Memo per gli 8 marzo prossimi venturi: l’Unione europea è ancora in mano agli uomini

La Croix

“Non ci sono donne alla guida dell’Europa”, constata La Croix, il principale quotidiano francese di ispirazione cattolica, fondato nel 1880. L’8 marzo, in occasione della festa della donna, il giornale traccia un bilancio contrastato del rispetto della parità dei sessi in Europa

donne-e-lavoro-in-america-113302_LLe istituzioni europee compiono progressi. Oggi in parlamento c’è il 35,4 per cento di donne, contro il 16,3 per cento del 1979. Tuttavia più si sale di grado e meno numerose sono le donne. […] La situazione della Commissione europea è emblematica. […] Nei ranghi più alti le donne sono otto, contro 26 uomini.

La Croix ricorda inoltre che la guida della Bce e delle tre principali istituzioni europee (Commissione, Parlamento e Consiglio) è affidata soltanto a uomini, gli stessi che si sono presentati a Oslo lo scorso 10 dicembre per ricevere il premio Nobel per la pace a nome dell’Ue.

Secondo La Croix la parità potrebbe essere “una sfida per la prossima legislatura dopo le elezioni europee del 2014”.

Fonte: La Croix / Presseurop

Author: admin

Share This Post On

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: