Un incontro poetico nel borgo che ospita le carte di Leopardi
Ago23

Un incontro poetico nel borgo
che ospita le carte di Leopardi

O la immaginazione tornerà in vigore, e le illusioni riprenderanno corpo e sostanza in una vita energica e mobile, e la vita tornerà ad esser cosa viva e non morta, e la grandezza e la bellezza delle cose torneranno a parere una sostanza, e la religione riacquisterà il suo credito; o questo mondo diverrà un serraglio di disperati, e forse anche un deserto… Giacomo Leopardi, “Zibaldone di pensieri” (VISSO) L’invito...

Read More
Aulì Ulè: finalmente il nuovo parco dei bambini all’Idroscalo di Milano
Lug28

Aulì Ulè: finalmente il nuovo parco dei bambini all’Idroscalo di Milano

Ci sono voluti anni, ma finalmente il parco dei bambini Aulì Ulè è aperto in uno spazio di 20mila metri quadrati nell’area est dell’Idroscalo, il grande bacino artificiale a est di Milano, poco lontano dall’aeroporto di Linate. Nato da un’idea di Fulvio Scaparro, noto psicologo e psicoterapeuta nonché scrittore, il parco ha avuto una lunga gestazione tuttora in via di completamento anche grazie al sostegno...

Read More
Il biacco profugo (a sua insaputa) dalla Puglia a Milano
Giu04

Il biacco profugo (a sua insaputa)
dalla Puglia a Milano

Complice il bel tempo, riprendo a passeggiare sui sentieri dello splendido Parco dei Germani, lungo il Naviglio Martesana, a due passi dal centro di Cernusco. E lì, tra le cento meraviglie botaniche. mi colpisce ai bordi di una serra privata sulla strada per Cassina e Bussero la presenza insolita di un albero emigrato in Lombardia: un ulivo centenario quasi certamente sradicato e qui trasferito dalla Puglia, insieme al suo...

Read More
Contro la strage degli ulivi anche la voce di Al Bano e la poesia di Grazia Stella
Mar20

Contro la strage degli ulivi
anche la voce di Al Bano
e la poesia di Grazia Stella

  Quando impararono a coltivare l’olivo e la vite, i popoli del Mediterraneo cominciarono a uscire dalla barbarie Tucidide Hong Kong La notizia mi raggiunge al rientro da Art Basel di questa porta d’Oriente dove, tra i tanti motivi di ammirazione (mi piace segnalare che l’edizione speciale quotidiana di questa manifestazione mondiale, The Art Newspaper, è stata tenuta brillantemente dallo storico editore con base in Italia e...

Read More
Da Asti a Hollywood: storia di Giacomo, disegnatore di storyboard da Oscar
Mar09

Da Asti a Hollywood: storia di Giacomo, disegnatore di storyboard da Oscar

LOS ANGELES – Da Total Recall di Schwarzenegger ai Pirati dei Caraibi di Johnny Depp, da Robocop di Verhoeven a Mission impossibile di Brian De Palma e Tom Cruise, fino al prossimo film del regista premio Oscar per “I segreti di Brokeback Mountain” Ang Lee, che a fine anno sarà sugli schermi: è la storia di Giacomo Ghiazza, il disegnatore di storyboard arrivato da Asti a Hollywood a lavorare con i registi e gli attori più...

Read More
LIFE: lo strumento finanziario per l’ambiente dell’Unione Europea
Nov26

LIFE: lo strumento finanziario
per l’ambiente dell’Unione Europea

Come fa l’Unione Europea a intervenire direttamente su problemi riguardanti l’ambiente? Tramite uno strumento finanziario, creato già dal 1992, per sostenere azioni e progetti concernenti l’ambiente, la conservazione della natura, il clima. Questo strumento si chiama LIFE (The financial instrument for the environment). L’obiettivo generale di LIFE è di contribuire ad attuare, aggiornare e sviluppare la politica ambientale...

Read More
Storia naturale del latte (con l’Italia che va giù e l’Europa su)
Ott03

Storia naturale del latte
(con l’Italia che va giù
e l’Europa su)

L’Italia produce circa 10-11 milioni di tonnellate all’anno di latte ma, per accordi “europei”, ne deve produrre meno di quanto potrebbe per permettere ai produttori di altri paesi di esportare una parte del loro latte in Italia (circa 8 milioni di t/anno) come latte fresco o “contenuto” nei prodotti lattiero-caseari. Così succede che mentre la produzione comunitaria accelera, le nostre stalle spingono sul...

Read More
Wikipedia e il selfie del macaco
Ago12

Wikipedia e il selfie del macaco

L’enciclopedia online non corrisponderà i diritti al fotografo: “E’ stata la scimmia a scattare” Tra le tante disavventure giudiziarie che la benemerita Wikipedia subisce ogni anno ora c’è anche questa. Nel 2011 il fotografo e naturalista David Slater si trova in Indonesia, nella foresta, per effettuare un servizio sui macachi. Uno di questi ruba a Slater una fotocamera e scatta un sacco di foto, molte...

Read More
Storia naturale della mucca, utile “fabbrica” ambientale
Lug06

Storia naturale della mucca, utile “fabbrica” ambientale

A guardarla da lontano, con il suo lento ruminare, non si pensa che quel tranquillo animale sia una macchina, non molto diversa da quelle di una fabbrica. Come una fabbrica introduce materie prime e combustibili e produce delle cose utili; così l’erba o il mangime sono le materie prime per il “funzionamento” della mucca che, con la combustione degli alimenti nel suo corpo, vive e produce il latte che arriverà poco dopo sulla nostra...

Read More
Dove masseria fa rima con poesia: le vie verdi nelle Murge tarantine
Giu25

Dove masseria fa rima
con poesia: le vie verdi
nelle Murge tarantine

Per una volta un testo e un album che ci arrivano da Taranto non sono associate alle suggestioni negative delle vicende Ilva ma alle potenzialità del territorio che circonda Taranto, alle suo eccezionale paesaggio di ulivi centenari e di masserie fortificate rimesse a nuovo per accogliere i curiosi per natura che volessero spingersi dal più frequentato Salento alle colline delle Murge tarantine. Il diario di viaggio nel cuore...

Read More
Expo 2015: sembra facile dire “energia per la vita”. Prendiamo per esempio un uovo
Giu23

Expo 2015: sembra facile dire “energia per la vita”. Prendiamo per esempio un uovo

L’Expo 2015, l’Esposizione universale attesa a Milano per l’anno venturo, ha due temi: “Nutrire il pianeta. Energia per la vita”. “Energia per la vita” può essere intesa sotto molti aspetti, ciascuno dei quali merita approfondimenti di carattere storico, ambientale, economico. Innanzitutto “la vita” per definizione, coinvolge un flusso di energia che comincia sempre con il Sole; anzi la vita, come noi la conosciamo, è comparsa...

Read More
Evviva, il sogno “Grande” si sta realizzando: ora Hollywood è più vicina
Apr30

Evviva, il sogno “Grande” si sta realizzando: ora Hollywood è più vicina

Nello scorso agosto avevamo lanciato un appello (link) per finanziare, con il metodo del crowdfunding, il sogno di Carlo Grande, giornalista e scrittore di Torino e di Fredo Valla, antico collaboratore dell’Airone da me diretto (conoscendoli, c’è da fidarsi) per portare a Hollywood la sceneggiatura del libro di Grande “La via dei lupi”. La raccolta dei fondi richiesti (4.000 euro) è arrivata al traguardo, ci informa soddisfatto Carlo...

Read More
Le ali dell’amore, una love story tra due continenti
Apr01

Le ali dell’amore, una love story tra due continenti

Ogni anno per me l’inizio della primavera coincide non solo con la giornata mondiale della poesia ma anche con il rinnovarsi di una vera storia d’amore che sembra una favola: nei primi giorni di primavera arriva infatti dal Sudafrica in Croazia, dopo un volo di 13 mila chilometri, Klepetan, un maschio di cicogna, per raggiungere Malena, che non può volare da quando i cacciatori l’hanno ferita. Una love story senza confini lunga 12...

Read More
Madone: di strada in strada la storia dell’Isola Bergamasca
Mar13

Madone: di strada in strada
la storia dell’Isola Bergamasca

È Madone, un comune con meno di quattromila abitanti a 40 chilometri da Milano e a 16 da Bergamo, la nuova tappa del nostro Atlante dei Paesi Dipinti in Lombardia, dopo Calcio, ripresa e ampliata dalla rivista Weekend in auto, n. 2/2014. Le origini nell’età della pietra Definito con i confini attuali sin dal 1392, Madone fa parte, insieme ad altri 20 comuni, dell’area denominata Isola Bergamasca, ovvero quel triangolo di terra i cui...

Read More
Buone pratiche, cultura al centro e ambiente “in Rete”: la svolta francese nel segno del colibrì
Feb28

Buone pratiche, cultura al centro e ambiente “in Rete”: la svolta francese nel segno del colibrì

“Un canto senza parole” è la rivoluzione silente che sta attraversando la Francia negli ultimi tempi. Buone pratiche e dinamiche stanno cambiando il volto della terra d’Oltralpe e si apprestano a contagiare anche l’Italia. E’ quanto sostiene Andrea Paracchini, autore de “La Révolution dei colibrì”, una narrazione di esperienze dal basso che spaziano dall’energia rinnovabile al riciclo fino al turismo alternativo senza far rumore ma...

Read More
Orti urbani: due esempi concreti
Feb23

Orti urbani: due esempi concreti

Il futuro sostenibile è già tra noi. Leggo storie reali che confermano questa affermazione e che, soprattutto, mi rincuorano mentre annaspo persa nella marea di notizie grigie. Qui, infatti, voglio parlare di un paio di notizie “verdi”, ma non di progetti o concorsi, bensì di realtà concrete e già perfettamente funzionanti. La prima riguarda Todmorden, una città di 16mila abitanti in Inghilterra, precisamente nel West Yorkshire, che...

Read More
La via dei lupi sta arrivando a Hollywood, prima tappa di un progetto più Grande
Gen05

La via dei lupi sta arrivando a Hollywood, prima tappa di un progetto più Grande

Nello scorso agosto avevamo lanciato un appello (link) per finanziare, con il metodo del crowdfunding, il sogno di Carlo Grande, giornalista e scrittore di Torino e di Fredo Valla, antico collaboratore dell’Airone da me diretto (conoscendoli, c’è da fidarsi) per portare a Hollywood la sceneggiatura del libro di Grande “La via dei lupi”. La raccolta fondi è vicina al traguardo, ci informa soddisfatto Carlo Grande in...

Read More
Garfagnana, la valle del bello e del buono che sedusse Pascoli
Dic30

Garfagnana, la valle
del bello e del buono
che sedusse Pascoli

Continua il lungo viaggio che facciamo in compagnia di mio fratello Vittorio Giannella, fotoreporter di natura e viaggi, alla costante ricerca di paesaggi eccellenti, cioè quelli che hanno ispirato le parole più belle di scrittori, poeti e artisti. Quei paesaggi che costituiscono il nucleo centrale della sua mostra itinerante Quando fotografia fa rima con poesia, ultime tappe ad Anghiari (Arezzo) e nella Martesana lombarda. (s.g.)...

Read More
Più speculazione, meno vincoli: minacciati i Parchi nazionali
Dic29

Più speculazione, meno vincoli:
minacciati i Parchi nazionali

“Il volto amato della Patria”, come Benedetto Croce (nato nel cuore dell’Abruzzo montano, a Pescasseroli) e i suoi amici naturalisti definivano i parchi, è in pericolo. Per le modifiche che si vogliono apportare alla buona legge-quadro Ceruti-Cederna del 1991 sulle aree protette, con disegni di legge e con la stessa immanente legge di stabilità. Ai primi quattro Parchi Nazionali – Gran Paradiso e Abruzzo (1922), Circeo (1934) e...

Read More
Le api che individuano il cancro
Dic22

Le api che individuano il cancro

Tre anni fa vennero alla ribalta alcuni ricercatori che, utilizzando le nanotecnologie, riuscirono a realizzare un sensore in grado di rilevare la presenza di un cancro occulto in una persona analizzandone il fiato. Oggi scopriamo che tale sensore in natura esiste già: è l’ape. Che questo insetto possedesse uno straordinario senso dell’olfatto (è in grado di individuare molecole presenti in una concentrazione di parti per...

Read More
Declino e rilancio della canapa, la coltivazione “più pulita”
Nov06

Declino e rilancio della canapa, la coltivazione “più pulita”

Olio, tisane, birra, mangimi per animali, gelati, integratori alimentari, profumi, medicine. Tessuti, corde, pannelli isolanti, tappeti, materassi, scarpe, arredamento. Vernici, inchiostri, carta, combustibili, imbottiture per automobili, materiali edilizi, esplosivi. Persino i pannolini e la lettiera per il gatto… “Per fare tutto ci vuole un fiore”, cantava Sergio Endrigo negli anni Settanta. Be’, quel fiore miracoloso...

Read More
A Trento il nuovo museo e un’attiva fondazione offrono otto aperitivi scientifici per parlare di scienza e di natura… assaggiandola
Ott16

A Trento il nuovo museo e un’attiva fondazione offrono otto aperitivi scientifici per parlare di scienza e di natura… assaggiandola

Dall’8 ottobre al 28 maggio 2014 “Nature&Food”, incontri organizzati da MUSE e Fondazione Edmund Mach in un contesto informale e con… particolari degustazioni. Il primo appuntamento, “Una questione di palato o di cervello?”, condurrà i presenti in alcune esperienze di analisi sensoriale Un menù variegato e ricco di informazioni scientifiche e di particolari degustazioni, è ciò che aspetta gli affamati di scienza e di sapere...

Read More
È italiano il primo produttore di tessuti pregiati a dire no alle sostanze tossiche
Set30

È italiano il primo produttore
di tessuti pregiati
a dire no alle sostanze tossiche

Greenpeace annuncia oggi l’impegno nell’eliminazione delle sostanze tossiche di uno dei produttori al vertice dell’industria del lusso italiano: Canepa Spa. L’azienda tessile comasca – produttrice di tessuti di pregio come la seta e il jacquard per le principali firme dell’alta moda e del prêt-à-porter italiane e del mondo – dice sì a Detox diventando il primo produttore a livello mondiale a...

Read More
Micro-vibrazioni e confusione sessuale al posto della chimica contro gli insetti dannosi
Set24

Micro-vibrazioni e confusione sessuale
al posto della chimica
contro gli insetti dannosi

Micro-vibrazioni e confusione sessuale al posto della chimica contro gli insetti dannosi: è il primo studio in pieno campo sulla comunicazione vibrazionale degli insetti, condotto dai ricercatori della Fondazione Edmund Mach, in Trentino. Il metodo della “confusione sessuale” si basa sull’emissione di sostanze odorose, dette feromoni sessuali, ed è oggi comunemente adottato in agricoltura nel controllo di molte specie dannose. I...

Read More
Diamo un futuro al grande eucalipto, patriarca arboreo che ha dominato il tempo nel Tavoliere pugliese
Lug29

Diamo un futuro al grande eucalipto,
patriarca arboreo
che ha dominato il tempo
nel Tavoliere pugliese

Questo secolare eucalipto non è un semplice albero: è un simbolo, un monumento della natura. Durante la sua crescita quell’albero ha annotato fedelmente il passato del territorio e degli uomini che lo hanno abitato, rappresentando una straordinaria testimonianza di storia locale. Caro sindaco di Trinitapoli, Francesco Di Feo, invece di abbatterlo facciamone oggetto per un concorso invitando artisti che utilizzano il legno come...

Read More
Cinque milioni di contadini urbani. E i balconi si riempiono di orti
Giu24

Cinque milioni di contadini urbani. E i balconi si riempiono di orti

Continua a crescere il numero di persone e famiglie che iniziano a coltivare un piccolo appezzamento di terreno o un balcone. Mentre crollano i consumi, cresce l’autoproduzione. E aumentano le soluzioni create ad hoc per la città: eccone alcune Questo verrà ricordato come l’anno del crollo dei consumi, con 7 famiglie su 10 costrette a “tagliare” quantità e qualità del cibo, ma anche quello della crescita esponenziale del...

Read More
Sette giardini per viaggiare tra i fiori
Apr23

Sette giardini per viaggiare tra i fiori

Un viaggio verso alcuni dei giardini più preziosi d’Italia, censiti da Grandi Giardini Italiani. Preziosi perché fioriti, perché capaci di donare colori e suggestioni. Perché meno conosciuti, ma facilmente raggiungibili. Con una buona guida. Parco della Villa Pallavicino. Stresa (Verbania) Una gita per tutta la famiglia – il lago Maggiore, le fioriture delle azalee e delle camelie, gli animali del principe Pallavicino in...

Read More
Walter Bonatti e la sua “Epoca” d’oro
Mar28

Walter Bonatti e
la sua “Epoca” d’oro

“Walter Bonatti, viaggiatore e fotografo di Epoca”: nell’autunno del 2011 avevo accettato (come antico direttore di Airone e amico di Walter che proprio ad Airone aveva riservato gli ultimi interventi giornalistici, prima di cedere, un mese prima, all’attacco di un tumore al pancreas) l’invito del dinamico presidente del Touring Club Italiano, Franco Iseppi, di ricordare l’altra faccia di Bonatti (le imprese...

Read More
Amsterdam: riapre i battenti Keukenhof, il parco floreale più bello del continente
Mar22

Amsterdam: riapre i battenti Keukenhof, il parco floreale più bello del continente

Il 21 marzo 2013 il Keukenhof ha riaperto al pubblico per la 64° edizione. Il tema di quest’anno è: ‘Regno Unito: Paese dei grandi giardini’. Un mosaico floreale riproduce il Tower Bridge e il Big Ben, mentre nei padiglioni vengono illustrati i tipici elementi paesaggistici della Gran Bretagna. Avete tempo di vederlo fino al 20 maggio 2013, ma il periodo consigliabile è fine aprile. Qui ogni anno viene piantata la bellezza di circa...

Read More
Tra le sequoie ignote di Pavullo nel Frignano, la California dei colli emiliani
Dic12

Tra le sequoie ignote di Pavullo
nel Frignano, la
California dei colli emiliani

Su Greenews.info Tiziano Fratus sta pubblicando il diario di un suo viaggio alla ricerca delle sequoie monumentali d’Italia. In questa puntata si sofferma sull’incontro con le sequoie di un tratto dell’Appennino modenese che ci sta particolarmente a cuore. Qui è nato il papà del fotoreporter Francesco Leoni, gigante della fotografia che ha illuminato mezzo secolo di cronaca della Riviera ligure; e da qui, molto...

Read More
graziano-pozzetto-frutti-dimenticati

Non perderti nulla

Iscriviti a "Nel mese", la newsletter 
con le migliori pubblicazioni
di Giannella Channel

La tua iscrizione è andata a buon fine. Grazie!