Un progetto nel segno di Dario Fo:
gli animali fantastici di Darwin

Riceviamo e molto volentieri pubblichiamo
questa bellissima iniziativa.
Se siete in Veneto andate a farvi un giro!

Arti & Culture

Da lunedì 3 luglio nella galleria dello shopping center di Marcon – Valecenter (Venezia) saranno esposti i dieci elaborati che i bambini delle scuole elementari e medie delle provincie di Venezia e Treviso hanno creato nell’ambito del progetto “Gli animali fantastici di Darwin”. Hanno partecipato alcune centinaia di studenti; 23 scuole; 4 associazioni producendo 146 disegni e 10 sculture.

Sabato 15 luglio, alle 18 sarà inaugurata la mostra delle sculture di grandi dimensioni (2m x 2m) che il maestro Enrico Berico (a lungo amico vicinissimo a Dario Fo) ha realizzato nel suo studio di Cesenatico a partire dai disegni selezionati come vincitori. Qui su Giannella Channel avevamo dato notizia dell’avvio dei lavori: “Metti una mattina a scuola i bambini che interrogano Dario Fo, Nobel e giullare”.

berico-dario-fo

Cesenatico: Dario Fo in visita al ciclo pittorico “Tende al mare 2005” di Enrico Bertolini, in arte Berico, che lo accompagna. Il legame di Dario Fo con Cesenatico, dov’era arrivato per la prima volta in colonia a 5 anni, è stato importante: “Ho scritto circa 70 commedie, di queste 50 proprio a Cesenatico”.

In quell’occasione, al Valecenter interverrà anche Jacopo, che sarà anche alla Feltrinelli per presentare il libro di Dario: Darwin. Ma siamo scimmie da parte di padre o di madre?.

Nel mese di agosto e settembre i disegni saranno ospitati nelle Cantine Pizzolato di Villorba; da ottobre e per tutto il prossimo anno scolastico dovrebbero spostarsi nel museo archeologico di Altino (il condizionale è d’obbligo, perché le trattative sono ancora in corso), proprio dove Dario Fo era stato lo scorso anno per un evento partecipatissimo e già entrato nella storia della comunità altinate.

Il Progetto Dario Fo è stato presentato nella sede direzionale del Valecenter dal direttore dello shopping center Alberto Marinelli e dalla coordinatrice di ABConlus Marina Salvato, presenti alcune rappresentanti delle Amministrazioni comunali coinvolte.

Con “Gli animali fantastici di Darwin” l’idea era di raccontare l’evoluzione, reale o fantastica, come strumento di sollecitazione dei bambini. Purtroppo la malattia principale della società odierna è la mancanza di passione. Alle grandi potenzialità tecnologiche spesso corrispondono attività totalmente alienanti. Il nostro intento, perciò, è stato quello non solo di promuovere la cultura, ma anche di coinvolgere le persone nell’arte e per l’arte, per dare loro la possibilità di esprimere al meglio la propria persona e d’interagire con le altre,

ha spiegato Jacopo Fo intervenendo in video collegamento.

Queste le scuole partecipanti:

  • Dell’infanzia:
    • Maria Immacolata di Favaro;
    • Madonna della Provvidenza di Scorzé;
    • Rodari, Piaget, Sacro Cuore e Arcobaleno di Mogliano Veneto.
  • Elementari:
    • Don Milani e Marconi di Marcon;
    • Piranese, Collodi, Frank e Valeri di Mogliano Veneto;
    • Nievo di Mira;
    • Giovanni XIII di Preganziol;
    • Marconi di Zero Branco;
    • Farina, San Gioacchino e Mameli di Mestre;
    • Colombo di Chirignago;
    • Manin di Ca’ Savio.
  • Medie: l’Istituto di Quarto d’Altino.
  • Associazioni di persone con disabilità
    • Gli amici di Tiuo Mestre
    • Coop cssa ceod la rivincita Mestre
    • Cooperativa Realtà Marghera
    • Cooperativa Il Pesco – Mogliano Veneto

Ai vincitori saranno consegnati dei buoni acquisto del negozio di belle arti Angeloni e una gift card da spendere nel centro commerciale per necessità scolastiche di alunni in difficoltà.

Il Progetto Dario Fo è sostenuto da Assicurazioni Generali e realizzato in collaborazione con i partner tecnici FallaniGroup, Serigrafie Fallani, Cantine Pizzolato e Feltrinelli.

Cacao, il Quotidiano delle buone Notizie – www.cacaonline.it

Author: admin

Share This Post On

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

graziano-pozzetto-frutti-dimenticati

Non perderti nulla

Iscriviti a "Nel mese", la newsletter 
con le migliori pubblicazioni
di Giannella Channel

La tua iscrizione è andata a buon fine. Grazie!