Le professioni più richieste del 2017? Le previsioni di Kelly Services Italia
Gen18

Le professioni più richieste del 2017?
Le previsioni di Kelly Services Italia

Negli ultimi anni, abbiamo assistito a un cambiamento delle figure professionali, che si indirizzano sempre più verso una maggiore specializzazione e professionalità. A guidare i trend degli annunci di lavoro in Italia sono la crescente digitalizzazione delle attività aziendali e l’innovazione tecnologica, il numero crescente di dati disponibili, la conseguente capacità di gestirli e l’automatizzazione. In linea generale, ai...

Read More
Nel Trentino si respira aria più pulita
Dic24

Nel Trentino
si respira
aria più pulita

Mezzocorona, comune fa parte della Comunità di Valle Rotaliana Koenigsberg, da qualche giorno respira aria più pulita. E lo fa grazie alla collaborazione tra Evway e Trentino Trasporti che, insieme, hanno installato in via Trento 5 due nuovi punti di ricarica a una presa di 11 kW ciascuno. Le installazioni sono avvenute nell’ambito del progetto di diffusione della mobilità elettrica nel territorio trentino, grazie a cui Trento e i...

Read More
Il pane e la grammatica: il mondo che sogna l’Italia impara la lingua on line
Ott08

Il pane e la grammatica:
il mondo che sogna l’Italia
impara la lingua on line

Sarà forse la lingua italiana, unico marchio senza tempo, l’ultima frontiera del made in Italy. Arte, moda, cucina e design fan posto alla grammatica: perché limitarsi a vestire e mangiare italiano, se si può addirittura parlarlo. Ed ecco che il culto del Belpaese si riaccende ogni sera on line, da un capo all’altro del mondo, in un fiorire di corsi individuali di lingua e cultura nostrani. In testa i russi, i giapponesi, gli...

Read More
A Como il primo liceo dell’artigianato, dove i ragazzi imparano anche i mestieri
Set19

A Como il primo liceo dell’artigianato,
dove i ragazzi imparano anche i mestieri

Chi l’ha detto che apprendere bene un mestiere è un ripiego per ragazzi svogliati? A smontare questo pregiudizio che ha accompagnato fino a oggi la formazione professionale, sarà la scuola “Oliver Twist” di Como che da questo anno scolastico darà il via al primo liceo artigianale, una sorta di liceo delle scienze applicate con l’alternanza scuola-lavoro come prassi quotidiana. La “filosofia” della legge 107, la cosiddetta “Buona...

Read More
Nikola Tesla, ovvero niente di meglio di una mamma maga
Set01

Nikola Tesla, ovvero
niente di meglio
di una mamma maga

Dobbiamo a Nikola Tesla molte delle cose che usiamo ogni giorno: dalla corrente alternata ai motori elettrici, dalle trasmissioni radio al telecomando del nostro televisore. Persino il radar e l’aeroplano a decollo verticale sono farina del suo sacco. Aveva inventato anche un sistema capace di catturare quella che chiamava “energia cosmica”, una fonte di energia inesauribile, non inquinante e soprattutto gratuita. In...

Read More
Francia, a Guédelon stanno costruendo un castello medievale con le tecniche del XIII secolo
Ago18

Francia, a Guédelon stanno costruendo
un castello medievale
con le tecniche del XIII secolo

In Francia stanno costruendo un castello medievale. Notato niente, nella frase? Sembra mancare una particella. Il verbo giusto dovrebbe essere ri-costruendo. Nossignori, a Guédelon, dipartimento della Yonne, Borgogna, stanno costruendo un castello che prima non c’era, nuovo, cioè, insomma, antico. Ci stanno lavorando da 18 anni (e sai che notizia, per noi italiani della Salerno – Reggio Calabria) e ci lavoreranno per almeno un’altra...

Read More
Ecofuturo: creare connessioni per aprire nuove opportunità
Ago09

Ecofuturo: creare connessioni
per aprire nuove opportunità

Caro Salvatore, come osservavo qualche tempo fa nel mio blog, ispirato da questa illuminante immagine sulla differenza fra informazione e conoscenza: Creare le connessioni è la vera sfida del nostro tempo, il solo processo in grado di aiutarci a scoprire o costruire significati. E dicendo questo non mi riferisco solo alle connessioni mentali (fondamentali e che cerco di promuovere continuamente nell’attività educativa e culturale) ma...

Read More
La storia dell’uomo che inventò il bancomat e guadagnò solo 15 sterline
Lug30

La storia dell’uomo che
inventò il bancomat
e guadagnò solo 15 sterline

Un solo “ritiro” da 15 sterline. Niente di più. Sapete cos’è? La cifra guadagnata dall’inventore del bancomat per averlo ideato. La storia dello scozzese James Goodfellow la racconta il Guardian sottolineando una strana morale: l’uomo che ha inventato qualcosa che usiamo da una vita tutti i giorni ha guadagnato soltanto 15 sterline, chi invece come Mark Zuckerberg ha realizzato qualcosa di virtuale che...

Read More
Dopo decenni, il buco dell’ozono sull’Antartide comincia a restringersi
Lug12

Dopo decenni, il buco dell’ozono
sull’Antartide comincia a restringersi

Dal 2000, quando aveva raggiunto il picco, finalmente il buco dell’ozono sull’Antartide comincia a ridursi. Lo indicano i dati, raccolti dalla ricerca coordinata dal Massachusetts Institute of Technology (Mit) e pubblicati sulla rivista Science, che segnano un traguardo storico. Secondo gli esperti, testimoniano l’efficacia del Protocollo di Montreal, l’accordo per la riduzione delle sostanze che minacciano lo...

Read More
Funky Prize 2016, un premio per ricordare il profeta digitale Marco Zamperini
Lug10

Funky Prize 2016, un premio
per ricordare
il profeta digitale Marco Zamperini

Puntuale arriva, grazie agli sforzi di un gruppo di amici che hanno conosciuto e apprezzato Marco Zamperini, l’annuale appuntamento con il premio FunkyPrize. Zamperini, scomparso tre anni fa a 50 anni e noto in Rete come Funky Professor, è stato un esempio di spirito di servizio ai valori dell’innovazione digitale: per ricordarlo sua moglie, Paola Sucato, e un gruppo di amici composto da blogger, giornalisti specializzati in...

Read More
Made in Bari il supermicroscopio 3d che permette passi avanti in medicina e per i beni culturali
Gen24

Made in Bari il supermicroscopio 3d
che permette passi avanti
in medicina e per i beni culturali

“Mister X”, così lo chiamiamo per ovvi motivi di riservatezza, è il responsabile commerciale di un marchio che è colosso mondiale nei campi della microscopia e delle strumentazioni ottiche. È a Bari da una manciata di ore e si aggira incuriosito tra scrivanie, microscopi e schermi del laboratorio del Digamma, consorzio di ricerca che ha tra i soci l’Università degli studi di Bari ed è guidato dall’antropologo e...

Read More
E arrivarono i tempi d’oro delle “nonnine volanti”
Nov21

E arrivarono i tempi d’oro
delle “nonnine volanti”

Negli anni Cinquanta del secolo scorso si assiste a un’imponente espansione dell’aviazione civile. Le risorse tecniche e produttive accumulate nel periodo bellico, una volta travasate in campo commerciale, innescano uno sviluppo delle comunicazioni aeree mai verificatosi prima. La diffusione degli aerei privati va di pari passo con la crescita delle aviolinee, specialmente in Paesi come Stati Uniti, Canada e Australia, dove le...

Read More
La guerra delle due Jacqueline per il primato nei cieli
Nov12

La guerra delle due Jacqueline
per il primato nei cieli

Il passaggio dagli aeroplani con il motore a pistoni a quelli dotati del più potente propulsore a getto avviene in un arco di tempo relativamente breve. La tensione politica internazionale accelera questo processo di rinnovamento tecnico, che di per sé procede già a ritmo sostenuto. Nel 1947 l’americano Charles Yeager ha superato per la prima volta la velocità del suono (circa 1.200 chilometri orari), a bordo di un aviorazzo...

Read More
Così Sitael diventa la frontiera aerospaziale del made in Italy
Giu03

Così Sitael diventa la frontiera aerospaziale del made in Italy

Grandi costellazioni con piccoli satelliti. Made in Italy. È la nuova frontiera dell’aerospazio il talento che l’Italia ha scelto di far fruttare, nella consapevolezza che anche l’Europa riconosce all’ingegneria italiana un contributo di alto livello nel settore dell’aerospazio. Il meeting promosso a Mola di Bari dalla Sitael Spa, alla presenza tra gli altri del ministro dell’Istruzione Stefania Giannini, è stata l’occasione per...

Read More
La futura Silicon Valley è in Russia e si chiama Innopolis
Giu01

La futura Silicon Valley è in Russia e si chiama Innopolis

L’Information and Communications Technology (Ict) continua a essere uno dei settori più aperti e di crescita della Russia, che è leader in Europa per numero di utenti internet: circa 70 milioni nel 2014. Il mercato russo di prodotti e servizi informatici è stato valutato intorno ai 23 miliardi di dollari nel 2013. Ed è in crescita anche in tempi di crisi: la futura Silicon Valley russa si chiama Innopolis. In occidente se ne parla...

Read More
Il drone che combatte la siccità inseminando le nuvole e aumentando di molto le piogge
Mag29

Il drone che combatte la siccità inseminando le nuvole e aumentando di molto le piogge

Saranno i droni a salvarci dalla siccità. Un gruppo di meteorologi del Desert Research Institute (DRI) di Reno (Nevada, USA) ha infatti perfezionato un sistema per procedere all’inseminazione delle nuvole usando dei droni, e aumentare così le piogge. La tecnica di inseminazione delle nuvole per favorire le precipitazioni non è una novità: per anni sono state utilizzate macchine poste a terra che “sparano” particelle...

Read More
Il grafene rende economico desalinizzare l’acqua di mare
Mag09

Il grafene rende economico desalinizzare l’acqua di mare

Fra le tante proprietà del grafene che lo rendono il materiale del futuro sembra essersene aggiunta una molto importante, che potrebbe permettere il sostentamento di molte persone obbligate già oggi a utilizzare processi di desalinizzazione dell’acqua di mare per recuperare acqua potabile. Questo è un processo attualmente molto discusso, proprio per i costi che comporta, anche in termini energetici, è quindi ritenuto non sostenibile....

Read More
Intel produrrà la stampante braille creata coi Lego da un tredicenne
Feb22

Intel produrrà la stampante braille creata coi Lego da un tredicenne

Nella Silicon Valley californiana non è mai troppo presto per diventare un imprenditore. Basta chiedere al tredicenne Shubham Banerjee, che ha lanciato una società per sviluppare stampanti Braille a basso costo per i non vedenti. La sua idea fece il giro del mondo già un anno fa, ma ora a credere nel progetto è stato il gigante dell’informatica Intel Corp., che ha recentemente investito in ‘Braigo Labs‘....

Read More
L’albero che produce energia eolica
Feb07

L’albero che produce energia eolica

L’energia eolica piace a tutti, meno a quelli che abitano vicino alle turbine, accusate di deturpare il paesaggio e, soprattutto, di essere rumorose.Dopo tre anni di sviluppo, una soluzione che potrebbe cancellare queste obiezioni arriva dalla Francia, dove la New Wind ha ideato l’Arbre à Vent (l’Albero a Vento), ossia «l’eolico 2.0», come l’azienda stessa sostiene. Si tratta di una struttura alta circa...

Read More
Milano sarà la prima città europea con tutti i lampioni a Led entro il 2015*
Feb06

Milano sarà la prima città europea
con tutti i lampioni a Led entro il 2015*

Milano, la prima tra le grandi città italiane, è pronta a essere completamente rinnovata con un’illuminazione a led a basso consumo che coprirà il totale dei punti luce presenti sul territorio. L’annuncio del progetto, che sarà realizzato insieme a A2A, pubblicato sul portale del Comune di Milano la scorsa settimana e, in pochi giorni, ha suscitato l’ammirazione delle città limitrofe alla metropoli. L’ultimazione del progetto è...

Read More