Cinque previsioni per i prossimi cinque anni. Parola di IBM

5-in-5-ibm-previsioni-tecnologie-apprendimentoIBM ha stilato un breve elenco di cinque previsioni che ritiene si avvereranno nel corso dei prossimi cinque anni: le 5 in 5.

L’edizione di quest’anno ha un tema comune, ossia l’apprendimento: le previsioni si basano infatti sull’idea che nel prossimo futuro tutto sarà in grado di imparare, ragionare e relazionarsi con gli uomini in maniera naturale e personalizzata.

Apprendimento personalizzato: 5 previsioni di IBM circa le future tecnologie in questo ambito (dal canale youtube di IBM)

Qui di seguito, ecco le cinque previsioni di IBM per il 2014.

  1. Le aule intelligenti: le aule del futuro impareranno a conoscere gli alunni (link), supportando ciascuno in maniera personalizzata mentre questi sviluppa le proprie capacità.I “computer cognitivi” permetteranno di capire il modo in cui ogni studente impara e dar vita così a un sistema flessibili che si adatta alle necessità del momento.
  2. Il ritorno della spesa sotto casa. I negozi locali miglioreranno al massimo la personalizzazione delle offerte, unendo la gratificazione che deriva dal fare personalmente la spesa alle vaste possibilità offerte dagli acquisti online.
  3. L’uso del DNA per curare le malattie diverrà comune: il cloud computing e i computer cognitivi permetteranno di effettuare facilmente test del DNA per stabilire le cure, abbattendo i costi e i tempi e permettendo di studiare terapie personalizzate.
  4. Il guardiano digitale per la sicurezza online: abbandoneremo le password e tutte le regole oggi importanti per la sicurezza in favore di un sistema in grado di riconoscere le nostre abitudini, i nostri dati, le nostre applicazioni; saprà individuare le deviazioni dalla norma e fermare gli attacchi e i furti di identità.
  5. Le Smart City riconosceranno gli abitanti: grazie agli smartphone, le città forniranno informazioni sempre più abbondanti, precise e personalizzate ai cittadini e, conoscendone le abitudine, sapranno riconoscere e offrire le opzioni preferite.

zeusnews_logoFonte: Zeus News. Zeus News è una newsletter fondata nel 1999 e diretta con passione da Dario “Zeus” Meoli. Il notiziario dedicato a quanto avviene nel mondo di Internet, dell’informatica, delle nuove tecnologie e della telefonia fissa e mobile: non è un semplice amplificatore di comunicati stampa ma riserva ampio spazio ai commenti e alle riflessioni, proponendosi quale punto di osservazione libero e indipendente.

Author: admin

Share This Post On

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: