Qui Roma: al via il primo corso di giornalismo europeo

Un corso di giornalismo europeo è stato attivato dall’Associazione TIA (Transformation In Action) Formazione Internazionale, nata nel 2011. TIA ha organizzato a Roma quattro seminari che si svolgeranno con cadenza mensile, da ottobre 2012 sino a tutto gennaio 2013. La giornata inaugurale avrà luogo giovedì 25 ottobre alle ore 9, presso la sala Peppino Impastato al Palazzo della Provincia di Roma.

In collaborazione con l’Associazione Stampa Romana e con un board scientifico composto da: Carlo Fusi (Il Messaggero), Giampiero Gramaglia (Euractiv.it), Paolo Butturini (Ass. Stampa Romana) il corso intende fornire una conoscenza di base, introduttiva a chi è interessato ad approfondire il giornalismo nelle sue tematiche europee. Le competenze acquisite dai relatori in ambiti internazionali e le esperienze in campo italiano ed europeo costituiscono la materia, con particolare riguardo alla Carta dei diritti fondamentali dell’Unione Europea e la Convenzione europea dei diritti dell’uomo.

I temi che verranno affrontati toccheranno le trasformazioni e le modifiche del giornalismo su carta stampata nel passaggio dalla Prima alla Seconda Repubblica. La perdita di rilievo delle fonti istituzionali (Parlamento, partiti, ecc.) e il contemporaneo sviluppo del retroscena: da curiosità e risvolto a elemento essenziale di analisi e conoscenza. Il ruolo crescente della tv e l’informazione “orizzontale”. La nuova impaginazione nei media e il raffronto con i principali giornali europei. La crisi vista dai giornali Italiani e stranieri. Si tratterà anche la Storia del giornalismo europeo e i diversi modi di fare giornalismo in Europa. Deontologia e diritto dell’informazione, Il giornalismo online, Il giornalismo sui social network. Il mestiere del giornalista e il diritto all’informazione. La visione dell’Europa nei giornali Italiani ed europei. Tutto questo con il contributo del comitato scientifico di base e degli Uffici stampa delle Istituzioni, di giornalisti di carta stampata e tv. Responsabile del progetto è Ines Caloisi (Presidente Associazione TIA Formazione Internazionale).

Contatti:

Author: admin

Share This Post On

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: