Xi’s favorite artist comes from the land of Mao
Apr20

Xi’s favorite artist comes
from the land of Mao

        台北(3月)- 誰是中國國家主席習近平,自毛澤東以來最有權力的中國領導人,最喜歡的畫家?無論在最近幾天在新開幕的巴塞爾藝術博覽會上,或是東方藝術之都,香港,人們對這個問題有許多好奇和許多令人驚訝的耳語,我想讓你知道. 謎底是一張照片 在追尋這位神秘藝術家的足跡之旅的第一站,是一張出現在報紙上照片,展示在中南海,毗鄰北京市中心紫禁城西方建築群,作為中國共產黨和中華人民共和國國務院的辦公會議中心裡,類似蘇俄的克里姆林宮或者如果你願意的話,簡稱中國的白宮。一個神秘的辦公區域(它的名字是指兩個湖泊中海與南海),因為它不對公眾開放,除了特定的地點,例如正門外,其它不可能拍照:中央電視台新聞頻繁地顯示在此舉行的國際會議,但限制了建築物內的拍攝. 在2016(應該是2013)年聖誕節前的迎賓大廳的牆壁上仍掛著簡單的垂直旗桿,尚未有任何顯著圖畫痕跡....

Read More
Xi’s favorite artist comes from the land of Mao
Apr20

Xi’s favorite artist comes
from the land of Mao

        Taipei (March) – Who is the most favorite artist of Chinese President Xi Jinping, the most powerful Chinese leader since Mao Zedong? The question, left a little ‘out of curiosity and a bit’ to bet in Hong Kong, capital of art these days with the newly inaugurated Art Basel, had a surprising response and I like to let you know. GALEOTTA WAS A PHOTO The first leg of the journey on the trail of the...

Read More
La flotta di Kubilai Khan riemerge dagli abissi grazie a detective italiani
Dic28

La flotta di Kubilai Khan
riemerge dagli abissi
grazie a detective italiani

Uno straordinario ritrovamento ha permesso di risolvere uno dei principali cold case dell’archeologia mondiale.   La storia Nel 1274 Kubilai, nipote di Gengis, ormai diventato imperatore della Cina, decise di conquistare anche il Giappone e tutte le isole che si trovavano all’estremità dell’Asia. Sfortunatamente non ci riuscì e fu ricacciato indietro. Nel 1281, allora, ci riprovò con forze maggiori, coinvolgendo...

Read More
Su Corriere.it affiora la storia di Holst, il ministro ucciso dallo stress per la pace. Con citazione di “Giannella Channel”
Dic05

Su Corriere.it affiora la storia di Holst, il ministro ucciso dallo stress per la pace. Con citazione di “Giannella Channel”

Approda nella prestigiosa rubrica del Corriere.it “Voci dal vicino Oriente”, curata dall’editorialista del Corriere della Sera Antonio Ferrari (per oltre trent’anni inviato per la sezione Esteri del quotidiano milanese) la storia del ministro norvegese Johan Holst, infaticabile mediatore della pace tra israeliani e palestinesi, ucciso un anno dopo l’accordo di Oslo, a 57 anni, dallo stress per quella...

Read More
Hong Kong, una storia italiana
Dic03

Hong Kong, una storia italiana

A Hong Kong vive la comunità italiana più grande di tutta la Cina. Sono 2.700 i connazionali residenti, aumentati del 60% negli ultimi 4 anni. Nell’agosto del 1900, il reporter e scrittore Luigi Barzini appuntava dalla sua camera d’albergo in cima al Peak che i connazionali erano 12, esclusi preti e suore, e che davanti a lui si apriva: “Il panorama piu’ bello che occhio umano avesse mai contenuto”. Nel 1941, il numero era ancora...

Read More
Aumentano i giovani imprenditori che aspirano alla presa del podere
Nov18

Aumentano i giovani imprenditori che aspirano alla presa del podere

139 domande per 64 posti al corso che parte presso la Fondazione Edmund Mach a San Michele all’Adige, patrimonio del Trentino Dalle 60 domande del 2007 si è passati alle 139 richieste del 2013. Ma i posti disponibili sono solo 64. Selezionatissimi anche quest’anno, dunque, gli aspiranti imprenditori agricoli che martedì 19 novembre, alla presenza dell’assessore all’agricoltura, Michele Dallapiccola, inizieranno il corso di...

Read More
Poesia dorsale: “Il tempo invecchia in fretta”
Ago24

Poesia dorsale: “Il tempo invecchia in fretta”

Mettere dei libri uno sopra l’altro in modo che i titoli si concatenino fino a formare dei versi. Questo è fare poesia dorsale, una delle novità più raffinate e piacevoli degli ultimi tempi. Si chiama così perché nasce dai dorsi dei libri (più informazioni su poesiadorsale.it). La nostra lettrice di Cuneo, l’insegnante Oriana Ferrero, che già ci aveva mandato una sua prima composizione (link), ha preso gusto e ci manda questa...

Read More
Poesia dorsale: “Mai devi domandarmi”
Ago05

Poesia dorsale: “Mai devi domandarmi”

Mettere dei libri uno sopra l’altro in modo che i titoli si concatenino fino a formare dei versi. Questo è fare poesia dorsale, una delle novità più raffinate e piacevoli degli ultimi tempi. Si chiama così perché nasce dai dorsi dei libri. L’ha inventata un graphic designer e fotografo, Silvano Belloni. Che non ha avuto l’ispirazione pensandoci su, ma fissando uno scaffale con dei libri ammucchiati. Ora sta a chiunque ne...

Read More
Dopo il caffè sospeso di Napoli arriva la pizza sospesa
Giu21

Dopo il caffè sospeso di Napoli arriva la pizza sospesa

Succede a Orta Nova, in provincia di Foggia, dove Francesco La Contana, titolare del ristorante-pizzeria ‘Passo d’Orta’, ha deciso di istituire la “Margherita sospesa”. Versando l’intero importo di una pizza Margherita (3,50 euro) o anche solo una parte che si va ad accumulare alle altre donazioni parziali, è possibile permettere a chi è più sfortunato di poter usufruire di un pasto caldo e nutriente come una...

Read More
Le prime immagini degli indigeni americani descritti da Colombo, scoperte nei Musei Vaticani
Mag16

Le prime immagini degli indigeni americani descritti da Colombo, scoperte nei Musei Vaticani

Le pitture sono apparse durante il restauro di un affresco di Pinturicchio, la cui realizzazione risale ai due anni successivi alla scoperta dell’America Il ritrovamento è straordinario. Il Direttore dei Musei Vaticani, lo storico dell’arte ed ex ministro dei beni culturali italiani Antonio Paolucci, afferma di aver trovato quelle che potrebbero essere in assoluto le prime immagini degli indios americani, in un affresco che fu dipinto...

Read More

Quando le nuove tecnologie tirarono fuori le città occidentali da una situazione di cacca

Fin verso il 1820 nelle grandi città d’Europa e degli Stati Uniti ci si muoveva a piedi. Solo a quell’epoca vennero introdotti i tram trainati da cavalli. Il nuovo servizio pubblico di trasporto ebbe un successo enorme e diede grande impulso all’economia: la possibilità di agevoli spostamenti favorì il sorgere di migliaia di nuovi posti di lavoro. Nel 1853 a New York i tram trasportavano oltre 130.000 persone al giorno; ciascuno...

Read More
Ricostruiamo in fretta la Città della Scienza a Bagnoli (Napoli)
Mar11

Ricostruiamo in fretta
la Città della Scienza a Bagnoli (Napoli)

Credo di interpretare il pensiero di tutti i lettori del mio blog associandomi all’appello delle Associazioni Italia Nostra, ICOM Italia e Gruppo2003 Scienzainrete con cui si chiede al nuovo Governo una risposta immediata per la ricostruzione in tempi rapidi della Città della Scienza di Bagnoli che avevo recentemente visitato e ammirato.Seguiremo da vicino l’operato dei pubblici poteri a favore di Città della Scienza (a...

Read More
Giulio Anselmi, presidente degli editori italiani, lancia un appello al governo: “Serve una riforma del settore con incentivi fiscali, la tutela del diritto d’autore, una moderna rete distributiva e la formazione di nuove figure professionali”
Feb17

Giulio Anselmi, presidente degli editori italiani, lancia un appello al governo: “Serve una riforma del settore con incentivi fiscali, la tutela del diritto d’autore, una moderna rete distributiva e la formazione di nuove figure professionali”

“E’ urgente un ripensamento complessivo del settore editoriale come base per una politica industriale capace di frenare la flessione produttiva e cogliere le occasioni di sviluppo”, incentivi fiscali, rafforzamento della tutela per il diritto d’autore, una moderna rete distributiva, formazione di nuove figure professionali. Con una lettera aperta pubblicata oggi a pagina intera sui quotidiani, il presidente della Federazione italiana...

Read More
Franco Siddi, leader del sindacato giornalisti: “Un piano straordinario per l’editoria o nel nostro Paese l’informazione rischia di morire”
Feb14

Franco Siddi, leader del sindacato giornalisti: “Un piano straordinario per l’editoria o nel nostro Paese l’informazione rischia di morire”

“La crisi, da oggi palese, del gruppo Rcs che prospetta, tra l’atro, 800 posti in meno tra Italia (640) e Spagna, rende evidente per tutti che un settore rilevante dell’industria italiana cui è legato un bene pubblico come quello del diritto all’informazione è arrivato ad un punto di allarme acuto”. Lo dichiara Franco Siddi, il segretario della Fnsi, Federazionale nazionale stampa italiana, il sindacato...

Read More
La lezione della Costa Rica, felice nazione pluripremiata per il suo sviluppo in armonia con l’ambiente
Feb13

La lezione della Costa Rica, felice nazione
pluripremiata per il suo sviluppo
in armonia con l’ambiente

Un mese sì e un mese no, alla Costa Rica viene assegnato un premio in ogni angolo di mondo: in Italia l’ha avuto, negli ultimi due mesi, dall’Accademia Kronos, quale “Stato più verde del pianeta” e dalla Fondazione CerviaAmbiente (presieduta dal biologo marino Attilio Rinaldi, nel 2013 festeggia i suoi primi 40 anni di attività divulgativa nel campo dell’ecologia: (www.cerviaambiente.it) “per il suo primato mondiale di superficie...

Read More
Mentre i giornali italiani piangono, il “New York Times” triplica gli utili e il colosso tedesco Springer con il digitale chiude bilanci redditizi
Feb12

Mentre i giornali italiani piangono, il “New York Times” triplica gli utili e il colosso tedesco Springer con il digitale chiude bilanci redditizi

Nello stesso giorno in cui Rcs Mediagroup annuncia il drammatico taglio di 800 lavoratori tra giornalisti, grafici editoriali, poligrafici e personale amministrativo e la vendita o chiusura di 10 periodici (tra i quali il mio amato mensile L’Europeo) e il trasferimento del Corriere della Sera e della Gazzetta dello Sport da via Solferino (con la cancellazione di oltre un secolo di storia), leggo una notizia controtendenza in...

Read More
Una finestra con i vetri rotti e il metodo vincente contro i crimini piccoli e grandi
Nov23

Una finestra con i vetri rotti e il metodo vincente contro i crimini piccoli e grandi

Non è una teoria di mia invenzione: l’ho trovata navigando nel web. L’autore diceva che, quando in un edificio si lascia una finestra con i vetri rotti, dopo qualche tempo i passanti romperanno a sassate pure i vetri delle altre finestre perché quel danno, anche se piccolo, conferisce a quell’edificio un’aria di abbandono, di incuria, di disinteresse che incoraggia, in un certo senso legittima, ulteriori facili...

Read More
Start up innovative: agevolazioni e detrazioni per chi investe e assume
Ott21

Start up innovative: agevolazioni e detrazioni per chi investe e assume

Detrazioni fiscali per chi investe, maggiore flessibilità nelle assunzioni a tempo determinato, regole meno punitive sui fallimenti. Sono queste alcune delle misure contenute nel Decreto Crescita 2.0 approvato il 4 ottobre scorso dal Governo per incentivare le innovative start up (dall’inglese, avvio d’impresa) che potranno “andare a caccia” di capitali anche sulle piattaforme online di crowdfunding (dall’inglese...

Read More
Qui Firenze: con l’iniziativa “Quotidiano in classe” più di due milioni di studenti italiani sbarcano sul web
Ott18

Qui Firenze: con l’iniziativa “Quotidiano in classe” più di due milioni di studenti italiani sbarcano sul web

Un nuovo portale web per ‘Il quotidiano in classe’, l’iniziativa dell’Osservatorio permanente giovani-editori, la cui 13/a edizione è stata presentata oggi, martedì 16 ottobre, a Firenze. Il portale ilquotidianoinclasse.it, ha spiegato il presidente dell’Osservatorio Andrea Ceccherini, sarà uno spazio di discussione dove i ragazzi che partecipano all’iniziativa (2,018 milioni di studenti delle scuole secondarie superiori e 43mila...

Read More
Qui Bratislava: l’eccellenza della scuola italiana premiata al concorso dell’Unione europea per giovani scienziati
Ott14

Qui Bratislava: l’eccellenza della scuola italiana premiata al concorso dell’Unione europea per giovani scienziati

A due ragazze e un ragazzo del “Malignani” di Udine una settimana di stage al Centro Comune di Ricerca di Ispra (Varese). E a due studenti del “Marconi” di Rovereto la partecipazione alla 64a Isef/Intel di Phoenix, Stati Uniti. La 24a edizione del concorso dell’Unione europea per giovani scienziati si è svolta a Bratislava, in Slovacchia, dal 21 al 26 settembre 2012. C’erano 117 giovani eccellenti, vincitori...

Read More
All’Accademia dei Linceiil premio degli italiani d’America
Ott12

All’Accademia dei Lincei
il premio degli italiani d’America

L’onorificenza consegnata al Gran Galà di Washington il 13 ottobre. All’Accademia Nazionale dei Lincei è stato assegnato il premio della NIAF, la National Italian American Foundation, che raccoglie gli italiani d’America, “per la sua attività e utilità scientifica e culturale e per aver promosso la cultura italiana nel mondo”. La consegna avverrà domani, 13 ottobre in occasione del Gran Galà annuale a Washington nel quale l’Accademia...

Read More
Viaggi giovani: conosci l’Europa con gli scambi culturali
Ott12

Viaggi giovani: conosci l’Europa con gli scambi culturali

Scoprire un paese europeo dall’interno, lasciandosi guidare da ragazzi e ragazze del posto con cui trascorrere un viaggio di gruppo frizzante e ricco di sorprese. Vite diverse ma molto simili, che si incontrano per socializzare, condividere le proprie esperienze e trovare punti in comune. Se siete curiosi del mondo, non avete ancora compiuto 30 anni e siete sempre pronti per partire alla volta di nuovi orizzonti, il modo migliore di...

Read More
Un grande inviato, Pino Buongiorno, costretto su una carrozzina, s’impegna per non far perdere all’Italia i fondi Ue. E ringrazia GiannellaChannel
Set02

Un grande inviato, Pino Buongiorno, costretto su una carrozzina, s’impegna per non far perdere all’Italia i fondi Ue. E ringrazia GiannellaChannel

In Italia ci sono 2,8 milioni di disabili: fra di essi, con dolorosa sorpresa, da un paio di mesi è entrato anche un grande giornalista, Pino Buongiorno, 60 anni, già vicedirettore, corrispondente dagli Stati Uniti e inviato di Panorama sui fronti di guerra, attualmente editorialista di politica estera del settimanale mondadoriano. A lui, nell’ospedale Maria Cecilia di Cotignola (Ravenna) è stato amputato il piede sinistro a...

Read More
Misure effettuate su una nave provano che le politiche dell’Unione europea hanno portato a una migliore qualità dell’aria nei porti del Mediterraneo
Ago17

Misure effettuate su una nave provano che le politiche dell’Unione europea hanno portato a una migliore qualità dell’aria nei porti del Mediterraneo

ISPRA (Varese) – Le emissioni di diossido di zolfo (SO2) si sono notevolmente ridotte nei porti dell’Unione europea grazie a regolamenti più severi sul contenuto di zolfo nei carburanti utilizzati dalle navi durante l’ormeggio e l’ancoraggio nei porti. Gli scienziati del JRC (Joint Research Centre – Centro Comune di Ricerca), il servizio scientifico interno della Commissione Europea, hanno misurato i parametri chiave della...

Read More
graziano-pozzetto-frutti-dimenticati

Non perderti nulla

Iscriviti a "Nel mese", la newsletter 
con le migliori pubblicazioni
di Giannella Channel

La tua iscrizione è andata a buon fine. Grazie!