Il futuro dell’ambiente? È nero come i ghiacciai. Saggi lampadieri, aiutateci a illuminare la giusta strada
Ott19

Il futuro dell’ambiente?
È nero come i ghiacciai.
Saggi lampadieri, aiutateci
a illuminare la giusta strada

Si è aperta con un grido d’allarme a più voci (quelle di Luca Mercalli, meteorologo; di Gianfranco Bologna del Club di Roma; di Claudio Smiraglia, glaciologo; di Richard Samson Odingo, fisico e premio Nobel 2007 per la pace e di Giovanni Onore, entomologo) la due giorni, organizzata da Premio Gambrinus “Mazzotti”, FAI – Fondo Ambiente Italiano, CAI – Club Alpino Italiano, Touring Club e Premio Rigoni Stern, dal titolo...

Read More
A cent’anni dalla nascita Nuto Revelli torna a vivere con il suo mondo dei vinti
Ago08

A cent’anni dalla nascita
Nuto Revelli torna a vivere
con il suo mondo dei vinti

Al Salone del libro di Torino ho conosciuto, e poi ammirato, le opere dello storico Giuseppe Mendicino, collaboratore di Doppiozero e di Meridiani Montagna, antenna sensibile puntata sulla vita di grandi scrittori come Mario Rigoni Stern, Dino Buzzati, Rolly Marchi. Alla sua luminosa collana Mendicino ha aggiunto la biografia inedita di un autore che mi fa compagnia: Nuto Revelli, Vita guerre libri (Priuli & Verlucca, pagine 130,...

Read More
E Mauro Corona mi confessò: “Devo a Mario Rigoni Stern la mia rinascita”
Mag15

E Mauro Corona mi confessò: “Devo
a Mario Rigoni Stern la mia rinascita”

Negli affollati padiglioni della manifestazione di Torino mi si è materializzato, tra le lunghe code lunghe per gli incontri con le grandi firme, lo scrittore e alpinista Mauro Corona (arrivato anche per presentare l’ultimo romanzo di Luigi Maieron, Te lo giuro sul cielo, Chiarelettere e coinvolto nell’ingorgo dei più giovani per un autografo di Fabio Volo) e, poco dopo, assisto nello spazio della Regione Veneto alla...

Read More
Gianni e Mario Rigoni Stern, Altopiano di Asiago, fanno rivivere l’umanità e la terra della Bosnia (e non solo)
Lug06

Gianni e Mario Rigoni Stern,
Altopiano di Asiago,
fanno rivivere l’umanità e la terra
della Bosnia (e non solo)

In oltre 40 anni di lavoro da cronista, spesso sono “salito sulle spalle dei giganti per vedere più lontano” (Newton). L’ennesima buona notizia data dal Corriere della Sera il 30 giugno scorso (“Gianni, il figlio forestale di Mario Rigoni Stern, fa rivivere con mucche e aratri i pascoli di Srebenica, in Bosnia, luogo del più grande genocidio in Europa dopo la Seconda guerra mondiale”) mi ha evocato gli incontri con suo...

Read More
graziano-pozzetto-frutti-dimenticati

Non perderti nulla

Iscriviti a "Nel mese", la newsletter 
con le migliori pubblicazioni
di Giannella Channel

La tua iscrizione è andata a buon fine. Grazie!