Accedere ai finanziamenti dell’Unione Europea comporta, come ben sanno coloro che ci seguono su Giannella Channel, una serie di iter burocratici che spesso scoraggiano il richiedente a intraprendere quella che può sembrare un’impresa insormontabile tra moduli e carte da compilare.

Il primo scoglio da superare per accedere ai finanziamenti è dunque questo: capire quale modulo meglio corrisponde alle esigenze del richiedente, interpretare correttamente le varie richieste e compilarlo in modo esauriente. È in questa fase che interviene SalutEuropa, espressione italiana dell’EMA (European Medical Association, con sede a Bruxelles) creata da Sergio Angeletti, già articolista delle pagine mediche e scientifiche del Corriere della Sera, prendendovi per mano e aiutandovi a scrivere il progetto nella forma corretta. SalutEuropa offre dunque una consulenza gratuita nella stesura del vostro progetto, cioè vi aiuta a concretizzare nella forma corretta i contenuti delle vostre idee.

Per saperne di più, ecco il video a cura di Sergio Angeletti:

Inviate i vostri progetti a: [email protected]