L’anima mapuche di Sepúlveda, indomito nipote di Angela, nonna italiana che in Patagonia aveva conosciuto l’amore
Ago08

L’anima mapuche di Sepúlveda,
indomito nipote di Angela,
nonna italiana che in Patagonia
aveva conosciuto l’amore

Neanche ventenne, Angela s’imbarca. Il coraggio della fame e la fame di futuro più qualche fagotto caricati su una nave, dalla Toscana alla Liguria: destinazione Argentina. Sono i primissimi anni del Novecento. Biglietto di sola andata, probabilmente un Genova-Buenos Aires, non come l’andata e ritorno dei più benestanti italiani, per esempio Edmondo De Amicis che raccontò la sua traversata della stessa tratta sul piroscafo Galileo nel...

Leggi
Regione Puglia apre le strade all’arte: 4 milioni di euro varati per interventi di Street Art
Lug27

Regione Puglia apre le strade
all’arte: 4 milioni di euro varati
per interventi di Street Art

La Puglia continuerà a incantare regalando a cittadini e visitatori nuove opere d’arte e inaspettati percorsi: sono ancora su carta, e nelle menti di artisti e amministratori, le gallerie a cielo aperto che prenderanno forma grazie a interventi di arte pubblica finalizzati a riqualificare le aree meno “in” e conosciute del territorio. Nominata per la seconda volta “regione più bella del mondo” con il premio “Best value travel...

Leggi
Renata Fonte, vita e morte di una eroina ambientalista che difendeva il Salento
Mag28

Renata Fonte, vita e morte
di una eroina ambientalista
che difendeva il Salento

Nome Renata Cognome Fonte Data di nascita 10 marzo 1951 Luogo di nascita Nardò (Lecce) Data di morte 31 marzo 1984 Nazionalità Italiana Segni particolari Consigliere comunale, ambientalista I salentini che, liberati dalla quarantena forzata, volessero fare un incontro magico con un fiore insolito, la Ophrys Renatafontae, orchidea derivata dall’incrocio tra le rare Ophrys candica e la Ophrys parvimaculata, hanno ancora pochi giorni di...

Leggi
LibriAmo, la rassegna della mia terra che promuove la lettura, da vent’anni sempre fuori dalle righe
Gen25

LibriAmo, la rassegna
della mia terra che promuove
la lettura, da vent’anni
sempre fuori dalle righe

TRINITAPOLI (BT) – Si concludono in cantina sabato 1° febbraio 2020 (ore 19, Cantina Sociale Casaltrinità, via Foggia) gli incontri programmati per il 20mo compleanno di LibriAmo con una serata di musica folk, finger food, poesia dialettale e un buon bicchiere di vino. Il nuovo anno sarà dedicato alla diffusione del dialetto attraverso l’istituzione del premio di Poesia dialettale intestato al poeta casalino Peppino Lupo,...

Leggi
La Signora delle Ambre: un video contro la violenza sulle donne
Nov24

La Signora delle Ambre: un video
contro la violenza sulle donne

Nel mio borgo natale, Trinitapoli nel Tavoliere pugliese, dopo quasi quattromila anni è riemersa dalle sabbie del tempo la figura di una donna misteriosa su cui gli archeologi si interrogano ancora. Un gruppo creativo ha illuminato in un suggestivo docu-dramma una delle sue vite possibili in quella società di scambi e conflitti e una sua possibile conclusione che piace tornare a farvi conoscere in coincidenza con il 25 novembre,...

Leggi
Nella casa della musica dei lager sbarca anche l’arte della Shoah: a Barletta il sogno di un pianista si fa storia
Set20

Nella casa della musica dei lager
sbarca anche l’arte
della Shoah: a Barletta il sogno
di un pianista si fa storia

La Giornata Europea della Cultura Ebraica, che ricorre ogni anno il 15 settembre, è stata in questo 2019 l’occasione per annunciare ufficialmente a Barletta, presso il cinquecentesco Palazzo della Marra, l’inizio dei lavori che porteranno alla realizzazione della Cittadella della Musica Concentrazionaria, uno dei progetti di maggior interesse culturale e civile su scala internazionale: il sogno di un pianista, Francesco Lotoro (nella...

Leggi
Zorro, cent’anni fa nasceva la leggenda del giustiziere mascherato (l’eroe di Etro)
Ago10

Zorro, cent’anni fa nasceva
la leggenda del giustiziere
mascherato (l’eroe di Etro)

Cento anni fa, nell’agosto 1919, faceva la sua prima apparizione Zorro, cavaliere mascherato con mantella, sciabola e cappello a falde. Il personaggio a fumetti, creato da Johnston McCulley, è stato poi replicato in film e telefilm di successo a cominciare da ‘Il segno di Zorro’ del 1920 con Douglas Fairbanks fino alle versioni con Tyrone Power (1940), Alain Delon (1975) e Antonio Banderas (due film, 1998 e 2005) nei panni...

Leggi
Quando sognavo la Puglia regina del turismo nel segno di Federico II e di Giovanni Michelucci
Lug13

Quando sognavo la Puglia
regina del turismo
nel segno di Federico II
e di Giovanni Michelucci

In edicola Bell’Italia mi cattura con il suo numero speciale sulla Puglia, affermatasi ormai internazionalmente come regina delle vacanze (“è stata votata come la regione più bella del mondo da National Geographic, Lonely Planet e New York Times per motivazioni architettoniche e naturalistiche, oltre che per il buon cibo”, Repubblica, 8 luglio 2019), e la lettura di quei borghi, mari e sapori della mia infanzia viene...

Leggi
Quando le mani preziose di Antonio Di Pillo, Modigliani del Tavoliere, mi salvarono dal Vulcano. E un ricordo di Raffaele Nigro
Giu21

Quando le mani preziose di Antonio Di Pillo,
Modigliani del Tavoliere, mi salvarono
dal Vulcano. E un ricordo di Raffaele Nigro

Desidero regalare un piccolo ma significativo frammento del passato mio e del mio professore di disegno Antonio Di Pillo, nella foto d’apertura, per questa meritevole iniziativa che torna a illuminare, con un libro (Antonio Di Pillo, un artista del Tavoliere, curato sapientemente dalla poetessa Grazia Stella Elia, edito dall’Istituto di Istruzione Secondaria Superiore Scipione Staffa di Trinitapoli, retto dal dirigente scolastico...

Leggi
Altri diversamente giovani: Peppino Beltotto e i suoi scatti per allungare la vita
Giu08

Altri diversamente giovani:
Peppino Beltotto e i suoi
scatti per allungare la vita

I tre Peppini (l’insegnante-poeta Lupo e il fotografo-viaggiatore Beltotto con il sacerdote Pavone, vicario del vescovo di Trani, idealmente simboli dell’Educazione, della studiosa curiosità e della Spiritualità, che avevano riscaldato con la loro amicizia la mia gioventù nel Tavoliere pugliese) li ricordo incorniciati in una serata tanto nebbiosa quanto interessante a Sesto San Giovanni, con i suoi 81 mila e più abitanti il comune...

Leggi
Caro presidente Mattarella, di lavoro in Italia si continua a morire. La Svezia ci insegna come rendere il lavoro più sicuro
Mag07

Caro presidente Mattarella, di lavoro
in Italia si continua a morire.
La Svezia ci insegna
come rendere il lavoro più sicuro

Un’altra giornata nerissima per i lavoratori italiani: sei morti e due feriti gravi in 48 ore in Puglia, Sicilia, Campania e Lazio. L’orrenda notizia si aggiunge alla sentenza n. 8580/2019 con cui i giudici della Corte di Cassazione confermano le denunce di opposizioni e sindacati: la legge di bilancio varata dal governo penalizza le vittime in quanto taglia i risarcimenti e i fondi per la sicurezza. E il mio pensiero torna al mio...

Leggi
Addio a Nicola Dioguardi: scienziato epatologo e campione di fioretto
Mag04

Addio a Nicola Dioguardi:
scienziato epatologo
e campione di fioretto

È scomparso a Milano a 97 anni Nicola Dioguardi, scienziato epatologo di fama mondiale e, dopo averlo appreso, quasi all’istante, ho pensato a quello che avevo letto la scorsa estate su di lui in un libro affascinante, inviatomi con dedica da Salvatore Giannella «In viaggio con i maestri. Come 68 personaggi hanno guidato i grandi del nostro tempo» (Minerva 2018). Il libro di Salvatore recava una dedica bellissima per il sottoscritto...

Leggi
I diversamente giovani: Franchino, scienziato di campagna, confessa il segreto della sua “vecchiaia felice”
Apr22

I diversamente giovani:
Franchino, scienziato di campagna,
confessa il segreto
della sua “vecchiaia felice”

Nella Giornata tradizionalmente dedicata alla Terra (22 aprile) penso a Franchino Sarcina, che da ragazzo mi insegnava molte cose della vita di campagna e dei protagonisti della natura del Tavoliere pugliese, e mi vengono in mente quei contadini di scienza come erano i fratelli Cervi prima di essere fucilati dai fascisti. Tenaci, coraggiosi, innovatori, mossi da tanta voglia di progresso: quando erano arrivati a Gattatico nella...

Leggi
La foto del secolo del buco nero dà ragione a Einstein. E il genio aveva visto giusto anche quando scriveva a Croce: “Salvi l’Italia”
Apr09

La foto del secolo del buco nero
dà ragione a Einstein. E il genio
aveva visto giusto anche quando
scriveva a Croce: “Salvi l’Italia”

Giugno 1944: manca un mese alla strage delle tre Einstein (link). Una lettera parte, il 7 di quel mese, da Princeton, Stati Uniti, alla volta di Sorrento, gioiello tra i gioielli della costiera amalfitana. Mittente: Albert Einstein (foto in apertura). Destinatario: il filosofo Benedetto Croce. Ecco i principali brani di quell’importante e semisconosciuto epistolario che, ripresi da Benedetto Croce. Pagine politiche (Laterza, 1945),...

Leggi
Gazzetta vivrai! Traghettiamo fuori dalla crisi il quotidiano di Bari e delle regioni vicine
Mar04

Gazzetta vivrai! Traghettiamo
fuori dalla crisi il quotidiano
di Bari e delle regioni vicine

Leggo delle gravissime e ingiuste difficoltà che hanno portato allo sciopero a oltranza i colleghi della Gazzetta del Mezzogiorno, il quotidiano di Bari dove mossi i primi passi di praticante. I redattori sono senza stipendio da novembre 2018. La società editrice versa in uno stato di incertezza da quando le quote di maggioranza sono state sequestrate dal Tribunale di Catania all’editore Mario Ciancio Sanfilippo e gli amministratori...

Leggi
FAI luce sui luoghi del cuore che accendono emozioni nell’anima degli italiani
Feb14

FAI luce sui luoghi del cuore
che accendono emozioni
nell’anima degli italiani

Nel giro di poche ore la sede di Banca Intesa Sanpaolo, nella centralissima via Monte di Pietà a Milano, riempie di soddisfazione le orecchie del sottoscritto e degli altri cronisti invitati alla presentazione dei risultati della nona edizione dei Luoghi del cuore, promossa dal FAI (il Fondo Ambiente Italiano presieduto da Andrea Carandini) in collaborazione con l’istituto bancario guidato dall’amministratore delegato Carlo Messina e...

Leggi
Quei tesori d’Italia che intrigano gli Indiana Jones
Set18

Quei tesori d’Italia
che intrigano
gli Indiana Jones

  Come per i direttori dei musei italiani venuti dall’Europa, sono anche nomi europei che corrono da qualche mese sulla bocca dei cacciatori italiani di tesori sepolti. Il primo è quello di Cliff Massey, 86 anni, che dopo la pensione s’è dedicato a una sua antica passione: perlustrare le campagne inglesi con un metal detector alla ricerca di qualche tesoro. E la fortuna gli è stata amica, perché mentre stava camminando nel campo...

Leggi
Non solo Tap, Ilva e braccianti… Adesso vi racconto l’altra Puglia, oltre le polemiche
Ago13

Non solo Tap, Ilva e braccianti…
Adesso vi racconto
l’altra Puglia, oltre le polemiche

La tragica scomparsa, negli incidenti sui pulmini di trasporto, di 16 braccianti impegnati in Capitanata nella raccolta del pomodoro e le lunghe, complesse e sofferte vicende della Xylella, dell’Ilva e della Tap stanno da tempo calamitando o rinnovando l’attenzione dell’opinione pubblica nazionale sulla Puglia, e più in particolare su zone e piantagioni pregiate della sua agricoltura, sul Siderurgico ionico e su una infrastruttura in...

Leggi
Art selfie: un artista si racconta. “Nelle mie sculture ritrovo il gesto di quando, bimbo, facevo le orecchiette con mia madre”. Parola di Pino Di Gennaro
Mag10

Art selfie: un artista si racconta.
“Nelle mie sculture ritrovo il gesto
di quando, bimbo, facevo le orecchiette
con mia madre”
.
Parola di Pino Di Gennaro

Entro nel torrione seicentesco che ospita il MAIO (Museo dell’arte in ostaggio), sorto a Cassina de’ Pecchi per ricordare i tesori culturali trafugati durante la seconda guerra mondiale e, affascinato dalla “Foresta nomade” del poliedrico artista Pino Di Gennaro, immagino che quelle sculture esaltanti la luminosità del bronzo, il colore della cartapesta, la trasparenza della cera e la tenebrosa opacità del piombo abbiano avuto chissà...

Leggi
Dalla Puglia nel Qatar: don Tonio Dell’Olio, testimone di coraggio
Apr27

Dalla Puglia nel Qatar:
don Tonio Dell’Olio,
testimone di coraggio

A Doha, nel Qatar, con il Thirteenth United Nations Congress on Crime Prevention and Criminal Justice, l’ufficio delle Nazioni Unite per il controllo della droga e la prevenzione del crimine ha recentemente chiamato a raccolta più di settemila persone da tutto il mondo: dalle sue agenzie, da delegazioni dei paesi membri o da altre agenzie e organizzazioni, governative e non governative. Tonio Dell’Olio, don Tonio...

Leggi
Per aspera ad astra: un augurio al poeta appulo-americano Joseph Tusiani, campione di latino
Apr01

Per aspera ad astra: un augurio
al poeta appulo-americano
Joseph Tusiani, campione di latino

Anni fa un poeta amico e maestro, Tonino Guerra, fu operato da un neurochirurgo a Mosca. Quando si riprese dall’anestesia, vedendosi ripulire da una giovane bionda, le disse: “Ma chi te lo fa fare, tu giovane e bella, a star dietro a un vecchio come me?”. Lei rispose: “È così bello vedere un uomo che torna a vivere”. Quelle parole dell’angelo biondo di Tonino mi sono tornate alla mente ai primi di febbraio, quando nella cerchia degli...

Leggi
Papagna experience, nuovo museo invisibile nella Valle d’Itria
Gen04

Papagna experience,
nuovo museo invisibile
nella Valle d’Itria

Al Sud Papagna è il nome assegnato a una tipica bevanda che un tempo veniva somministrata ai bambini per favorire il riposo. Ma “papagna” vuol dire anche “pugno o ceffone sul viso”. Oggi assume un nuovo significato diventando anche un museo invisibile diffuso, che chi approderà a Ceglie Messapica – straordinario centro storico, immerso nella Valle d’Itria – potrà provare gratuitamente fino a fine marzo. Un libretto, uno smartphone, un...

Leggi
Puglia, Corato ha adottato un poeta: i suoi versi in cambio di ospitalità
Gen02

Puglia, Corato ha adottato
un poeta: i suoi versi
in cambio di ospitalità

Il comizio in versi lancia la campagna Aiutatelo a casa nostra, lo slogan sui manifesti e sulle coccarde distribuiti per il paese. “Abbiamo promosso una raccolta fondi per garantire al poeta Paolo Maria Cristalli una pensione di genialità”, raccontano i creativi dell’associazione Lavorare stanca, che a Corato (Bari) organizzano il festival Verso Sud. “Pensiamo a una sorta di legge Bacchelli privata, che possa...

