Dieci ragazzi inventano l’app
per non sprecare il pane

Partono da un dato: 5 milioni di italiani vivono in condizioni di povertà. Si siedono a un tavolo e pensano a una soluzione. Così 10 startupper lombardi inventano Breading, un’App dove le panetterie inseriscono le quantità di pane invenduto e le associazioni possono ritirarlo e distribuirlo alle persone in difficoltà. Al progetto lavorano tutti gratis. E cercano fondi per farsi sostenere.

Intanto la loro storia (ricostruita sul periodico Millionaire di questo mese, a pag.90) conquista anche il ministro delle Politiche Agricole. «Ci siamo messi a twittare ai rappresentanti delle istituzioni per chiedere un parere sulla nostra App. Il ministro Andrea Oliviero ci ha risposto entusiasta», ha raccontato il portavoce dei dieci.

L’App (auspicabilmente estensibile a tutto il cibo, sia cotto che crudo) sarà presentata in occasione della Giornata mondiale del pane (14 ottobre).

Author: admin

Share This Post On

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

graziano-pozzetto-frutti-dimenticati

Non perderti nulla

Iscriviti a "Nel mese", la newsletter 
con le migliori pubblicazioni
di Giannella Channel

La tua iscrizione è andata a buon fine. Grazie!