Ecco il panettiere degli editori, l’unico che stampa in giornata
Feb13

Ecco il panettiere degli editori,
l’unico che stampa in giornata

[jpshare] Fin dal giorno in cui Silvio Soldini comincia a raccontare con la macchina da presa i conflitti e le contraddizioni che convivono in quella terra di mezzo racchiusa tra il confine svizzero e la città di Milano, il destino lo spinge a bussare alla porta di Alberto Casiraghy. Siamo alla fine del Novecento e il regista, coadiuvato da Giorgio Garini, sta girando Made in Lombardia. Viaggio tra i luoghi e la gente (1996). Un...

Read More
Professione fotoreporter: Daniele, figlio d’arte in cerca dell’armonia del mondo
Gen20

Professione fotoreporter:
Daniele, figlio d’arte in cerca
dell’armonia del mondo

[jpshare] A tutti i naviganti di Giannella Channel, che so curiosi per natura e viaggiatori dinamici, indico un incontro e una mostra da non perdere. L’INCONTRO. È con Daniele Pellegrini, figlio del giornalista Lino, che ha dedicato tutta la sua vita alla fotografia documentaristica per le maggiori riviste geografiche italiane ed europee e ha illuminato per oltre vent’anni, con la sua professionalità e umanità, natura e...

Read More
Che tipi sono i romagnoli te li dipingo io, Giuseppe “Pino” Boschetti
Nov25

Che tipi sono i romagnoli
te li dipingo io,
Giuseppe “Pino” Boschetti

[jpshare] Uno di questi weekend d’autunno lo storico tedesco dell’architettura, Roland Guenter, è salito sulle scale del palazzo sovrastante la popolare Osteria Sangiovesa, nel cuore antico di Santarcangelo di Romagna, per andare a far visita a un artista e amico di lunga data: Giuseppe Boschetti, per gli amici Pino, classe 1944, che con fantasia e ironia illumina l’identità e l’etologia dei romagnoli senza mai...

Read More
Ilario Cuoghi, va dove ti porta il sacro
Nov16

Ilario Cuoghi, va dove
ti porta il sacro

[jpshare] ge Le opere che sostano nello studio degli artisti sono come tanti pensieri in attesa di trovare chi saprà ascoltarli, riconoscersi e condividerne le ragioni. Lo studio di Ilario Cuoghi sulle colline di Genova, dove ci accoglie in una giornata solare, non è soltanto il suo corpo, la sua mente e il suo tempo. Lui plasma i metalli come materia vivente, traduce in forma concetti legati alle ragioni della vita e il suo tempo è...

Read More
Vite, giochi e sogni inabissati nei legni degli scafi di Lampedusa
Ott14

Vite, giochi e sogni inabissati
nei legni degli scafi di Lampedusa

[jpshare] I sogni non annegano. Riaffiorano. Naufragano. Migrano da una mente all’altra e trovano ospitalità nelle case, nelle opere di chi li riconosce come propri. I sogni di chi fugge dalle guerre hanno trovato riparo e racconto nella mostra Touroperator di Massimo Sansavini appena conclusa nei Musei San Domenico a Forlì e pronta a ripartire per nuovi porti (dal 14 novembre a Bruxelles, Parlamento europeo, sala Altiero...

Read More
Tiberi, il “Made in Italy” gioca la carta di Fabriano
Ott01

Tiberi, il “Made in Italy”
gioca la carta di Fabriano

[jpshare] “Con la carta si può fare ciò che l’immaginazione concepisce”: mi accoglie così all’ingresso della sua mostra Sandro Tiberi, uno degli ultimi Maestri Cartai di Fabriano, fondatore in quella città marchigiana dell’Accademia delle Arti Cartaie. Paperlight, la sostenibile leggerezza della carta è il titolo dell’esposizione a lui dedicata alla Stazione di viaggiatori di idee di...

