Vito Paternoster condivide il suo violoncello con noi. Ovvero: se è il musicista a chiedere di essere copiato
Mag23

Vito Paternoster condivide il suo violoncello con noi.
Ovvero: se è il musicista a chiedere
di essere copiato

  Beati i creatori di miti e di leggende, di cose introvabili nelle trame del tempo. (JRR Tolkien) Se devo pensare a un suono caldo, profondo, rilassante ed avvolgente, mi sembra di sentire la straordinaria vibrazione del violoncello. Uno strumento che va abbracciato prima ancora che suonato, e talmente a misura d’uomo da confondersi col musicista. Strumento e uomo, uomo e musica, crine e legno: alla pari. Come sarebbe il mondo...

Read More
Condividere il computer di casa con i ricercatori. Storie silenziose di scienza partecipativa
Feb02

Condividere il computer di casa con i ricercatori. Storie silenziose di scienza partecipativa

Un’altra classifica di cui dovremmo andare orgogliosi: è quella del numero di volontari Italiani che partecipano alla rete BOINC, dimostrando una sensibilità verso la ricerca ben superiore rispetto alla politica o all’informazione generalista. Contribuiamo in più di 62 mila Molti di noi possiedono a casa, nello zaino o in tasca dei portentosi strumenti di ricerca, preziosissimi per il progresso scientifico. Sono i...

Read More
Risolvi il problema di un mio concorrente? Ecco la tua ricompensa. Più di 3000 dollari
Ott31

Risolvi il problema di un mio concorrente? Ecco la tua ricompensa. Più di 3000 dollari

Il concetto vago che la solidarietà e la condivisione aiuta tutti a stare meglio è in qualche modo radicato in ciascuno di noi. Saranno le radici cristiane della nostra cultura, o forse sono quelle umane. Nel passare da concetto fumoso ad azione concreta, però, quelle radici culturali solitamente si inaridiscono o cercano altre strade. Soprattutto se agire implica impegnarsi, faticare o, ancor peggio, spendere. Ma c’è forse un...

Read More
La mia prima volta allo stadio, per il calcio che nobilita l’uomo. L’Italia-Francia con qualcosa in più
Ott13

La mia prima volta allo stadio, per il calcio che nobilita l’uomo. L’Italia-Francia con qualcosa in più

Il piovigginoso sabato 5 ottobre 2013, a Cremona, fu la prima volta che misi piede in uno stadio per assistere a una partita di calcio. Trent’anni appena compiuti. È da registrarsi anche il primo incontro calcistico seguito dall’inizio alla fine, saluti alle autorità, inno e convenevoli finali compresi. Come raro esempio di italiano per il quale il calcio significa, ad alto livello, scandali, corruzione e cattivi esempi,...

Read More
Può un’azienda raccogliere tre milioni di dollari di donazioni in un solo giorno? Il segreto è condividere e una parola che ci consegna Nelson Mandela: Ubuntu
Ago03

Può un’azienda raccogliere tre milioni di dollari di donazioni in un solo giorno? Il segreto è condividere e una parola che ci consegna Nelson Mandela: Ubuntu

Immaginate di avere una grande idea da realizzare con la vostra azienda. Una azienda in regola, con tanto di dipendenti, raramente perfino profitti, molto probabilmente diversi mutui e finanziamenti attivi. Come molte grandi idee, servono grandi risorse economiche per realizzarla. Provate a raccogliere informazioni: materiali, mano d’opera, prototipazione, tempistiche. Buttate giù un piano di spese. Più o meno serviranno…...

Read More
graziano-pozzetto-frutti-dimenticati

Non perderti nulla

Iscriviti a "Nel mese", la newsletter 
con le migliori pubblicazioni
di Giannella Channel

La tua iscrizione è andata a buon fine. Grazie!