Il Salento assume
filosofi e pensatori

Il Salento cerca filosofi da assumere: l’iniziativa nasce a Corigliano d’Otranto
dalla docente e scrittrice Ada Fiore, che quando era sindaco
trasformò la città nel ‘paese più filosofico d’Italia’ e che oggi
ha creato una società a carattere culturale “Industria filosofica”
con un’originale finalità pratica. Eventi, libri, oggetti, giochi di ruolo
stimoleranno la riflessione ed educheranno alla ‘kalopatia’,
una sana dipendenza dalla bellezza in tutte le sue forme.

IL LATO BELLO DEL SUD

dal blog di Silvia Buffo*

ada-fiore

La docente e scrittrice Ada Fiore.

Inconsueto promuovere posti di lavoro come filosofi e pensatori, ma non nel cuore nel Salento e se a operare è proprio la nuova società “Industria filosofica” da poco lanciata. La sorprendente idea è di Ada Fiore, docente di filosofia, scrittrice ed ex sindaco di Corigliano d’Otranto: un’idea a cui hanno aderito con entusiasmo otto soci. E proprio la Fiore ha precisato che si vuol dimostrare che la filosofia può avere un utilizzo e una destinazione pratici. L’orizzonte in cui opererebbe l’azienda è davvero ampio e interessante: dai giochi di ruolo e di società al romanzo filosofico, dall’organizzazione di eventi culturali alla erogazione di servizi e prodotti “kaloterapeutici”, gadget, cibo, artigianato.

In merito alla brillante iniziativa di “Industria filosofica” dichiara Ada Fiore:

L’intenzione è aprirsi un mercato che non esiste, quello filosofico, sfidando il mercato con merci che non impoveriscono ma arricchiscono. Le prime menti creative da inserire nell’avvio della nostra catena di montaggio e produzione di idee stanno già rispondendo e i primi curriculum sono arrivati. La raccomandazione resta la stessa: scrivere solo se si è interessati a un mondo migliore.

Non è la prima volta che la docente Ada Fiore propone un utilizzo pratico della filosofia: da sindaco fece di Corigliano d’Otranto, il “paese più filosofico d’Italia”. Durante il 2012 in estate Corigliano d’Otranto si trasformava in una sorta di ‘giardino del pensiero’ accogliendo visitatori da ogni parte d’Italia. Aveva anche uno sportello aperto al pubblico dove a ricevere era il “filosofo comunale”. Tutto questo contesto culturale inedito fece molto parlare di sé.

Castello_De_Monti_Corigliano_Otranto

Attestato sul versante sud-est dell’antica cerchia muraria, Il Castello de’ Monti di Corigliano d’Otranto rappresenta, secondo le parole di G. Bacile di Castiglione, il «più bel monumento di architettura militare e feudale del principio del Cinquecento in Terra d’Otranto».

Oggi l’ex sindaco ripropone ancora la filosofia attraverso una società inedita in grado di unire filosofi e imprenditori. Saranno ideati gadget, per stimolare la riflessione e educare a quella che la Fiore ama definire come kalopatia, la malattia della bellezza che la produzione di “Industria filosofica”. Pertanto si cercano filosofi e pensatori da assumere, dovranno essere dotati di un fortissimo slancio di pensiero per creare giochi da tavola come Kosmopolis, in cui ci si sfida ad aiutare le nazioni e le “canne pensanti”, originali sigarette didascaliche che srotolano insegnamenti.

* Fonte: fanpage.it

Author: admin

Share This Post On

2 Comments

  1. buongiorno sono un “filosofo” in senso buono, ovvero laureato in filosofia antica e ad oggi direttore creativo di una importante agenzia di comunicazione specializzata in Onlus ed Enti a carattere sociale.
    Sono rimasto molto legato ai miei studi e la mia attitudine filosofica si mostra nella continua ricerca delle cause delle cose non fermandomi, come accade oggi alla semplice reazione agli eventi spesso drammatici e inspiegabili che ci circondano.
    Vorrei partecipare alla selezione dell’iniziativa della Signora Ada Fiore per essere assunto a Corigliano d’Otranto . Come posso mandare il mio curriculum? Grazie

    Post a Reply
    • (s.gian.) A Roberto e ai tanti altri naviganti che ci hanno chiesto un contatto con Ada Fiore diamo l’indirizzo mail: [email protected]

      Post a Reply

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

graziano-pozzetto-frutti-dimenticati

Non perderti nulla

Iscriviti a "Nel mese", la newsletter 
con le migliori pubblicazioni
di Giannella Channel

La tua iscrizione è andata a buon fine. Grazie!