Read More
Nel giardino poetico di Paolo Concu, curato con le mani sapienti di maestro del colore e di umiltà
Set07

Nel giardino poetico di Paolo Concu,
curato con le mani sapienti
di maestro del colore e di umiltà

[jpshare] Nell’era sfuggente e mutevole dei rapporti virtuali e delle riproduzioni perfette delle stampanti 3D, sono gli incontri con le persone, in particolare con artisti e artigiani dalle mani sapienti, abili a creare dalla materia informe qualcosa di unico, ad arricchirci con storie nuove che suscitano emozioni primordiali. Generalmente questo si verifica in contesti più raccolti, meno metropolitani e più a “dimensione uomo”, in...

Read More
In Romagna e in Veneto che belle mostre ti Fo
Ago26

In Romagna e in Veneto
che belle mostre ti Fo

[jpshare] C’è ancora tempo per visitare una importante mostra dal titolo: “Darwin. L’universo impossibile narrato da Dario Fo con dipinti e pupazzi” a Cesenatico, nel Palazzo del Turismo di via Roma 114 intitolato all’ambasciatore del turismo romagnolo Primo Grassi (scomparso tre anni fa di questi giorni: vedi testo a seguire, Ndr). Si tratta di dipinti, opere grafiche, bassorilievi e sculture/pupazzi, creati da Dario Fo, supportato...

Read More
Nel nome del padre, di Nino e della ricerca dell’Eros-sacro
Ago05

Nel nome del padre, di Nino
e della ricerca dell’Eros-sacro

[jpshare] CASTELMASSA (Rovigo) Torno nel mio paese sulle rive del Po e il mio pensiero va al compagno di banco che, da allievo, aveva scalato i gradini gerarchici fino a dirigere l’Istituto d’arte che frequentavamo: Nino Vincenzi, classe 1947, originario di Castelnuovo Bariano, del quale nel corso degli anni mi arrivavano periodicamente notizie di creazioni e di mostre come quella nella galleria Dosso Dossi, a Ferrara, che ci ha fatto...

Read More
Raffaella Scarpetti e le praterie di Lilliput
Giu27

Raffaella Scarpetti
e le praterie di Lilliput

[jpshare]   Le nostre valigie erano di nuovo ammucchiate sul marciapiede; avevamo molta strada da fare. Ma non importava, la strada è la vita. (Jack Kerouac)   La visione è l’arte di vedere cose invisibili (Jonathan Swift) Ho sempre pensato che viaggiare non fosse coprire distanze chilometriche, ma bastasse cambiare punto di vista. In fondo quante volte ci si è trovati a essere turisti nella propria città nel bel mezzo...

Read More
Rosa, dall’Abruzzo a Melbourne: la memoria, la fantasia e il potere curativo dell’arte
Mag05

Rosa, dall’Abruzzo
a Melbourne:
la memoria, la fantasia
e il potere curativo dell’arte

[jpshare] Melbourne è città di primati: da cinque anni vince il titolo di metropoli più vivibile al mondo (fonte: Economist) e anche la più italiana delle città australiane (74 mila sul milione e mezzo di tutto il continente, l’italiano è la seconda lingua dello Stato del Victoria, dopo l’inglese) e quindi luogo privilegiato per i cacciatori di storie che arrivano dall’Italia. Sono donne e uomini arrivati con la grande ondata...

Read More
Lampedusa, tragedie del mare che lambiscono anche Mosca
Gen11

Lampedusa, tragedie del mare
che lambiscono anche Mosca

Dopo essere stata in mostra al Museo delle Accademie russe a San Pietroburgo e nel Museo Schusev di Mosca, è rientrata nella collezione del mecenate russo Ismail Akhmetov, nella piccola città di Tarussa (130 chilometri a sud di Mosca) l’opera pensata e realizzata sull’onda emotiva dell’ennesima tragedia nel mare Mediterraneo. Titolo: “Lampedusa”, autore l’artista ravennate Marco Bravura*, 67 anni,...

Read More
“Nel nome… del padre”: la magia dei gioielli di Ilario tra i dipinti del figlio Vanni
Dic02

“Nel nome… del padre”:
la magia dei gioielli di Ilario
tra i dipinti del figlio Vanni

Oggi, mercoledì 2 dicembre, un noto scultore che porta nei gioielli le forme delle sue opere, Ilario Cuoghi, approda dalla adottiva Genova, dove si trasferì dalla nativa Castelmassa (Rovigo), a Milano, zona Precotto. Nella geografia personale di Ilario è importante il ruolo di Venezia, dove si è formato e dove ogni tanto viene chiamato in mostra (l’ultima volta, 2012, nell’ex Istituto d’arte Campo dei Carmini, in Dorsoduro. Vedere...

Read More
Piero, mani sapienti per incidere bellezza
Nov23

Piero, mani sapienti
per incidere bellezza

Oggi come oggi non credo più allo splendore delle grandi città d’arte ma vado cercando quelle mani sapienti di artigiani artisti che ti portano nell’infinita e poco illuminata prateria della bellezza italiana. Quegli artigiani che in Giappone considerano musei viventi e che da noi, tra mille difficoltà, riescono a resistere e in taluni casi (vedi link), con il “sapere della mano” addirittura a superare il fatturato di una spesso...

Read More
E in un giardino apparve l’infanzia del mondo sardo
Ott02

E in un giardino apparve
l’infanzia del mondo sardo

Con un gesto quasi religioso Antonello Pilittu, scultore e amante fedele della sua isola, mi consegna il frammento di un manufatto nuragico, le sue mani stringono le mie e le mie stringono la pietra: “La senti l’anima della terra?”. Sono arrivata in questo giardino portata dalla passione per l’arte e i mondi degli artisti di un giovane/vecchio compagno di scuola. Solo un amico può conoscere il mio desiderio di bellezza e di ragione....

Read More
Iole, che cuce l’anima grande delle donne di Tonino Guerra
Set23

Iole, che cuce l’anima grande
delle donne di Tonino Guerra

Pennabilli (Rimini) Dario Franceschini avanza lentamente nel nido di Tonino Guerra, l’Associazione che porta il nome di quel grande poeta e sceneggiatore che ha onorato l’Italia nel mondo. Accompagnato dalla sposa di Tonino, la russa Lora Kreindlina, si fa largo tra le opere di quel genio creativo fino ad arrivare nell’ultima sala. Lì l’accolgono 14 figure femminili immaginarie di Tonino rilette in stoffa, con la scrittura degli...

Read More
Un creativo inglese incontra su “Giannella Channel” le donne con le ali e, con le sue mani sapienti, ne plasma una: Ruth Law Oliver
Set11

Un creativo inglese incontra
su “Giannella Channel”
le donne con le ali e, con le sue
mani sapienti,
ne plasma una: Ruth Law Oliver

Douglas Craner, più conosciuto come Doug Craner, si può considerare un artista a 360 gradi: disegnatore, pittore, scultore, artigiano, vive a Nottingham, in Inghilterra. Dalle sue mani si sprigiona una forza creativa che lo porta a far rivivere l’epopea degli aviatori delle due guerre, plasmando una particolare argilla modellante che prende la forma di piccole e precise sculture che li ritraggono. Aviatori rigorosamente maschili, fino...

Read More
Il gioiello in filigrana rinasce a Campo Ligure
Nov07

Il gioiello in filigrana
rinasce a Campo Ligure

C’era una volta la capitale di un’arte antica: la filigrana, termine con cui si indicano leggeri e finissimi lavori composti con sottilissimi fili d’oro e d’argento. C’era una volta e ci sarà ancora, perché a Campo Ligure, eletto tra i borghi più belli d’Italia, incastonato nel verde delle colline che sovrastano Genova, hanno deciso di valorizzare e di recuperare gli antichi mestieri legati a questa tradizione che vide impegnate...

Read More