Il modello Forlì, ospedale cablato e niente barelle
Ago23

Il modello Forlì,
ospedale cablato
e niente barelle

Forlì, agosto – Tecnologia e organizzazione per evitare barelle e attese troppo lunghe e soprattutto per assistere al meglio i pazienti. All’ospedale di Forlì non vogliono sentir dire (forse per scaramanzia) che il loro pronto soccorso è uno dei migliori d’Italia, ma è un fatto che in un panorama nazionale dell’emergenza variegato ma in troppe zone poco esaltante la struttura della città romagnola (dove nacque nel 1682 il padre della...

Leggi
Il romagnolo che ha captato il “canto delle Sirene” delle cellule tumorali
Mag21

Il romagnolo che ha captato
il “canto delle Sirene”
delle cellule tumorali

Le cellule tumorali parlano con le cellule immunitarie e trasmettono loro un messaggio, simile al celebre “canto delle Sirene” per ingannarle e potersi riprodurre. È questa l’ultima scoperta di Muller Fabbri, quarantenne faentino, Assistant Professor al Children’s Hospital di Los Angeles della University of Southern California, negli Stati Uniti, e direttore dell’Unità operativa di Terapia genica dell’Istituto Scientifico...

Leggi
Chiara vara il test della meningite più veloce del mondo
Mag14

Chiara vara il test della meningite
più veloce del mondo

Ogni anno, nel mondo, 500 mila persone, di cui un migliaio in Italia, contraggono la meningite. Secondo i dati epidemiologici dell’Istituto Superiore di Sanità, la meningite meningococcica provoca il decesso nell’8-14% dei pazienti colpiti e, in assenza di cure adeguate, il tasso di mortalità sale addirittura al 50%. La meningite è una malattia dal decorso rapidissimo dove il fattore tempo può rappresentare spesso l’unica...

Leggi
È italiano il medico che ha scoperto come riparare un cuore infranto
Apr20

È italiano il medico
che ha scoperto come riparare
un cuore infranto

«How can you mend a broken heart»? Come riparare un cuore infranto? si chiedevano nel lontano 1971 i famosi Bee Gees in un noto brano musicale (link). L’infarto è la prima causa di morte al mondo: ogni anno nel mondo muoiono oltre 17 milioni di persone. Anche in Italia le malattie ischemiche del cuore sono le cause di morte più frequenti (75.098 casi: fonte Istat 2012), seguite dalle malattie cerebrovascolari (61.255) e da altre...

Leggi
graziano-pozzetto-frutti-dimenticati

Non perderti nulla

Iscriviti a "Nel mese", la newsletter 
con le migliori pubblicazioni
di Giannella Channel

La tua iscrizione è andata a buon fine. Grazie!