Benvenuti a Bologna
nella prima strada della solidarietà

bologna-via-fondazza-strada-solidale

In via Fondazza, a Bologna, hanno cominciato con una cena e un gruppo Facebook, e poco a poco hanno messo in comune tempo, informazioni, saperi. E’ nata così la prima strada della solidarietà d’Italia, fulgido esempio di cosa si potrebbe fare se si socializzasse con le persone che abitano vicino a noi o nel nostro stesso quartiere.

L’idea è di Federico Bastiani, giornalista, esperto di comunicazione, residente in via Fondazza: prima ha creato un gruppo Facebook (Social Street Via Fondazza) e dei volantini, poi ha organizzato delle social dinner (cene sociali) in cui gli abitanti del civico 9, ad esempio, invitavano a cena quelli del civico 67.

Parlando, scambiandosi idee e proposte è venuto fuori chi si è offerto per portare a casa la spesa ai più anziani, chi per dare ripetizioni scolastiche ai bambini del quartiere, chi per organizzare un corso di musica. Una signora ha addirittura messo a disposizione la lavatrice per gli studenti.

Le buone pratiche sono contagiose e a Ferrara si sono già mossi in via Pitteri, a Milano nella zona di Parco Solari e a Roma in via Tripoli.

Author: admin

Share This Post On

2 Comments

  1. Una curiosità: proprio in via Fondazza, al civico 36, visse e lavorò per quasi 60 anni il grande pittore Giorgio Morandi.

    Post a Reply
  2. Signor Bastiani la prego, venga a Bussero a convincere i miei vicini che mangiare tutti insieme attorno ad un tavolo, parlare in allegria e scambiarsi idee, opinioni ed esperienze è anche il modo di cambiare un pò questo mondo in cui non si sente che parlare di sfortuna, della pioggia incesante che rovina i weekend o delle cose che si vorrebbero avere e che non si hanno. La prego l’invito io a cena sperando che insegni ai vicini che anche litigare è inevitabile ma almeno in santa pace e in modo costruttivo.
    Vittorio

    Post a Reply

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

graziano-pozzetto-frutti-dimenticati

Non perderti nulla

Iscriviti a "Nel mese", la newsletter 
con le migliori pubblicazioni
di Giannella Channel

La tua iscrizione è andata a buon fine. Grazie!