Con Giannella Channel arriva anche «Anteprima», l’utile spremuta dei giornali di Giorgio Dell’Arti
Mar15

Con Giannella Channel arriva
anche «Anteprima», l’utile spremuta
dei giornali di Giorgio Dell’Arti

Caro Salvatore, ho deciso di dare ai lettori del tuo sito Giannella Channel questa possibilità: un mese di Anteprima gratis, semplicemente andando su anteprima.news e seguendo le istruzioni, e poi, per chi si abbonerà uno sconto del 10% digitando nell’apposita finca la parola giannella. Che ne dici? Il tuo sito è troppo bello! Ciao Giorgio Dell’Arti, Roma Risponde Salvatore Giannella: Cari lettori, mi sento di incoraggiarvi a...

Read More
L’appello dei ricercatori italiani: serve più #ScienzaInParlamento. E questo è il mio credo operativo
Lug25

L’appello dei ricercatori italiani:
serve più #ScienzaInParlamento.
E questo è il mio credo operativo

Dai vaccini alle cellule staminali, dall’energia alla sicurezza informatica: spesso, sempre più spesso, l’approvazione di una nuova legge chiama in campo competenze di tipo scientifico. Per questo è necessario che, come analoghi organismi di altri paesi, anche il Parlamento italiano abbia un ufficio indipendente di consulenza scientifica e tecnologica. A chiederlo è #ScienzaInParlamento, una petizione lanciata oggi su Change.org da...

Read More
Lo “scoop” sui fondi della Lega: cari colleghi di Report, sveliamo il cronista che per primo lo rivelò
Dic15

Lo “scoop” sui fondi della Lega:
cari colleghi di Report, sveliamo
il cronista che per primo lo rivelò

La maxi-truffa ai danni dello Stato di 49 milioni di euro alla base della condanna del presidente della Lega Nord Umberto Bossi e del tesoriere Francesco Belsito “scoppia nel 2012 in seguito a un articolo del Secolo XIX” (si legge Decimonono, Ndr). Chi è il cronista che scrive quello scoop, come viene definito un esclusivo colpo giornalistico? Come è arrivato a quella sconcertante verità su un partito che urlava “Roma ladrona!”,...

Read More
I sette sentieri dell’Italia che Cambia
Ott19

I sette sentieri
dell’Italia che Cambia

L’Italia che Cambia è un percorso collettivo, fatto di molti sentieri. Tutti vanno nella stessa direzione ma vi arrivano da posizioni e punti di vista differenti seguendo strade e percorsi particolari. Ne abbiamo individuati sette, da percorrere assieme. Sette sentieri di transizione verso una società più equa, giusta e sostenibile. I vari punti non li abbiamo scelti noi dal nulla: ci sono stati segnalati, raccontati, trasmessi dalle...

Read More
“La bestia”, ovvero del come funziona la propaganda di Salvini
Ago26

“La bestia”, ovvero
del come funziona
la propaganda di Salvini

Alessandro Orlowski è seduto a un tavolino di un bar di Barcellona. Nato a Parma nel 1967, vive in Spagna da 20 anni. Ex regista di spot e videoclip negli anni ’90 e grande appassionato di informatica, è stato uno dei primi e più influenti hacker italiani (quella parola inglese identifica un appassionato di informatica, capace di introdursi senza autorizzazione in reti protette di computer o di realizzare virus informatici). Fin da...

Read More
L’appello mondiale di Ilaria Capua per difendere la Scienza dalle fake news
Ago15

L’appello mondiale
di Ilaria Capua
per difendere la Scienza
dalle fake news

“I populisti producono soluzioni semplificate a problemi complessi”, mentre “l’era della post-verità contribuisce a questo quadro dando più valore al sensazionalismo e alle opinioni piuttosto che ai fatti”. Lo denuncia Ilaria Capua che nel saggio “Discovering Invisible Truths”, pubblicato sull’ultimo numero del Journal of Virology, lancia un appello a tutto il mondo accademico affinché si mobiliti contro i movimenti anti-scientifici....

