Buone pratiche, cultura al centro e ambiente “in Rete”: la svolta francese nel segno del colibrì
Feb28

Buone pratiche, cultura al centro e ambiente “in Rete”: la svolta francese nel segno del colibrì

“Un canto senza parole” è la rivoluzione silente che sta attraversando la Francia negli ultimi tempi. Buone pratiche e dinamiche stanno cambiando il volto della terra d’Oltralpe e si apprestano a contagiare anche l’Italia. E’ quanto sostiene Andrea Paracchini, autore de “La Révolution dei colibrì”, una narrazione di esperienze dal basso che spaziano dall’energia rinnovabile al riciclo fino al turismo alternativo senza far rumore ma...

Read More
E Primo Levi s’affiancò a Isabella per narrarci le favole naturali su Airone
Gen27

E Primo Levi s’affiancò a Isabella
per narrarci le favole naturali
su Airone

L’incontro: metti una sera a cena due campioni della narrazione. Galeotta fu Isabella. Fu proprio una donna a favorire il mio incontro straordinario con l’altro Primo Levi, il chimico e narratore di favole. Gli amanti della scienza e degli animali si erano dati appuntamento, quella sera del 12 dicembre 1986, nella libreria Campus di Torino. Era prevista, da parte mia come direttore dell’allora più diffuso mensile di natura e...

Read More
La via dei lupi sta arrivando a Hollywood, prima tappa di un progetto più Grande
Gen05

La via dei lupi sta arrivando a Hollywood, prima tappa di un progetto più Grande

Nello scorso agosto avevamo lanciato un appello (link) per finanziare, con il metodo del crowdfunding, il sogno di Carlo Grande, giornalista e scrittore di Torino e di Fredo Valla, antico collaboratore dell’Airone da me diretto (conoscendoli, c’è da fidarsi) per portare a Hollywood la sceneggiatura del libro di Grande “La via dei lupi”. La raccolta fondi è vicina al traguardo, ci informa soddisfatto Carlo Grande in...

Read More
Le api che individuano il cancro
Dic22

Le api che individuano il cancro

Tre anni fa vennero alla ribalta alcuni ricercatori che, utilizzando le nanotecnologie, riuscirono a realizzare un sensore in grado di rilevare la presenza di un cancro occulto in una persona analizzandone il fiato. Oggi scopriamo che tale sensore in natura esiste già: è l’ape. Che questo insetto possedesse uno straordinario senso dell’olfatto (è in grado di individuare molecole presenti in una concentrazione di parti per...

Read More
S.O.S. specie aliene invasive! Il continente lotta per evitare 12 miliardi di danni
Ott03

S.O.S. specie aliene invasive! Il continente lotta per evitare 12 miliardi di danni

Le specie aliene invasive (IAS) sono inizialmente trasportate dall’uomo fuori dal loro ambiente naturale valicando le barriere ecologiche. Sopravvivono, si riproducono e si diffondono nei nuovi luoghi con effetti negativi sull’ecologia locale e con gravi ripercussioni economiche e sociali. Costituiscono una grave minaccia per la biodiversità in Europa, dove si contano oltre 12 mila specie estranee agli habitat locali. Circa il 15% di...

Read More
La via dei lupi porta a Hollywood: sosteniamo un progetto Grande (su Giannella Channel)
Ago18

La via dei lupi porta a Hollywood: sosteniamo un progetto Grande
(su Giannella Channel)

Dopo aver dato testimonianza di un caso di crowdfunding realizzato con successo nel segno dell’Ubuntu di Mandela (link), Giannella Channel presenta, con le parole di chi ci scrive (il giornalista e scrittore di Torino Carlo Grande, con un antico collaboratore del mio Airone, Fredo Valla: conoscendoli, c’è da fidarsi) un progetto di raccolta fondi (da “crowd”, folla e “funding”, appunto: raccolta...

