Qui Bologna: dai commercialisti un avviso utile ai naviganti dell’Emilia Romagna che vogliono accedere facilmente ai bandi europei

Molti nostri lettori dell’Emilia Romagna, sia privati che istituzionali, mi chiedono informazioni su come poter essere aiutati ad accedere facilmente ai bandi europei: questa incertezza deriva dal fatto che nella mappa ufficiale dei centri BIC (Business Innovation Center), pubblicata sulla home page del nostro sito, manca l’indicazione del BIC dell’Emilia Romagna.

A questi lettori do una notizia supplementare e un indirizzo utile: è partita una campagna di informazione promossa sui maggiori quotidiani italiani dall’Ordine dei commercialisti e degli esperti contabili di Bologna (piazza De’ Calderini 2, 40124 Bologna, tel. 051.264612, web www.dottcomm.bo.it), insieme alla Fondazione dei dottori commercialisti. Lo slogan è, appunto, di questo tono: “In Europa le risorse ci sono! Rivolgiti al tuo commercialista per accedere facilmente ai bandi europei. Non rinunciare”. E poi: “L’Italia utilizza solo il 5% dei fondi europei disponibili per i progetti di innovazione e ricerca. Le imprese rinunciano perché fanno fatica a gestire i numerosi adempimenti richiesti dai bandi di accesso dell’Unione europea. NON RINUNCIARE! Rivolgiti al tuo commercialista esperto in finanziamenti comunitari, ti spiegherà come fare”. Ben detto. (s. gian.)

Author: admin

Share This Post On

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *