonio Schiavone, Roberto Scola, Angelo Laurino, Bruno Santino, Rocco Marzo, Rosario Rodinò, Giuseppe Demasi) che dieci anni fa, nella notte del 5 dicembre 2007, morirono nel rogo dell’acciaieria della Thyssenkrupp a Torino e che abbia voluto sottolineare che “in questi...

Read More
Favini, la carta antica che profuma di economia circolare
Dic04

Favini, la carta antica che
profuma di economia circolare

A volte bisogna cambiare l’immaginario collettivo per orientare la produzione industriale in senso sostenibile. La storia della cartiera Favini di Rossano Veneto (280 anni di attività, oltre 150 milioni di euro di fatturato e 500 dipendenti) ne è un esempio concreto. Come quando, nel 1991, rispose all’appello del Comune di Venezia per recuperare le alghe in eccesso dagli ambienti lagunari. Il progetto Favini fu l’unico a funzionare,...

Read More
Compra una grotta per un solo euro e la trasforma in un bed & breakfast
Ott13

Compra una grotta per un solo euro
e la trasforma in un bed & breakfast

Protagonista di questa storia straordinaria è Alexis Lamoureux, un giovane francese che era impiegato con la fidanzata in un bar. Dopo tre anni il locale ha chiuso e i due si sono trovati improvvisamente senza occupazione. Per sostenere un carico minore di spese, il ragazzo ha così pensato di scegliere un’abitazione la più economica possibile e la sua decisione è ricaduta su una grotta della Loira, zona in cui sorgono moltissime...

Read More
Odiate l’Unione Europea? Sappiate che soltanto l’Europa ci sta salvando
Set10

Odiate l’Unione Europea? Sappiate
che soltanto l’Europa ci sta salvando

Se potesse, il 44% degli italiani lascerebbe l’Unione europea. A dirlo è un report pubblicato il 6 settembre 2017 dalla Fondazione Bertelsmann. Siamo il popolo più pessimista tra i Paesi presi in esame. Solo il 13% pensa che la propria situazione economica possa migliorare e solo il 56% vorrebbe restare nell’Ue, la percentuale più bassa di tutte. Ma è giusto essere così insoddisfatti? Davvero l’Ue non fa niente per noi? Guardando...

Read More
Multe stradali: stop agli autovelox selvaggi
Ago14

Multe stradali: stop
agli autovelox selvaggi

Arriva una nuova regolamentazione da parte del Ministero delle Infrastrutture, emanata lo scorso 13 giugno, ma ora integrata in un atto del Viminale che disciplina le attività della polizia stradale, volta a combattere il fenomeno degli autovelox selvaggi. Si tratta di una serie di regole, alcune delle quali ricalcano quelle già presenti, che dovrebbero aiutare sia le forze dell’ordine, sia gli automobilisti a rispettare le regole...

Read More
Così Israele nel deserto non resta senz’acqua. Appunti per Roma
Lug28

Così Israele nel deserto non resta
senz’acqua. Appunti per Roma

Quand’ero ragazzo mi colpivano le visite che esperti facevano nelle mie terre in Puglia, in particolare nell’azienda Santa Chiara alle porte di Trinitapoli, per strappare a quei sapienti agricoltori che fanno fiorire il Tavoliere i segreti dell’aridocoltura. E, anni dopo, mi colpì, durante una visita in Israele per motivi professionali, vedere le tecniche di monitoraggio usate per valorizzare la risorsa acqua. Per questo vi invito...

Read More
Firenze, il certificato del Comune lo prendo all’edicola con i giornali
Lug25

Firenze, il certificato del Comune
lo prendo all’edicola con i giornali

Anci, l’Associazione che raggruppa 7.977 Comuni italiani, sposa il modello fiorentino di sostegno alle edicole e lancia un protocollo a tre con Federazione degli editori (Fieg) e gli edicolanti. È quanto emerso martedì 11 luglio nel corso di un incontro nella sede Anci di Roma alla presenza del sindaco di Firenze, Dario Nardella, e dell’assessore allo Sviluppo economico Cecilia Del Re. Il pacchetto anti-crisi per ridurre i costi a...

Read More
Civitanova Marche: Futura Festival 2017 sceglie l’impegno e partecipa il 26 luglio alla riflessione regionale sulla ricostruzione
Lug21

Civitanova Marche: Futura Festival 2017
sceglie l’impegno e partecipa il 26 luglio
alla riflessione regionale sulla ricostruzione

Futura fin dalle sue prime edizioni ha scelto la strada del festival che, pur svolgendosi nella stagione estiva, spesso considerata momento di evasione e di spensieratezza, ha scommesso sul comune desiderio del pubblico e dei suoi ospiti di fare cultura e di anticipare temi e problemi del futuro. Nel tempo questo è diventato il senso profondo della proposta di questa “officina del futuro, laboratorio dell’avvenire”...

Read More
Beirut rinasce grazie all’arte e a un imprenditore libanese. Con un progetto di riqualificazione
Lug04

Beirut rinasce grazie all’arte
e a un imprenditore libanese.
Con un progetto di riqualificazione

Ripartire lì dove tutto sembra perduto. Utilizzare l’arte per dare sogni e speranze a un futuro migliore. Sembra quasi una favola la storia di Ayad Nasser (Beirut, 1970), imprenditore di origini libanesi da anni residente in Germania che, dopo aver raggiunto soldi e successo nel campo degli investimenti immobiliari, ha deciso di far rinascere attraverso l’arte il quartiere di Beirut in cui è nato e da cui è scappato durante la guerra...

Read More
Il maestro Tony Pappano riabbraccia il piccolo borgo paterno ed è subito magia
Lug02

Il maestro Tony Pappano
riabbraccia il piccolo borgo paterno
ed è subito magia

Farete fatica a trovare sulla carta geografica Castelfranco in Miscano. È un paese di mille anime, in provincia di Benevento, famoso da queste parti della Campania per gli speciali sapori del suo caciocavallo. Qui, ogni anno, arriva uno dei maggiori direttori d’orchestra del pianeta: Sir Antonio Pappano, detto Tony, direttore musicale dell’Orchestra dell’Accademia nazionale di Santa Cecilia a Roma e del Covent Garden Royal Opera...

Read More
graziano-pozzetto-frutti-dimenticati

Non perderti nulla

Iscriviti a "Nel mese", la newsletter 
con le migliori pubblicazioni
di Giannella Channel

La tua iscrizione è andata a buon fine. Grazie!