Leggi
Mare del Nord, 1928: il Salento s’inabissa e la Puglia mette il lutto
Dic23

Mare del Nord, 1928: il Salento
s’inabissa e la Puglia mette il lutto

Ijmuiden (Olanda) – La grande elica d’acciaio posta da un anno a memoria perenne davanti a un Museo del Mare in Olanda ci ricorda una nave affondata, il coraggio dei soccorritori e una tragedia del mare che unisce la Puglia (e in particolare la città del Tavoliere dove chi vi scrive vive e opera, Trinitapoli) a questa città portuale, la terza dopo Rotterdam e Amsterdam. Con la curiosità di un viaggiatore trasformatosi per...

Leggi
Seduce ancora la Puglia che stupì Federico II
Dic01

Seduce ancora la Puglia
che stupì Federico II

  Puglia 1241, alba di una giornata d’autunno. Siamo nel cuore del Tavoliere, la più grande pianura della penisola italica. Federico II di Svevia, una delle figure più affascinanti e prestigiose del Medioevo, è arrivato qui da alcune settimane, reduce da un’estate canicolare trascorsa in una villa di Tivoli in attesa di cogliere il momento propizio per dare il colpo di grazia al suo irriducibile nemico, Gregorio IX, che invece,...

Leggi
Il cerchio della vita: la morte
Nov07

Il cerchio della vita:
la morte

  Invito i lettori alla quarta e ultima tappa dell’affascinante viaggio intorno ai riti dell’uomo, tra misteri, sacro e favola. A illuminare il Cerchio della vita nelle culture del mondo e, più in piccolo, nella terra di Puglia dove sono nato, ci fanno da guida le parole di uno dei maggiori psichiatri contemporanei, Vittorino Andreoli (che unisce alle qualità di esploratore della mente anche l’eccellenza di scrittore e...

Leggi
Su Giannella Channel sbarcano le storie dei Poliziotti di luce
Nov04

Su Giannella Channel
sbarcano le storie
dei Poliziotti di luce

Ho scoperto da poco che in alcune zone della Lombardia, la notte tra l’1 e il 2 novembre, si suole mettere in cucina un vaso di acqua fresca perché i morti possano dissetarsi. Stanotte l’ho posto anch’io, in ricordo dei miei genitori giusti, Lucia e Giacomo, sulle cui tombe nel Tavoliere pugliese la cara Rosina ha provveduto a mettere fiori freschi. Ma anche in ricordo verso i tanti uomini e donne che hanno pagato con la vita la...

Leggi
Il cerchio della vita: il matrimonio
Ott28

Il cerchio della vita:
il matrimonio

Invito i lettori alla terza tappa dell’affascinante viaggio intorno ai riti dell’uomo, tra misteri, sacro e favola. A illuminare il Cerchio della vita nelle culture del mondo e, più in piccolo, nella terra di Puglia dove sono nato, ci fanno da guida le parole di uno dei maggiori psichiatri contemporanei, Vittorino Andreoli (che unisce alle qualità di esploratore della mente anche l’eccellenza di scrittore e antropologo) e quelle di...

Leggi
Il cerchio della vita: l’adolescenza
Set22

Il cerchio della vita:
l’adolescenza

  Invito i lettori alla seconda tappa dell’affascinante viaggio intorno ai riti dell’uomo, tra misteri, sacro e favola. A illuminare il Cerchio della vita nelle culture del mondo e, più in piccolo, nella terra di Puglia dove sono nato, ci fanno da guida le parole di uno dei maggiori psichiatri contemporanei, Vittorino Andreoli (che unisce alle qualità di esploratore della mente anche l’eccellenza di scrittore e antropologo) e...

Leggi
Il cerchio della vita: la nascita
Ago25

Il cerchio della vita:
la nascita

Invito i lettori a un affascinante viaggio intorno ai riti dell’uomo, tra misteri, sacro e favola. A illuminare il Cerchio della vita nelle culture del mondo e, più in piccolo, nel mio paese dove sono nato (Trinitapoli, nel Tavoliere pugliese) ci fanno da guida le parole del famoso psichiatra, antropologo e scrittore Vittorino Andreoli, e quelle di Grazia Stella Elia, poetessa degli ulivi, una vita da buona maestra ad arricchire le...

Leggi
graziano-pozzetto-frutti-dimenticati

Non perderti nulla

Iscriviti a "Nel mese", la newsletter 
con le migliori pubblicazioni
di Giannella Channel

La tua iscrizione è andata a buon fine. Grazie!