Addio a Gianni Fucci, l’ultimo degli Omeri cresciuti in terra di Romagna
Mar10

Addio a Gianni Fucci,
l’ultimo degli Omeri
cresciuti in terra di Romagna

A Santarcangelo, specie di Parigi padana, hanno dato l’ultimo saluto a uno dei maggiori poeti del ‘900. Pubblichiamo l’orazione civile con cui a metà febbraio il sindaco Alice Parma ha ricordato “l’interprete di un sapere profondo e gentile”, seguita dalla lettura poetiche a cura di Attilia Pagliarani e Annalisa Teodorani. E rileggiamo il testo con cui, quattro anni fa, Giannella Channel illuminava il custode dell’irripetibile...

Read More
Essere il regista del proprio territorio. Dal 18 al 24 marzo si può con “Martesana. Girala come vuoi”
Mar07

Essere il regista del proprio territorio.
Dal 18 al 24 marzo si può
con “Martesana. Girala come vuoi”

Rigenerarsi dalle fatiche e dallo stress di tutti i giorni e concedersi qualche ritaglio di tempo per ristabilire un contatto, quello buono, con se stessi e col mondo. A volte il vero toccasana è una passeggiata: niente auto né orologio, solo la voglia di godersi l’ambiente, fermandosi magari a chiacchierare con qualcuno e onorando i cinque sensi di cui disponiamo per riscoprire, rivalutare, e meravigliarsi un po’ di tutto quello che...

Read More
Gazzetta vivrai! Traghettiamo fuori dalla crisi il quotidiano di Bari e delle regioni vicine
Mar04

Gazzetta vivrai! Traghettiamo
fuori dalla crisi il quotidiano
di Bari e delle regioni vicine

Leggo delle gravissime e ingiuste difficoltà che hanno portato allo sciopero a oltranza i colleghi della Gazzetta del Mezzogiorno, il quotidiano di Bari dove mossi i primi passi di praticante. I redattori sono senza stipendio da novembre 2018. La società editrice versa in uno stato di incertezza da quando le quote di maggioranza sono state sequestrate dal Tribunale di Catania all’editore Mario Ciancio Sanfilippo e gli amministratori...

Read More
E Papa Francesco riabilita il prete-poeta Ernesto Cardenal
Mar01

E Papa Francesco riabilita
il prete-poeta Ernesto Cardenal

Caro direttore, nei giorni scorsi abbiamo pubblicato una sorta di appello: per il Nicaragua, per ricordare il Festival della Poesia di Granada sospeso dopo le violenze che hanno represso la ribellione popolare contro il governo di Daniel Ortega e di sua moglie Rosario Murillo. Il più grande e celebre dei poeti del Nicaragua, Ernesto Cardenal, più volte candidato al premio Nobel, ha 94 anni e, da giorni, è ricoverato con una grave...

Read More
Un libro di memorie del generale Giap, la storia maledetta della benzina solida e del siciliano Fuardo che la inventò
Feb25

Un libro di memorie del generale Giap,
la storia maledetta della benzina solida
e del siciliano Fuardo che la inventò

Il vertice Trump-Kim porta le immagini del centro di Hanoi nel mondo e queste mi evocano la mia visita dello scorso anno nella capitale del Vietnam, con le tante conoscenze ed esperienze lì fatte: tra queste, una sorpresa siculo-francese che è stata innescata in una libreria del centro dal libro di memorie di guerra del generale Giap, l’eroe della indipendenza vietnamita, il “Napoleone rosso” come lo definì Time, morto a 102 anni nel...

Read More
Piccole lezioni giapponesi per vendere (e leggere) anche i giornali di carta
Feb17

Piccole lezioni giapponesi
per vendere (e leggere)
anche i giornali di carta

L’industria della carta stampata è in crisi un po’ in tutto l’Occidente, ma ci sono almeno due posti dove la tecnologia non riesce a sostituire il giornale di carta. Secondo i dati diffusi dall’Associazione mondiale della carta stampata, in Islanda e Giappone praticamente tutti i cittadini continuano a leggere il quotidiano. E mentre il numero di abitanti dell’isola nordeuropea relativizza il 96 per cento dei lettori, il dato...

Read More
FAI luce sui luoghi del cuore che accendono emozioni nell’anima degli italiani
Feb14

FAI luce sui luoghi del cuore
che accendono emozioni
nell’anima degli italiani

Nel giro di poche ore la sede di Banca Intesa Sanpaolo, nella centralissima via Monte di Pietà a Milano, riempie di soddisfazione le orecchie del sottoscritto e degli altri cronisti invitati alla presentazione dei risultati della nona edizione dei Luoghi del cuore, promossa dal FAI (il Fondo Ambiente Italiano presieduto da Andrea Carandini) in collaborazione con l’istituto bancario guidato dall’amministratore delegato Carlo Messina e...

Read More
Anche la scienza nel meglio di Giannella
Feb11

Anche la scienza
nel meglio
di Giannella

Tra le tante e generose recensioni dedicate al mio più recente libro “In viaggio con i maestri” (Minerva, Bologna 2018), mi piace segnalare quella a firma di Marco Ferrazzoli, appena pubblicata sull’Almanacco del CNR, il mensile online del Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR). Il CNR, come è noto, è la più grande struttura pubblica di ricerca in Italia. Fondata nel 1923, conta oltre 8.000 dipendenti, la metà dei quali è...

Read More
A febbraio facciamo rivivere la poesia, soffocata nel Nicaragua dalla libertà perduta
Feb09

A febbraio facciamo rivivere
la poesia, soffocata
nel Nicaragua dalla libertà perduta

Il Nicaragua è un paese lontano. Lontano da questa Europa. È un piccolo paese del Centroamerica. Il Nicaragua è terra di poeti. Per la mia generazione (almeno per chi aveva cuore e passione per le sfide dei popoli), il Nicaragua fu un sogno, la realtà di una rivoluzione che superava l’immaginazione. Certo, il sogno sbiadì, vennero, come sempre, anni bui, difficili. Ma la storia del sandinismo rimase dentro di noi. Pochi anni fa sono...

Read More
L’UE approva la risoluzione per recuperare le opere d’arte saccheggiate dai nazisti
Feb07

L’UE approva la risoluzione
per recuperare le opere d’arte
saccheggiate dai nazisti

Giovedì 17 gennaio 2019 il Parlamento Europeo ha adottato una risoluzione che chiede ai Paesi membri di stabilire delle pratiche per identificare e recuperare le opere d’arte, i libri, i manoscritti e gli oggetti rituali saccheggiati dai nazisti durante la Seconda Guerra Mondiale. Secondo il Jerusalem Post (testata quotidiana israeliana di lingua inglese), la risoluzione fa notare che in base a precedenti stime sarebbero 650.000 le...

Read More
“La bellezza ritrovata”: i predatori d’arte sono sconfitti grazie anche alla sensibilizzazione degli studenti. (E la storia di un accordo tra il museo di Rimini e lo stato dell’Ecuador)
Feb02

“La bellezza ritrovata”: i predatori
d’arte sono sconfitti grazie anche
alla sensibilizzazione degli studenti.
(E la storia di un accordo tra il museo
di Rimini e lo stato dell’Ecuador)

Il mercato illegale dei beni culturali è uno dei traffici illeciti più importanti, accanto a quello delle armi, della droga e della contraffazione di beni (dati su Giannella Channel a questo link). In genere, quando si leggono libri specializzati o si assiste a convegni su questo tema, si leggono e sentono, tra le altre, storie in cui gli Stati inseguono, anche oltre oceano, loro beni culturali in precedenza illecitamente esportati,...

Read More
Le nostre storie dei Poliziotti di luce: Roberto Mancini, morto per dovere nella Terra dei fuochi
Gen31

Le nostre storie dei Poliziotti di luce:
Roberto Mancini, morto
per dovere nella Terra dei fuochi

In tv mi imbatto talora in fiction con investigatori, anche in chiave nostrana, alla James Bond, alla Rambo, Superman, istrioni, macchiette… Allora penso a Roberto Mancini, e lo abbraccio con i tanti poliziotti sconosciuti, che sudano e soffrono ogni giorno tutelando la sicurezza di tutti, e facendo magari grandi i loro capi, politici, scrittori, registi e produttori… Ma chi lo conosceva, Roberto, prima del libro Morto per...

Read More
Roberto Malini, l’italiano che ha salvato l’arte dell’Olocausto. E i dipinti condannati alla damnatio memoriae
Gen27

Roberto Malini,
l’italiano che ha salvato
l’arte dell’Olocausto.
E i dipinti condannati
alla damnatio memoriae

Roberto Malini è tra coloro che operano affinché si conservi la memoria della tragedia dei campi di sterminio. Amante della pittura, si è trasformato in un instancabile cacciatore di quadri dipinti prima, durante e dopo la persecuzione dei nazisti contro gli ebrei, alcuni di grande valore artistico e tutti profondamente emozionanti. Malini ha ritirato nel 2018 il Premio Rotondi come salvatore dell’arte dell’Olocausto per aver donato...

Read More
Ritorno a Matera e scoprirla invincibile al centro del mondo. (E come ritrovarla al cinema)
Gen24

Ritorno a Matera e scoprirla
invincibile al centro del mondo.
(E come ritrovarla al cinema)

A Matera ero stato per la prima volta con alcuni amici nell’estate del 2011. La città mi aveva colpito tantissimo, non avevo mai visto niente del genere. Avevamo alloggiato in un B&B nei Sassi e le stanze erano ricavate dalle vecchie abitazioni scavate nella pietra. Da un grande buco nel pavimento, coperto da una lastra di vetro, potevamo vedere lo spazio che era stato, a suo tempo, un frantoio e successivamente una stalla. Tutto...

Read More
Una foto, un augurio per i miei nipoti. E per chi passa davanti a casa nel borgo dei pescatori di Cesenatico
Gen22

Una foto, un augurio per i miei nipoti.
E per chi passa davanti a casa
nel borgo dei pescatori di Cesenatico

Un augurio per i miei quattro nipoti, affinché vivano come cittadini attivi in una nuova e più armoniosa Europa, ha preso forma di una installazione che, insieme alla targa ricordo per l’amico e maestro Tonino Guerra, abbellisce la facciata superiore della nostra casa in via Semprini, nel borgo dei pescatori di Cesenatico: si tratta della prima riga del pentagramma dell’Inno alla gioia, con le note scaturite dalle mani...

Read More
Civita di Bagnoregio: la rinascita ecologica della “città che muore”
Gen19

Civita di Bagnoregio:
la rinascita ecologica
della “città che muore”

Sembrava destinata a scomparire e invece Civita di Bagnoregio, meglio nota come la città che muore, è esplosa come fenomeno turistico internazionale, manifestando un’inarrestabile vitalità. La piccola frazione di Bagnoregio, in provincia di Viterbo, conta una decina di abitanti e un giro di 800 mila visitatori che, ogni anno, attraversano il ponte pedonale (unico accesso al borgo) per addentrarsi tra viuzze e case medioevali sospese...

Read More
Asti, i bimbi di una prima elementare scrivono a Salvini: “Non mandare via i nostri amici Lamin e Paul”
Gen17

Asti, i bimbi di una prima elementare
scrivono a Salvini: “Non mandare via
i nostri amici Lamin e Paul”

Hanno preso carta e penna e, con l’incertezza di chi ha imparato a scrivere solo da qualche mese ma con tutta la determinazione di chi si aspetta una risposta e vuole far sentire la propria opinione, hanno scritto a Matteo Salvini. Sono bambini di prima e seconda A della scuola elementare di Serravalle, una frazione a una manciata di chilometri da Asti. Hanno scritto al ministro dell’Interno, all’ufficio migranti...

Read More
Ambasciatori della Grande Milano: la Nazionale femminile di pallavolo
Gen17

Ambasciatori della Grande Milano:
la Nazionale femminile di pallavolo

ECONOMIA & SOSTENIBILITÀ / Milano è Grande e questi sono i suoi ambasciatori (testo di Salvatore Giannella) La classifica annuale del Sole 24 Ore vede a sorpresa Milano in testa. Milano che fa da sola il 10 per cento del Pil italiano, il 9 per cento dell’export, Milano con le sue 90 grandi imprese, e che vede una crescita costante dei turisti. Di questa Grande Milano il Centro Studi guidato da Daniela Mainini e Roberto Poli è un...

Read More
Ambasciatori della Grande Milano: Javier Zanetti, vicepresidente dell’Inter
Gen17

Ambasciatori della Grande Milano:
Javier Zanetti, vicepresidente dell’Inter

ECONOMIA & SOSTENIBILITÀ / Milano è Grande e questi sono i suoi ambasciatori (testo di Salvatore Giannella) La classifica annuale del Sole 24 Ore vede a sorpresa Milano in testa. Milano che fa da sola il 10 per cento del Pil italiano, il 9 per cento dell’export, Milano con le sue 90 grandi imprese, e che vede una crescita costante dei turisti. Di questa Grande Milano il Centro Studi guidato da Daniela Mainini e Roberto Poli è un...

Read More
Ambasciatori della Grande Milano: Marco Tronchetti Provera, vicepresidente esecutivo Gruppo Pirelli
Gen17

Ambasciatori della Grande Milano:
Marco Tronchetti Provera, vicepresidente
esecutivo Gruppo Pirelli

ECONOMIA & SOSTENIBILITÀ / Milano è Grande e questi sono i suoi ambasciatori (testo di Salvatore Giannella) La classifica annuale del Sole 24 Ore vede a sorpresa Milano in testa. Milano che fa da sola il 10 per cento del Pil italiano, il 9 per cento dell’export, Milano con le sue 90 grandi imprese, e che vede una crescita costante dei turisti. Di questa Grande Milano il Centro Studi guidato da Daniela Mainini e Roberto Poli è un...

Read More
Ambasciatori della Grande Milano: Rosita Missoni, presidente della Maison di moda Missoni
Gen17

Ambasciatori della Grande Milano:
Rosita Missoni, presidente della
Maison di moda Missoni

ECONOMIA & SOSTENIBILITÀ / Milano è Grande e questi sono i suoi ambasciatori (testo di Salvatore Giannella) La classifica annuale del Sole 24 Ore vede a sorpresa Milano in testa. Milano che fa da sola il 10 per cento del Pil italiano, il 9 per cento dell’export, Milano con le sue 90 grandi imprese, e che vede una crescita costante dei turisti. Di questa Grande Milano il Centro Studi guidato da Daniela Mainini e Roberto Poli è un...

Read More
Milano è Grande e questi sono i suoi ambasciatori
Gen15

Milano è Grande e questi
sono i suoi ambasciatori

La classifica annuale del Sole 24 Ore sulla qualità della vita delle province italiane ha dato un risultato sorprendente per molti: è Milano la città più vivibile d’Italia nel 2018. Le carte vincenti che hanno posto per la prima volta il capoluogo lombardo sul gradino più alto del podio sono state, oltre la forza economica (Milano fa da sola il 10 per cento del Pil italiano e il 9 per cento dell’export), la qualità dei servizi, il...

Read More
Un borgo, un uomo dell’anno: Solomeo, paese dello spirito e del capitalismo umanistico targato Brunello Cucinelli
Gen10

Un borgo, un uomo dell’anno:
Solomeo, paese dello spirito
e del capitalismo umanistico
targato Brunello Cucinelli

Almeno una volta lasciate stare le mete fascinose e le isole esotiche e dedicate i vostri weekend a scoprire i piccoli borghi italiani che profumano di futuro e che possono essere d’aiuto ad altri borghi “avamposti di resistenza e di utopia” (prendo in prestito da Andrea Scanzi). Sono borghi che possono indicare ognuno ‘un’esperienza che funziona, una formula vincente e replicabile da adottare per assicurare una rinascita civica anche...

Read More
In un libro storie, segreti ed emozioni di 150 copertine dei più bei dischi italiani
Gen07

In un libro storie, segreti ed emozioni
di 150 copertine dei più bei dischi italiani

Svela i segreti delle più famose copertine dei dischi italiani. È scritto da Roberto Angelino, amico e giornalista di valore (è stato a lungo caporedattore centrale di Oggi, poi vicedirettore di Gente) che i lettori di Giannella Channel hanno imparato ad apprezzare per le sue guide utili come Milano 50. È capace di evocare nella mente di chi ha superato gli anta, emozioni, sentimenti e storie in cui tutti possono riconoscersi… Avrete...

Read More
“Nessuno escluso” e altre 4 mostre virtuali raccontano com’è cambiata la scuola italiana. E come potrebbe cambiare secondo un’idea di Maria Rita Parsi
Gen04

“Nessuno escluso” e altre 4 mostre virtuali
raccontano com’è cambiata
la scuola italiana. E come potrebbe cambiare
secondo un’idea di Maria Rita Parsi

Milano, anni Trenta. Nella scuola elementare all’aperto Umberto di Savoia per alunni gracili, i bambini in divisa e incolonnati entrano a passo di marcia nell’edificio. Quelli della scuola elementare Gaetano Negri per motulesi, invece, ascoltano, sulla sedia a rotelle, le spiegazioni della maestra nel giardino. Sono solo due delle immagini da scoprire in “Nessuno escluso. Il lungo viaggio dell’inclusione nella scuola...

Read More
Cara Antonella Clerici, ascolta questa storia (vera) di Schatz, pappagallo siculo-tedesco
Gen02

Cara Antonella Clerici, ascolta questa storia
(vera) di Schatz, pappagallo siculo-tedesco

Cara Antonella Clerici, la visione delle prime puntate del nuovo Portobello coincide con la lettura di un gradevole libro che mi fa compagnia: Messaggi di lingue tagliate (Narrativa Aracne) una serie di storie siciliane raccolte da un bravo giornalista e sociologo di quell’isola, Salvatore Cosentino, che dal 1956 dal suo borgo nativo di Mirabella Imbaccari (Catania) esplora con libri e articoli di giornali (Il Giornale, Corriere...

Read More
“La ferita alla natura del Veneto è il grido della Terra”, l’urlo di don Ciotti, vincitore del Premio Mazzotti (e il suo eroe, don Tonino Bello, il vescovo degli ultimi)
Dic29

“La ferita alla natura del Veneto
è il grido della Terra”
, l’urlo
di don Ciotti, vincitore del Premio
Mazzotti (e il suo eroe, don Tonino
Bello, il vescovo degli ultimi)

SAN POLO DI PIAVE (TREVISO) Il cataclisma nel Bellunese, nel mio Veneto, è il grido della Terra. La nostra società si sta suicidando perché non ascolta la voce della natura, che va accolta, rispettata, valorizzata, riconosciuta… Disastri ambientali e disastri sociali sono due facce della stessa medaglia, dobbiamo ritrovare il senso del NOI per poter ristabilire una connessione con la natura. Sono le parole di don Luigi Ciotti,...

Read More
C’era una volta la matita sensuale di Crepax. C’è ancora, a Bassano
Dic27

C’era una volta la matita sensuale
di Crepax. C’è ancora, a Bassano

Bassano del Grappa (Vicenza) dedica nel suo Museo Civico un grande, inedito tributo a Guido Crepax e al personaggio creato dal celebre fumettista milanese: Valentina Rosselli, in arte Valentina, apparsa per la prima volta sulla rivista Linus nel 1965. Curata dall’Archivio Crepax, con la collaborazione di Chiara Casarin, direttore del Museo e Giovanni Cunico, assessore alla Cultura, la mostra Valentina. Una vita con Crepax, ripercorre...

Read More
Tate e bambini: quella relazione profonda che non ha nome
Dic22

Tate e bambini:
quella relazione profonda
che non ha nome

Sei anni fa, proprio in questo periodo dell’anno, sono venuta a Hong Kong a cercare casa in previsione del mio trasferimento da Milano. Stavo passeggiando in una strada di Midelevel, una bella zona residenziale a metà collina, tra il Peak e il porto, quando vedo due donne litigare. In realtà una urla e l’altra quasi piange, in mezzo a loro un bimbo che avrà avuto tre anni di fianco a una macchina di grossa cilindrata, parcheggiata e...

Read More
Sono oltre 600 mila le opere d’arte trafugate dai nazisti e mai restituite
Dic19

Sono oltre 600 mila le opere d’arte
trafugate dai nazisti e mai restituite

La Germania conferma il suo impegno e la sua “responsabilità permanente” per quel che riguarda il complesso processo della restituzione dell’opere d’arte trafugate dai nazisti. Lo ha confermato la ministra per la cultura di Berlino Monika Gruetters alla conferenza internazionale in cui oltre mille esperti da tutto il mondo affrontano il tema della “Raubkunst”, appunto quell’immenso patrimonio...

Read More
graziano-pozzetto-frutti-dimenticati

Non perderti nulla

Iscriviti a "Nel mese", la newsletter 
con le migliori pubblicazioni
di Giannella Channel

La tua iscrizione è andata a buon fine. Grazie!