Qual è l’Emilia e qual è la Romagna. (E il nostro elogio dell’una e dell’altra)
Gen29

Qual è l’Emilia e qual è la Romagna.
(E il nostro elogio dell’una e dell’altra)

Bologna non si trova in Romagna, bensì in Emilia. L’errore è comunque comprensibile, scrive il web magazine ilpost.it. Per chi non è emiliano o romagnolo, la differenza tra Emilia e Romagna non è chiarissima: le due parti che formano la regione dell’Emilia-Romagna non sono distinguibili nemmeno usando il criterio delle province. Imola, per esempio, è romagnola, pur facendo parte della provincia di Bologna. I confini fisici della...

Read More
Roberto Malini, l’italiano che ha salvato l’arte dell’Olocausto. E i dipinti condannati alla damnatio memoriae
Gen27

Roberto Malini,
l’italiano che ha salvato
l’arte dell’Olocausto.
E i dipinti condannati
alla damnatio memoriae

Roberto Malini è tra coloro che operano affinché si conservi la memoria della tragedia dei campi di sterminio. Amante della pittura, si è trasformato in un instancabile cacciatore di quadri dipinti prima, durante e dopo la persecuzione dei nazisti contro gli ebrei, alcuni di grande valore artistico e tutti profondamente emozionanti. Malini ha ritirato nel 2018 il Premio Rotondi come salvatore dell’arte dell’Olocausto per aver donato...

Read More
Ritorno a Matera e scoprirla invincibile al centro del mondo. (E come ritrovarla al cinema)
Gen24

Ritorno a Matera e scoprirla
invincibile al centro del mondo.
(E come ritrovarla al cinema)

A Matera ero stato per la prima volta con alcuni amici nell’estate del 2011. La città mi aveva colpito tantissimo, non avevo mai visto niente del genere. Avevamo alloggiato in un B&B nei Sassi e le stanze erano ricavate dalle vecchie abitazioni scavate nella pietra. Da un grande buco nel pavimento, coperto da una lastra di vetro, potevamo vedere lo spazio che era stato, a suo tempo, un frantoio e successivamente una stalla. Tutto...

Read More
Una foto, un augurio per i miei nipoti. E per chi passa davanti a casa nel borgo dei pescatori di Cesenatico
Gen22

Una foto, un augurio per i miei nipoti.
E per chi passa davanti a casa
nel borgo dei pescatori di Cesenatico

Un augurio per i miei quattro nipoti, affinché vivano come cittadini attivi in una nuova e più armoniosa Europa, ha preso forma di una installazione che, insieme alla targa ricordo per l’amico e maestro Tonino Guerra, abbellisce la facciata superiore della nostra casa in via Semprini, nel borgo dei pescatori di Cesenatico: si tratta della prima riga del pentagramma dell’Inno alla gioia, con le note scaturite dalle mani...

Read More
Civita di Bagnoregio: la rinascita ecologica della “città che muore”
Gen19

Civita di Bagnoregio:
la rinascita ecologica
della “città che muore”

Sembrava destinata a scomparire e invece Civita di Bagnoregio, meglio nota come la città che muore, è esplosa come fenomeno turistico internazionale, manifestando un’inarrestabile vitalità. La piccola frazione di Bagnoregio, in provincia di Viterbo, conta una decina di abitanti e un giro di 800 mila visitatori che, ogni anno, attraversano il ponte pedonale (unico accesso al borgo) per addentrarsi tra viuzze e case medioevali sospese...

Read More
Asti, i bimbi di una prima elementare scrivono a Salvini: “Non mandare via i nostri amici Lamin e Paul”
Gen17

Asti, i bimbi di una prima elementare
scrivono a Salvini: “Non mandare via
i nostri amici Lamin e Paul”

Hanno preso carta e penna e, con l’incertezza di chi ha imparato a scrivere solo da qualche mese ma con tutta la determinazione di chi si aspetta una risposta e vuole far sentire la propria opinione, hanno scritto a Matteo Salvini. Sono bambini di prima e seconda A della scuola elementare di Serravalle, una frazione a una manciata di chilometri da Asti. Hanno scritto al ministro dell’Interno, all’ufficio migranti...

Read More
Milano è Grande e questi sono i suoi ambasciatori
Gen15

Milano è Grande e questi
sono i suoi ambasciatori

La classifica annuale del Sole 24 Ore sulla qualità della vita delle province italiane ha dato un risultato sorprendente per molti: è Milano la città più vivibile d’Italia nel 2018. Le carte vincenti che hanno posto per la prima volta il capoluogo lombardo sul gradino più alto del podio sono state, oltre la forza economica (Milano fa da sola il 10 per cento del Pil italiano e il 9 per cento dell’export), la qualità dei servizi, il...

Read More
A Recanati esposto il manoscritto autografo della poesia “L’Infinito” di Leopardi, 200 anni dopo la sua composizione. Qui il racconto di quando lo scoprii in una banca di Camerino (e un poetico fotoreportage sulle Marche)
Gen13

A Recanati esposto il manoscritto autografo
della poesia “L’Infinito” di Leopardi, 200 anni
dopo la sua composizione. Qui il racconto
di quando lo scoprii in una banca di Camerino
(e un poetico fotoreportage sulle Marche)

Il 2019 sarà l’anno di “Infinito Leopardi”, una straordinaria serie di eventi per il bicentenario della composizione de “L’Infinito”, la poesia più famosa nel mondo di Giacomo Leopardi. I festeggiamenti della ricorrenza sono molti. La parte più significativa dei moltissimi eventi (21 dicembre 2018 – 19 maggio 2019; info: infinitorecanati.it) è l’esposizione del manoscritto autografo della poesia. Il Comune di Visso, che conserva...

Read More
Un borgo, un uomo dell’anno: Solomeo, paese dello spirito e del capitalismo umanistico targato Brunello Cucinelli
Gen10

Un borgo, un uomo dell’anno:
Solomeo, paese dello spirito
e del capitalismo umanistico
targato Brunello Cucinelli

Almeno una volta lasciate stare le mete fascinose e le isole esotiche e dedicate i vostri weekend a scoprire i piccoli borghi italiani che profumano di futuro e che possono essere d’aiuto ad altri borghi “avamposti di resistenza e di utopia” (prendo in prestito da Andrea Scanzi). Sono borghi che possono indicare ognuno ‘un’esperienza che funziona, una formula vincente e replicabile da adottare per assicurare una rinascita civica anche...

Read More
In un libro storie, segreti ed emozioni di 150 copertine dei più bei dischi italiani
Gen07

In un libro storie, segreti ed emozioni
di 150 copertine dei più bei dischi italiani

Svela i segreti delle più famose copertine dei dischi italiani. È scritto da Roberto Angelino, amico e giornalista di valore (è stato a lungo caporedattore centrale di Oggi, poi vicedirettore di Gente) che i lettori di Giannella Channel hanno imparato ad apprezzare per le sue guide utili come Milano 50. È capace di evocare nella mente di chi ha superato gli anta, emozioni, sentimenti e storie in cui tutti possono riconoscersi… Avrete...

Read More
“Nessuno escluso” e altre 4 mostre virtuali raccontano com’è cambiata la scuola italiana. E come potrebbe cambiare secondo un’idea di Maria Rita Parsi
Gen04

“Nessuno escluso” e altre 4 mostre virtuali
raccontano com’è cambiata
la scuola italiana. E come potrebbe cambiare
secondo un’idea di Maria Rita Parsi

Milano, anni Trenta. Nella scuola elementare all’aperto Umberto di Savoia per alunni gracili, i bambini in divisa e incolonnati entrano a passo di marcia nell’edificio. Quelli della scuola elementare Gaetano Negri per motulesi, invece, ascoltano, sulla sedia a rotelle, le spiegazioni della maestra nel giardino. Sono solo due delle immagini da scoprire in “Nessuno escluso. Il lungo viaggio dell’inclusione nella scuola...

Read More
Cara Antonella Clerici, ascolta questa storia (vera) di Schatz, pappagallo siculo-tedesco
Gen02

Cara Antonella Clerici, ascolta questa storia
(vera) di Schatz, pappagallo siculo-tedesco

Cara Antonella Clerici, la visione delle prime puntate del nuovo Portobello coincide con la lettura di un gradevole libro che mi fa compagnia: Messaggi di lingue tagliate (Narrativa Aracne) una serie di storie siciliane raccolte da un bravo giornalista e sociologo di quell’isola, Salvatore Cosentino, che dal 1956 dal suo borgo nativo di Mirabella Imbaccari (Catania) esplora con libri e articoli di giornali (Il Giornale, Corriere...

Read More
“La ferita alla natura del Veneto è il grido della Terra”, l’urlo di don Ciotti, vincitore del Premio Mazzotti (e il suo eroe, don Tonino Bello, il vescovo degli ultimi)
Dic29

“La ferita alla natura del Veneto
è il grido della Terra”
, l’urlo
di don Ciotti, vincitore del Premio
Mazzotti (e il suo eroe, don Tonino
Bello, il vescovo degli ultimi)

SAN POLO DI PIAVE (TREVISO) Il cataclisma nel Bellunese, nel mio Veneto, è il grido della Terra. La nostra società si sta suicidando perché non ascolta la voce della natura, che va accolta, rispettata, valorizzata, riconosciuta… Disastri ambientali e disastri sociali sono due facce della stessa medaglia, dobbiamo ritrovare il senso del NOI per poter ristabilire una connessione con la natura. Sono le parole di don Luigi Ciotti,...

Read More
C’era una volta la matita sensuale di Crepax. C’è ancora, a Bassano
Dic27

C’era una volta la matita sensuale
di Crepax. C’è ancora, a Bassano

Bassano del Grappa (Vicenza) dedica nel suo Museo Civico un grande, inedito tributo a Guido Crepax e al personaggio creato dal celebre fumettista milanese: Valentina Rosselli, in arte Valentina, apparsa per la prima volta sulla rivista Linus nel 1965. Curata dall’Archivio Crepax, con la collaborazione di Chiara Casarin, direttore del Museo e Giovanni Cunico, assessore alla Cultura, la mostra Valentina. Una vita con Crepax, ripercorre...

Read More
Tate e bambini: quella relazione profonda che non ha nome
Dic22

Tate e bambini:
quella relazione profonda
che non ha nome

Sei anni fa, proprio in questo periodo dell’anno, sono venuta a Hong Kong a cercare casa in previsione del mio trasferimento da Milano. Stavo passeggiando in una strada di Midelevel, una bella zona residenziale a metà collina, tra il Peak e il porto, quando vedo due donne litigare. In realtà una urla e l’altra quasi piange, in mezzo a loro un bimbo che avrà avuto tre anni di fianco a una macchina di grossa cilindrata, parcheggiata e...

Read More
Sono oltre 600 mila le opere d’arte trafugate dai nazisti e mai restituite
Dic19

Sono oltre 600 mila le opere d’arte
trafugate dai nazisti e mai restituite

La Germania conferma il suo impegno e la sua “responsabilità permanente” per quel che riguarda il complesso processo della restituzione dell’opere d’arte trafugate dai nazisti. Lo ha confermato la ministra per la cultura di Berlino Monika Gruetters alla conferenza internazionale in cui oltre mille esperti da tutto il mondo affrontano il tema della “Raubkunst”, appunto quell’immenso patrimonio...

Read More
Pieve Santo Stefano e il museo del diario: dove la Memoria è un atto di Resistenza
Dic17

Pieve Santo Stefano e il museo del diario:
dove la Memoria è un atto di Resistenza

Mi guardo intorno e vedo stanze e corridoi riempiti da chili e chili di ricordi, raccolti in milioni di pagine, assemblate in migliaia di diari, lettere e memorie, un festival del ricordo insomma, un inno perenne alla memoria Sembra di leggere una pagina tratta dal romanzo di José Saramago Tutti i nomi, in cui il protagonista perde se stesso alla ricerca dell’identità di una donna sconosciuta di cui possiede soltanto i dati...

Read More
Lo “scoop” sui fondi della Lega: cari colleghi di Report, sveliamo il cronista che per primo lo rivelò
Dic15

Lo “scoop” sui fondi della Lega:
cari colleghi di Report, sveliamo
il cronista che per primo lo rivelò

La maxi-truffa ai danni dello Stato di 49 milioni di euro alla base della condanna del presidente della Lega Nord Umberto Bossi e del tesoriere Francesco Belsito “scoppia nel 2012 in seguito a un articolo del Secolo XIX” (si legge Decimonono, Ndr). Chi è il cronista che scrive quello scoop, come viene definito un esclusivo colpo giornalistico? Come è arrivato a quella sconcertante verità su un partito che urlava “Roma ladrona!”,...

Read More
Moderne e romantiche: guida alle più belle librerie dell’Europa dell’Est
Dic14

Moderne e romantiche:
guida alle più belle librerie
dell’Europa dell’Est

Non si può girovagare nell’Est Europa senza imbattersi, prima o poi, in una meravigliosa libreria. Dall’Estonia alla Romania e più giù ancora, i libri vendono venduti su bancarelle e in mezzo alle strade, tra le vie più trafficate e in negozietti di remainder. Ma anche in negozi lussuosi, romantici e bellissimi. A questo link la guida completa. A Riga, per esempio, c’è Mr Page: una piccola libreria indipendente nel cuore di una città...

Read More
Vastari, la bussola per orientarsi nel mondo dell’arte
Dic12

Vastari, la bussola
per orientarsi
nel mondo dell’arte

Immaginiamo una grande scatola piena di figurine attraverso la quale migliaia di collezionisti e curatori si incontrino per effettuare degli scambi. Ogni proprietario si sceglierà le figurine che meglio si addicono al proprio album e sentirà il bisogno di creare più scambi e quindi più connessioni possibili. Pensiamo adesso ai più importanti protagonisti del settore culturale, musei, produttori di mostre e collezionisti e al loro...

Read More
Leonardo disegnato da Hollar, le caricature del genio esposte a Vinci per il varo della nuova Fondazione Rossana & Carlo Pedretti (e un libro sui suoi 20 anni a Milano)
Dic08

Leonardo disegnato da Hollar,
le caricature del genio esposte a Vinci
per il varo della nuova
Fondazione Rossana & Carlo Pedretti
(e un libro sui suoi 20 anni a Milano)

“Leonardo disegnato da Hollar” inaugura, il prossimo sabato 15 dicembre, l’attività espositiva della Fondazione Rossana & Carlo Pedretti nella nuova sede della Fondazione, nella villa Baronti-Pezzatini, storico edificio recentemente restaurato, nel cuore di Vinci, città natale di Leonardo. L’esposizione, a cura di Annalisa Perissa Torrini, è il primo degli eventi realizzati dalla Fondazione Pedretti ed è dedicata a colui che più...

Read More
Io do un film a te, tu dai un metro quadrato di felicità a noi
Dic06

Io do un film a te,
tu dai un metro quadrato
di felicità a noi

Siamo il team di Emisfero Destro Teatro e ci piacerebbe che i naviganti di Giannella Channel possano essere informati su un’iniziativa solidale (1 mq di felicità) intrapresa a Cassina de’ Pecchi, alle porte di Milano, in coincidenza con la Giornata internazionale contro la disabilità (3 dicembre). In pratica, acquistando una (a 10 euro) o più chiavette Usb con il nostro video L’acqua continua a scorrere si contribuisce a far sì...

Read More
Mio nonno Rotondi, salvatore dell’arte e anche felice pittore
Dic04

Mio nonno Rotondi,
salvatore dell’arte
e anche felice pittore

Il primo ricordo di Pasquale Rotondi pittore, anzi, di mio nonno pittore festeggiato in una recente mostra nel suo paese natale di Arpino (Frosinone), risale per me all’estate del 1971. Nonno era ancora direttore dell’Istituto nazionale del restauro, sarebbe andato in pensione di lì a due anni, e aveva raggiunto la mia famiglia in vacanza a Frontignano, nelle Marche, a pochi chilometri dalla meravigliosa Piana di Castellucccio. Era...

Read More
Melegatti, l’antico lievito madre salvo grazie a due operai: “Fateli Cavalieri del Lavoro”
Dic01

Melegatti, l’antico lievito madre
salvo grazie a due operai:
“Fateli Cavalieri del Lavoro”

La Melegatti riparte: la fabbrica ricomincerà ad impastare pandori, panettoni e dolci grazie ad una cordata italiana. Le ricette, fatte con l’antico lievito madre, sopravviveranno grazie alla dedizione di Davide Stupazzoni e Matteo Peraro, parte dell’azienda di Verona rispettivamente dal 1995 e dal 2004: sono loro i due dipendenti che, mentre lo stabilimento era fermo, si sono alternati per poter mantenere in vita il...

Read More
Ferdinando Scianna: un premio alla carriera, una mostra d’oggi e un ricordo di ieri
Nov29

Ferdinando Scianna:
un premio alla carriera,
una mostra d’oggi
e un ricordo di ieri

Un amico e antico compagno di lavoro, Ferdinando Scianna, tra i maggiori fotografi e italiano da esportazione, riceve un nuovo, prestigioso riconoscimento e i miei neuroni mettono automaticamente in forma la notizia che arriva dalla Calabria insieme a una mostra appena visitata a Forlì (da non perdere, fino al 6 gennaio 2019) e un fotoreportage del Sessantotto per L’Europeo, datato Cecoslovacchia appena invasa dai russi, testimonianza...

Read More
La Signora delle Ambre: un video contro la violenza sulle donne
Nov27

La Signora delle Ambre: un video
contro la violenza sulle donne

Nel mio borgo natale, Trinitapoli nel Tavoliere pugliese, dopo quasi quattromila anni è riemersa dalle sabbie del tempo la figura di una donna misteriosa su cui gli archeologi si interrogano ancora. Un gruppo creativo ha illuminato in un suggestivo docu-dramma una delle sue vite possibili in quella società di scambi e conflitti e una sua possibile conclusione che piace tornare a farvi conoscere in coincidenza con il 25 novembre,...

Read More
Dal sottomarino italiano invocavano: “Fate presto, qui sotto moriamo”
Nov25

Dal sottomarino italiano invocavano:
“Fate presto, qui sotto moriamo”

È stato ritrovato dopo un anno di ricerche il sottomarino argentino Ara San Juan, sparito un anno fa con i suoi 44 uomini dell’equipaggio. Leggo i quotidiani con questo annuncio nella piazza del porto di Cesenatico dove una scultura commissionata dalla Cooperativa Lavoratori del Mare all’artista romagnolo Quinto Pagliarani (foto in apertura) mostra quello che è accaduto da un anno sul molo della base della Marina militare di Mar...

Read More
Gianni scopre la valle più bella d’Italia e diventa un amante dell’estetica
Nov22

Gianni scopre la valle
più bella d’Italia e diventa
un amante dell’estetica

I primi viaggi Come iscritti all’Azione cattolica facevamo sport, andavamo a piedi nella vicina Sant’Agata Feltria, facendo pazzesche partite di calcio e godendoci tramonti indimenticabili dalla collina di Petrella Guidi, la frazione di Sant’Agata oggi accuratamente restaurata, da cui inizia la storia del Rico e della Zaira, raccontata da Tonino Guerra ne Il viaggio (libro e film). Ma quelle erano trasferte: i Viaggi con la V...

Read More
Niente dal 1945? C’è un’Italia che meriterebbe una ripassata di fascismo, miseria e guerra
Nov20

Niente dal 1945? C’è un’Italia
che meriterebbe una ripassata
di fascismo, miseria e guerra

La sorridente signora in gita a Predappio con la maglietta «spiritosa» su Auschwitz, nelle poche battute concesse, di cose atroci ne dice almeno due. Una è quella già nota, ovvero mettere lo sterminio degli ebrei nel suo angolino del buonumore. L’altra, formalmente meno spaventosa, ma almeno altrettanto devastante, è dire che «dopo Mussolini non è stato fatto niente, in sessant’anni, per l’Italia e gli italiani». Niente, capite? I...

Read More
Streamcolors con Etro al Mudec di Milano: sotto il vestito, tutto. Così la moda diventa arte e l’arte si fa magia digitale
Nov18

Streamcolors con Etro al Mudec di Milano:
sotto il vestito, tutto. Così la moda
diventa arte e l’arte si fa magia digitale

La maison Etro ha celebrato i suoi primi 50 anni con una mostra spettacolare al Mudec, il Museo delle Culture di Milano ed eventi collaterali a Pechino e in Giappone. La festa ha coronato una Milano Fashion Week piena di idee e rimanda a un rapporto costante: quello fra moda e arte. Un rapporto sul quale la mostra gioca mettendo in campo strumenti nuovi, sul piano concettuale e tecnologico. Come la Stream Machine di Streamcolors,...

Read More
graziano-pozzetto-frutti-dimenticati

Non perderti nulla

Iscriviti a "Nel mese", la newsletter 
con le migliori pubblicazioni
di Giannella Channel

La tua iscrizione è andata a buon fine. Grazie!