Gerry Scotti contro la fuga dei cervelli: “Ogni anno adotto quattro ricercatori”
Giu18

Gerry Scotti contro la fuga
dei cervelli: “Ogni anno
adotto quattro ricercatori”

In occasione della partenza su Canale 5 del suo nuovo programma The Winner is, Gerry Scotti è tornato negli studi di Radio Deejay ospite di Linus e Nicola Savino. Tra gli argomenti trattati durante l’intervista anche l’impegno sociale del presentatore. Si scopre così un particolare che pochi italiani conoscono: Gerry Scotti da sette anni finanzia con delle borse di studio quattro ricercatori ogni 12 mesi. Sono giovani medici...

Read More
Nel mare di terra della riviera: intervista sulla Romagna misteriosa tra streghe buone, rocche e tesori nascosti
Giu17

Nel mare di terra della riviera:
intervista sulla Romagna misteriosa
tra streghe buone, rocche
e tesori nascosti

SALVATORE GIANNELLA: Cari Carla e Ferruccio, grazie per aver accettato il nostro invito (link) a raccontarci il profilo misterioso della vostra Romagna, frutto di tante escursioni e studi approfonditi. A muovere il mio desiderio di conoscenza, in questo anno dedicato ai Borghi e al Turismo sostenibile, mi hanno spinto le parole di Tonino Guerra, romagnolo d’esportazione, grande amico e maestro di poesia e sceneggiatura: Oggi come oggi...

Read More
Caldo record: il decalogo salvavita della Coldiretti
Giu16

Caldo record: il decalogo
salvavita della Coldiretti

La Coldiretti ha realizzato un vero e proprio decalogo delle buone azioni da compiere per difendersi dal troppo calore e dai raggi solari. Tutti dovremmo seguire queste regole specialmente nelle ore più a rischio della giornata, in questa estate e anche in futuro visto che il caldo record diventerà la normalità nel 2025. Dovremmo cambiare le nostre abitudini, prestando attenzione allo stile di vita e all’alimentazione. È opportuno...

Read More
La cultura? Nella Ruhr tedesca ha un cuore d’acciaio
Giu14

La cultura?
Nella Ruhr tedesca
ha un cuore d’acciaio

La Ruhr, regione mineraria tedesca, era tra le zone più industrializzate e inquinate del mondo. Oggi è un’oasi di cultura che produce soldi e benessere. Un progetto finanziato anche con l’aiuto dell’Europa. Mentre nel Sulcis e a Bagnoli… Essen (Germania) Vent’anni fa, quando in Italia veniva smantellata l’Italsider di Bagnoli, la Germania diceva addio alle sue miniere della Ruhr, santuario...

Read More
Quattro scienziati italiani in finale per l’Oscar degli inventori europei. E dal Montefeltro un urlo a favore della nostra sanità pubblica
Giu13

Quattro scienziati italiani in finale per l’Oscar
degli inventori europei. E dal Montefeltro
un urlo a favore della nostra sanità pubblica

L’Ufficio Europeo dei Brevetti (EPO) festeggia ogni anno le invenzioni che stanno cambiando in meglio la nostra vita. Sono pionieri della scienza e della tecnica, gli inventori più illustri dei nostri giorni che hanno apportato benefici all’umanità. Selezionati tra centinaia di invenzioni, quindici finalisti sono stati scelti per l’assegnazione del massimo riconoscimento europeo conferito all’innovazione. Quattro italiani...

Read More
Carlo Pedretti: la mia vita con quel genio di Leonardo
Giu11

Carlo Pedretti: la mia vita con
quel genio di Leonardo

Il colpo di fulmine lo ebbe a tredici anni, mi confidò in un’intervista rilasciatami per L’Europeo del 31 agosto 1981: la prima di numerosi incontri in Italia, in California, in Svizzera. Poi, un amore che dura da oltre mezzo secolo. Ecco come e perché Carlo Pedretti, professore bolognese trapiantato negli Stati Uniti, ha fatto dell’artista-scienziato rinascimentale la ragione della sua esistenza L’incarico lo...

Read More
L’uomo che salva i borghi italiani lancia un Sos per 6.847 isolani d’Africa
Giu09

L’uomo che salva i borghi
italiani lancia un Sos
per 6.847 isolani d’Africa

Salvatore, come forse già sai, oltre a occuparmi di ospitalità con gli alberghi diffusi, la mia associazione Sextantio onlus segue un progetto efficace, semplice e trasparente in Rwanda. Da dieci anni ci impegniamo al pagamento dell’assicurazione sanitaria per la popolazione indigente del Rwanda che non può permettersela e quindi, troppo spesso, muore per malattie facilmente curabili a costi irrisori. Con 4 dollari a persona, la...

Read More
Quel Photo Boat a Venezia e gli stereotipi fermi nelle menti dei giornalisti
Giu07

Quel Photo Boat a Venezia
e gli stereotipi fermi
nelle menti dei giornalisti

Una lettera al Corriere della Sera da un brillante veneziano che illumina un fenomeno antropologico dei turisti in laguna con ragionevole e costruttiva proposta. E una al nuovo 7, lo storico magazine del Corsera diretto da un mese da Beppe Severgnini, da parte di un antico e ancora vispo redattore capo di via Solferino sugli eterni stereotipi che abitano nelle menti dei giornalisti. Sono le due lettere ai direttori scelte questa...

Read More
E Sgarbi annotò: onore a Pasquale Rotondi, salvò l’arte dalla furia nazista
Giu04

E Sgarbi annotò:
onore a Pasquale Rotondi,
salvò l’arte
dalla furia nazista

Può un uomo vivere bene senza essere stato a Sant’Andrea in strada a Caprazzino, frazione di Sassocorvaro tra Urbino e Pesaro? E nella incantata Piagnano, viva dei respiri e sospiri di tredici abitanti? Fabiola Piri, selvaggia, compresa? È probabile se, preso dall’incanto del Montefeltro, si sia fermato a Urbino; e non è salito per strade impervie, superata Urbania, a Sassocorvaro, luogo sacro all’arte, nel quale,...

Read More
Aiuto, comincio ad avere una brutta sensazione: mi sento orfano di Europa
Giu02

Aiuto, comincio ad avere
una brutta sensazione:
mi sento orfano di Europa

Da quando la Gran Bretagna ci ha lasciato, e la Le Pen minaccia di portarsi via la Francia, e anche il Belgio ci sta pensando e qui da noi Salvini vuole uscire anche lui, e forse anche i grillini, provo una strana sensazione. Come un senso di solitudine. Come una paura di rimanere orfano. Orfano di Europa. Non è una bella sensazione, perché va ad accrescere il livello d’ansia fisiologico, già sopra la norma. Per l’Europa, da ragazzo,...

Read More
Klaus Davi scrive a Calenda: artigiani italiani siano candidati a Patrimonio dell’Unesco
Mag30

Klaus Davi scrive a Calenda:
artigiani italiani siano candidati
a Patrimonio dell’Unesco

Il massmediologo Klaus Davi, che sta svolgendo un’inchiesta sui parlamentari europei e il loro effettivo impegno per tutelare i nostri interessi in Europa, ha indirizzato questa lettera a Carlo Calenda, ministro dello Sviluppo Economico: L’artigianato italiano, che è il sostrato italiano delle Piccole e Medie Imprese, è il grande assente del nostro dibattito politico. Si parla di statali, si parla di banche, si parla di una grande...

Read More
L’uomo che ha combattuto nella ex Jugoslavia per salvare i suoi tesori d’arte
Mag28

L’uomo che ha combattuto
nella ex Jugoslavia
per salvare i suoi tesori d’arte

Mi arriva da Forlì un libro dedicato a Francesco Papafava (Padova 1930 – Firenze 2013), un ex editore d’arte e opinionista della rivista cui sono abbonato (Una città), che avevo incontrato quando, di ritorno dai Balcani, era impegnato a far prendere coscienza agli italiani dell’importanza di un aiuto per far rinascere monasteri e stupendi affreschi del Kosovo. Un’attività che lo ha accompagnato con soddisfazione in quel tempo che...

Read More
Nel segno di Ottavio Missoni riparte il cenacolo dei grandi vecchi senza padroni
Mag25

Nel segno di Ottavio Missoni
riparte il cenacolo
dei grandi vecchi senza padroni

[jpshare] Rimetti una sera a cena, in un tavolo dell’antico ristorante milanese Boeucc, Carlo Tognoli, indimenticabile sindaco di Milano dal 1976 al 1986, il più giovane nella storia della città e anche ministro per le Aree urbane. Affiancagli Daniela Mainini, avvocato specialista in materia di anticontraffazione e motore come presidente del Centro Studi Grande Milano, con il suo instancabile braccio destro operativo, il direttore...

Read More
La “grande bellezza” italiana vale 240 miliardi di euro
Mag24

La “grande bellezza” italiana
vale 240 miliardi di euro

L’Italia è bella, lo sa chi la abita, la sanno bene i turisti che la scelgono ogni anno come destinazione per le vacanze. Ma quanto vale questo “talento” del Belpaese? La stima non è facile, ma un tentativo di monetizzazione è arrivato da una ricerca della Fondazione Italia Patria della Bellezza, insieme alla società di ricerca e consulenza Prometeia, presentata in Assolombarda, col patrocinio del Ministero dei beni...

Read More
Piccolo è bello. E uniti si vince. Quel che ci insegna il Museo Maio
Mag22

Piccolo è bello. E uniti si vince.
Quel che ci insegna il Museo Maio

[jpshare] Cassina de’ Pecchi (Milano) Mentre ascoltavo con interesse le parole usate dall’Assessore alla Cultura Laura Vecchi per spiegare il perché del provvedimento di adesione del nostro Museo Maio all’Associazione Nazionale Piccoli Musei mi è tornata alla mente una espressione che credo faccia al caso nostro. L’espressione è la seguente: Piccolo è bello. Piccolo è bello soprattutto nel nostro Paese, in...

Read More
Leonardi, la rivoluzione comincia con un Nastro
Mag18

Leonardi, la rivoluzione
comincia con un Nastro

[jpshare] Otto anni fa l’Indipendent ha chiesto a Ron Arad qual era la sedia perfetta. E lui, archi-designer di fama mondiale, ha risposto senza esitazioni: Ribbon Chair, Cesare Leonardi. È la sedia che tutti notano quando vengono a casa mia e mi fanno i complimenti. In realtà è l’unico pezzo che non ho disegnato io. Quando c’è un’idea così forte, un nastro continuo, è il design che è al servizio dell’idea e non il contrario. Cesare...

Read More
Oliviero Beha, il giornalista contro che aveva come eroe Gino Bartali
Mag16

Oliviero Beha, il giornalista contro
che aveva come eroe Gino Bartali

[jpshare] GIANNELLA: Caro Beha, nella tua multiforme attività di scrittore hai dedicato spesso la tua studiosa curiosità a personaggi tra sport e società. C’è qualcuno, in particolare, che ha conquistato la tua mente e il tuo cuore? BEHA: “Gino Bartali, senza dubbi. Scrivendo un libro su di lui, ho fatto molte scoperte, insieme al ripescaggio delle mie radici fiorentine. La più importante riguarda un campione che per molti italiani è...

Read More
I divi di Hollywood a Cesenatico (passando da Portofino)
Mag14

I divi di Hollywood
a Cesenatico
(passando da Portofino)

[jpshare] Jack Nicholson il 22 aprile scorso ha compiuto 80 anni e il suo ghigno diabolico è comparso sul prezioso catalogo, edito dalla bolognese Minerva di Roberto Mugavero, che accompagna la mostra di fotografie del ‘paparazzo’ amico Arnaldo Magnani dal titolo “Hollywood – Una vita inseguendo le stelle”, inaugurata nella Galleria comunale Leonardo da Vinci sul porto canale di Cesenatico e programmata fino all’11 giugno (ingresso...

Read More
Dal 14 al 21 Maggio ritroviamoci nel Montefeltro marchigiano nella settimana ad arte che culmina con il Premio Rotondi (20° edizione)
Mag11

Dal 14 al 21 Maggio ritroviamoci
nel Montefeltro marchigiano
nella settimana ad arte che culmina
con il Premio Rotondi (20° edizione)

[jpshare] Sassocorvaro (Pesaro Urbino) – Il Premio Rotondi ai salvatori dell’arte compie 20 anni e li festeggia alla grande, nel tempo e nello spazio, nel consueto segno dell’Arte, della Bellezza e della Storia. Ingrandisce il periodo degli eventi (una settimana invece che il solo giorno della consegna dei premi: da domenica 14 maggio a domenica 21) e allarga l’area geografica coinvolta: oltre a Sassocorvaro, anche Carpegna, Urbino e...

Read More
I muri d’autore di Dozza raccontano storie da più di mezzo secolo
Mag08

I muri d’autore di Dozza raccontano
storie da più di mezzo secolo

In principio, nel 1960, il Muro dipinto nacque a Dozza come una manifestazione di arte contemporanea, estemporanea e alla stregua di tante altre. Istituita dal comune di Dozza, un delizioso borgo medievale tra i colli bolognesi, questa rassegna vedeva però i muri delle case paesane, e non le tele affisse sulle pareti di una galleria, colorarsi e animarsi di disegni, forme, azioni e nuove emozioni portate dagli artisti (così come...

Read More