Read More
La mungitura delle mucche infuriate
Mag21

La mungitura delle mucche infuriate

Vladimir Naumov è arrivato a Pennabilli per discutere di un progetto che non ha ancora le gambe per stare in piedi. Però le avrà perché Naumov è un grande uomo di cinema russo e attorno a lui c’è una forte ammirazione internazionale. E’ appunto durante i nostri colloqui per trovare l’idea giusta per un suo film che siamo venuti a parlare dell’ultimo conflitto mondiale. E così a un certo momento lui ha tirato fuori questa storia. Nella...

Read More

Quando le nuove tecnologie tirarono fuori le città occidentali da una situazione di cacca

Fin verso il 1820 nelle grandi città d’Europa e degli Stati Uniti ci si muoveva a piedi. Solo a quell’epoca vennero introdotti i tram trainati da cavalli. Il nuovo servizio pubblico di trasporto ebbe un successo enorme e diede grande impulso all’economia: la possibilità di agevoli spostamenti favorì il sorgere di migliaia di nuovi posti di lavoro. Nel 1853 a New York i tram trasportavano oltre 130.000 persone al giorno; ciascuno...

Read More
Continuate ad “adottarci” come 45 anni fa. E grazie a nome delle specie in pericolo
Ott30

Continuate ad “adottarci”
come 45 anni fa.
E grazie a nome
delle specie in pericolo

È commovente, per uno che ha collaborato alla nascita del WWF, rivedere il primo numero del Bollettino dell’Associazione (oggi diventato Panda), inviato nel 1967 agli allora 750 soci che pagavano 3.000 lire (1,5 euro) di quota annuale. E, nel 45° anniversario della nostra rivista (la quale oggi è distribuita a tutti i nostri soci, superando il milione di pezzi in un anno), ricordo l’ingenua copertina che mostrava una mamma orsa con un...

Read More
C’era una volta la natura, c’è ancora: i tesori selvaggi del Vecchio continente
Set22

C’era una volta la natura, c’è ancora: i tesori selvaggi del Vecchio continente

Per oltre un anno 69 fotografi hanno attraversato 48 paesi d’Europa raccogliendo immagini di flora e fauna selvatica (alcune corredano questo articolo). È il progetto Wild Wonders of Europe, che vuol far riscoprire agli europei la biodiversità del loro continente. “Se chiedete a un europeo di descrivere la natura in Scandinavia o in Ungheria, non saprà cosa rispondervi. Paradossalmente gli europei conoscono meglio l’America o...

Read More
Gianni e Mario Rigoni Stern, Altopiano di Asiago, fanno rivivere l’umanità e la terra della Bosnia (e non solo)
Lug06

Gianni e Mario Rigoni Stern,
Altopiano di Asiago,
fanno rivivere l’umanità e la terra
della Bosnia (e non solo)

In oltre 40 anni di lavoro da cronista, spesso sono “salito sulle spalle dei giganti per vedere più lontano” (Newton). L’ennesima buona notizia data dal Corriere della Sera il 30 giugno scorso (“Gianni, il figlio forestale di Mario Rigoni Stern, fa rivivere con mucche e aratri i pascoli di Srebenica, in Bosnia, luogo del più grande genocidio in Europa dopo la Seconda guerra mondiale”) mi ha evocato gli incontri con suo...

Read More

L’arte che non ti aspetti: gli elefanti pittori in Oriente

Chi avesse dei dubbi sulle capacità creative degli animali guardi questo filmato che arriva dalla Thailandia. Riguarda un’accademia di elefanti pittori, tra i quali eccellono uno specializzato in riproduzioni di fiuori e uno che preferisce, invece, fare autoritratti. C’è da rimanere stupiti davanti a questo autoritratto, convalidato da scienziati-artisti come Danilo Mainardi (“Non c’è trucco, gli elefanti hanno...

Read More
graziano-pozzetto-frutti-dimenticati

Non perderti nulla

Iscriviti a "Nel mese", la newsletter 
con le migliori pubblicazioni
di Giannella Channel

La tua iscrizione è andata a buon fine. Grazie!