Read More
Braccio di ferro e la sua pipa con cui apriva le scatole di spinaci? Soltanto una fake new
Apr05

Braccio di ferro e la sua pipa
con cui apriva le scatole di spinaci?
Soltanto una fake new

Dopo le polemiche e l’impegno di grandi studiosi come Roberto Burioni a favore della corretta immunizzazione (andata a buon fine, visti i dati dell’Istituto superiore di Sanità: obiettivo raggiunto con coperture sopra il 95%), alcuni esponenti della medicina e della scienza hanno deciso di mettere nel mirino le fake news, le panzane nel delicato campo della corretta alimentazione. Se ne parla al “secondo congresso nazionale di...

Read More
The Post, quando il giornalismo era al servizio dei governati. Un film e una mia intervista all’allora direttore di Newsweek
Feb26

The Post, quando il giornalismo
era al servizio dei governati.
Un film e una mia intervista all’allora
direttore di Newsweek

Ho vissuto un sabato sera nell’attualità della memoria grazie a un film, The Post, visto nel cinema preferito, l’Arcadia di Melzo, dove le immagini sul megaschermo si accompagnano alle pagine dei volumi che ti presenta Giuseppe Colangelo, il libraio digitale attento come quelli di una volta. Di attualità perché la storia della pubblicazione dei documenti dei “Quaderni del Pentagono”, avvenuta agli inizi degli anni Settanta...

Read More
Ridateci quei giornali locali poveri ma belli e soprattutto onesti come “a Cassina”
Ott01

Ridateci quei giornali locali poveri ma belli
e soprattutto onesti come “a Cassina”

Scorrono i titoli di coda di #Cartabianca, frizzante programma condotto di RaiTre da Bianca Berlinguer, e un nome dei collaboratori, Andrea Bempensante, mi fa riaffiorare dal pozzo della memoria il ricordo di un giornale povero ma bello nato nel 1984 nella comunità di Cassina de’ Pecchi, 13 mila abitanti alle porte di Milano, dove vivo da quarant’anni. Si chiamava “a Cassina”, dava dignità a problemi e soluzioni e mise le ali a...

Read More
Che cosa c’è cassetta degli attrezzi di un buon giornalista imprenditore
Ago11

Che cosa c’è cassetta degli attrezzi
di un buon giornalista imprenditore

Tanta passione, un business plan giusto, saper fare rete e diventare un nodo di riferimento per network tra professionisti della comunicazione e con altri utenti del sistema, usare bene i social per costruirsi una buona reputazione e creare una propria linea editoriale, rifuggire dalla “sindrome del Palio di Siena”: sono contento di perdere purché tu perda. Questi alcuni degli spunti emersi in occasione del corso di formazione...

Read More
Esino Lario, sul lago di Como, è la capitale mondiale di Wikipedia scelta dagli enciclopedisti del web
Giu20

Esino Lario, sul lago di Como,
è la capitale mondiale di Wikipedia
scelta dagli enciclopedisti del web

Nei giorni d’estate in cui centinaia di migliaia di turisti si riversano nel piccolo borgo di Sulzano, sulla sponda bresciana del lago d’Iseo, per ammirare e toccare con i piedi la passerella di Christo, un altro minuscolo borgo lombardo diventa a suo modo una capitale mondiale del turismo culturale: Esino Lario, a strapiombo sul lago di Como, a un’ora e mezzo d’auto da Milano, dove 738 delegati da tutto il pianeta, un numero quasi...

Read More
Arrivò Andrea Barbato e la Rai fu un po’ BBC
Mar16

Arrivò Andrea Barbato
e la Rai fu un po’ BBC

È stato il nostro direttore ideale Andrea Barbato, il migliore in decenni passati al Tg2. È morto proprio vent’anni fa, a soli 62 anni, e ne sono passati quaranta da quando siamo stati con lui alla nascita del Tg2 il 15 marzo 1976. Ne era diventato direttore con la prima, grande riforma Rai. Furono settimane affannose, tutto doveva essere diverso. Nell’elefantiaca mamma Rai doveva soprattutto cambiare il nostro modo di fare...

Read More
La crisi della stampa in Italia raccontata attraverso alcuni numeri e infografiche
Set06

La crisi della stampa in Italia
raccontata attraverso
alcuni numeri e infografiche

L’analisi di New Tabloid sintetizzata da DataMediaHub. E la mia dolorosa scoperta dell’assenza dei giornali negli autogrill da Bari verso il Nord, una conferma al fatto che gli editori sono ostaggio dei distributori “Non solo il web uccide i giornali”, questo il titolo dell’inchiesta di 27 pagine che accompagna l’uscita dell’ultimo numero cartaceo di New Tabloid, il trimestrale dell’Ordine dei giornalisti di...

Read More
Liberi di essere bambini: l’Asilo nel Bosco, storia di un giardino incantato
Ott02

Liberi di essere bambini: l’Asilo nel Bosco, storia di un giardino incantato

Tra concentrazione e spensieratezza la vita ne “L’Asilo nel Bosco” di Ostia Antica prosegue. In un tempo brevissimo l’esistenza di questo progetto pilota sta muovendo opinioni favorevoli da tutta Italia e il diffondersi di un modello educativo come questo potrebbe essere un chiaro segnale verso un modo di crescere più sano, oltre che più felice, per i nostri bambini. Proprio per cogliere quest’onda di movimento e interesse nelle...

Read More
“Internazionale”, 20 anni di giornalismo di qualità Internazionale
Feb04

“Internazionale”, 20 anni di giornalismo di qualità Internazionale

Un progetto nato quasi per caso. Quattro giovani poco più che ventenni danno vita a una delle riviste più importanti dell’editoria italiana che ha da poco festeggiato i primi venti anni di attività. Il 6 novembre del 1993, infatti, faceva la comparsa nelle edicole il primo numero di Internazionale, un settimanale destinato a incidere profondamente sulle abitudini di lettura degli italiani. La selezione e la traduzione degli articoli...

Read More
Finanziamento pubblico ai giornali: come funziona in Italia e in Europa
Nov10

Finanziamento pubblico ai giornali:
come funziona in Italia e in Europa

  Chi ha diritto oggi al finanziamento pubblico ai giornali? Come funziona in Europa, tra nuovi imprenditori, testate online e guerra a Google? Chi prende i contributi per l’editoria in Italia. In Italia la stragrande maggioranza dei quotidiani, a partire da quelli più noti e venduti, non riceve contributi diretti da parte dello Stato. Tutti – Repubblica, Corriere, Sole 24 Ore, La Stampa – possono su richiesta...

Read More
Una bussola per navigare nell’informazione sull’Europa di Giampiero Gramaglia*
Mag22

Una bussola per navigare nell’informazione sull’Europa

di Giampiero Gramaglia*

Chi vuole cimentarsi con la comunicazione e l’informazione europee legga prima il saggio “Communicating Europe in Italy”, una ‘bussola’ curata da Andrea Maresi, responsabile media del Parlamento europeo in Italia, e Lucia D’Ambrosi, ricercatrice dell’Università di Macerata. E chi è già alle prese con la comunicazione e l’informazione europee, lo legga pure, perché non è mai troppo tardi per scoprire insidie e...

Read More
Informazione: “Il dovere di raccontare”
Mag10

Informazione: “Il dovere di raccontare”

Il 3 maggio, in occasione della giornata mondiale della libertà di stampa, il quotidiano torinese pubblica un’edizione speciale dominata da una foto del suo corrispondente di guerra Domenico Quirico, scomparso in Siria da 3 settimane, e da un nastro giallo a simboleggiare la campagna per il suo rilascio. “Un diverso impegno internazionale, che faccia sentire la pressione dell’opinione pubblica su quei regimi che opprimono la...

Read More
La libertà di stampa solo una illusione con giornalisti sfruttati e minacciati
Mag04

La libertà di stampa solo una illusione con giornalisti sfruttati e minacciati

Un esercito di venticinquemila precari che produce il 60 per cento delle notizie di un qualsiasi giornale, online o cartaceo che sia. Un esercito che se posasse la penna e spegnesse il pc, metterebbe in ginocchio l’intero sistema dell’Informazione. Nel resto del mondo questi “soldati” si chiamano freelance e sono sinonimo di notizie indipendenti, libere, alternative. Da noi sono semplicemente giornalisti precari, o più brutalmente:...

Read More
La crisi, i poteri e l’informazione: venti autorevoli pareri
Apr26

La crisi, i poteri e l’informazione:
venti autorevoli pareri

Venti protagonisti danno la loro chiave di lettura e di azione sul futuro dell’informazione mentre la crisi economica azzanna, il rapporto con i poteri dell’economia e della politica si fa sempre più minaccioso, la Rete fa saltare le intermediazioni e mette in discussione il ruolo dei giornalisti. Ezio Mauro, direttore di Repubblica: “La situazione è complicata: la confusione è massima e i partiti non hanno autorevolezza, non sono...

Read More
Informazione: la fabbrica delle bufale abita a Londra
Apr17

Informazione: la fabbrica delle bufale abita a Londra

L’Unione europea regola la curvatura dei cetrioli, proibisce alle parrucchiere di portare i tacchi alti e finanzia i film porno. Sono solo alcune delle false notizie diffuse dai tabloid britannici e prese per vere dalla stampa europea Vi ricordate di quel periodo in cui le frittelle sono sparite dagli scaffali e sono stati sostituiti da sacchetti sgualciti e sgocciolanti nei quali si trovava qualcosa che il giorno prima avrebbe anche...

Read More
Televisione: Euronews, a Lione abita la Babele dell’informazione
Apr05

Televisione: Euronews, a Lione abita la Babele dell’informazione

La rete all news paneuropea compie vent’anni. Con una redazione composta di 400 giornalisti provenienti da 30 paesi diversi, ogni giorno deve gestire 13 lingue e altrettanti modi di presentare le notizie. Con il rischio,per via degli equilibri, di rasentare la noia È in un inglese dagli accenti più diversi che si tiene a fine mattinata la riunione di redazione. Dall’alba il titolo di El País che rivela l’esistenza di un...

Read More
Giornalismo senza pubblicità? I casi francesi e quello spagnolo e un manifesto per venir fuori dagli eccessi di informazione e di insignificanza
Feb08

Giornalismo senza pubblicità? I casi francesi e quello spagnolo e un manifesto per venir fuori dagli eccessi di informazione e di insignificanza

«Ciò da cui siamo minacciati non è l’eccesso d’informazione ma l’eccesso d’insignificanza». La massima del filosofo Jacques Ellul campeggia in una delle pagine in bianco e nero del rivoluzionario “Manifesto XXI – Un altro giornalismo è possibile”, un pamphlet apparso alcune settimane fa nei chioschi e nelle librerie parigine assieme alla famosa rivista XXI. Il curioso e rivoluzionario libello – che pure nella composizione editoriale...

Read More
Qui Firenze: con l’iniziativa “Quotidiano in classe” più di due milioni di studenti italiani sbarcano sul web
Ott18

Qui Firenze: con l’iniziativa “Quotidiano in classe” più di due milioni di studenti italiani sbarcano sul web

Un nuovo portale web per ‘Il quotidiano in classe’, l’iniziativa dell’Osservatorio permanente giovani-editori, la cui 13/a edizione è stata presentata oggi, martedì 16 ottobre, a Firenze. Il portale ilquotidianoinclasse.it, ha spiegato il presidente dell’Osservatorio Andrea Ceccherini, sarà uno spazio di discussione dove i ragazzi che partecipano all’iniziativa (2,018 milioni di studenti delle scuole secondarie superiori e 43mila...

Read More
In Italia la cultura illiberale genera il caso Sallusti
Ott09

In Italia la cultura illiberale genera il caso Sallusti

Il ”caso Sallusti“ ha rivelato lo stato approssimativo in cui versa la nostra cultura politica. Si è confusa la libertà d’informazione, che va tutelata, con il diritto alla diffamazione, che va sanzionato. Libertà (di informazione) e diritto (di diffamazione) non sono la stessa cosa: non devono essere confusi e, tanto meno, assimilati, sia sotto il profilo deontologico (il giornalista che sbaglia non è innocente sotto il profilo...

Read More
Qui Madrid: così la Spagna indica come sta cambiando il mondo dell’informazione e la professione di giornalista
Set04

Qui Madrid: così la Spagna indica come sta cambiando il mondo dell’informazione e la professione di giornalista

È in atto una trasformazione epocale di tutto il sistema editoriale che ci costringerà a ritrovare non solo nuovi modelli di business ma, imporrà presto l’esigenza di tornare a salvaguardare l’importante ruolo che il giornalista deve assumere nelle moderne democrazie. E proprio per continuare il suo approccio critico ai meccanismi di funzionamento del sistema dei media, anche alla luce dei numerosi dibattiti organizzati su questo...

Read More
graziano-pozzetto-frutti-dimenticati

Non perderti nulla

Iscriviti a "Nel mese", la newsletter 
con le migliori pubblicazioni
di Giannella Channel

La tua iscrizione è andata a buon fine. Grazie!